CONDOGLIANZE

farisei del talmud sono satanisti in modo nascosto, ma, gli islamici fanno i satanisti in modo sfacciato! ] [ 9 SETtembre. Gli Usa premono su Ankara perche' ponga fine alle 'autostrade della jihad' che attraverso il suo territorio hanno consentito l'arrivo in Siria e Iraq di migliaia di miliziani dello Stato Islamico (Isis) responsabile di numerose atrocità riferisce la stampa di Ankara all'indomani della visita del segretario americano alla difesa Chuck Hagel. Hagel avrebbe chiesto un stop al flusso di combattenti che arrivano dall'estero e attraversano il confine turco e chiesto l'uso della base aerea di Incirlik. French imams to use pulpit against Islamic State] no! all those who do not condemn the Sharia? also they are the real terrorists! ] no! tutti coloro che non condannare la Sharia? anche loro proprio loro, sono i veri terroristi!

ora USA deve aggredire con il terrorismo l'Egitto ] [ dopo avere fatto il genocidio di tutti i cristiani serbi del Cosovo, ed attivandosi per fare il genocidio dei cristiani in Africa, i SAUDITI hanno avuto l'ordine da Bush 322 Kerry, farisei massoni di sterminare, anche tutti i cristiani del Medio ORIENTE, ecco perché si sono arganizzati in OCI: internazionale islamica di aggredire con il terrorismo l'Egitto! e questo è vero: per la logica dei salafiti sauditi, tutti i musulmani che non sono islamici assassini come Erdogan per fare il genocidio dei dhimmi cristiani, loro sono i traditori del Califfato Ummah MECCA CABA!

questo è un chiaro attacco di: CIA, Turchia e Arabia SAUDITA contro l'EGITTO! e io non credo che ora Israele possa lasciare solo l'EGITTO in questa sfida: contro il regno del male! ] [ Islamic State's Sinai Branch Releases Video Showing Advanced Missiles. A new video produced by ISIS’s Wilayat Sinai branch in the Sinai Peninsula released on Wednesday reveals that the group has new sophisticated weaponry, which it hopes to use to launch a war against Israel. The new 37-minute video, produced in ISIS’s well-known sleek style, opens by criticizing Egypt’s “apostate” relationship with the State of Israel over a clip from the Camp David Peace Accords in 1978. Calling Sinai the “southern gates to Jerusalem,” and “an opening to fight a war against the Jews,” the video also includes clips of the Temple Mount, former Egyptian president Hosni Mubarak shaking hands with former Israeli president Shimon Peres, as well as talking with Prime Minister Benjamin Netanyahu, and even includes animation from Israel’s Channel 10 showing a terrorist attack on an Israeli bus in 2011 on its way to Eilat. In the video, Wilayat Sinai, then known as Ansar Bait al-Maqdis [Supporters of Jerusalem], boasted its responsibility for the 2011 attack, as well as various rocket attacks, which they claim were revenge for Israel’s actions in Gaza. Additionally, the group quotes Abu Musab al-Zarqawi, the former leader of al-Qaida in Iraq, saying that “the Jews and the ‘Crusaders’ [Christians] will taste what they tasted in the Battle of Khaybar,” referring to the battle in which the prophet Muhammad’s army slaughtered a tribe of Jews north of Medina. Sinai is referred to in the video as being part of the historical “Land of Canaan” and therefore part of the “holy land of Palestine.” Michael Horowitz, a security analyst and member of the Levantine Group, told The Jerusalem Post that Wilayat Sinai often depicts the Egyptian Army as collaborating with Israel, noting that the group often refers to the Egyptian military as the “Camp David Army.” Islamic State's Sinai Branch Releases Video Showing Advanced Missiles
https://www.youtube.com/watch?v=FuY5rNWcyFQ
Though the video can be seen as a threat to Israel, Horowitz believes that despite Israeli concerns of threats from the terrorist group, the video’s anti-Israel rhetoric is mostly aimed at delegitimizing the Egyptian military. By depicting the Egyptian military as Israel’s watchdogs, its rhetoric is actually meant to justify the opposite, and legitimize the fact that the group is fighting the Egyptian army rather than Israel. Following the threats to Israel, the video shows clips of deposed Egyptian president Mohamed Morsi, while accusing the Egyptian government of creating “a democracy of infidels,” including fake Salafists and the “bankrupt” Muslim Brotherhood. The video mostly focuses on Wilayat Sinai’s attacks on Egyptian military and civilian targets over the past year, showing clips of the group’s ever increasing strength. These include a bomb attack on the police station in the town of Sheikh Zuweid, as well as the use of the latest generation of Russian Kornet anti-tank missiles against tanks, APCs, and on one occasion, an Egyptian navy ship in the Mediterranean on July 19. According to Horowitz, “The most significant and new element that this video seems to depict is the group’s usage of advanced missiles. Most notably the video shows that the group used an anti-aircraft missile, likely an SA-18 Igla, which is concerning, in light of the Egyptian military’s reliance on air power.”
Pubblicato il 02 set 2015
The so-called Islamic State's Sinai branch released a 37 minute video on September 1, purportedly showing a number of attacks it carried out during July. The video begins with a focus on Israeli-Egyptian relations and shows a multiple attacks involving snipers and improvised explosive devices. Several of these attacks target Egyptian soldiers not in uniform, as well as civilians. Most importantly, the video shows several attacks involving the use of Kornet missiles against Egyptian tanks, armored carriers, and a naval ship. Kornets are advanced Russian anti-tank missiles. An anti-aircraft missile is also shown although the target is not. The video concludes with the July 1 attack in Sheikh Zuweid, including suicide car bombs and scenes alleging to show fighting during the assault. Although Islamic State propaganda videos are released on a regular basis, this video is notable including due to its length and the more sophisticated weaponry shown. While the use of Kornet missiles has already been reported, the video depicts a higher number of attacks than previously known. This suggests that the group has received a notable amount of these missiles and have also been trained to use them. http://www.wochit.com
my ISRAEL ] tu lo sai già: [ ma, quell'attore di Obama, ancora non sa nulla ] [  il NWO CIA OCI ha deciso di aggredire l'EGITTO, e lui non potrebbe mai farcela da solo senza di te! TU AIUTA LO EGITTO! I SATANISTI FARISEI MASSONI SALAFITI ALLEATI TUTTI, NON POSSONO TOLLERATE LE MODERATE CIVILTà UMANISTICHE MUSULMANE: CHE HANNO LA COLPA DI AVERE CONSERVATO DAL GENOCIDIO: TROCE DI 1400 ANNI DI PERSECUZIONI SANGUINARIE, ALCUNE RESIDUE TRACCE DI COMUNITà CRISTIANE!! ma, quando avranno fatto il deserto di cristiani intorno a te? POI ARRIVERà IL TUO TURNO! in realtà questo è un accerchiamento proprio per arrivare a te! ECCO PERCHé, GIà IN PASSATO, IO TI ORDINAI DI PROTEGGERE LA SIRIA! E CERTO ALLORA NESSUNO POTEVA SAPERE CHE SAREBBE VENUTO L'ISIS SHARIA!
===============
tutta questa accoglienza di migranti siriani è perfetta! CERTAMENTE, MOLTI DI LORO RITORNERANNO IN PATRIA, QUANDO SARà FINITA QUESTA GUERRA DI TERRORISTI ISLAMICI SHARIA SOTTO EGIDA ONU SHARIA, CHE: USA TURCHIA E ARABIA SAUDITI (i più grandi terroristi della Storia) HANNO MESSO IN PIEDI! ma, per i rifugiati islamici provenienti da altre parti del mondo! IO METTEREI IL VETO DI INGRESSO, e li rimanderei in Arabia SAUDITA, la madre di tutte le zoccole naziste di Maometto l'assassino!
kingIsraelUniusREI
l'unico motivo per cui la ITALIA non è affondata, E VIENE MANTENUTa IN SALA DI RIANIMAZIONE, è soltanto perché, i Rothschild hanno paura di me! SONO IO, IN YOUTUBE, LA sopravvivenza ECONOMICA DELL'ITALIA! Ma, non è con questi mezzucci, che i farisei S.p.A. Rothschild FED Banche Centrali potranno ancora a lungo a rubare il signoraggio bancario ai popoli schiavizzati dalla massoneria!
kingIsraelUniusREI
UN MINISTRO Economia Padoan ENTUSIASTA: dice: "in Italia sono ritornati gli investitori!" 'Nuovi tagli delle tasse a favore delle imprese'.
'C'è ripresa e numeri dureranno', "siamo ritonati a crescere!" ha detto a Cernobbio il ministro dell'Economia. MA LE REGOLE MONETARIE NON SONO CAMBIATE PERCHé IL TUTTO NON SIA UN FUOCO DI PAGLIA! NOI DOBBIAMO RIVENDICARE LA SOVRANITà MONETARIA DEI GOVERNI EUROPEI AL MOMENTO DELLA MONETARIA EMISSIONE, e non diventare gli schiavi di azionisti privati! iNFATTI, Darghi e Berlusconi hanno spento gli entusiasmi del MINISTRO Economia Padoan ] [ Crescita rallenta, Draghi potenzia piano acquisto titoli! la nostra disoccupazione al Sud è pari al 40%
kingIsraelUniusREI
MA, SE QUESTI PROFESSORI NON RICONOSCONO IL CRIMINE DELLA TEORIA DELLA EVOLUZIONE, POI, è TUTTA UNA PORCATA: LA NOSTRA SCIENZA! NON PUOI CORRERE IL RISCHIO DI MANGIARE UN ESSERE UMANO MENTRE MANGI UN CETRIOLO! ] [ Ogm o organico. E' 'guerra del cibo' negli Usa dove i colossi dell'industria affilano le armi spendendo miliardi di dollari per portare avanti la loro causa.
    Una battaglia combattuta reclutando professori e ricercatori per dare base scientifica a tesi contrapposte, e che si inasprisce in vista del voto al Senato su un progetto di legge, già approvato dalla Camera, che vieta leggi che impongano di informare i consumatori quando gli alimenti contengono ingredienti geneticamente modificati.

ALLORA, noi andiamo a fare scuole cattoliche in ARABIA SAUDITA e pretendiamo che il Governo Saudita, ce le  finanzi lui? Non funziona così! OGNI GOVERNO HA IL DOVERE DI FARE SOVVENZIONI, soltanto, IN TUTELA DEL proprio PATRIMONIO STORICO CULTURALE! ] quello che è importante è che non avvengano violenze di tipo coercitivo! ] QUESTA è UNA MIA LEGGE UNIVERSALE! [ TEL AVIV, 6 SET - ''Le scuole cristiane non sono in vendita'', ''Le scuole cristiane chiedono uguaglianza'': questi alcuni dei cartelli innalzati durante la protesta di stamattina a Gerusalemme. 47 istituti sono in sciopero dall'1 settembre, giorno della ripresa delle lezioni. Contestano la diversità di trattamento riservata dal governo alle scuole cristiane private rispetto a quelle della rete privata ebraico-ortodossa. Pochi giorni fa a Nazareth in Galilea c'è stata una protesta analoga.
king Israel Unius REI

Darwin è la sopraffazione del debole da parte del forte, ed è quindi la base ideologica di ogni razzismo! Dopo il maxismo abbimo il darwinismo, che porta al relativismo nichilismo, ed ateismo, e questi prima di essere tutti errori scientificamente già confutati (vedi gli alberi fossili di polidentron alti 50 metri e fossilizzati in verticale e quindi attraversanti tutte le cosiddette ere geologiche el pianeta! ) SONO SOPRATTUTTO ERRORI FILOSOFICI CHE DISTRUGGONO LA CIVILTà UMANISTICA, TUTTA A VANTAGGIO DELLA SOCIETà DEI MOSTRI 322 BUSH IL NUOVO ORDINE MONDIALE!!
 ==============
governo massonico mondiale di youtube ] voi SMETTETE DI TRaSFORMARE IN UNA RISSA, QUESTO LUOGO DELLA DEMOCRAZIA PER FUTILI MOTIVI!! io ammetto la mia ignoranza informatica: "fine del discorso!"
Rothschild hell 1 anno fa ha detto: " ma noi siamo sotto una congiura massonica di satanisti che hanno preso il controllo, che hanno rubato la sovranità monetaria, che hanno le lobby massoniche segrete ed occulte, mai, come oggi, il popolo ha bisogno di essere armato! [sorry] but, we are under a Masonic conspiracy: Illuminati, Spa, IMF, of Satanists 322 Kerry Bush, of god owl at Bohemian Grove, who have taken control, they have stolen the monetary sovereignty, which lobbies segrete Masonic and occult, never, as now, the people need to be armed!
================
Ucraina usa armi di distruzione di massa contro il suo popolo! ora, Obama è costretto a bombardare l'UCRAINA. 9 MAGGIO [ nazisti Merkel UE CIA come: Zyklon B Auschwitz: Donetsk dice:" Kiev ha utilizzato armi chimiche a Mariupol" ] 
I NAZI FASCISTI MERKEL OBAMA Pravy Sector, SONO RITORNATI! Lavrov a Kerry, Usa costringano Kiev a fermare blitz. Osservatori Osce liberi, prosegue l'offensiva di Kiev. Sud-est in fiamme: almeno una dozzina di morti a Sloviansk, roccaforte della rivolta separatista filorussa. Strage a Odessa: 42 vittime. Kiev annuncia dialogo unità nazionale. Merkel Obama [ questa è la volontà di Kiev di fare un Governo di Unità Nazionale? ] ahh, ora capisco! i vostri nazi-fascisti: di settore destro, loro vogliono fare un dialogo di unità nazionale, non un Governo di Unità Nazionale! LA VOSTRA SLEALTà CONTRO DI ME è DIABOLICA!
CINA ] se tu credi che, possa essere utile, abbattere tutte le borse mondiali, far crollare il sistema monetario mondiale, pur, di salvare il genere umano dalla guerra mondiale che, gli USA certamente stanno per scatenare contro di te.. OK, TU HAI IL MIO PERMESSO! TU PUOI FARLO!
===============
+gigi malva ] ma, il fatto che Darwin non conosceva nessun fossile di transizione, già ai suoi tempi, e per la causalità della selezione, questo tipo di fossili avrebbero dovuto essere l'80% almeno di tutti i fossili! QUESTO LA DICE LUNGA SUL CRIMINE IDEOLOGICO CHE VOI AVETE FATTO! infatti a tutt'oggi non esiste un solo fossile di transizione certo! Ma, per la statistica dovrebbero essere l'80%.. Questa evoluzione è una religione dogmatica che non ha nulla di scientifico! Darwin è la sopraffazione del debole da parte del forte, ed è quindi la base ideologica di ogni razzismo! Dopo il maxismo abbiAmo il darwinismo, che porta al relativismo nichilismo, ed ateismo, e questi, prima di essere tutti errori scientificamente già confutati (vedi gli alberi fossili di polidentron alti 50 metri e fossilizzati in verticale e quindi attraversanti, tutte le cosiddette ere geologiche Del pianeta! )
SONO SOPRATTUTTO ERRORI FILOSOFICI CHE DISTRUGGONO LA CIVILTà UMANISTICA, TUTTA A VANTAGGIO DELLA SOCIETà DEI MOSTRI 322 BUSH IL NUOVO ORDINE MONDIALE!!
+gigi malva ] dice: "moti tellurici hanno scosso i layers inglobando negli stati sottostanti quanto c'era sopra, mescolando gli elementi in essi fossilizzati facendo pensare a qualcuno che ha paura di restare senza Dio, che quella è la prova della creazione." ]  RISPOSTA [ quello che poco fa, tu hai affermato non ha senso, perché secondo la vostra teoria ci sono voluti milioni di anni per la formazione di tutte le ere geologiche e questi alberi si trovano con le radici al primo strato, e con il vertice del fittone alla nostra era, in posizione perfettametne verticale! tu avresti ragione se noi avessimo trovato di questi reperti in modo inclinato, mentre al contrario sono tutti in verticale, così come sono stati sommersi da un diluvio universale, dato che le stratificazioni, mostrano una costante su tutta la superficie del pianeta!! QUI NON SI PARLA DI DIO, MA, DI DIMOSTRAZIONI CHE VOI NON AVETE DATO, PERCHé VOI STATE BLEFFANDO!
 https://www.youtube.com/watch?v=tRuBhP0MbJs
+gigi malva ] tu smetti di parlare di Dio, che io non ho mai nominato! [ PERCHé LA NATURA CASUALMENTE PARTENDO DA ELEMENTI MINERALI, SAREBBE RIUSCITA A FARE LA CELLULA, mentre voi in laboratorio con tutta la vostra tecnologia non riuscite a fare una cellula intenzionalmente?
================
+gigi malva [ inutilmente, io cerco di farti scendere dal tuo piano ideologico dogmatico religioso scientista: "evoluzione è religione" TUTTA DEMAGOGIA al piano razionale! ] infatti, a tutte le argomentazioni razionali, che io ti ho offerto, tu non hai dato una risposta! Perché portarti altri esempi? TU FAI DEMAGOGIA! Elenco di scienziati creazionisti, di prima grandezza, come Newton, Antonino Zichichi e Albert Einstein, Galileo Galilei, ecc.. a te questi scienziati non hanno niente da dire! Questa vostra teoria è ALTO TRADIMENTO, sia contro la scienza che contro la Costituzione voi evoluzionisti voi siete una congiura! [ARGOMENTAZIONE] il fatto della formula per calcolare i milioni di anni delle ere geologiche? NON HA NIENTE DI SCIENTIFICO! è UNA FORMULA con SETTE dati, di cui se ne conoscono soltanto due, e poi, per convenzione irrazionale, si decide che i 5 dati mancanti devono essere pari a ZERO! Cioè, voi avete trasformato una scienza per dimostrazione, in una scienza per convenzione! Infatti, io ho proposto la legge marziale, contro, tutti i truffatori scienziati evoluzionisti! Questa è una congiura contro il genere umano di farisei massoni che ci hanno rubato la sovranità monetaria e ci hanno trasformati in schiavi del talmud, ma, che ora ci faranno uccidere fisicamente dal Corano della Sharia!
 https://www.youtube.com/watch?v=tRuBhP0MbJs
gigi malva 4 minuti fa (modificato) https://www.youtube.com/user/GRADOZEROmanagement
VATTI A CURARE SCEMOOOOOOOOOO!!!! Hai mescolato mille cose che non c'entrano nulla .... stai male, ma sul serio ... +gigi malva [ se, io sono scemo, oppure cosa sei tu? io lo lascio giudicare ai nostri lettori ] Cosa, tu mi puoi dire circa il GENOMA, che è il enciclopedia: di cimitero genetico, di tutte le specie viventi, che, sono apparse nel nostro pianeta, mentre sono attive: vive, soltanto le spirali genetiche dell'essere vivente in questione? VOI SIETE LA SCIENZA, VOI DOVETE DARE RISPOSTE RAZIONALI, ED INVECE LA FAVOLA DI PINOCCHIO HA PIù DIGNITà DI VOI. Perché mentre Pinocchio è a lieto fine, voi, con questa vostra favola scientista crudele, voi finite per morire nel nichilismo!

gigi malva 08:21  Ancora ..... basta, ho cercato un dialogo, ma tu sei invasato ..... Ma di una cosa hai bisogno: sapere che la scienza può spiegare il come, non il perché delle cose. ] RISPOSTA [ questo è ridicolo! COME FA UN ATEO A DIRE CHE IO SONO INVASATO? io ho portato argomenti oggettive, mentre tu hai portato insulti! Noi abbiamo reperti archeologici metallurgici molto raffinati nel carbon fossile! Abbiamo un trilobita(prima forma complessa di vita) sotto il sandalo umano! Abbiamo un orma di uomo in un orma di dinosauro! ed abbiamo ossa umane di uomini alti 8 metri. TUTTE PROVE FOSSILI INCOMPATIBILI CON IL TUO CRIMINE IDEOLOGICO DI EVOLUZIONISMO! Tu sei un ciarlatano, perché oltre a non sapere il "perché" delle cose, tu non sai neanche il "come" delle cose! Ecco perché tu sei un bugiardo ed il tuo è un crimine di alto tradimento contro la scienza, e contro i popoli del mondo! Voi non credete in Dio, eppure, proprio voi, voi state portando a Satana tutte le cose!
==============
a CINA e Arabia SAUDITA ] non esiste una gara tra Dio e Satana, per vedere chi è più bravo, perché Dio in un secondo ha creato ed ha amato tutto. e tutto quello che esiste? esiste soltanto nel suo pensiero di amore infinito! DIO NON POTREBBE MAI CONTENDERE QUALCOSA CONTRO LE SUE CREATURE, perché Dio JHWH è "ESSERE", e noi, noi siamo "ESISTERE", è come se un raggio di luce che esce dal Sole, volesse combattere contro il Sole: "questo è impossibile!" LA LOTTA TRA IL BENE ED IL MALE è COMBATTUTA, soltanto, TRA NOI CREATURE! E poiché, io sono il politico Unius REI, la concezione più ALTA mai espressa dalla politica razionale, Quindi c'è, ed è in atto: una guerra spirituale: tra me e Rothschild S.p.A. Banche CENTRALI, che guarda caso sono sempre gli stessi Farisei del Talmud che hanno ucciso Zorobabele e Gesù di Betlemme!
==========
a CINA e Arabia SAUDITA ] tu MERKEL brutta figlia Troika del demonio: ti rimprovera lo Spirito SANTo! Comprare il denaro dei Rothschild S.p.A. azionisti privati Banche CENTRALI, significa essere schiavi! ma comprare il proprio denaro ad interesse significa essere schiavi che devono morire: destinati al genocidio! [ ecco perché proprio tu, tu stai per portare tutto il peso della distruzione imminente, di tutto il Genere Umano! ] IN QUALE COSTITUZIONE DELLA FORCA E DEL GENOCIDIO TU HAI LETTO CHE LA NOSTRA SOVRANITà MONETARIA PUò ESSERE CEDIBILE AD ENTI PRIVATI?
===========
a CINA e Arabia SAUDITA ] NESSUNA RELIGIONE PUò NASCERE PER RIVELAZIONE DI ANGELI (( perché il mondo degli spiriti è il mondo dell'esoterismo )) mentre è scritto che: "la gloria di Dio è l'uomo vivente" cioè l'uomo razionale agnostico è la gloria di Dio! Ecco perché Maometto può essere soltanto un indemoniato! Ora, se volete continuare a servire Satana e Rothschild nella vostra vita, assolutamente, voi non dovete diventare i miei sudditi!

a TUTTE LE NAZIONI DEL MONDO ] questo non è uno scherzo [ se, voi non mi riconoscete come vostro King UNIUS REI: questo verrà ritenuto: ALTO TRADIMENTO! infatti, io sono la prima ed unica forma universale politica del Regno delle 12 Tribù di Israele! dopo di me? VIENE L'INFERNO!
Bush 322 kerry ] eih voi! i due testicoli cancerogeni di satana: io sono soltanto un politico! IO NON SONO UN "super saiyan god" CHE DEVE COMBATTERE CONTRO SATANA, perché Satana è già stato sconfitto da San Michele Arcangelo, prima che Dio creasse gli uomini! ma, Voi potete decidere di andare da Satana per essere puniti insieme con lui! OPPURE, VOI MI DOVETE AUTORIZZARE A COSTRUIRE IL MIO TERZO TEMPIO EBRAICO: ed a riunire le 12 Tribù di ISRAELE! Certamente, il mio sommo sacerdote ebreo vi potrà liberare da tutti i demoni! e poiché, la liberazione dai demoni è un atto sensibile, poi, sperimentare questa liberazione sarà una grande gioia! IO NON RITENGO COLPEVOLI DI QUALCOSA I MIEI AMICI: PERCHé I MIEI AMICI HANNO E GODONO, di UNA PIENA LIBERATORIA GIUDIZIARIA E POLITICA!
============
ONU Sharia USA, LEGA ARABA hanno deciso di fare il genocidio di tutti i cristiani di Africa e Medio Oriente: "voi fate entrare solo quelli e respingete gli islamici! PERCHé LA GUERRA MONDIALE CONTRO L'ISLAM, COME INSEGNA LA STORIA SARà INEVITABILE! E PERCHé NON POSSIAMO AVERE IL NEMICO IN CASA NOSTRA!" ] [ Orban, l'Europa chiuda le frontiere. "Si rischia l'arrivo di milioni di migranti"
===========  i nazisti MERKEL erano a POGROM ODESSA.
SE, noi PENSIAMO CHE CI POSSANO SALVARE I COMICI, dal sistema regime massonico Bildenberg Merkel Troika S.P.A. Rothschild Banche CENTRALI? ALLORA, noi SIAMO MORTI TUTTI! questa è la verità: " veramente, noi siamo morti tutti!" ] [ ROMA, 7 SET - Un ex attore comico, Jimmy Morales del partito nazionalista, guida la corsa per le presidenziali in Guatemala con circa il 26% dei voti, seguito dall'uomo d'affari Manuel Baldizon (centro-destra) con il 21% e dalla ex first lady Sandra Torres (social-democratici) con il 17,7%: sono questi i risultati parziali (79% dei seggi) delle elezioni tenute ieri, solo pochi giorni dopo le dimissioni e l'arresto del presidente Otto Perez Molina per uno scandalo di corruzione.
==============
Questi sono gli ordini dei salafiti sharia ONU OCI il califfato saudita: "avvelenate le studentesse!" ma, se i satanisti massoni farisei SpA FED FMI NWO, non avessero dato loro il permesso di fare gli assassini? i Maomettani non alzerebbero così la testa, fino a questo punto, ed in questo modo! ] Afghanistan, ricoverate 30 allieve. Asia. Per avvelenamento. Quinto episodio in Herat in 10 giorni.
===========
ovviamente, il MASSONE Prime Minister Netanyahu LUI SA MOLTO BENE, CHE IL TALMUD MASSONERIA, BILDENBERG, SISTEMA MONETARIO; BANCHE CENTRALI, SPA ROTHSCHILD, FARISEISMO, LA FALSA ED ESOTERICA STELLA DI DAVIDE SULLA BANDIERA DI ISRAELE, SONO IL COMPLETO TRADIMENTO DELLA BIBBIA, PERCHé IO GLIELO HO DETTO! QUINDI LA TERRA SANTA LO SPUTERà DI NUOVO, SE LUI NON MI VORRà UBBIDIRE! VOGLIO BENE A QUEL RAGAZZO, LO SANNO TUTTI! MA, SE NON MI UBBIDISCE, IO NON POTRò FARE NULLA PER PROTEGGERLO! Without the Bible and the ancient link to our Land, there is no significance for the Jewish presence in Israel, said Prime Minister Netanyahu. Prime Minister Benjamin Netanyahu and his wife Sara hosted a special meeting of the Tanakh (Bible) Study Circle in honor of the Jewish New Year in the Prime Minister’s Residence. Netanyahu spoke of the crucial significance the Bible has to the Jewish presence in the Holy Land. “Whoever participates in this Circle on a regular basis knows that I once said that the Tanakh is the rock of our existence… there is no other significance to our being here without our link to our Land and this Book.” He shared of his custom to read the Tanakh every Shabbat, with his son if he is on vacation or without him if he is not. “I draw great inspiration from it, he said during the seventh meeting of the Bible study group, held in memory of the Netanyahu’s late father-in-law Shmuel Ben-Artzi. “We are presently finishing the Book of Deuteronomy. After it comes the Book of Joshua. The custom that I have with Avner [Netanyahu’s second son] is that after we finish the weekly Torah and Haftara readings, we simply read sections from the Tanakh. It always reflects on contemporary events. It always touches on the present and on the eternal life of humanity in general and our people in particular.” He also stressed the importance of Israeli children reading the Tanakh, which would “establish their knowledge of our culture and our heritage, which are the story of faith, history and morality between man and man and between man and G-d, morality for all humanity. This is first and foremost.”
===============
AL MASSONE Prime Minister Netanyahu ] MI DISPIACE PER TE, MA, IO NON HO UN REGNO DI DIO, PER LE 12 TRIBù DI ISRAELE, che è in liquidazione oppure che è in SVENDITA! [ tu non puoi servire a due padroni! Se, tu riconosci Rothschild SpA Banche CENTALi, poi, tu fai di te stesso il nemico di JHWH, e quindi tu perdi ogni diritto giuridico di stare in Palestina!
===============
cari miei: google e youtube ] il tempo di fare, al meglio, i settaggi dei miei 110 blogger, poi, forse tra sei mesi: come io spero, se Dio JHWH me lo consentirà, io non abbandonerò questo ministero: perché esso è eterno, ma io uscirò da internet!

Police: Abu Khder Suspects 'Connected Themselves' to Murder. [[ LE MIE PIù SENTITE CONDOGLIANZE A TUTTI! ] Remand for 6 suspects in custody over alleged involvement in the murder of Mohammed Abu Khder was extended. By Yaakov Levi. 7/6/2014 Suha Khder mother of murdered teen Mohammed shows a picture of him to reporters at their home. Suha Khder mother of murdered teen Mohammed shows a picture of him to reporters at their home. Six suspects were in custody Sunday night on suspicion of being involved in the murder of Mohammed Abu Khder. The six were arrested earlier Sunday. According to Channel Ten news police were granted a request Sunday afternoon to extend the remand of five of the six for eight days. The sixth one will remain in custody for five days. Earlier reports said that three of the six had been released. Reports also said that the six are mostly members of an extended family and live in Jerusalem Beit Shemesh and the town of Adam in the Binyamin region. Police sources have also said that the six "connected themselves" to the incident. Channel Two said that one of the six confessed to the crime and implicated the others.
The Honenu rights organization which often represents suspects in alleged "price tag" and other incidents has taken it upon itself to represent the suspects in this case as well. At a press conference Sunday Honenu attorney Uri Keinan said he was still learning details of the investigation. "At this stage we cannot discuss the details of the investigation considering the fact that we have not even met the clients yet" he said. However he said that he had no doubt that his clients were innocent. "At the end of the investigation we are sure that our clients will be proven to have had no connection tot the incident whatsoever and will be free to go" he said
Working with Keinan will be attorney Adi Keidar. "We are still learning the details of the case" he said. "From what we understand the police and Israel Security Agency (Shin Bet) are having difficulty connecting the suspects with this specific incident. I am very hopeful that the other lines of investigation that have been raised will be pursued as well. If my clients are found not to have any connection to this incident the authorities will have to explain to them and their families why they were arrested in the first place." Polizia: Abu Khder Suspects 'Collegato stessi' to Murder
Custodia cautelare per 6 indagati in custodia oltre presunto coinvolgimento nell'omicidio di Mohammed Abu Khder è stato prorogato. Con Yaakov Levi. 2014/07/06 Suha Khder madre di teen ucciso Mohammed mostra una foto di lui con i giornalisti a casa loro
Suha Khder madre di teen ucciso Mohammed mostra una foto di lui con i giornalisti a casa loro. Sei sospetti erano in custodia Domenica sera con l'accusa di essere coinvolto nell'omicidio di Mohammed Abu Khder. I sei sono stati arrestati in precedenza Domenica. Secondo Canale Dieci notizie la polizia è stata concessa una richiesta di Domenica pomeriggio di estendere la custodia cautelare di cinque dei sei per otto giorni. La sesta rimarrà in custodia per cinque giorni. Precedenti relazioni ha detto che tre dei sei erano stati rilasciati. I rapporti anche detto che i sei sono per lo più membri di una famiglia allargata e vivono a Gerusalemme Beit Shemesh e la città di Adamo nella regione di Binyamin. Fonti della polizia hanno anche detto che sei "si sono collegati" per l'incidente. Canale Due ha detto che uno dei sei confessato il crimine e implicati gli altri.
L'organizzazione per i diritti Honenu che spesso rappresenta sospetti nel presunto "cartellino del prezzo" e altri incidenti ha preso su di sé per rappresentare i sospetti in questo caso. In una conferenza stampa Domenica Honenu avvocato Uri Keinan ha detto che stava ancora imparando dettagli dell'indagine. "A questo punto non possiamo discutere i dettagli dell'indagine considerando il fatto che non abbiamo ancora incontrato ancora i clienti" ha detto. Tuttavia ha detto che non aveva alcun dubbio che i suoi clienti erano innocenti. "Alla fine delle indagini siamo sicuri che i nostri clienti saranno dimostrato di aver avuto alcuna connessione tot l'incidente di sorta e sarà libero di andare" ha detto
Lavorare con Keinan sarà l'avvocato Adi Keidar. "Stiamo ancora imparando i dettagli del caso" ha detto. "Da quello che abbiamo capito la polizia e Israele Security Agency (Shin Bet) stanno avendo difficoltà a collegare i sospetti a questo specifico incidente. Sono molto fiducioso che le altre linee di indagine che sono state sollevate saranno perseguiti pure. Se i miei clienti sono trovato a non avere alcuna connessione con questo incidente le autorità dovranno spiegare a loro e alle loro famiglie perché sono stati arrestati in primo luogo. "[ è VERO! ] "I servizi segreti ucraini sono un'organizzazione criminale sotto controllo degli USA"
Il Servizio di Sicurezza dell'Ucraina (SBU) è un'organizzazione criminale che opera interamente sotto il controllo degli Stati Uniti ha dichiarato Sergej Glazyev consigliere del presidente Vladimir Putin commentando la loro decisione sull'apertura di un procedimento penale nei suoi confronti.
In precedenza era stato riferito che la SBU aveva aperto un procedimento penale contro Glazyev per "incitamento all'insurrezione armata."
Glazyev ha evidenziato che la SBU sta conducendo un'operazione punitiva nel sud-est del Paese pertanto non ha alcun diritto di parlare di diritto.
Inoltre ha sottolineato che "non è necessario preoccuparsi delle accuse contro di lui ma delle vittime in Ucraina il cui bilancio supera già le migliaia."

lorenzojhwh uniusrei

Police Arrest Suspect in Murder of Shelly Dadon. Arab taxi driver confesses to murder of Afula woman 'for nationalistic reasons'; reconstructs the act.
By Gil Ronen and Ari Soffer: 7/6/2014 Shelly Dadon
In a dramatic development Sunday police have announced that the murder of 20-year-old Afula resident Shelly Dadon has been solved.
Police and the Shin Bet (Israel Security Agency) arrested a taxi driver from the Arab village of Iblin in the Galilee on suspicion that he carried out the murder for "nationalistic" reasons. The suspect named as 38-year-old Hassin Yousef Hassin Khalifah subsequently confessed under police interrogation to committing the murder and even reconstructed the crime for police. Shelly Danon left her home to Migdal Ha'emek on May 1 for a job interview. A few hours later her body was found in a parking lot in Migdal Ha'emek. According to the Shin Bet Khalifah picked his victim up when she hailed his taxi to take her to a job interview in the industrial zone of Migdal Ha'emek. He then stabbed Dadon to death and fled in his taxi to dispose of the body.
Murderer: Hassin Khalifah Shin Bet. The ISA communique said that "In the wake of expedited intelligence activity the Israel Police and the ISA on 16 June 2014 arrested Hussein Yousef Hussein Khalifa from Iblin in the Galilee on suspicion of involvement in the 1 May 2014 murder of Shelly Dadon in the Migdal Haemek industrial zone. "During ISA questioning Hussein Khalifa confessed to murdering Dadon and disclosed many details regarding the murder.
"Hussein Khalifa 34 from Iblin is a taxi driver who drove workers to and from factories in the Migdal Haemek industrial zone. On the morning of the day of the murder after dropping off workers at one of the factories as he did daily he continued toward the center of town (Migdal Haemek) where he picked up the deceased. She requested that he drive her to a job interview in the industrial zone. He drove her to an abandoned parking lot on the outskirts of the industrial zone (not far from her requested destination) where he stabbed her to death and fled the scene in his cab.
"According to his version after perpetrating the murder Hussein Khalifa threw away the murder weapon and the deceased's cellphone as he fled the scene and later washed bloodstains from his cab. He also threw away the deceased's wallet near the community of Beit Zarzir. 'While Hussein Khalifa's motives have yet to be fully clarified the ISA assessment is that the murder was perpetrated for nationalistic reasons."
Three weeks ago it was reported that there have been "certain developments" in the investigation adding that the revelations may possibly lead police to solving the case soon. Internal Security Minister Yitzhak Aharonovich announced "dramatic developments" in the investigation on Memorial Day just days after the murder when he met with Dadon's family. Aharonovich reversed his statement that the murder was soon to be explained mere days later when he said her murder might not be nationalistically motivated. News of the dramatic breakthrough comes on the same day as police announced arrests of several Jewish extremists in the murder of Arab teen Mohammed Abu-Khder. Arresto La polizia sospetta a Murder of Shelly Dadon
Tassista arabo confessa l'omicidio di Afula donna 'per motivi nazionalistici'; ricostruisce l'atto. Con Gil Ronen e Ari Soffer: 2014/07/06 Shelly Dadon. In un drammatico sviluppo Domenica la polizia ha annunciato che l'omicidio di 20-year-old Afula residente Shelly Dadon è stato risolto. La polizia e lo Shin Bet (Israel Security Agency) ha arrestato un tassista dal villaggio arabo di Iblin in Galilea per il sospetto che ha svolto l'omicidio per motivi "nazionalistici". Il sospetto chiamato come 38-year-old Hassin Yousef Hassin Khalifah successivamente confessato sotto interrogatorio della polizia a commettere l'omicidio e anche ricostruito il crimine per la polizia. Shelly Danon lasciato la sua casa di Migdal Ha'emek il 1 ° maggio per un colloquio di lavoro. Poche ore dopo il suo corpo è stato trovato in un parcheggio in Migdal Ha'emek. Secondo lo Shin Bet Khalifah raccolse la sua vittima quando ha salutato il suo taxi per portarla in un colloquio di lavoro nella zona industriale di Migdal Ha'emek. Egli ha poi pugnalato Dadon a morte e fuggì nel suo taxi per disporre del corpo. Assassino: Hassin Khalifah Shin Bet. Il comunicato ISA ha detto che "A seguito della attività di intelligence accelerato la Polizia Israele e l'ISA il 16 giugno 2014 arrestato Hussein Yousef Hussein Khalifa dal Iblin in Galilea con l'accusa di coinvolgimento nel 1 Maggio 2014 omicidio di Shelly Dadon nella zona industriale Migdal Haemek. "Durante ISA interrogatorio Hussein Khalifa ha confessato di aver ucciso Dadon e rivelato molti dettagli riguardanti l'omicidio. "Hussein Khalifa 34 anni da Iblin è un tassista che guidava lavoratori da e verso le fabbriche nella zona industriale di Migdal Haemek. La mattina del giorno dell'omicidio dopo aver lasciato i lavoratori in una delle fabbriche come ha fatto quotidiano ha proseguito verso il centro della città (Migdal Haemek) dove ha preso il defunto. ha chiesto che lui guidare per un colloquio di lavoro nella zona industriale. lui la spinse a un parcheggio abbandonato alla periferia della zona industriale (non lontano dalla sua destinazione richiesta) dove la pugnalò a morte e fuggito la scena nel suo taxi. "Secondo la sua versione dopo perpetrare l'omicidio Hussein Khalifa ha gettato via l'arma del delitto e il cellulare del defunto mentre fuggiva la scena e poi lavato le macchie di sangue dalla sua cabina. Ha anche gettato via il portafoglio del defunto nei pressi della comunità di Beit Zarzir. 'Mentre le motivazioni di Hussein Khalifa devono ancora essere pienamente chiarita la valutazione ISA è che l'omicidio è stato perpetrato per motivi nazionalistici ". Tre settimane fa è stato riferito che ci sono stati "alcuni sviluppi" nelle indagini aggiungendo che le rivelazioni possano eventualmente portare la polizia a risolvere il caso al più presto. Ministro per la Sicurezza interna Yitzhak Aharonovich annunciato "sviluppi drammatici" nell'inchiesta sul Memorial Day pochi giorni dopo l'omicidio quando ha incontrato la famiglia di Dadon. Aharonovich invertito la sua affermazione che l'omicidio è stato presto spiegato soli giorni più tardi quando ha detto che il suo omicidio non potrebbe essere motivato nazionalistica. La notizia della svolta drammatica arriva lo stesso giorno la polizia ha annunciato l'arresto di alcuni estremisti ebrei nell'omicidio di teen arabo Mohammed Abu-Khder.

lorenzojhwh uniusrei

Prime Minister Binyamin Netanyahu Tells PA: Find Teens' Murderers Like We Found Khder's
Israel does not distinguish between Arab and Jewish terror says PM; vows Arab youth's murderers will be punished severely.
By Gil Ronen 7/6/2014
Prime Minister Binyamin Netanyahu said Sunday that the Palestinian Authority (PA) must locate the terrorists who abducted and murdered three Jewish teens on June 12 just as Israel located and arrested the suspected murderers of Arab teen Mohammed Khder of Shuafat in just a few days.
Netanyahu was visiting the Frenkel family in Nof Ayalon. Their son Naftali 16 was murdered by Hamas terrorists along with Eyal Yifrah 19 and Gilad Sha'ar 16 by Hamas terrorists who are on the run.
"I am visiting today with my family the families of Gilad Naftali and Eyal who were murdered by Hamas terrorists. I promised their dear families that we will continue to stand by them even after the days of mourning" he said with his wife Sarah standing at his side.
We know exactly who kidnapped and murdered Gilad Naftali and Eyal and we'll get them. The murderers came from the territory controlled by the Palestinian Authority; they returned to territory controlled by the Palestinian Authority. Therefore the Palestinian Authority is obliged to do everything in its power to find them just as we did just as our security forces located the suspects in the murder of Mohammed Abu Khder within a matter of days.
"I would like to send my condolences to the Abu Khder family. I pledge that the perpetrators of this horrific crime which must be resolutely condemned in the most forceful language. I pledge that the perpetrators of this horrific crime will face the full weight of the law. I know that in our society the society of Israel there is no place for such murderers. And that's the difference between us and our neighbors. They consider murderers to be heroes. They name public squares after them. We don't. We condemn them and we put them on trial and we'll put them in prison.
"And that's not the only difference. While we put these murderers on trial in the Palestinian Authority there is continuous incitement for the destruction of the State of Israel. It's a staple of the official media and the educational system.
"This is an asymmetrical conflict. We do not seek their destruction; they teach a very broad segment of their society to seek our destruction. And that must end. There is too much suffering. There is too much pain.
"We do not differentiate between the terrorists and we will respond to all of them wherever they come from with a firm hand. We will not allow extremists from wherever they come to ignite the region and shed more blood."
Finance Minister Yair Lapid (Yesh Atid) said Sunday following the news that Jews are suspected of the murder of Khder: "We must all feel ashamed about the findings with regard to the murder of the Arab youth. The state of Israel cannot continue business as usual following the shocking murder of an innocent Arab youth by Jewish murderers. There is no difference between one kind of blood and another kind. The law enforcement establishment must act with determination and a strong arm against the murderes and put them on trial."
"We must take action to eliminate radicalization among us" the minister determined. "The attempts by extremists to take the law into their own hands damages the fabric of life in the state of Israel harms our internatiuonal interests and damages our insistent war in the face of terror."
Police have arrested six suspects in the murder of 16-year-old Arab youth Mohammed Abu-Khder.
The suspects among them several minors are believed to be Jewish appearing to back suggestions earlier today that police had made significant headway in their investigation and that they were almost certain the motive was "nationalistic".
"Apparently the people arrested in relation to the case belong to an extremist Jewish group" an official told AFP speaking on condition of anonymity.
In wake of the ISA statement earlier today Public Security Minister Yitzhak Aharonovitch released the following statement:
"The Jerusalem District of the Israel Police and the ISA have arrested several youths on suspicion of involvement in the murder of Muhammad Abu Khdeir.
"I would like to thank all those involved in the work who since the event have devoted maximum efforts to uncovering and arresting the perpetrators.
"The State of Israel is a country that abides by and enforces the law and will continue to take determined action against all those who violate the law. I ask that everyone show responsibility and work to prevent further disturbances.
"This was a shocking and unacceptable act which any sane person certainly in a strong and democratic country such as the State of Israel must strongly condemn." Il primo ministro Binyamin Netanyahu racconta PA: Trova Assassini Teens ' che abbiamo trovato Khder di
Israele non fa distinzione tra terrorismo arabo ed ebraico dice PM; assassini voti della gioventù araba saranno puniti severamente.
Con Gil Ronen 2014/07/06
Il primo ministro Benjamin Netanyahu ha detto Domenica che l'Autorità Palestinese (PA) deve individuare i terroristi che hanno rapito e ucciso tre ragazzi ebrei il 12 giugno proprio come Israele trova e arrestato i presunti assassini di adolescente arabo Mohammed Khder di Shuafat in pochi giorni.
Netanyahu era in visita alla famiglia Frenkel in Nof Ayalon. Il loro figlio Naftali 16 anni è stato assassinato da terroristi di Hamas con Eyal Yifrah 19 e Gilad Sha'ar 16 da terroristi di Hamas che sono in fuga.
"Sono in visita oggi con la mia famiglia le famiglie di Gilad Naftali e Eyal che sono stati assassinati dai terroristi di Hamas. Ho promesso loro care famiglie che continueremo a stare da loro anche dopo i giorni di lutto" ha detto con la moglie Sarah in piedi al suo fianco.
Sappiamo esattamente chi ha rapito e ucciso Gilad Naftali e Eyal e ci arriveremo loro. Gli assassini provenivano dal territorio controllato dall'Autorità palestinese; tornarono controllata dall'Autorità palestinese territorio. Pertanto l'Autorità palestinese è obbligato a fare tutto quanto in suo potere per trovare loro proprio come abbiamo fatto noi proprio come le nostre forze di sicurezza localizzati i sospettati dell'omicidio di Mohammed Abu Khder nel giro di pochi giorni.
"Vorrei inviare le mie condoglianze alla famiglia Abu Khder. Mi impegno che gli autori di questo crimine orribile che deve essere risolutamente condannato nel linguaggio più forte. Mi impegno che i responsabili di questo orrendo crimine si troveranno ad affrontare il peso di la legge. so che nella nostra società la società di Israele non c'è posto per questi assassini. e questa è la differenza tra noi ei nostri vicini. considerano assassini per essere eroi. Hanno il nome piazze dopo di loro. indossiamo 't. noi li condanniamo e li abbiamo messi sotto processo e noi li mettiamo in prigione.
"E questo non è l'unica differenza. Mentre abbiamo messo questi assassini sotto processo in dell'Autorità palestinese c'è incitamento continuo per la distruzione dello Stato di Israele. E 'un punto fermo dei media ufficiali e il sistema educativo.
"Questo è un conflitto asimmetrico Noi non cerchiamo la loro distruzione... Insegnano un ampio segmento della loro società a cercare la nostra distruzione e che deve finire C'è troppa sofferenza C'è troppo dolore..
"Noi non distinguiamo tra i terroristi e risponderemo a tutti loro indipendentemente dalla loro provenienza con mano ferma. Non permetteremo estremisti ovunque essi vengono a infiammare la regione e spargere altro sangue."
Il ministro delle Finanze Yair Lapid (Yesh Atid) ha detto Domenica dopo la notizia che gli ebrei sono sospettati dell'omicidio di Khder: "Noi tutti dobbiamo provare vergogna per i risultati per quanto riguarda l'omicidio della gioventù araba. Lo Stato di Israele non può continuare business as usual dopo l'assassinio scioccante di un giovane arabo innocente da assassini ebrei. Non c'è differenza tra un tipo di sangue e altro tipo. Lo stabilimento della legge deve agire con determinazione e un forte braccio contro i murderes e metterli sotto processo ".
"Dobbiamo agire per eliminare la radicalizzazione tra noi" il ministro determinato. "I tentativi da parte di estremisti di prendere la legge nelle proprie mani danneggia il tessuto della vita nello stato di Israele danneggia i nostri interessi internatiuonal e danneggia la nostra guerra insistente in il volto del terrore ".
La polizia ha arrestato sei sospetti per l'omicidio di 16-year-old gioventù araba Mohammed Abu-Khder.
I sospetti tra i quali diversi minorenni sono ritenuti essere ebreo apparendo per eseguire i suggerimenti prima di oggi che la polizia aveva fatto significativi passi avanti nelle indagini e che erano quasi certo il movente era "nazionalista".
"A quanto pare le persone arrestate in relazione al caso appartengono a un gruppo ebraico estremista" ha detto un funzionario AFP parlando in condizione di anonimato.
In seguito alla dichiarazione di ISA prima di oggi il ministro della Pubblica Sicurezza Yitzhak Aharonovitch ha rilasciato la seguente dichiarazione:
"Il Distretto di Gerusalemme della Polizia Israele e l'ISA ha arrestato alcuni giovani sospettati di coinvolgimento nell'omicidio di Muhammad Abu Khdeir.
"Vorrei ringraziare tutti coloro che sono coinvolti nel lavoro che in quanto l'evento hanno dedicato il massimo sforzo per scoprire e arrestare i colpevoli.
"Lo Stato di Israele è un paese che rispetta e fa rispettare la legge e continuerà ad adottare un'azione decisa contro tutti coloro che violano la legge. Chiedo che tutti prova di responsabilità e di lavoro per prevenire ulteriori disordini.
"Questo è stato un atto scioccante e inaccettabile che qualsiasi persona sana di mente di certo in un paese forte e democratico come lo Stato di Israele deve condannare con fermezza." Il primo ministro Binyamin Netanyahu racconta PA: Trova Assassini Teens ' che abbiamo trovato Khder di
Israele non fa distinzione tra terrorismo arabo ed ebraico dice PM; assassini voti della gioventù araba saranno puniti severamente.


CRISTIANI IRACHENI E SUNNITI PATRIOTI CURDI DIFENDONO EROICAMENTE IL VILLAGGIO DI BARTALA (Irak) Bartala (20 km. da Mosul Irak) villaggio di 30.000 anime interamente cristiano pronto a difendersi sino alla morte. In questo villaggio si é rifugiata anche la popolazione sfollata da Mosul con parenti e famiglie tutti costretti a fuggire a piedi attraverso il deserto per mancanza di auto (rubate o distrutte) o di carburante. La cittadina si è organizzata autonomamente per l'auto-difesa grazie anche ad un reparto misto di cristiani locali e Peshmerga volontari Kurdi di religione sunnita non fanatici e favorevoli a un Kurdistan indipendente. Si tratta di circa 80-100 uomini armati i quali hanno creato una milizia locale con qualche Kalashnikov alcuni lanciagranate e bazooka ma con tanta buona volontá e un mare di coraggio il coraggio dei giusti che difendono le proprie case i propri luoghi di culto e tradizioni la propria terra. Organizzati in squadre miste uomini e donne cristiani e musulmani hanno creato posti di blocco agli ingressi della cittadina e altrettanti capisaldi nelle quattro chiese esistenti. Ovviamente di questa gente e di questi luoghi cristiani minacciati da mercenari jihadisti con armi americane ai media occidentali non interessa nulla come non interessa nulla dei giovani palestinesi uccisi in questi giorni dalle milizie sioniste: mica si tratta di giovani ebraici studenti di Talmud esaltati o di difendere le colonie sioniste nei territori occupati...
Ricordiamo che dal 2007 ci sono ben circa 2500 militari italiani appostati in Libano a difesa dei confini Israeliani... come se la colonia sionista in Palestina non sapesse difendersi da sola... Basterebbe dislocare solo poche decine di pará per dare manforte e sostegno morale e tecnico alla popolazione cristiana irachena minacciata d'estinzione da parte dei cannibali di Obama...
Giá...dimenticavamo... la colonia Italia corre solo dove il padrone in salsa kosher chiama ed i suoi menestrelli pennivendoli spendono fiumi d'inchostro solo per vittime 'elette'. http://www.syrianfreepress.net/
http://syrianfreepress.wordpress.com/?p=34806

GUERRA PER PROCURA USA-NATO IN IRAQ E SIRIA: GLI STATI UNITI FINANZIANO E ADDESTRANO I RIBELLI "MODERATI" DEL ISIL-ISIS IN SIRIA. In quest'ultimo 'incubo terroristico' di marca occidentale in Iraq e in Siria scopriamo che il presidente degli Stati Uniti Barack Obama ha chiesto al Congresso di autorizzare aiuti militari diretti ed attrezzature da inviare ai 'ribelli' in Siria. Quest'ultima fase del piano di Washington sulla Siria varrebbe 500 milioni di dollari ampliando le strutture di addestramento segrete di CIA/ELS collegate al SIIL in Giordania e Turchia… L'ulteriore addestramento militare e l'invio di altre armi degli Stati Uniti ai cosiddetti ribelli "moderati" è estremamente deciso e quasi sicuramente fatto in modo che i politici di destra e sinistra degli Stati Uniti possano condividerne le conseguenze accettando di stanziare fondi per insorti dai comprovati legami con il SIIL come il gruppo jihadista saudita "Fronte della Vittoria" il gruppo responsabile degli 'attacchi al cloro" che Washington sfruttò contro la Siria nel 2013 e i cui fondatori di prima e seconda generazione provengono dallo 'Stato islamico dell'Iraq' collegandoli direttamente alle strutture di Addestramento in Giordania e Turchia. La straordinaria tempesta mediatica degli Stati Uniti è incentrata sul SIIL sollecitata dalle tante immagini drammatiche di esecuzioni di massa come 'prova' della loro presa sull'Iraq e l'uso di tale ennesima crisi come pretesto per aumentare bilanci militari e minacce alla sicurezza interna. La maggior parte delle immagini di 'esecuzione di massa' sui nei media si sono dimostrate delle pure montature anche se ciò non ha scoraggiato gli 'esperti' dei media statunitensi ed europei o del dipartimento di Stato degli Stati Uniti e i funzionari del Foreign Office del Regno Unito. Mentre la 'crisi del SIIL' sembra andare fuori controllo espone l'agenda governativa occidentale e delle aziende transnazionali volta ad espandere la guerra per procura in Iraq e nelle nazioni confinanti finanziando direttamente i ribelli del terrore questa volta con l'approvazione del Congresso. Mentre molti think-tank e agenzie multimediali proclamano la netta opposizione al terrorismo del ramo di al-Qaida SIIL denunciandone pubblicamente le azioni 500 milioni di dollari vengono stanziati per finanziare la distruzione radicale di Iraq e Siria. La campagna di destabilizzazione in Iraq avrà numerosi esiti imprevisti tra cui la frattura di Siria e Iraq e i prevedibili appelli di Irbil per il nuovo 'Stato curdo' nel nord dell'Iraq. Se 500 milioni di dollari sono inviati ai gruppi combattenti islamici in Siria (e Iraq) allora a chi esattamente viene consegnato tale denaro chi gestirà e distribuita tale fortuna dei contribuenti statunitensi per procurarsi le armi sul campo? Molto probabilmente sarà gestito da militari e paramilitari privati statunitensi nel teatro di guerra. È un coinvolgimento diretto indipendentemente da come Washington vorrebbe presentarlo. Se si seguono i terroristi il denaro e le armi negli ultimi 4 anni si arriva ai governi occidentali ai loro alleati ed alle loro intelligence 'Le evasioni dei jihadista' ricreano la minaccia terroristica globale. Già nel luglio 2013 vi fu un'evasione di terroristi senza precedenti ed improbabile in tre luoghi diversi elevando la minaccia terroristica globale a livelli mai visti dai primi giorni della trasformazione di bin Ladin nell'uomo nero più famoso del mondo. Qui su 21Wire abbiamo riportato delle sensazionali evasioni: "La prima evasione si ebbe il 22 luglio con più di 500 detenuti fuggiti da due prigioni diverse in Iraq. Al-Qaida rivendicò l'operazione che in qualche modo travolse 120 guardie irachene e le forze SWAT negli attacchi a Taji a nord di Baghdad e al famigerato carcere di Abu Ghraib. Cinque giorni dopo il 28 luglio l'imbranato portavoce della sicurezza Muhammad Hijazi ammise su Libya Herald che 1200 prigionieri erano fuggiti nel fine settimana dal centro di detenzione Quayfia di Bengasi. La terza evasione avvenne il giorno seguente il 29 luglio quando taliban e agenti di al-Qaida scesero sulla città di Dara Ismail Khan e fecero evadere 250 prigionieri taliban ma non prima di aver ucciso 12 poliziotti pakistani e tagliato la gola a 4 prigionieri sciiti sulla via della fuga. In ogni occasione le autorità locali ritengono che ci sia stato un certo aiuto 'interno'. Tutto sommato tale stringa epica di evasioni di jihadisti scatenò più di 2000 terroristi e killer mercenari. Forse tali tre tempestive evasioni furono compiute con tale precisione… senza l'aiuto e il sostegno di agenzie d'intelligence come CIA MI6 e Mossad?" Molti critici affermano che tali evasioni avvantaggiarono direttamente gli interessi occidentali mentre i militanti appena fuggiti potevano essere inviati in Iraq Siria ed altri luoghi interessanti per la CIA. La tempistica è inquietante.
Gruppi terroristici filo-Stati Uniti e filo-Arabia Saudita spuntano in Siria
Gruppi terroristici operano in Siria da oltre tre anni in gran parte con la tacita approvazione dei pianificatori bellici di Washington Londra e Parigi. Spacciati come 'ribelli siriani' tali gruppi terroristici hanno tutti ricevuto il pieno appoggio da NATO (armi) e Stati del Golfo come Qatar e Arabia Saudita (denaro). Comprendono ma non solo Jabhat al-Nusra o 'Fronte al-Nusra' appoggiato dall'intelligence saudita Gruppo combattente islamico libico brigate Abdullah Azam e brigata martire Bara ibn al-Maliq il gruppo jihadista Ahrar al-Sham PKK (nel nord-est della Siria) e qataib Mohadzherin del Caucaso russo per citarne solo alcuni.
I precedenti articoli sui criminali terroristi ceceni infiltratisi in Siria indicano che già tali salafiti uccisero i leader sufi della Federazione russa. Il Pakistan Christian Post riferisce: "Recentemente in Daghestan il leader spirituale sufi Efendi Chirkeiskij è stato ucciso da un attentatore suicida con alcuni seguaci. Ciò è accaduto a fine agosto e la vicinanza con il recente attacco contro i leader sufi in Tatarstan è un chiaro allarme sul salafismo quale forza potente in regioni della Federazione russa. Pertanto non sorprende che la Federazione russa sia estremamente allarmata dalle grandi potenze occidentali che ancora una volta collaborano con ELS al-Qaida e varie organizzazioni terroristiche salafite".
I capi terroristi favoriti dagli USA liberati a Guantanamo
Vale la pena notare come il nuovo governatore della Libia a Tripoli Abdal Haqim Belhadj il capo del gruppo terrorista ceceno della qataib Mohadzherin Ajrat Vakhitov fossero sotto la supervisione degli Stati Uniti per anni imprigionati a Guantanamo Bay Cuba dopo essere stati catturati nel 2002 dalle forze statunitensi in Afghanistan. Belhadj e Vakhitov furono rilasciati dal Pentagono solo per essere reinseriti sul campo ritornando ad organizzare la lotta dei gruppi islamisti di al-Qaida nella regione attivi nei Paesi in cui Stati Uniti e NATO hanno attivamente operato per il cambio di regime Libia e Siria rispettivamente.
Si traggano le conclusioni su ciò che Guantanamo sia in realtà un fatto confermato dalle rivelazioni di Penny Lane sull'arruolamento di agenti doppi a Gitmo. Lo stesso articolo del New York Times menziona anche i piani teocratici dei terroristi per creare un califfato nella regione: "Un 56enne operativo di al-Qaida conosciuto come Abu Thuha che vive nel quartiere Hawija di Kirkuk in Iraq ha detto a un giornalista iracheno del New York Times "Abbiamo esperienza nel combattimento contro gli americani e ancor più esperienza con la rivoluzione siriana" ha detto. "La nostra grande speranza è creare uno Stato islamico siriano-iracheno per tutti i musulmani…"" Tutto ciò costituisce un netto crimine di guerra internazionale direttamente dovuto a Stati Uniti e alleati. Al di là di ogni ragionevole dubbio l'attuale 'crisi del SIIL' è il risultato diretto degli interessi occidentali che alimentano le guerre civili libica e siriana negli ultimi 4 anni. Israele Washington e oleodotti curdi
Ci sono anche indicazioni secondo cui l'inerzia apparente degli Stati Uniti nel coinvolgimento militare diretto sia in realtà un piano strategico dei pianificatori di Washington e Tel Aviv per impegnarsi in una guerra occulta infinita per procura certamente è così nel Medio Oriente di oggi. La copertura mediatica tiene nell'ombra Israele cosa per nulla insolita considerando il protocollo dei media degli Stati Uniti su qualsiasi sua attività illecita o regolare violazione del diritto internazionale ma ora è nettamente ovvio che Israele svolga un ruolo centrale in questo teatro.
È ancora più evidente se si considerano i recenti attacchi aerei israeliani sulla Siria volti a fornire copertura aerea occulta ai terroristi dello Stato islamico in Iraq. Ho notato nel mio primo articolo su tale crisi che per la prima volta la nave cisterna SCF Altai ha consegnato una grande quantità di petrolio curdo ad Israele il 20 giugno e ciò indicherebbe il SIIL quale parziale creazione israeliana se il petrolio curdo proviene dai giacimenti controllati dai terroristi in Iraq. Il ministero dell'Energia israeliano ha rifiutato di commentare il contratto sul greggio con il governo regionale curdo.
Va detto che l'Iraq ha boicottato Israele e non ha nessun contratto petrolifero ufficiale con esso. La regione curda ha anche inviato petrolio sul mercato internazionale bypassando il governo centrale di Maliqi a Baghdad.
C'è da chiedersi quanto di questo petrolio vada in Israele?
di Shawn Helton per Globalresearch
http://www.globalresearch.ca/us-nato-proxy-war-in-iraq-and-syria-us-financing-and-training-of-moderate-isis-rebels-in-syria/5389053?print=1
traduzione di Alessandro Lattanzio (Aurorasito)
http://aurorasito.wordpress.com/2014/07/02/la-guerra-per-procura-usa-nato-in-iraq-e-siria-gli-stati-uniti-finanziano-e-addestrano-i-ribelli-moderati-del-siil-in-siria/
posted by SFP

#Roma #ISIS #Siria. Il neo califfo islamico promette di conquistare Roma (vedi link a fondo testo) Mentre Roma...continua ad appoggiare direttamente o indirettamente l'ISIS (ISIL) in Siria (tramite il padrone americano che arma e finanzia i "terroristi moderati"). Le Forze Armate siriane intanto hanno effettuato nuovi attacchi contro ISIS stamattina (15 attacchi e centinaia di terroristi eliminati)
Qualcosa non quadra nella politica estera italiana!!!
Nel frattempo ringraziamo la Siria per difendere in qualche maniera anche Roma.
http://m.today.it/mondo/califfo-islamico-conquisteremo-roma.html REPETITA IUVANT: LE FORZE ARMATE SIRIANE HANNO LA CAPACITÁ DI REAGIRE E ABBATTERE MISSILI TOMAHAWK
NOTA: gli armamenti descritti in questo articolo sono nel frattempo stati aggiornati e le capacitá sia offensive che difensive sono perció aumentate su entrambe i fronti ma resta invariata la potenzialitá di reazione da parte delle Forze Armate Siriane motivo principale per cui l'intelligence militare americano ha sin'ora desistito (al di lá di verbali minacce da parte dei politicanti) da qualsiasi azione diretta e frontale contro la Siria sotto la presidenza di Bashar al-Assad... al fine di evitare figuracce globali ed epocali...
(SFP/TG24S).
L'ESERCITO SIRIANO PUÒ ABBATTERE I MISSILI TOMAHAWK
di Valentin Vasilescu
(pilota dell'aviazione rumena ed ex vicecomandante della base militare di Otopeni)
I cacciatorpediniere classe Arleigh Burke hanno a bordo fino a 90 missili da crociera Tomahawk (TLAM) e i sottomarini d'attacco classe Los Angeles ne hanno 40 ma non sono una novità per l'esercito siriano.
Né lo sono i bombardieri strategici B-52 che possono portare fino a 22 Tomahawk (CALCM) di cui 16 sui lanciatori rotanti (solo 8 per ridurre il consumo di carburante) e 6 sotto le ali.
Né che il missile da crociera ha in memoria una traiettoria prefissata che il missile una volta lanciato non può cambiare.
I missili da crociera non possono essere lanciati in salve ma solo uno alla volta dai cacciatorpediniere e dai sottomarini (in ondate di 5-15 missili da crociera) la distanza tra essi è di almeno 20-30 km.
Questo è un sistema di sicurezza per evitare collisioni a mezz'aria. La successiva ondata di missili da crociera può essere lanciata solo dopo 15-20 minuti dai precedenti. L'esperienza dimostra che circa il 5-10% dei missili da crociera subito dopo il lancio soffre di un guasto tecnico. Ecco perché i missili sono seguiti con esattezza entro i primi 50-70 km dai radar della nave che li lancia con uno scarto di circa 15° rispetto alla rotta inserita nella memoria quindi il controllo dell'autodistruzione viene innescato.
La distanza tra i cacciatorpediniere i sottomarini e i bombardieri che lanciano i Tomahawk e gli obiettivi in Siria viene coperta in un ora e 45 minuti/due ore. Il tempo a disposizione è sufficiente per i comandanti della forza aerea e della difesa antiaerea siriane per calcolare con grande precisione la zona più probabile che ogni Tomahawk sorvolerà e quando. E i comandanti delle Forze aeree siriane stabiliranno per ogni Tomahawk lanciato 3-4 zone aeree scaglionate in successione a partire dalla prima linea sul Mediterraneo. In queste zone aeree verrebbero inviati gli aerei da combattimento più potenti con l'equipaggiamento più ottimale per tali fini e pilotati dai migliori equipaggi siriani. Vi sono molti dettagli sull'implementazione assai sofisticati e la pianificazione impeccabile di questa missione fondamentale per l'esercito siriano su cui per ragioni comprensibili mi rifiuto di parlare.
Per diversi decenni i piloti russi di aerei da combattimento sono stati addestrati alle procedure per intercettare e distruggere i missili da crociera ciascuno eseguendo almeno quattro esercitazioni annuali con tiri reali nel poligono di Astrakhan contro aerei senza pilota simulanti perfettamente il profilo di volo del Tomahawk. In base ad un accordo tra Nicolae Ceausescu e i dirigenti del Cremlino una rotazione di due gruppi di 24 piloti da caccia rumeni addestrati ad abbattere i missili da crociera fu testata fino al 1991 effettuando tiri reali di giorno e di notte su bersagli aerei che volavano a bassa quota nel poligono di Astrakhan. Negli ultimi anni dell'era Ceausescu la Romania aveva acquistato dai sovietici una squadriglia di aerei senza pilota tipo VR-3 la cui manovrabilità quota di volo e velocità erano identici a quelli del Tomahawk.
La loro missione principale era la ricognizione aerea e in secondo luogo addestrare i piloti da caccia e le batterie dei missili antiaerei nelle procedure d'attacco dei missili da crociera. Per motivi politici nel 1995 i VR-3 smisero di volare e furono rimossi dall'arsenale. I piloti da caccia rumeni non compirono più dal 1991 fino ad oggi nessuna vera esercitazione intercettando bersagli aerei. Con il tempo e il cambiamento generazionale tutti hanno perso la capacità di attaccare i missili da crociera.
Durante la Guerra del Golfo del 1991 gli Stati Uniti lanciarono 35 CALCM e 288 TLAM e nell'aggressione militare della NATO contro la Jugoslavia nel 1999 60 CALCM e 150 TLAM furono lanciati. Mentre i piloti da caccia avevano discrete capacità né i piloti iracheni né i piloti jugoslavi erano stati addestrati a riconoscere e attaccare di notte i missili da crociera senza conoscerne la rotta e il momento del lancio. Così non furono in grado di rilevare e abbattere i missili da crociera. Se i russi decidessero d'informare sulla tempistica dell'operazione le coordinate di lancio e di guida di ogni missile da crociera lanciato dagli Stati Uniti per l'esercito siriano la probabilità di eliminarli sarà vicina al 50%. Questa percentuale può aumentare o tendere a zero a seconda della competenza professionale e alla calma mostrate dalla leadership militare siriana e dall'addestramento dei piloti e dei comandanti delle batterie dei missili antiaerei in questo tipo di missione.
L'aviazione siriana allinea 60 MiG-29 di cui 36 delle versioni M/M2 e SMT sulle quali sono state installate apparecchiature KOLS/OEPS-29 di categoria IRST (ricerca e inseguimento bersaglio via infrarossi) il resto sono MiG-29C che hanno a bordo un meno efficace S-31E2. L'OEPS-29 è basato su un sensore montato sul naso per rilevare bersagli aerei indipendentemente dal radar. Nell'emisfero posteriore rileva bersagli distanti da 12/18 a 50 km. Nei test con meteo perfetto l'OEPS-29 sensore raffreddato con azoto liquido aveva rilevato bersagli aerei fino a 90 km. Il sensore a infrarossi è accoppiato ad un microprocessore che controlla il processo di scansione dell'antenna radar dello spazio aereo (a ± 60° in azimut e a 60/-15° di elevazione). L'OEPS-29 è un ricevitore passivo che non viene rilevato e non può essere neutralizzato da interferenze. Altri 60 MiG-23MLD e 30 MiG-25PD siriani sono stati modernizzati dai russi dotandoli di equipaggiamenti 23MLet TP-26Sh-1 a scansione ai raggi infrarossi a ± 40° azimut e 30/-15° in elevazione potendo rilevare bersagli aerei a 15-25 km nell'emisfero posteriore.
Si può concludere da quanto sopra che almeno in teoria i siriani avranno abbastanza tempo per intercettare e abbattere con la loro aviazione i Tomahawk lanciati dagli statunitensi. Resta da dimostrare se vogliono e se i comandanti ne saranno capaci.
La reazione delle batterie di missili e artiglieria antiaerei dell'esercito siriano non deve essere sottovalutata anche se i missili da crociera Tomahawk sono quasi invisibili ai loro radar. Il dispositivo di combattimento sembra scaglionato sul territorio per settori e allineamenti distinti. Damasco l'obiettivo principale degli attacchi mirati USA ha una forte densità di sistemi antiaerei ossia 10 batterie di missili S-75 8 batterie di S-125 e 28 di 2K12 (Kub).
Allo stesso modo al confine sud-occidentale con Giordania e Israele vi sono 7 batterie di S-75 6 di S-125 e 9 batterie di 2K12 (Kub). Ma anche nella Siria nord-occidentale dove vi sono due linee concentriche della difesa antiaerea profondamente scaglionate: le coste sul Mar Mediterraneo (5 batterie di S-75 12 di S-125 2 di S-200) e Homs-Aleppo (11 batterie di S-75 10 di S-125 una di S-200 e 12 batterie di 2K12). Va notato che le stazioni di controllo del tiro delle batterie di missili e artiglieria antiaerei dell'esercito siriano hanno un canale principale con radar di rilevamento e puntamento e un canale elettro-ottico. I vecchi sistemi antiaerei si basano su una telecamera comune 9Sh38/83-2 Karat e i sensori delle emissioni termiche sono montati in cima a un'antenna di 21 metri.
Nei sistemi antiaerei a medio raggio Pantsir Osa-1T Buk-M2 e Tor il canale di guida delle stazioni di controllo del tiro si basa su un modulo di ricerca indipendente agli infrarossi (1TPP1) con due sensori operanti su due canali. Uno per la ricerca omnidirezionale nello spazio aereo funzionante nella gamma dei 3-5 micron e l'altro per la rigorosa localizzazione dei missili da crociera la cui impronta termica è compresa tra 08 e 09 micron. I segnali dei sensori vengono elaborati digitalmente e inviati al centro di controllo del tiro. Il tempo trascorso tra il rilevamento del bersaglio e il lancio del missile dalla rampa è di 4 secondi. L'esercito siriano ha oltre 4000 missili portatili russi 9K32 9K34 e centinaia delle varianti più moderne 9K338 Igla-S di cui gli operatori sono dotati di visori notturni.
Mentre il missile da crociera vola a 50-100m sopra il terreno una volta individuato la probabilità di essere colpito con un missile portatile dalla portata massima di 5 km è del 48%. Dal 2000 la Siria ha collaborato per 10 anni con la società italiana Galileo Avionica importando o producendo su licenza migliaia di telecamere a infrarossi di tipo militare di cui solo 500 sono state montate su carri armati e veicoli da combattimento per la fanteria. Inoltre l'azienda Rosoboronexport (Russia Romarm) ha consegnato all'esercito siriano a giugno una lunga serie di equipaggiamenti militari tra cui un numero insolitamente elevato di dispositivi per la visione notturna basandosi su una richiesta pervenuta nel marzo 2013.
Ricordiamo che il tempo a disposizione del comando della difesa antiaerea siriana per la riconfigurazione del dispositivo antiaereo è di un'ora due al massimo dopo la notifica da parte russa dei lanci e della traiettoria della prima ondata di missili crociera. L'arte militare è la felice combinazione di scienza militare esercitate competenze nel comando d'intelligenza e dose d'immaginazione superiori alla media. Sono i comandanti della difesa antiaerea siriani che devono dimostrare di avere padronanza pratica dell'arte della guerra. Non mi permetto di lanciare ipotesi sulla configurazione ottimale della futura postura della difesa antiaerea siriana. Un fattore perturbatore della difesa aerea siriana nel combattimento dinamico è l'interferenza elettronica in grado di generare centinaia di falsi bersagli nello spazio aereo siriano per innescare la reazione prematura della difesa antiaerea permettendone la penetrazione ai missili da crociera.
Di solito i falsi bersagli vengono lanciati 3-5 minuti prima dei missili da crociera. Seguono un percorso prestabilito e cambiano direzione durante il volo per non rivelare la posizione degli obiettivi reali dei missili da crociera. Questo tipo di interferenze è stato utilizzato con successo in Jugoslavia nelle guerre del Golfo e in Libia da parte dei velivoli statunitensi EA-6B Prowler EA-18G Growler ed EC-130H Compass Call. L'esercito israeliano ha usato per attaccare obiettivi in Siria un velivolo da guerra elettronica Gulfstream G550 Shavit. I velivoli da guerra elettronica sono costretti a rimanere lontano dai confini al di là della portata della difesa aerea siriana. Il segnale di interferenza dei radar del velivolo è più debole e più distante dei falsi bersagli che genera permettendo al sistema di controllo automatizzato della difesa antiaerea di dare la priorità ai bersagli più pericolosi ignorando i velivoli da guerra elettronica.
Il gruppo navale russo nel Mediterraneo monitora costantemente l'intero spettro delle emissioni elettromagnetiche nella regione grazie alla nave Prjazove (SSV-201).
In collaborazione con le apparecchiature elettroniche delle batterie antiaeree tipo S-300 presenti a bordo dell'incrociatore Moskva pochi secondi dopo l'avvio dei disturbi da parte del velivolo da guerra elettronica l'equipaggio del Prjazove tramite il metodo della triangolazione rileva la disposizione di ogni fonte delle interferenze.
Una volta identificati questi obiettivi vengono inseriti nel programma di sorveglianza continua e i dati della loro traiettoria vengono inviati a tutte le navi russe e al centro comando aerospaziale di Armavir. Se i russi hanno proposto ciò i siriani ne saranno istantaneamente informati sui loro schermi radar e potranno eliminare tutti i falsi bersagli e abbattere i velivoli da guerra elettronica.
TESTO A CURA DI VALENTIN VASILESCU.
Valentin Vasilescu pilota dell'aviazione ex vicecomandante della base militare di Otopeni laurea in Scienze Militari presso l'Accademia di Studi Militari di Bucarest nel 1992. ALTRE FOTO E MAPPE AI LINKS
Versione INGLESE
http://therearenosunglasses.wordpress.com/2013/09/13/the-syrian-army-has-the-ability-to-shoot-down-waves-of-american-tomahawks-parts-1-and-2/
Versione FRANCESE
http://reseauinternational.net/larmee-syrienne-a-la-capacite-de-repousser-les-vagues-de-tomahawks-lances-par-les-americains-partie-12-3/
Traduzione ITALIANA di Alessandro Lattanzio – SitoAurora
http://aurorasito.wordpress.com/2013/09/12/lesercito-siriano-puo-abbattere-i-missili-tomahawk/
The real SyrianFreePress.net Network reloaded at
http://syrianfreepress.wordpress.com/?p=34818

#Siria #Iraq. L'Iraq fa passi da gigante per ricostruire la sua superiorita' aerea nella sua battaglia contro l'ISIS. Impaziente di raggiungere un'autonomia operativa effettiva che gli era negata con gli aerei americani che per mille cause e scuse non sono mai pienamente operativi ha concluso un contratto lampo per la fornitura di 90 Sukhoi 24 Fencer multiruolo con la Russia e Bielorussia. 20 di questi velivoli sono gia' consegnati e notizie di questi giorni l'aumento esponenziale dei raid irakeni contro le bande terroristiche abortite dalla saudia. Un dettaglio e' stato svelato: esisteva il problema dei piloti il loro addestramento e l'impiego operativo necessario immediatamente.
L'esercito siriano ha messo a disposizione dell'Iraq 400 piloti ritirati (pensione) e sono loro a far volare i Sukhoi e fare i raid per ora.
Maggiori dettagli al link seguente:
http://www.syrianperspective.com/2014/06/retired-syrian-pilots-flying-sukhois-for-iraq.html?fb_action_ids=263298713875099&fb_action_types=news.publishes&fb_ref=pub-standard&fb_source=other_multiline&action_object_map=%5B658606660889003%5D&action_type_map=%5B%22news.publishes%22%5D&action_ref_map=%5B%22pub-standard%22%5D #ISIS #Roma. Finalmente abbiamo una foto recente del #Califfo islamico futuro conquistatore di Roma. Buona visione e sogni d'oro. #Siria #Damasco l'Esercito fa saltare in area un tunnel delle bande terroristiche di profondità 8 metri e 40 metri di lunghezza. #Iraq: 88 terroristi #ISIS uccisi 12 loro fuoristrada distrutti a Tikrit. APPELLO E RAPPORTO:
"POPOLI D'EUROPA SVEGLIATEVI E DIFENDETE LA VOSTRA TERRA LA VOSTRA CULTURA LE VOSTRE TRADIZIONI E IMPARATE A RISPETTARE VERAMENTE QUELLE DEGLI ALTRI SPECIE QUELLE DEI SIRIANI CHE STANNO OGGI COMBATTENDO E MORENDO ANCHE PER VOI"
* 15 attacchi aerei siriani e centinaia di terroristi dell'ISIL eliminati questa mattina mentre al-Baghdadi promette: "Noi conquisteremo Roma"
Ci vengono riferiti oltre 15 attacchi aerei contro postazioni e depositi di armi dei mercenari jihadisti dell'ISIS-ISIL che hanno portato alla distruzione di gran parte del loro potenziale bellico oltre all'eliminazione fisica di un gran numero di militanti terroristi.
Abu Bakr al Baghdadi leader dell'organizzazione terroristica di mercenari jihadisti cosí detta ISIS o ISIL il quale si é autoproclamato califfo della Siria e Iraq invita intanto i musulmani di tutto il mondo a unirsi a lui. E minaccia il centro della Cristianità Roma.
Il califfo marionetta della CIA Abu Bakr al Baghdadi ha promesso di conquistare anche Roma lanciando un appello ai musulmani di tutto il mondo affinché emigrino nel deserto della Siria ed Irak per combattere sotto la sua bandiera di disumani cannibali tagliagole.
"Coloro che possono immigrare nello Stato Islamico dovrebbero farlo perché l'immigrazione nella casa dell'Islam è un dovere" ha dichiarato al Baghdadi in un messaggio audio postato sul sito web del suo gruppo terroristico.
"Affrettatevi musulmani a venire nel vostro Stato. Esso é il vostro Stato. La Siria non è per i siriani e l'Iraq non è per gli iracheni. Questa terra è per i musulmani tutti i musulmani" ha detto ancora cosí come riferito anche da "The Telegraph online".
Questo psicopatico visionario seguito da migliaia di mercenari ed ignoranti esaltati ha definito se stesso come "il primo califfo dell'Islam dalla dissoluzione dell'impero ottomano". "Questo è il mio consiglio per voi. Se lo seguirete conquisterete Roma e diventerete padroni del mondo con la volontà di Allah".
Quando questo psicopatico dice "Roma" intende dire l'Italia e l'Europa cosa che sta giá avvenendo a causa di un massiccio flusso emigratorio provocato dalla politica di devastazione globale di USA e NATO e facilitato da leggi (specie quelle italiane) che sembrano un invito all'immigrazione e al commercio di anime da parte della mafia.
Intanto Italia ed Europa seguendo gli ordini della lobby sionista americana inglese e francese stanno appoggiando la politica di Obama di sostegno-armamento-finanziamento di "terroristi moderati".
É noto a tutti come Renzi sia un innamorato ammiratore di Obama...
Un atteggiamento ed una politica che indicano una reale dissociazione psichica: perché appoggiare i gruppi armati che commettono atti di terrorismo e combattono contro il popolo siriano ed il suo legittimo governo é un errore che si ripercuoterá contro i governi occidentali e purtroppo anche contro i loro popoli che ne pagheranno le conseguenze.
Popoli d'Europa svegliatevi e difendete la vostra terra la vostra cultura le vostre tradizioni e imparate a rispettare veramente quelle degli altri specie quelle dei siriani che stanno oggi combattendo e morendo anche per voi.
TG24Siria
The real SyrianFreePress.net Network on 3/7/2014 at
http://syrianfreepress.wordpress.com/?p=34826

La Germania chiede spiegazioni agli USA per il nuovo caso di spionaggio. La Germania ha chiesto spiegazioni agli Stati Uniti a seguito dell'arresto di una presunta spia americana. "Se i fatti verranno confermati, non sarà una cosa di poco conto," - ha dichiarato il ministro degli Esteri della Germania Frank-Walter Steinmeier.
Secondo il capo della diplomazia tedesca, Washington deve sfruttare tutte le sue opportunità per chiarire il più presto possibile le circostanze dell'accaduto.
Un agente dei servizi segreti tedeschi era stato arrestato in Germania mercoledì scorso perchè sospettato di aver passato informazioni all'intelligence statunitense. Secondo alcune indiscrezioni, avrebbe rubato e passato agli americani più di 200 documenti segreti.
TG 24 Siria. 4 luglio. #Erdogan #Califfato #Ottomano. Anche Erdogan segue le orme del suo collega dell'ISIS e dichiara in un comizio elettorale di essere il nuovo fondatore dell'impero ottomano. Dichiara inoltre di essere impegnato in nome di allah per eliminare l'ingiustizia ovunque si trovi (e qui definisce pure lui i confini del suo neo califfato) dalla Siria all'Iraq, l'Egitto, la Palestina e (si allarga) ovunque si trovi, anche GRECIA E ALTRE 5 NAZIONI A NORD disse. MA COSA PENSA LA NATO DI LUI?
Sembra inevitabile avere prossimamente un califfato o ISIS o Ottomano: qualcuno avra' calcolato che dovesse fallirne uno, ci riesce l'altro.
#Siria, La zona industriale di Sheikh Najjar ad Aleppo sotto il pieno controllo dell'esercito
Unità della forze armate hanno ripristinato la sicurezza e la stabilità alla città industriale di Shiekh Najjar ad Aleppo, dopo essere stata trasformata in una rocca forte e sede dei terroristi Nusra, eliminando e distruggendo gli ultimi loro nascondigli e depositi d'armi. Dall'altra parte unità dell'esercito ha sventato un tentativo d'infiltrazione dalla zona Layramoun da parte dei terroristi in zone sicure di Aleppo, eliminando gran numero di loro e distruggendo le loro auto. #Aleppo ha sete, terroristi distruggono tubature d'acqua che conducono alla città. #Siria http://t.co/YXwt4JCIbe
U R G E N T E
#Raqqa #SAA #ISIL. Dettagli strepitosi riguardanti gli attacchi dell'esercito siriano della notte scorsa. L'operazione e' durata dalle 1 del mattino fino alle 5. Con finti attacchi i jet hanno sorvolato a bassa quota Raqqa a ondate infrangendo il muro del suono ripetutamente creando una vera situazione di panico nei terroristi costringendoli ai refugi sotterranei con il loro personale. Alle 2 del mattino esatte avviene un primo attacco al quartier generale dell'ISIS a 25 km ad est di Raqqa distruggendo le batterie anti aerei e le camionette con mitragliatrici pesanti attorno. La sorpresa avviene tramite 3 elicotteri da trasporto che silenziosamente fanno sbarcare un'intera unita' dei reparti speciali al comando di diversi alti ufficiali comandati da un generale di stato maggiore in persona (nome riservato ma molto intuibile) Notizie dei servizi davano per certa la notizia di un super meeting dei comandanti di piu' alto grado dell'ISIS nel HQ
I reparti speciali del SAA s'avvicinano silenziosi nel fragore dei jet, circondano il campo e con enorme sorpresa dei terroristi avviene lo sfondamento. Altre unita' nel frattempo si appostano lungo la strada che porta al campo dalla citta' e, con l'appoggio dell'aviazione ed elicotteri d'attacco, inceneriscono qualsiasi vettura tenti di soccorrere il HQ. Lo sfondamento e' fulmineo con i seguenti risultati:
- L'intero gruppo all'interno, piu' di 300 terroristi, vengono eliminati
- 4 comandanti regionali di ISIS, compreso l'Iraq, sono eliminati
- Comandanti e personaggi di altissimo profilo vengono fatti prigionieri: massimo riserbo sulla loro identita' ma si assicura che la loro cattura causera' cambiamenti drastici a livello dell'intera regione
- Un solo ferito dei reparti speciali e in maniera lieve si assicura.
L'unita', con il suo preziosissimo bottino di misteriosi prigionieri, si imbarca sugli elicotteri da trasporto e si allontana. Le altre unita' aeree e di appoggio continuano la copertura e i finti attacchi e sfondamento del muro del suono per un'altra ora.
VIVA il grande Esercito Siriano