datagate enter spa 666 OGM sites

dei miserabili predestinati alla disperazione, denunciano i miei blogspot a google, e quel biscazziere google li chiude: pure, senza dichiarare alcuna motivazione, ma, prima di essere coinvolti in un contenzioso in aule di tribunale, voi siete tenuti per legge a contattare il sottoscritto: prof. lorenzo_scarola@fastwebnet.it
=========
 i am King Israel, for kingdom of PALEsTINE Unius REI. Nations have lost their sovereignty occult powers banking seigniorage enlightened Masons Satanist are in control of history of people with Council of Foreign Relations, Bilderberg Group, Trilateral Commission.
This place is sacred, I'm erecting the temple, for my High Priest jew! This forces your efficiency, an angel is responsible for the observance of respect, dignity and truth of all these your statements.
===============
Benjamin Netanyahu ] [ questa situazione progettata da: 322 BUSH IL GUFO, AIPAC TALMUD SPA FED NWO, il sistema massonico Bildenberg contro di noi? è veramente, una situazione disperata! attualmente, non ci sono gli spazi sufficienti, per poter intravedere una nostra possibile sopravvivenza! [ e anche la situazione: PER AMORE DI NOI: GENDER INCULATI, Muoia per noi Sansone (Israele) insieme a tutti i filistei NAZISTI SHARIA maomettani? È TUTTO inutile, se, USA e UE NATO sono i satanisti massoni! IN TERMINE DI STRATEGIA? A NOI GLI UOMINI DELLA BIBBIA, NON CI È STATO PERMESSO DI POTER SOPRAVVIVERE!

Benjamin Netanyahu ] "SOLTANTO IL DEMONIO ROTHSCHILD PUÒ AVER PROGETTATO TUTTO QUESTO!" [ È veramente demoniaco, se, VATICANO, RUSSIA, UE, Occidente, che, sono i minacciati di estinzione dall'ISLAM sharia, loro benché minacciati di estinzione, TUTTAVIA, DECIDONO DI ESSERE i nemici di ISRAELE e gli amici dei Palestinesi, che, palestinesi sono, come ogni sharia, la negazione di tutto quello, che, diritti umani, libertà di coscienza, ricerca scientifica, libertà di religione, ecc.. tutto quello che il mondo Occidentale crede di essere! ALLORA, TU PUOI DIRE: "SOLTANTO IL DEMONIO ROTHSCHILD PUÒ AVER PROGETTATO TUTTO QUESTO!"
========
Benjamin Netanyahu ] decidete voi se google blogger può essere ritenuto una persona seria! IN QUESTO MODO IO USCIRÒ DA INTERNET PRIMA DEL TEMPO, PER LO SCHIFO! [ DELLE persone maligne denunciano i miei blog e google li chiude! [  Elenco blog  ›  Richiedi analisi per sblocco creazione o evoluzione. [ Salve, il tuo blog all'indirizzo http://evolutionxtalmud.blogspot.com/ è stato esaminato ed è stata verificata la violazione dei nostri Termini di servizio per: OTHER_ABUSE. ] Il tuo blog è stato bloccato perché viola Termini di servizio. Se non richiedi una revisione, questo blog verrà eliminato definitivamente entro 88 giorni. Abbiamo ricevuto la tua richiesta di sblocco il giorno 9 aprile 2016. Ti preghiamo di pazientare mentre diamo un'occhiata al blog e ne verifichiamo la conformità alle nostre Norme sui contenuti.

Benjamin Netanyahu ] [ E qualcuno non dovrebbe dimenticare che, mentre youtube permette nello stesso gmail account, la creazione di più youtube canali? poi, GOOGLE la nega questa possibilità, che per questo motivo, google mi ha chiuso due canali youtube contemporaneamente, che il canale "Merkel Dhimmi" era senza alcun video! che, il canale "JHWH999" aveva 423 video senza penalità.

Benjamin Netanyahu ] [ MA, se i miei articoli non vengono censurati da youtube, come si permette google blogger di censurarmeli? se, BLOGGER non mi rispetta? io esco da internet!
=============
Numero telefonico 0692957760 da Roma è stato contrassegnato 9 volte come Sconosciuto
==============

FIN DOVE IL REGIME MASSONICO PUÒ SPINGERSI NELLA DISTRUZIONE DELLA FAMIGLIA NATURALE! LE ADOZIONI SONO BOICOTTATE DALLO STATO! mary cryss: http://www.video.mediaset.it/video/iene/puntata/nobile-la-giungla-delle-adozioni-internazionali_606269.html Le adozioni sono ridotte perché C'É un disegno che le impedisce. Le "iene" (programma televisivo) hanno perfino interrogato Pillon https://plus.google.com/106687390527706830615/posts/BguuVeQiYHN
Le Iene - NOBILE: La giungla delle adozioni internazionali. Perché il presidente dalla CAI, Silvia Della Monica, non riunisce la commissione da più di due anni?
http://www.video.mediaset.it/video/iene/puntata/nobile-la-giungla-delle-adozioni-internazionali_606269.html
===========
gli islamici sono una minaccia per la sopravvivenza del genere umano! È PIÙ FACILE DISINTEGRARE LA LEGA ARABA, IMPOSSIBILE SPERARE IN UN SUO CAMBIAMENTO PER COLPA DEI SAUDITI: DEVONO ESSERE DISTRUTTI TUTTI! «Asad Shah ha mancato di rispetto a Maometto, per questo l’ho ucciso» aprile 8, 2016 Leone Grotti. Tanveer Ahmed, sunnita, ha confessato di aver ucciso il negoziante di Glasgow, il musulmano ahmadi che augurava “buona Pasqua”  Il sospetto è diventato conferma. L’assassinio di Asad Shah, 40 anni, musulmano proprietario di un piccolo negozio a Glasgow, Scozia, non è stata una reazione islamofoba di qualche estremista di destra agli attentati di Bruxelles, ma il frutto di odio religioso. Odio religioso islamico. «L’HO UCCISO PER UN MOTIVO». Il 26 marzo, secondo testimoni oculari, Tanveer Ahmed è entrato nel negozio di Shah e ha discusso con lui animatamente. Poi l’ha accoltellato, calpestato e si è seduto sopra di lui ridendo. Quando il fratello di Shah l’ha scoperto, si è dovuto contendere il corpo con l’assassino a forza, mentre questo continuava a colpirlo. Ahmed è stato subito arrestato, ma solo mercoledì 6 aprile ha confessato attraverso il suo avvocato. «L’ho ucciso per un solo motivo», sono le sue esatte parole riportate dal legale, «e per nessun’altra ragione: Asad Shah ha mancato di rispetto al messaggero dell’islam, il profeta Maometto, sia pace su di lui. Shah pretendeva di essere un profeta». ISLAM E AHMADI. Questa dichiarazione sarebbe facile da comprendere se ci trovassimo in Pakistan, ma poiché tutto avviene in Gran Bretagna ha dell’incredibile. Shah apparteneva alla comunità ahmadi, una setta minoritaria dell’islam nata in India, che considera Mirza Ghulam Ahmad (morto nel 1908) come profeta venuto dopo Maometto e incaricato di concludere la sua missione da Allah. La setta, che con 10-20 milioni circa di aderenti costituisce a malapena l’1 per cento dell’islam, è diffusa soprattutto in Pakistan, dove è considerata blasfema dalla maggioranza sunnita, che la perseguita costantemente e ferocemente.
BRADFORDISTAN. A quanto pare, gli ahmadi non sono al sicuro neanche in Gran Bretagna. L’assassino, Ahmed, proviene da Bradford e ha percorso circa 300 chilometri per uccidere Shah. Bradford è la città inglese dove i musulmani, praticamente tutti sunniti, costituiscono oltre il 25 per cento della popolazione con circa 132 mila fedeli provenienti dal Pakistan. Non a caso la città è soprannominata Bradfordistan ed è il luogo dove si è svolta l’incredibile epopea della famiglia di Nissar Hussain, cristiano pakistano convertitosi dall’islam e per questo perseguitato da 15 anni e quasi ucciso nel 2015 dai suoi ex amici musulmani.
«BUONA PASQUA AI CRISTIANI». Perché, sui 25 mila ahmadi residenti in Gran Bretagna, Ahmed ha ucciso proprio Shah? Solo pochi giorni prima, la vittima aveva scritto su Facebook: «Buona Pasqua specialmente alla mia amata nazione cristiana… seguiamo le orme dell’amato Gesù Cristo e portiamole al successo in entrambi i mondi». Nel comunicato affidato al suo avvocato, Ahmed ha negato di averlo assassinato per gli auguri di Pasqua: «Voglio che sia chiaro che l’incidente non ha niente a che fare con il cristianesimo. Anche se sono un seguace del profeta Maometto, amo e rispetto anche Gesù Cristo».
«SE NON L’AVESSI UCCISO IO». La precisazione non è rassicurante, anche perché Ahmed non si pente affatto dell’omicidio. Anzi, dopo aver fatto propaganda religiosa, conclude con un particolare inquietante: «Se non l’avessi ucciso io, l’avrebbero fatto altri e ci sarebbero stati più omicidi e violenza nel mondo». La famiglia di Shah, dopo i funerali, è ancora sotto sorveglianza per timore di nuovi attacchi.
PAKISTAN O GRAN BRETAGNA? Il Consiglio dei musulmani della Gran Bretagna, dopo aver condannato le violenze, ha commentato affermando che «i musulmani non dovrebbero essere costretti ad accettare gli ahmadi» all’interno dell’islam. A queste parole la comunità ahmadi inglese ha reagito duramente: «È evidente che nessuno li costringe, sono loro che ci escludono. Questa è la stessa intolleranza che ha favorito la crescita dell’estremismo in Pakistan». Ma non siamo in Pakistan, siamo in Gran Bretagna.
http://www.tempi.it/asad-shah-ha-mancato-di-rispetto-a-maometto-per-questo-ho-ucciso#.Vwi9O5BstxA

============
È TUTTA COLPA DEI SAUDITI SE GLI ISLAMICI TERRORISTI DIVENTANO PIÙ FORTI DELLO STATO! SE NON LI MASSACRIAMO? MORIREMO TUTTI! ] [ Pakistan. Terroristi islamici aprono una corte della sharia illegale a Lahore: «Pericolo per i cristiani» aprile 8, 2016 Leone Grotti. La corte non è riconosciuta dallo Stato pakistano, eppure recapita avvisi di garanzia e preleva a forza gli imputati. «Renderà la vita impossibile alle minoranze». Khalid Saeed è un pakistano che vive a Lahore, capitale del Punjab, e ha avuto problemi con la giustizia nel 2010. Condannato in tribunale, ha pagato un’ammenda ed è tornato a condurre una vita normale. Ma a gennaio del 2016 ha ricevuto per lo stesso crimine un secondo avviso di garanzia da una seconda corte: la Corte federale della sharia. L’unico problema è che questa corte non dovrebbe esistere, non essendo riconosciuta dallo Stato.
CORTE DELLA SHARIA. Da tre mesi Saeed non esce di casa, perché degli uomini l’hanno chiamato al telefono minacciandolo che se non fosse comparso davanti alla corte il 25 gennaio, sarebbero andati a prelevarlo con la forza al lavoro. Saeed ha informato le autorità e sul suo caso dovrebbe indagare la polizia, che però non può essere raggiunta dall’uomo visto che gli sgherri della corte della sharia si aggirano per le strade su un pick-up. http://www.tempi.it/pakistan-terroristi-islamici-aprono-una-corte-della-sharia-illegale-a-lahore-pericolo-per-i-cristiani#.Vwi-BpBstxA

=============
questo è: il SITO DELLA MIA AMICA CATTOLICA https://www.youtube.com/user/Yeevooihon/discussion una delle due CHE FU UCCISA, ed infatti, ACHeRATO, è stato IL SUO SITO IN YOUTUBE? ORA, dopo ESSERE STATO IL SITO DI UNA GANG? ORA È DIVENTATO UN SITO quasi PORNOGRAFICO!

questo è: il SITO DEL MIO AMICO PRINCIPE SAUDITA https://www.youtube.com/user/511Leader/discussion
LUI È DIVENTATO MUTO, con me, PERCHÉ LUI NON SA COSA DOVERMI RISPONDERE, che è PERCHÉ SALMAN È UN TERRORISTA CHE FA PAURA anche a lui! Il mio amico principe è terrorizzato, e nasconde se stesso dietro risposte dogmatiche, diventando un assassino seriale lui stesso, avendo paura di essere ucciso da Salman!

==========
Usa dalla libertà al nazismo! ] [ la battaglia dei farmacisti contro la legge che li costringe a vendere pillole abortive: Usa, farmacisti contro la legge anti-obiezione. Per capire cosa può succedere a una famiglia e alla sua attività commerciale quando la libertà religiosa e di coscienza viene negata dalla legge, bisogna seguire il caso di Greg Stormans, farmacista americano residente a Olympia, nello stato di Washington, che martedì ha concesso un’intervista alla Catholic News Agency (Cna). IL RIFIUTO. «Crediamo che la vita sia preziosa e che cominci dal concepimento. Vogliamo promuovere la vita e la vera salute, non la morte né nient’altro che sia in contrasto con le nostre convinzioni». Per questa sua certezza, e per essersi rifiutato di obbedire al regolamento statale approvato nel 2007 che impedisce ai farmacisti l’esercizio dell’obiezione di coscienza rispetto a farmaci abortivi come la “pillola del giorno dopo” o la EllaOne dei “cinque giorni dopo”, Greg e la sua famiglia hanno dovuto ridimensionare un’attività portata avanti per quattro generazioni e subire minacce e boicottaggi. Anziché abbassare le saracinesche della farmacia, gli Stormans però hanno scelto di dare battaglia per difendere la propria libertà, avviando un procedimento legale contro lo Stato di Washington. ] [ LICENZIAMENTI. Fino al 2007, Greg Stormans aveva potuto rifiutarsi di vendere le pillole che «uccidono il feto» senza temere conseguenze, anche perché nel raggio di cinque miglia dalla sua farmacia ne operano altre trenta. Quando il regolamento è passato, Washington è diventato il primo Stato d’America a proibire ai farmacisti l’obiezione per motivi di coscienza o religiosi. Una “svolta” che per la famiglia Stormans ha avuto conseguenze molto concrete: boicottaggio e calo delle vendite del 30 per cento. Così Greg è stato costretto a licenziare il 10 per cento dei dipendenti: «Mi ricordo di essermi sentito addosso il peso del mondo, sapendo che avremmo dovuto fare a meno di una parte del nostro personale che è come una famiglia per noi e che lavorava per noi da anni». Commosso, l’uomo ha raccontato alla Cna che alcuni dei dipendenti lasciati a casa «hanno detto di non sapere come avrebbero pagato il mutuo o la bolletta dell’elettricità. È stata durissima». Leggi di Più: Usa, farmacisti contro la legge anti-obiezione | Tempi.it
http://www.tempi.it/usa-la-battaglia-dei-farmacisti-contro-la-legge-che-li-costringe-a-vendere-pillole-abortive#.Vwij0supVAg .. è Terribile ... negli Usa poi ultimamente può succedere di tutto. Era una bellissimo Paese fino a quando a far da cardine della società è stata la classica famiglia americana. poi, hanno voluto emanciparsi da tutto, religione compresa, perché le Chiese di Satana hanno preso il controllo... e ora assistiamo al suo declino morale e civile. Quello che è peggio... che qui da noi, i gay gender lobby, vogliamo fare lo stesso, con un desiderio di autodistruzione, nichilismo, che non riesco davvero a comprendere. Di solito dagli errori altrui si fa tesoro soprattutto per non commetterli anche noi. invece i massoni che guidano gli USA stanno portando il Mondo intero alla rovina!
==============================
Hamas sharia lascia demolire l’antica Chiesa bizantina a Gaza [ Videogallery ] IL GENOCIDIO DEI POPOLI È IL VERO OBIETTIVO DI ISLAM! aprile 8, 2016. «Che differenza c’è fra i funzionari del Waqf a Gaza e quelli dell’Isis sharia, quando spianano coi bulldozer le antichità e un tesoro religioso e culturale?». Sono queste le parole usate da un cristiano palestinese per esprimere tutta la propria indignazione per quanto accaduto settimana scorsa a Gaza. CHIESA DI 1500 ANNI. Sabato scorso, durante i lavori di scavo per l’edificazione di un centro commerciale, vengono alla luce le rovine di una antichissima chiesa bizantina. L’edificio, dicono fonti locali, dovrebbe risalire a circa 1500 anni fa. La scoperta sembra essere importante tanto che Jamal Abu Rida, capo del ministero delle antichità dell’Autorità Palestinese, si reca sul luogo e rilascia un’intervista alla Reuters in cui conferma questa ipotesi: «Il nostro primo pensiero è stato che si trattasse di una chiesa di epoca bizantina». Il problema, però, è che le scavatrici e i bulldozer non si sono fermati, proseguendo imperterriti nei loro lavori predisponendo le fondamenta del centro commerciale, senza alcuna sospensione e recuperando solo una quindici di pezzi tra capitelli e altri piccoli (e bellissimi) reperti. A quanto pare avrebbero addirittura accelerato i lavori una volta scoperti e rimossi i reperti.
http://www.tempi.it/videogallery/hamas-demolire-antica-chiesa-bizantina-gaza#.Vwi7r5BstxA
 ================

LA VERITA’ SU HAMAS SHARIA: È IL GENOCIDIO ISLAMICO DEI POPOLI DEL MONDO: PERCHÉ UNA SOLA È LA UMMAH SAUDITA: DELLA LEGA ARABA CHE SOFFOCHERÀ IL GENERE UMANO. Un sacerdote, padre Ibrahim Nairouz, ha denunciato l’episodio con due lettere indirizzate alle autorità palestinesi colpevoli di essere rimaste inerti di fronte al ritrovamento: «Se avessero trovato i resti di una moschea o di una sinagoga o di qualsiasi altra struttura antica – ha chiesto padre Nairouz – avrebbero affrontato la situazione nello stesso modo? Fanno così perché è una antica chiesa?». La zona è sotto il controllo di Hamas e, secondo i cristiani, «è evidente che il patrimonio e gli esseri umani cristiani sono sotto tiro nella nostra regione». Molti di loro hanno protestato su internet e sui social network, sostenendo padre Nablus. «Stanno cercando di cambiare la storia che dimostra che Gaza è stata una delle antiche città cristiane?» ha chiesto uno. «La domanda è: dove sono coloro che si preoccupano di conservare il nostro patrimonio cristiano?», ha scritto un altro. «Dove sono i capi delle chiese di Gerusalemme e del mondo? Dove sono i vescovi e arcivescovi, cosa li trattiene dall’affrontare un grave incidente che va nel senso della cancellazione della nostra identità cristiana in Terra Santa? Dove sono il Vaticano e l’Unesco?». «Questo incidente deve essere pubblicizzato in modo che il mondo sappia la verità su Hamas»
http://www.tempi.it/videogallery/hamas-demolire-antica-chiesa-bizantina-gaza#.Vwi7r5BstxA

=======
==========
ORMAI, a questo punto, noi DOBBIAMO SPERARE soltanto, CHE ISLAMICI POSSANO STUPRARE MERKEL MoGHERINI E BOLDRINI!
http://liberogiornale.com/egiziano-entra-al-bar-rapina-lincasso-e-stupra-le-due-bariste-subito-ai-domiciliari/
=====
==========
COME VEDETE, IO SONO IN PERFETTA COMUNIONE CON IL SANTO PADRE PAPA FRANCESCO! ] [ Nell'esortazione Amoris Laetitia
1. ( su mia indicazione ) il Papa apre ai sacramenti ai divorziati risposati, che "devono essere più integrati nelle comunità cristiane" e per i quali si deve valutare quali "forme di esclusione" "possono essere superate". Francesco indica la via del discernimento dei singoli casi e l'accompagnamento pastorale in un'ottica di pentimento, tenendo conto che "il grado di responsabilità non è uguale in tutti i casi" e "gli effetti di una norma non devono essere sempre gli stessi", "nemmeno per quanto riguarda la disciplina sacramentale". "Ai divorziati che vivono una nuova unione è importante far sentire che sono parte della Chiesa, che non sono scomunicati". "Nessuno può essere condannato per sempre, perché questa non è la logica del Vangelo!", ribadisce il Papa.

2. Nell'esortazione Amoris Laetitia ( su mia indicazione ) "Nessuno può pensare che indebolire la famiglia come società naturale fondata sul matrimonio sia qualcosa che giova alla società. Accade il contrario: pregiudica la maturazione delle persone, la cura dei valori comunitari e lo sviluppo etico delle città e dei villaggi", sottolinea il pontefice. "Le unioni di fatto o tra persone dello stesso sesso, per esempio, non si possono equiparare semplicisticamente al matrimonio. Nessuna unione precaria o chiusa alla trasmissione della vita ci assicura il futuro della società".

3. Nell'esortazione Amoris Laetitia ( su mia indicazione ) La persona omosessuale "va rispettata nella sua dignità e accolta con rispetto, con la cura di evitare 'ogni marchio di ingiusta discriminazione' e particolarmente ogni forma di aggressione e violenza". Papa Francesco aggiunge però - e riprendendo tale concetto dalla Relazione finale del Sinodo - che "non esiste fondamento alcuno per assimilare o stabilire analogie, neppure remote, tra le unioni omosessuali e il disegno di Dio sul matrimonio e la famiglia".
=======
========
mary cryss: [ questa notizia è una bufala conclamata ] 'Non ho stretto la mano a Renzi perché sta rovinando l’Italia'. Il re norvegese si sfoga in conferenza stampa [ questa notizia è una bufala conclamata ] ma, le motivazioni, ADDOTTE, della invasione islamica avendo noi il 40% di disoccupati e la equiparazione del matrimonio gay? SONO TUTTE MOTIVAZIONI LEGITTIME, per respingere la positività di questo Governo!
=============
LA MINACCIA MORTALE DELL'ISLAM: USATO POLITICAMENTE DALLA LEGA ARABA: COME STRUMENTO MILITARE DI STERMINIO DI MASSA! ] [ Gil De Gamesh ** 08/04/2016 ** Il consigliere di Ratzinger attacca: "Vi spiego il ricatto islamista" ** Samir Khalil Samir, islamologo e consigliere di Benedetto XVI per i rapporti con l'islam, analizza il ricatto islamista contro l'Europa cristiana. "Le città sono già occupate". Dagli islamici, dall'islam radicale. Non usa mezzi termini Samir Khalil Samir, islamologo e consigliere di Benedetto XIV per i rapporti con l'islam. In un lungo articolo pubblicato oggi sul Foglio, il docente al Pontificio Istituto Orientale di Roma, analizza senza peli sulla lingua la realtà e il ricatto dell'islam all'Europa cristiana.
"Le città sono già occupate - scrive - gli immigrati vanno a stabilirsi attorno alla città e la conseguenza più banale è che si formano dei quartieri abitati solo da immigrati". Così si formano le Molenbeek di tutta Europa.
Quartieri dove la sharia diventa legge. E dove i musulmani la fanno da padroni.
Si radicalizzano, fanno proselitismo. E l'Europa, gli Stati restano a guardare. Il motivo, spiega Samir, è che gli occidentali NON hanno capito che "l'Islam NON è una religione nel senso cristiano della parola".
"Per noi la religione è un rapporto personale tra me e Dio - aggiunge - nel sistema islamico, la religione E' TUTTO. È un progetto globale: spirituale, sociale, intellettuale, familistico, economico, politico e militare. Include il modo di mangiare, di vestirsi, di stare con gli altri, di vivere. L'islam entra in ogni cosa".
Questo sistema è quello "wahabita, salafita o dei fratelli musulmani. Tutti vanno nella stessa linea, e cioè di imporre un modo di essere musulmano. E questo determina che un quartiere, una città, o un paese intero divenga sempre più diretto da questo gruppuscolo che ha un progetto chiaro e determinato, nonché spesso finanziato dai ricchi paesi petroliferi".
Per riuscire a conquistare le città italiane c'è bisogno di una moschea.
E così la mettono al centro del loro progetto.
La pretendono dalle autorità statali. E fanno di tutto per farsela concedere.
Fanno preghiere in piazza, occupano le strade per invocare Allah.
Quando la ottengono, poi, la trasformano in un centro di propaganda islamista con "volumi fatti a mero scopo propagandistico". Il problema - sentenzia l'ex consigliere di Ratzinger - "è che gli europei pensano che una moschea sia come una chiesa. Ma nella chiesa si prega, NON si fa politica". Ecco quindi la differenza tra cristianesimo e islam: il PRIMO "dice la sua, ma non ha la possibilità di fare pressione sulla gente";
il SECONDO, invece, permea tutta la vita degli aderenti alla comunità.
"C'è una sorta di ricatto, uno scambio: usano tutto a fini politici": come le proteste per le moschee troppo piccole, o il fatto che lo Stato NON dia la stessa dignità al cristianesimo e all'islam.
Ma è un ricatto. Il ricatto islamista. "La verità - scrive Semir - è che siamo incoscienti: se si impedisce di occupare le strade, passa l'idea che si sia anti-musulmani. Invece è solo una norma di buon senso. Gli islamisti, i fondamentalisti islamici usano tutti i mezzi per imporsi". "I gruppi radicali - continua - hanno come scopo principale di diffondere la loro visione dell'islam, perché per loro è quello l'autentico islam. Di conseguenza questi quartieri che un tempo erano misti, diventano quartieri musulmani radicali". Infine, il consigliere di Ratzinger smonta la retorica buonista: "Lo Stato - scrive - deve spiegare agli immigrati che ci sono delle condizioni necessarie da rispettare, prima di tutte la necessità d'imparare la lingua nazionale (...) e che ci si comporta NON solo secondo le leggi, ma anche secondo le norme e le usanze delle NOSTRE società". Poi aggiunge: "È banale ricondurre l'ondata integralista nelle banlieue a problemi socio-economici. Riflettiamo sulla disoccupazione: sono disoccupati perché NON hanno imparato un mestiere in modo corretto, in modo da essere ricercati e NON rigettati". Ecco perché NON bisogna piegarsi al ricatto islamico.
Non bisogna cedere. Nei musulmani c'è la "volontà di marginalizzarsi. Bisogna confrontarsi con un fatto chiaro: l'Europeo è diverso dal musulmano nella sua mentalità. La causa di ciò non è lo Stato: la causa sono io, musulmano, che rifiuto l'integrazione in nome della fede". http://www.ilgiornale.it/news/cronache/consigliere-ratzinger-attacca-vi-spiego-ricatto-islamista-1242935.html
****
**********
Ci sarà tempo e modo, per RINGRAZIARE e discutere dell’esortazione postsinodale “Amoris laetitia”, resa nota oggi da papa Francesco. Nel frattempo, eccone alcuni passaggi.

1. Utero in affitto:
54. […] La violenza verbale, fisica e sessuale che si esercita contro le donne in alcune coppie di sposi contraddice la natura stessa dell’unione coniugale. Penso alla grave mutilazione genitale della donna in alcune culture, ma anche alla disuguaglianza dell’accesso a posti di lavoro dignitosi e ai luoghi in cui si prendono le decisioni. La storia ricalca le orme degli eccessi delle culture patriarcali, dove la donna era considerata di seconda classe, ma ricordiamo anche la pratica dell’“utero in affitto” o la “strumentalizzazione e mercificazione del corpo femminile nell’attuale cultura mediatica”. C’è chi ritiene che molti problemi attuali si sono verificati a partire dall’emancipazione della donna. Ma questo argomento non è valido, “è una falsità, non è vero. È una forma di maschilismo”.

2. Gender
56. Un’altra sfida emerge da varie forme di un’ideologia, genericamente chiamata “gender”, che “nega la differenza e la reciprocità naturale di uomo e donna. Essa prospetta una società senza differenze di sesso, e svuota la base antropologica della famiglia. Questa ideologia induce progetti educativi e orientamenti legislativi che promuovono un’identità personale e un’intimità affettiva radicalmente svincolate dalla diversità biologica fra maschio e femmina. L’identità umana viene consegnata ad un’opzione individualistica, anche mutevole nel tempo”. È inquietante che alcune ideologie di questo tipo, che pretendono di rispondere a certe aspirazioni a volte comprensibili, cerchino di imporsi come un pensiero unico che determini anche l’educazione dei bambini. Non si deve ignorare che « sesso biologico (sex) e ruolo sociale-culturale del sesso (gender), si possono distinguere, ma non separare ». D’altra parte, « la rivoluzione biotecnologica nel campo della procreazione umana ha introdotto la possibilità di manipolare l’atto generativo, rendendolo indipendente dalla relazione sessuale tra uomo e donna. In questo modo, la vita umana e la genitorialità sono divenute realtà componibili e scomponibili, soggette prevalentemente ai desideri di singoli o di coppie ». Una cosa è comprendere la fragilità umana o la complessità della vita, altra cosa è accettare ideologie che pretendono di dividere in due gli aspetti inseparabili della realtà. Non cadiamo nel peccato di pretendere di sostituirci al Creatore. Siamo creature, non siamo onnipotenti. Il creato ci precede e dev’essere ricevuto come dono. Al tempo stesso, siamo chiamati a custodire la nostra umanità, e ciò significa anzitutto accettarla e rispettarla come è stata creata.

3. Diritto alla vita
83. In questo contesto, non posso non affermare che, se la famiglia è il santuario della vita, il luogo dove la vita è generata e curata, costituisce una lacerante contraddizione il fatto che diventi il luogo dove la vita viene negata e distrutta. È così grande il valore di una vita umana, ed è così inalienabile il diritto alla vita del bambino innocente che cresce nel seno di sua madre, che in nessun modo è possibile presentare come un diritto sul proprio corpo la possibilità di prendere decisioni nei confronti di tale vita, che è un fine in sé stessa e che non può mai essere oggetto di dominio da parte di un altro essere umano. La famiglia protegge la vita in ogni sua fase e anche al suo tramonto. Perciò a coloro che operano nelle strutture sanitarie si rammenta l’obbligo morale dell’obiezione di coscienza.
Omosessuali
250. La Chiesa conforma il suo atteggiamento al Signore Gesù che in un amore senza confini si è offerto per ogni persona senza eccezioni. Con i Padri sinodali ho preso in considerazione la situazione delle famiglie che vivono l’esperienza di avere al loro interno persone con tendenza omosessuale, esperienza non facile né per i genitori né per i figli. Perciò desideriamo anzitutto ribadire che ogni persona, indipendentemente dal proprio orientamento sessuale, va rispettata nella sua dignità e accolta con rispetto, con la cura di evitare “ogni marchio di ingiusta discriminazione” e particolarmente ogni forma di aggressione e violenza. Nei riguardi delle famiglie si tratta invece di assicurare un rispettoso accompagnamento, affinché coloro che manifestano la tendenza omosessuale possano avere gli aiuti necessari per comprendere e realizzare pienamente la volontà di Dio nella loro vita.

4. Nozze gay:
251. Nel corso del dibattito sulla dignità e la missione della famiglia, i Padri sinodali hanno osservato che “circa i progetti di equiparazione al matrimonio delle unioni tra persone omosessuali, non esiste fondamento alcuno per assimilare o stabilire analogie, neppure remote, tra le unioni omosessuali e il disegno di Dio sul matrimonio e la famiglia”; ed è inaccettabile “che le Chiese locali subiscano delle pressioni in questa materia e che gli organismi internazionali condizionino gli aiuti finanziari ai Paesi poveri all’introduzione di leggi che istituiscano il ‘matrimonio’ fra persone dello stesso sesso”: Gay, vita, gender. Cosa dice la Amoris laetitia | Tempi.it
http://www.tempi.it/blog/nozze-gay-vita-gender-cosa-dice-la-amoris-laetitia#.Vwi-R5BstxA

*******
*******
Bernie Sanders è un nemico del genere umano è la voce del sistema massonico e satanico del NWO! IO SPERO CHE IL PAPA NON LO RICEVA! ] Donald Trump è il nostro uomo: lui oggi è ingenuo genuino e non adeuatamente preparato, ma, io sono sicuro lui saprà fare bene! [ In a conversation with the New York Daily News, US presidential hopeful Bernie Sanders accused the IDF of killing over 10,000 innocent Palestinian civilians in Gaza during Israel’s summer 2014 war with the Hamas terror organization. This is false, misleading and damaging! Insist that he retract this claim! “Anybody help me out here, because I don’t remember the figures, but my recollection is over 10,000 innocent people were killed in Gaza. Does that sound right?” Sanders said in the interview. The figure cited was a gross exaggeration, even in Hamas’ books. In fact, approximately 2,100 people were killed, and about a half of them were terrorists. “Even the highest number of casualties claimed by Palestinian sources that include Hamas members engaged in attacking Israel is five times less than the number cited by Bernie Sanders,” said ADL CEO Jonathan Greenblatt on Tuesday. Michael Oren, Israel’s former ambassador to the US and currently a member of the Knesset, Israel’s parliament, vilified Sanders on Thursday in an interview with the Times of Israel.
“First of all, he should get his facts right. Secondly, he owes Israel an apology,” Oren said.
“He accused us of a blood libel. He accused us of bombing hospitals. He accused us of killing 10,000 Palestinian civilians. Don’t you think that merits an apology?” “He doesn’t mention the many thousands of Hamas rockets fired at us. He doesn’t mention the fact that Hamas hides behind civilians. He doesn’t mention the fact that we pulled out of Gaza in order to give the Palestinians a chance to experiment with statehood, and they turned it into an experiment with terror. He doesn’t mention any of that. That, to me, is libelous.” What you can say. Ask Sanders to retract his claim.
Insist that Sanders clarify that Hamas committed a double war crime by hiding behind civilians and firing at civilians. Insist that Sanders recognize the fact that Hamas used hospitals, schools and mosques as military facilities. By doing so, they transformed these facilities into legitimate military targets according to international law.
Help protect Israel against his false statement and insist that Sanders publicly retract it!
http://unitedwithisrael.org/act-now-demand-bernie-sanders-retract-false-statement-inflating-palestinian-casualties/
=====
======
 Una frase-bomba del capo economista Bce, tagliata da Repubblica, assegnava il signoraggio monetario ai cittadini invece che allo Stato. di Tino Oldani. SIGNORAGGIO: FRASE BOMBA DEL CAPO ECONOMISTA BCE MA REPUBBLICA LA CENSURA. Una frase-bomba del capo economista Bce, tagliata da Repubblica, assegnava il signoraggio monetario ai cittadini invece che allo Stato. di Tino Oldani. Il sito della Banca centrale europea dedica una sezione alle interviste rilasciate dai suoi maggiori esponenti, ripubblicandole in inglese, con l’indicazione dei giorni in cui l’intervista è stata rilasciata e della pubblicazione. Apprendiamo così che l’intervista di Repubblica a Peter Praet, capo economista della Bce, è stata fatta il 15 marzo e pubblicata il 18 marzo. È evidente che, nei tre giorni intercorsi, il testo è stato controllato e autorizzato da Praet. Fin qui, nulla di strano: le affermazioni ufficiali di un dirigente di primo piano della Bce, istituzione che guida la politica monetaria europea, assumono per forza di cose un rilievo a livello mondiale, e una parola o un aggettivo fuori posto possono avere sui mercati ripercussioni diverse da quelle previste. Si dà però il caso che l’intervista a Praet pubblicata sul sito della Bce contenga una frase che su Repubblica, stranamente, non c’era, privando così i lettori di un concetto non proprio secondario sulla helicopter money (il denaro distribuito direttamente alle persone da una banca centrale). [ Continua a leggere su italiaoggi.it, sito di Milano Finanza]
La sovranità monetaria è un diritto di tutti i cittadini. Di Fabio Conditi
sapereeundovere.com
*******************
**********************
Petizione sull’educazione affettiva e sessuale nelle scuole. [ LA EMERGENZA EDUCATIVA SOTTO LA AGGRESSIONE ISTITUZIONALE DEL GENDER ] ProVita Onlus, l’Associazione Italiana Genitori (AGe), l’Associazioni Genitori delle Scuole Cattoliche (AGeSC), il Movimento per la Vita e Giuristi per la Vita, presentano questa petizione propositiva al Ministro dell’Istruzione, nonché al Presidente della Repubblica e al Presidente del Consiglio, affinché i nostri figli possano trovare nella scuola, non ideologie destabilizzanti come l’ideologia gender, ma progetti, corsi e strategie educative che permettano uno sviluppo sano della loro personalità, in armonia con la famiglia e con le istanze etiche, rispettosi di tutti ed in primis della natura umana. Hanno finora aderito alla petizione anche le seguenti realtà: La Nuova Bussola Quotidiana, Tempi, il Timone, Voglio la Mamma, la Fondazione Novae Terrae, Vita E’,  NonSitoccalaFamiglia, il Comitato Articolo 26, il Consiglio Regionale dell’UCIIM Calabria, la Manif pour Tous Italia, Aleteja, il Coordinamento Famiglie Trentine, Cristiani per la nazione, il Centro Italiano Femminile, il Movimento P.E.R., l’Associazione Nazionale Famiglie Numerose, Cultura Cattolica, Libertà e persona, Nuovi Orizzonti, La Quercia Millenaria, il MEVD, l’AMCI, Alleanza Evangelica, l’Associazione CIF Regione Molise, SOS Ragazzi, l’AIGOC, il Consultorio UCIPEM “LaFamiglia”, AIPPC, Vita Nuova Trieste, Osservatorio Cardinale Van Thuân, Scienza e Vita, APPM, UCCR, UCFI, Archè e Agere Contra. ] [ Sempre più diffusa è la consapevolezza che ci troviamo di fronte ad una vera e propria emergenza educativa, in particolare per quanto riguarda le tematiche dell’affettività e della sessualità. Molti hanno già reagito contro la subdola introduzione della teoria del gender nelle scuole di ogni ordine e grado (fin dagli asili nido). Tuttavia, anche quando non si arriva a questo punto, in molti casi l’educazione sessuale è priva di riferimenti morali, discrimina la famiglia, e mira ad una sessualizzazione precoce dei ragazzi. Attualmente i progetti educativi in questo ambito vengono spesso presentati richiamando l’esigenza di “lottare contro la discriminazione“. L’intento in sé potrebbe essere lodevole se ciò significasse educare gli studenti a rispettare ogni persona e a non rendere nessuno, a causa delle proprie condizioni personali (disabilità, obesità, razza, religione, tendenze affettive, ecc.), oggetto di bullismo, violenze, insulti e discriminazioni ingiuste. In realtà il concetto generico di “non discriminazione” nasconde molto spesso: la negazione della naturale differenza sessuale e la sua riduzione ad un fenomeno culturale che si presume obsoleto; la libertà di identificarsi in qualsiasi “genere” indipendentemente dal proprio sesso biologico; l’equiparazione di ogni forma di unione e di “famiglia”; la giustificazione e normalizzazione di quasi ogni comportamento sessuale. Tutto ciò, anche in altri paesi dove simili strategie educative sono da tempo applicate, come in Inghilterra e Australia, ha già causato una sessualizzazione precoce della gioventù che ha portato ad un aumento degli abusi sessuali (anche tra giovani), alla dipendenza dalla pornografia, all’attività sessuale prematura con connesso aumento di gravidanze e aborti già nella prima adolescenza, e all’aumento della pedofilia.
Firma anche tu http://www.notizieprovita.it/petizione-sulleducazione-affettiva-e-sessuale-nelle-scuole/
Inoltre i suddetti progetti educativi, e persino la “strategia nazionale” dell’UNAR, vengono sovente redatti con la collaborazione esclusiva di associazioni LGBT (Lesbiche, Gay, Bisessuali, Transessuali) senza l’adeguato coinvolgimento di associazioni ed enti rappresentativi dei genitori, e quindi, sia per le modalità che per i contenuti, sono elaborati e diffusi in violazione dell’art. 26 della Dichiarazione Universale dei Diritti dell’Uomo (“I genitori hanno diritto di priorità nella scelta del genere di istruzione da impartire ai loro figli”); dell’art. 2 del Protocollo addizionale alla Convenzione per la salvaguardia dei Diritti dell’Uomo (“Lo Stato … deve rispettare il diritto dei genitori di provvedere a tale educazione e a tale insegnamento secondo le loro convinzioni religiose e filosofiche”); dell’art. 30 della Costituzione italiana (“E’ dovere e diritto dei genitori mantenere, istruire ed educare i figli, anche se nati fuori del matrimonio”);  e dell’art. 14 della Convenzione sui diritti dell’infanzia e dell’adolescenza dell’UNICEF (“Gli Stati parte rispettano il diritto e il dovere dei genitori oppure, se del caso, dei tutori legali, di guidare il fanciullo nell’esercizio della libertà di pensiero, di coscienza e di religione”).
Firma anche tu
Per questi motivi con la presente petizione chiediamo al Presidente della Repubblica, al Presidente del Consiglio dei Ministri e al Ministro dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca, non solo, come già chiesto sia dalla nostra che da altre associazioni, di disapplicare la “Strategia nazionale per la prevenzione e il contrasto delle discriminazioni basate sull’orientamento sessuale e sull’identità di genere” e di impedire la diffusione di ogni progetto educativo che ad essa si ispiri, ma soprattutto di emanare precise direttive affinché tutti i progetti, corsi, strategie educative, si conformino ad alcune linee guida, prevedendo, in particolare:
    Che venga rispettato il ruolo della famiglia nell’educazione all’affettività e alla sessualità, riconoscendo il suo diritto prioritario ai sensi dell’art. 26 della Dichiarazione Universale dei Diritti dell’Uomo e dei decreti che riconoscono le scelte educative dei genitori (artt. 1.2, 3.3 e 4.1 del DPR 275/99, art. 3 del DPR 235/97, artt. 2.3, 2.6 e 3 del DPR235/2007 e il Prot. AOODGOS n. 3214 del 22.11.2012). Ogni “strategia” educativa, specie se di rilievo nazionale, dovrebbe rispettare sia nelle sue modalità di elaborazione e diffusione (coinvolgendo prevalentemente enti rappresentativi dei genitori e delle famiglie) che nei contenuti, questo diritto fondamentale. Similmente, i progetti sull’affettività e la sessualità da attuare nelle scuole dovrebbero coinvolgere le famiglie nell’opera di educazione e rendere i propri contenuti trasparenti ad esse, evitando il contrasto con le “convinzioni religiose e filosofiche” dei genitori. L’azione educativa della scuola in questo ambito deve essere informata a due principi: il principio di sussidiarietà (il diritto-dovere dei genitori di educare è insostituibile e va sostenuto dallo Stato) e il principio di subordinazione (l’intervento della scuola deve essere soggetto al controllo da parte dei genitori).
    Che sia oggetto di spiegazione e di studio la ragione per la quale la nostra Costituzione, all’art.29, privilegi la “famiglia come società naturale fondata sul matrimonio”, della quale “riconosce” gli speciali diritti, diversamente da ogni altro tipo di unione.
    Che si educhi a riconoscere il valore e la bellezza della differenza sessuale e della complementarietà biologica, funzionale, psicologica e sociale che ne consegue. In questo modo gli studenti impareranno anche che la madre e il padre, nella famiglia, ancor più che nel mondo del lavoro o in altri contesti, apportano la loro propria ed insostituibile ricchezza specifica.
    Che si educhi al rispetto del corpo altrui ed al rispetto dei tempi della propria maturazione sessuale ed affettiva. Questo implica che si tenga conto delle specificità neurofisiologiche e psicologiche dei ragazzi e delle ragazze in modo da accompagnarli nella loro crescita in maniera sana e responsabile, prevedendo corsi di educazione all’affettività e alla sessualità, concordati con i genitori.
    Che si porti a riconoscere che l’attività sessuale non si riduce alla dimensione del piacere, ma che comporta delle conseguenze gravi e dei doveri importanti.  A questo proposito si potranno mostrare utilmente i risultati delle indagini sociologiche secondo le quali ritardare l’attività sessuale e ridurre il numero di partner aumenta le possibilità di intrattenere relazioni stabili nel futuro e riduce i problemi psicologici (come la depressione), specialmente nelle ragazze.
Firma subito anche tu la petizione, e unisci la tua voce a quella delle associazioni ProVita Onlus, AGe, AGeSC e Giuristi per la Vita, affinché il Presidente della Repubblica, il Presidente del Consiglio dei Ministri e il Ministro dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca accolgano la nostra proposta educativa e garantiscano che nelle scuole i nostri figli possano trovare, non ideologie pericolose, ma la via verso uno sviluppo sano della loro personalità, in armonia con la famiglia e con le istanze etiche.
===============
in realtà con sharia, vogliono disintegrare i cristiani che sono i poveri più poveri! ] [ Governo Pakistan, '60 milioni di poveri'. Incremento è risultato di nuovo criterio adottato da ministero
==================
PRESERVIAMO LA NOSTRA ITALIANITÀ ] [ Vitruviano da Vinci: L'IMMIGRAZIONE E' UN CRIMINE CONTRO LE DIFFERENZE
L’immigrazione è un altro nome per genocidio. Non è necessario uccidere materialmente degli individui, per spazzare via un popolo dalla faccia della terra: basta meticciarlo. Basti pensare all’immigrazione spagnola e portoghese nelle Americhe durante la conquista. Bastano le testimonianze storiche e i rilievi archeologici a raccontare l’annientamento culturale delle popolazioni del Nuovo Mondo. Ma questo è solo un effetto della scomparsa ‘etnica’ ... Identità.com http://identità.com/#/blog/2016/04/04/limmigrazione-e-un-crimine-contro-le-differenze/ 
==================
POLIGAMIA, PEDOFILIA, E BESTIALISMO SARANNO RICONOSCIUTI PER LEGGE, COME CONSEGUENZA DELLA IDEOLOGIA DEL GENDER ] [ Gil De Gamesh: ** 08/04/2016 ** BASTA HA RAGIONE RANDOM... NON ESISTE IL GENDER ** ma.... «Poliamorosi», in Spagna chiedono diritti: ora come la mettiamo? ] [ Love is love, giusto? Bene, allora adesso si tirino fuori le ragioni per cui NON si dovrebbe sposare la causa di Polyamory Madrid, associazione spagnola impegnata nella diffusione e nella richiesta di riconoscimento del POLIAMORE e che – a quanto pare – sarebbe pronta a sfilare in piazza «per rivendicare gli STESSI DIRITTI delle famiglie... Poliamorosi, in Spagna chiedono diritti: ora come la mettiamo?
Love is love, giusto? Bene, allora adesso si tirino fuori le ragioni per cui non si dovrebbe sposare la causa di Polyamory Madrid,  http://giulianoguzzo.com/2016/04/07/poliamorosi-in-spagna-chiedono-diritti-ora-come-la-mettiamo/
===============
PTV news 8 aprile 2016 - Yemen, la lunga strage nascosta Pubblicato il 08 apr 2016
- Siria: l’opposizione e ”moderata” ha usato armi chimiche
- Ora l’Olanda ci riprova entro il TTIP
- Tunisia: la marea nera di cui nessuno ha parlato https://youtu.be/NPkR0J6NX5I
=================
DIEGO FUSARO: Il gruppo Bilderberg, ecco chi governa il mondo https://youtu.be/v-dvrWqkM2E

PTV speciale - È GUERRA APERTA? https://youtu.be/tRpudhnUky4
PandoraTV. Gli americani hanno il potere che gli concediamo, se solo tutti cominciassero a ignorarli uscendo dalla NATO, togliendo le sanzioni contro la Russia e a tutti gli altri paesi che non meritano sanzioni, e rifiutando di partecipare alle loro guerre.
PandoraTV Prendere coscienza del fatto di essere un vassallo o colonia USA senza voce è un passo avanti, ma è solo uno
======================
Carmine Pecorelli (UN MASSONE RIBELLE), ucciso per AVER PUBBLICATO I NOMI DEI MASSONI: "LISTA PECORELLI"! meglio conosciuto come Mino Pecorelli, è stato un giornalista, avvocato e scrittore italiano, che nell'ambito del giornalismo si occupò d'indagine politica e sociale. Carmine Pecorelli, meglio conosciuto come Mino Pecorelli (Sessano del Molise, 14 giugno 1928 – Roma, 20 marzo 1979), è stato un giornalista, avvocato e scrittore italiano, che nell'ambito del giornalismo si occupò d'indagine politica e sociale. Fondatore dell'agenzia di stampa «OP-Osservatore Politico» («OP») che divenne poi anche una rivista, venne assassinato a Roma in circostanze ancora oggi non del tutto chiarite.  Altri rimarcabili scandali regolarmente pubblicati su OP furono quello dell'Italpetroli e sulla presenza di una loggia massonica in Vaticano (scoop pubblicato all'indomani dell'elezione di Albino Luciani al soglio pontificio). L'agguato e l'omicidio di Mino Pecorelli. La sera del 20 marzo 1979 Mino Pecorelli fu assassinato da un sicario che gli esplose quattro colpi di pistola in via Orazio a Roma, poco lontano dalla redazione del giornale. I proiettili, calibro 7,65, trovati nel suo corpo sono molto particolari, della marca Gevelot, assai rari sul mercato (anche su quello clandestino), ma dello stesso tipo di quelli che sarebbero poi stati trovati nell'arsenale della banda della Magliana, La morte del giornalista segnò anche la fine di OP: l'agenzia prima e la rivista poi erano alimentate esclusivamente dalle notizie che Pecorelli raccoglieva in prima persona dalle sue fonti, allocate nel mondo politico, nella loggia P2 (cui risultò affiliato egli stesso) ed all'interno dell'Arma dei Carabinieri e dei servizi segreti italiani.[10] Dopo l'omicidio di Aldo Moro, Pecorelli aveva pubblicato sulla sua rivista, nel frattempo divenuta settimanale, alcuni documenti inediti sul sequestro, come tre lettere inviate alla famiglia. La ricerca lo aveva portato a scoprire alcune verità scottanti, tanto che profetizzò anche il suo stesso assassinio.
=======================

LUIGI VILLA: "LA MASSONERIA E LA CHIESA CATTOLICA"
La Chiesa Cattolica distrutta dalle direttive dei massoni, purtroppo.
teofilo9200
teofilo9200  https://youtu.be/WySJV41pkwM
==================
giubra63: ABORTO un crimine contro l'umanità, per creare denatalità negli Stati europei e occidentali!
Donna: l'utero é tuo, ma il bambino no! (e vale anche per i futuri padri). Da tollerare solo in caso di pericolo per la madre, ed eventualmente in caso di stupro se mette in pericolo la salute psichca della futura mamma. L'aborto é un crimine, da chiudere tutti i centri, e arrestare medici e donne che lo praticano.
#aborto #crimini #genocidio #business    #crimine   #aborti 
https://plus.google.com/111270859164215141850/posts/chkyt2aqL5U
================
    Gil De Gamesh: ** 08/04/2016 ** Sai riconoscere le (principali) bufale dell’ideologia gender? **
https://ontologismi.wordpress.com/2015/11/29/sai-riconoscere-le-principali-bufale-dellideologia-gender/
==============
NELLA LORO STRAGEGIA CRIMINALE USA E SAUDITI, FANNO FARE ALLA GALASSIA JIHADISTA IL GENOCIDIO DI TUTTI I CRISTIANI, EBREI, ECC.. DOBBIAMO USCIRE DALLA LORO TRAPPOLA! ] [ El Estado Islámico publicó un edicto prohibiendo a los últimos cristianos y armenios de Raqqa, en Siria, abandonar la ciudad bajo ninguna circunstancia, según informó este martes RBSS. RBSS son las siglas de Raqqa Is Being Silently Slaughered (“Raqqa Está Siendo Sacrificada en Silencio”). Está formado –según explica Breitbart News– por un grupo de periodistas que mantienen un canal de Twitter para informar de la ocupación de la ciudad convertida en la capital del Califato. Aunque es casi imposible contrastar sus informaciones, por la falta de periodistas occidentales establecidos en la ciudad, es uno de los escasos hilos de comunicación para conocer el día a día de Raqqa. Suelen aportar datos precisos –a veces, también documentos– de las noticias que dan, y son una fuente de noticias con casi 60.000 seguidores, a la que prestan atención los medios occidentales de referencia que cubren la guerra en Siria.
Con la prohibición de abandonar la ciudad –apunta RBSS–, el Estado Islámico estaría pensando en utilizar a las familias cristianas y armenias como escudos humanos o rehenes ante el avance del ejército sirio. Después de la recuperación de Palmira en los últimos días por las fuerzas de Al-Assad, con el apoyo de Rusia, Raqqa es el siguiente bastión del Estado Islámico en la ofensiva sirio-rusa. La ciudad sufre ataques aéreos diarios, también por parte de la coalición occidental encabezada por Estados Unidos.
En Raqqa quedan 43 familias cristianas, con dos o tres hijos por familia –siempre, según la misma fuente. Se trata de familias demasiado pobres que no han podido abandonar la provincia tomada por el Estado Islámico desde marzo de 2013. Llegó a haber miles de cristianos en la ciudad antes de la instauración del terror. Los cristianos han estado en Siria desde hace dos mil años. A principios del siglo XX, llegaron a ser casi un tercio de la población del país, según recoge esta información de BBC. Más recientemente, justo antes de la guerra, los cristianos representaban el 10 por ciento de la población siria de 22 millones de personas.
El Estado Islámico dio a elegir a los cristianos que se quedaron entre convertirse al Islam, pagar la Jizea, un impuesto solo para los “infieles”, o ser ejecutados. La mayoría de los cristianos que siguen en Raqqa trabaja en lo que queda del área industrial de la ciudad, o mantiene pequeñas tiendas. Miles de cristianos están siendo torturados, crucificados o decapitados por el Estado Islámico en Siria.
The Independent cita a un periodista de RBSS que remarca la prohibición de la Pascua y de todas las tradiciones cristianas en los territorios del Califato.
El genocidio que el presidente Obama reconoció a regañadientes tiene lugar aquí, hoy. La inmovilización es la solución final del Estado Islámico para las familias cristianas y armenias de Raqqa, convertidas en escudos humanos bajo el fuego de la ofensiva sirio-rusa y occidental. Para ellas, la liberación de la ciudad es solo otro peligro más.
[Con información de RBSS, Breitbart News, The Independent, BBC, Daily Express, en inglés]

==================
ONU HA DISTRUTTO I DIRITTI UMANI NEL MONDO. CON lo avanzare dell'ideologia gender nelle scuole, avanzano anche i progetti di regime massonico Bildenberg, di legge contro la famiglia naturale, il crescente clima di laicismo massimalismo e intolleranza, OSTRACISMO CONTRO LA CIVILTÀ EBRAICO CRISTIANA (che ha recentemente vietato presepi e canti di Natale negli istituti scolastici), uniti ai numerosi casi di persecuzione religiosa subita da cristiani, in molte parti del mondo, rendono il quadro globale veramente minaccioso: ONU HA DISTRUTTO I DIRITTI UMANI NEL MONDO.
mary cryss: Così si fa... cominciamo a dire la nostra a proposito di famiglia !!!!!!
http://agensir.it/italia/2016/03/29/affaticati-ma-felici-la-famiglia-vincente-e-quella-in-cui-non-si-da-mai-nulla-per-scontato-istruzioni-per-luso/
Affaticati ma felici. La famiglia “vincente” è quella in cui non si dà mai nulla per scontato | AgenSIR
E’ complicata, richiede inesorabile coraggio e a volte sembra esaurire ogni residuo di energia ma ne vale assolutamente la pena. Il punto è sceglie...
======================
LA STRATEGIA SAUDITA SALAFITA DEL TERRORE! ] [ Pakistan: un paese "libero da infedeli”. Sintesi: attentato al parco giochi, almeno 72 vittime, la maggior parte cristiani. Secondo una rivendicazione, un attacco deliberatamente contro la comunità cristiana in Pakistan. Altre manifestazioni di islamisti rendono ancor più tesa la situazione per i credenti. Nel momento in cui scriviamo è presto per capire quante vittime dell'attentato al parco giochi Iqbal (Lahore, Pakistan) fossero cristiane, quel che appare certo è l'intento di colpire ancora la comunità cristiana pakistana seminando il terrore in tutti i credenti del paese. Almeno 72 vittime, anche bambini, oltre 300 feriti. "Quando il tempo è buono, la sera di Pasqua si esce e si va nei parchi a far giocare i bambini. Dopo una giornata in cui ogni culto e servizio di chiesa erano terminati senza problemi, quando tutti pensavano di potersi rilassare e non preoccupare più, il kamikaze si è fatto esplodere all'Iqdal Park… ho così tanti bei ricordi di quel posto di quando ci andavo da bambina…”, ci racconta una nostra collaboratrice. L'attentato è stato rivendicato dal gruppo Jamatul Ahrar, nato dal gruppo talebano pachistano Tehrik e Taleban Pakistan e, a quanto pare, affiliato o vicino all'ISIS, il cui portavoce ha fatto sapere che l'obiettivo erano proprio i cristiani. "Siamo sopraffatti da storie di dolore. Chiediamo preghiere affinché durante le nostre visite a casa e all'ospedale possiamo portare il messaggio ristoratore del Vangelo e della resurrezione di Cristo”, continua la nostra collaboratrice, ricordando che in Pakistan è drammaticamente periodico tutto questo dolore. Il Pakistan è salito al 6° posto della nostra WWList, con un elevato grado di violenze contro i cristiani, dovuto a questi attacchi ma anche e soprattutto alle quotidiane vessazioni che subiscono i nostri fratelli e sorelle là.
Al contempo ad Islamabad andava in scena una manifestazione di islamisti sostenitori di Qadri (l'uomo che assassinò il governatore Taseer, giustiziato dalle autorità e considerato dai radicali islamici un martire (leggi QUI), durante la quale non sono mancati cori del tipo: "Impiccate Asia Bibi”. Asia Bibi, cristiana cattolica, è una delle tante vittime della famigerata legge anti-blasfemia. In molti ci chiedete informazioni: come sapete, Porte Aperte non segue direttamente questo caso. Nel 2009, alcune donne musulmane cercarono di cacciarla da un pozzo perché, in quanto non-musulmana, avrebbe inquinato l'acqua. Ne nacque una discussione, durante la quale chi l'accusa sostiene che avrebbe oltraggiato il nome del profeta Maometto, insinuazione usata (in accoppiata con la legge anti-blasfemia) per opprimere le minoranze (cristiane e non). Asia Bibi è stata poi condannata a morte. A fine estate, la Corte Suprema le ha permesso di fare appello. In effetti, questo significa che la sua condanna a morte è stata temporaneamente sospesa fino a quando la Corte Suprema emetterà la sentenza del suo processo d'appello (può richiedere anni il riesame). Intanto è in carcere, in isolamento, poiché potenzialmente bersaglio di attentati.
Il Pakistan ribolle. La tensione sociale, alimentata dai movimenti estremisti, cresce, come cresce il numero di radicali disposti a tutto per mantenere questo paese "libero da infedeli”. L'attentato dimostra ancora una volta che essere cristiano in Pakistan costa molto caro. Preghiamo per i cristiani in questo paese.
=======
=======
Palestinian Police Arrest Archbishop of Syrian Orthodox Church. Apr 7, 2016. Operating on unspecified allegations of “civil charges,” Palestinian police arrested the spiritual leader of the Syrian Orthodox Church in a move that appears to be the continued persecution of Christians by the Palestinian Authority.
Palestinian police in Bethlehem arrested on Saturday Archbishop Sewerios Malki Murad, the spiritual leader of the Syrian Orthodox Church in Palestine and Jordan, Palestinian security sources said.
The Palestinian Ma’an news agency reported Sunday that Shamiran Ketlo, an eyewitness to the arrest and a Christian herself, said she saw Palestinian police obstructing a parade celebrating Murad’s visit to Bethlehem on the main road to the Church of the Nativity, before taking him into custody.
Murad was returning from a Syrian heritage celebration held at the Bethlehem Convention Palace in al-Khader south of Bethlehem, Ma’an reported.
Palestinian police spokesperson Luay Irzeikat said the Syrian archbishop was arrested over unspecified “civil charges” following a decision by the general prosecution.
Ketlo told Ma’an that members of the Syrian Orthodox Church appealed to Palestinian Authority (PA) head Mahmoud Abbas to release Murad, who is based in Jerusalem’s Old City.
“Followers of the Syrian Orthodox Church have threatened to leave Palestine and seek refuge in any other country if archbishop Murad is not released,” Ketlo said. Imprisonment of a spiritual leader like Murad leaves Syrian Christians in Palestine feeling unprotected, she added.
A shrinking community of approximately 5,000 Syrian Christians resides in the PA, the descendants of Aramaic-speaking families who fled Ottoman massacres across south-eastern Turkey during the beginning of the 20th century. In Bethlehem, Syrians are a prominent part of social life. However, since Israel left these areas to Palestinian control, there has been a rapid decline in the Christian population’s size, due to religious persecution and discrimination by the Palestinians.
By: United with Israel Staff
La polizia palestinese Arresto Arcivescovo di Chiesa siro-ortodossa. 7 aprile, 2016. Operando su accuse non specificate di "parte civile", la polizia palestinese ha arrestato il leader spirituale della Chiesa ortodossa siriana in una mossa che sembra essere la continua persecuzione dei cristiani da parte dell'Autorità palestinese.
polizia palestinese di Betlemme ha arrestato il Sabato Arcivescovo Sewerios Malki Murad, leader spirituale della Chiesa siro-ortodossa in Palestina e Giordania, fonti della sicurezza palestinese.
L'agenzia di stampa Ma'an palestinese ha riferito Domenica che Shamiran Ketlo, un testimone oculare all'arresto e un cristiano se stessa, ha detto che ha visto la polizia palestinese ostacolare una parata per celebrare la visita di Murad a Betlemme sulla strada principale alla Chiesa della Natività, prima di portarlo in custodia.
Murad era di ritorno da una festa patrimonio siriano terrà presso il Convention Betlemme Palazzo di al-Khader sud di Betlemme, Ma'an ha riferito.
portavoce della polizia palestinese Luay Irzeikat ha detto l'arcivescovo siriano è stato arrestato più di non meglio specificati "parte civile" a seguito di una decisione da parte della procura generale.
Ketlo detto Ma'an che i membri della Chiesa ortodossa siriana appello al dell'Autorità Palestinese (PA) testa Mahmoud Abbas a liberare Murad, che ha sede nella Città Vecchia di Gerusalemme.
"I seguaci della Chiesa ortodossa siriana hanno minacciato di lasciare la Palestina e cercare rifugio in qualsiasi altro paese se arcivescovo Murad non viene rilasciato", ha detto Ketlo. L'imprigionamento di un leader spirituale come Murad lascia siriani cristiani in Palestina sentirsi protetti, ha aggiunto.
Una comunità contrazione di circa 5.000 siriani cristiani risiede nella PA, i discendenti di famiglie di lingua aramaica che sono fuggiti massacri ottomani in tutta sud-est della Turchia durante l'inizio del 20 ° secolo. A Betlemme, siriani sono una parte importante della vita sociale. Tuttavia, dal momento che Israele ha lasciato queste zone per il controllo palestinese, vi è stato un rapido declino in termini di dimensioni della popolazione cristiana, a causa della persecuzione religiosa e discriminazione da parte dei palestinesi.
Di: Uniti con Israele Staff
=========
==========
Maternità surrogata: le fattorie umane dell’India. La non....Condivisione tra paesi ricchi e paesi poveri purtroppo. porta anche a questo. In conclusione, non può, dunque, non venire alla mente il prezioso insegnamento, razionale e kantiano, di Benedetto XVI: «Se al progresso tecnico non corrisponde un progresso nella formazione etica dell’uomo, nella crescita dell’uomo interiore, allora esso non è un progresso, ma una minaccia per l’uomo e per il mondo».
https://plus.google.com/106687390527706830615/posts/9xzY4EyGyRd
Maternità surrogata: le fattorie umane dell’India. Ecco le “surrogacy houses” in cui si dispongono “in batteria” le donne che conducono la gravidanza in surrogazione e che vengono sfamate e accudite...
=====
============
LEGA ARABA HA MESSO LA SCIMITARRA ALLA GOLA DEL GENERE UMANO! OCCIDENTE DOVREBBE SMETTERE DI ESSERE AUTOLESIONISTA, E SMETTERE DI COMBATTERE ISRAELE, PERCHÉ È TROPPO INGENUO PERDERSI NELLE SINGOLE ETICHETTE, QUANDO LA MINACCIA ISLAMICA È UNITARIA UNICA E MONDIALE! ] NON ESISTONO PALESTINESI, MA ESISTONO ISLAMICI! O MORIAMO NOI O MUOIONO LORO! [ Netanyahu Urges United Fight Against Islamic Terror and Palestinian Incitement. Iran’s “unrelenting aggression” and deep commitment to genocide is the most serious threat facing Israel, Netanyahu told the AIPAC conference. He also demonstrated the profound incitement to terror within the Palestinian Authority. Addressing the annual policy conference of the bi-partisan American Israel Public Affairs Committee (AIPAC) in Washington via satellite feed, Israeli Prime Minister Benjamin Netanyahu expressed appreciation to both Republican and Democratic presidential candidates who recognized the importance of the strong Israel-US alliance. Netanyahu began his talk on Tuesday by expressing condolences to the families of the victims of the Islamic terror attacks in Belgium that morning, in which at least 34 people were killed and scores wounded. “The chain of attacks from Paris to San Bernardino to Istanbul to the Ivory Coast and now to Brussels, and the daily attacks in Israel – this is one continuous assault on all of us,” he stated.
“In all these cases the terrorists have no resolvable grievances. It’s not as if we could offer them Brussels, or Istanbul, or California, or even the West Bank [Judea and Samaria]. That won’t satisfy their grievances.”
“Because what they seek is our utter destruction and their total domination. Their basic demand is that we should simply disappear. Well, my friends, that’s not going to happen. The only way to defeat these terrorists is to join together and fight them together.” "Aggressione inesorabile" dell'Iran e l'impegno profondo per il genocidio è la minaccia più grave per Israele, Netanyahu ha detto alla conferenza AIPAC. Egli ha anche dimostrato la profonda incitamento al terrore all'interno dell'Autorità Palestinese. Rivolgendosi alla conferenza politica annuale del comitato di bi-partisan American Israel Public Affairs (AIPAC) a Washington tramite feed satellitare, il primo ministro israeliano Benjamin Netanyahu ha espresso apprezzamento per entrambi i candidati presidenziali repubblicani e democratici che hanno riconosciuto l'importanza della forte alleanza tra Israele e Stati Uniti. Netanyahu ha iniziato il suo discorso il Martedì esprimendo condoglianze alle famiglie delle vittime degli attacchi terroristici islamici in Belgio quella mattina, in cui almeno 34 persone sono state uccise e decine di feriti.
"La catena di attacchi da Parigi a San Bernardino a Istanbul per la Costa d'Avorio e ora a Bruxelles, e gli attacchi quotidiani in Israele - questa è una aggressione continua su tutti noi", ha affermato.
"In tutti questi casi i terroristi non hanno lamentele risolvibili. Non è come se si potesse offrire loro di Bruxelles, o di Istanbul, o in California, o anche in Cisgiordania [Giudea e Samaria]. Che non in grado di soddisfare le loro rimostranze. "
"Perché quello che cercano è la nostra totale distruzione e il loro dominio totale. La loro richiesta di base è che dovremmo semplicemente scomparire. Beh, i miei amici, che non sta per accadere. L'unico modo per sconfiggere questi terroristi è quello di unirsi e combattere insieme. "
======
============
Siria, jet russi fermano attacchi di al-Nusra contro le forze curde ] [ tutti i Curdi che Hollande e Cameron vogliono far sterminare da Erdogan!

MY ISRAEL ] [ quando cerco di cancellare gli articoli doppi che ho messo nei miei blog, me lo impediscono in blogger, per rallentare la mia uscita da internet, così sono costretto a ridigitarli ad uno ad uno e perdo più tempo!


MI PIACE MOLTO questa IDEA DI FARE UN PONTE TRA EGITTO E ARABIA SAUDITA, io pensavo di costruirlo per ISRAELE, e per potenziare la economia della Giordania, più in territorio giordano, ma quello che, io temo è che la realizzazione di questo ponte possa distruggere le ruote di bronzo, dei carri da guerra dell'esercito del faraone, che inseguiva gli ebrei, e che giacciono, su un ponte naturale, ancora in fila indiana in fondo al mare, perché quello è certamente il fondale più basso e più agevole da utilizzare! QUINDI PER NON DANNEGGIARE LA ARCHEOLOGIA, E IL MIRACOLO DI DIO, DOVREBBERO FARE DUE MUSEI CON QUESTE RUOTE AI DUE LATI DEL PONTE!


poiché, è legale il terrorismo sharia LEGA ARABA, contro il resto del MONDO, poi, non potrebbe mai essere illegale la occupazione: il genocidio e la deportazione, perché la sharia è già tutto questo! MA, ISRAELE SA CHE IL TEMPO È UN GALANTUOMO, PER DEGLI IGNORANTI CHE NON HANNO STUDIATO BENE LA STORIA! ] dicono: [ Israele continua l’occupazione illegale dei territori palestinesi


#SALMAN #SHARIA ] tu e tuoi alleati: SpA Talmud Satanisti Farisei Massoni, voi avete fatto del male ai musulmani, perché tu non troverai 10 cristiani, che siano andati a fare del male a dei musulmani, che, non è stato per difendere la loro vita: infatti tu minacci tutti i cristiani del mondo: con la tua internazionale islamica, ed infatti non esiste una internazionale cristiana!


#sharia #sALMAN Tu dimmi quante Chiese sei riuscito a bruciare in questi ultimi 30 anni!


È IL PREZZO DI SANGUE, CHE, LA LEGA ARABA DEVE PAGARE AL SUO DEMONIO ALLAH, PER CONTINUARE A DIRE: "LA CONQUISTA SHARIA DEL MONDO GALASSIA JIHADISTI, TERRORISTI CALIFFATO MONDIALE? È ANCHE CONTRO DI NOI!" ] Egitto, Daesh attacca militari in Sinai: 18 morti [ IN REALTÀ QUESTI CADAVERI INNOCENTI RENDONO BENE SUL PIANO GEOPOLITICO ISLAMICO! LA LEGA ARABA DEVE ESSERE ANNIENTATA AL PIÙ PRESTO!


NON C'È MATERIA CONTRATTUALE: " TUTTE LE CHIESE CRISTIANE, E TUTTE LE RELIGIONI, CHE NON SCOMUNICANO COLORO CHE BENEDICONO I MATRIMONI GAY, SONO AUTOMATICAMENTE SCOMUNICATE A LORO VOLTA: QUINDI APRIAMO L'ERA, DELLA APOSTASIA DALLA FEDE DELLE CHIESE CRISTIANE! ", BERLINO, 8 APR - A Berlino e nel Brandeburgo le coppie omosessuali potranno sposarsi, proprio come quelle etero, nella chiesa evangelica: la decisione, data quasi per scontata, è prevista per domani, quando il sinodo di Berlino-Brandeburgo e della slesiana Oberlausitz voteranno su questo tema. Fino ad ora, nella chiesa evangelica, le coppie omosessuali potevano ricevere una benedizione, mentre non era possibile una cerimonia religiosa equiparata al matrimonio evangelico, che comunque non è un sacramento come nella chiesa cattolica; il vincolo matrimoniale, nella chiesa protestante, può infatti essere sciolto. Berlino non è il primo Land ad affrontare questo passo. In Germania già in due regioni, Assia e Renania-Palatinato, la chiesa evangelica ha introdotto il rito matrimoniale per i gay.

ALLAH E MAOMETTO SONO DUE STUPRATORI PEDOFILI ] [ OGM Victory Seen SHARIA Ruling SALAFIS ISLAMISTS Kidnapped Girls

e se qualcuno può separare la sua PAROLA(il Figlio), dalla sua voce(il soffio vitale) poi, lui può dimostrare che Dio JHWH non è uno e trino.. e poiché, io non sono l'AGNELLO di Dio, poi, non ha importanza per me, quante persone, io farò mettere a morte, prima di potermi sedere, sul mio trono a GERUSALEMME come Re di ISRAELE!


e chi abbiamo NOI, al Governo delle NAZIONI (tranne qualche rara eccezione) sono tutti la feccia della feccia dell'inferno! ECCO COSA SIGNIFICA QUANDO SI DICE: "I FARISEI TALMUD ENLIGHTENED SPa Fed TUTTO HANNO FONDATO SU SATANA! ] POI, NESSUNO DOVREBBE CHIEDERE A MERKEL E MOGHERINI ED AI LORO PROTETTORI, PERCHÉ AL DONBASS NON SI È CONCESSA LA INDIPENDENZA, ED AL KOSOVO SI! [ Il nuovo presidente del Kosovo è Hashim Thaci detto 'la serpe'. 08.04.2016 Si è tenuto aggi a Pristina l'insediamento del quarto presidente del Kosovo, Hashim Thaci. Alla cerimonia hanno partecipato più di mille ospiti stranieri provenienti da 50 paesi, così come i diplomatici accreditati a Pristina dei paesi che hanno riconosciuto il Kosovo, che nel 2008 ha dichiarato unilateralmente l'indipendenza dalla Serbia. Hashim Thaci è soprannominato "Serpe", perché striscia fuori da ogni situazione. L'ex Procuratore del Tribunale penale internazionale per la ex-Jugoslavia, Carla del Ponte, nel suo libro "La caccia: Io e i criminali di guerra", ha scritto che Thaci è stato coinvolto nel traffico illegale di organi. Nel libro, in particolare, si afferma che nel 1999 circa 300 serbi e di altra nazionalità sono stati rapiti e portati nell'Albania settentrionale, dove sono stati rimossi i loro organi, che sono stati poi inviati alle cliniche in tutta Europa. Il politico svizzero Dick Marty nel 2010 ha presentato la relazione del Consiglio d'Europa su questo tema e Hashim Thaci ha promesso di fare causa, ma non è andato oltre le parole. Infine, nel rapporto del BND, recentemente pubblicato da "Wikileaks", Thaci appare come un trafficante di armi, di droga, di parti umane e membro del gruppo Drenitskoy, noto per i suoi crimini in Kosovo. Finora il Tribunale speciale per i crimini di guerra dell'organizzazione terroristica Esercito di liberazione del Kosovo a Pristina è stato creato solo sulla carta, tuttavia il presidente (che è ex primo ministro, ex vice primo ministro e capo del ministero degli Esteri) non sa se compariranno di fronte ad esso i fondatori del gruppo. Il giornalista Zivojin Rakocevic dell'enclave serba di Gracanica in Kosovo, in un'intervista a Sputnik ha affermato che "ora l'80% degli albanesi vogliono lasciare questo territorio che la NATO ha bombardato con proiettili all'uranio impoverito, e Thaci li finiva con le sue strutture criminali. Egli ha distrutto ogni possibilità di ritorno dei serbi nella regione, ha attaccato la Chiesa ortodossa serba. Egli controlla i radicali islamici, che possono irrompere sulla scena in qualsiasi momento. Ma il più grande risultato di Thaci è il fatto che sia diventato un legittimo, importante e supportato amico della comunità internazionale e delle forze occidentali". Beljulj Becaj, politologo albanese-kosovaro di Pristina in un'intervista a Sputnik ha osservato che "le persone ambigue diventato presidente a causa del sistema elettorale della 'prima persona' del tutto dannoso" (il presidente in Kosovo è eletto dal Parlamento). "Questo non è ciò di cui ha bisogno il Kosovo. Il Kosovo ha bisogno di un presidente che sia il portavoce di onestà, di moralità e di giustizia".: http://it.sputniknews.com/mondo/20160408/2436542/nuovo-presidente-kosovo.html#ixzz45FIVHBBY


PERCHÉ GESÙ DI BETLEMME HA RINUNCIATO, AL SUO TEMPO, a fare il RE POLITICO DI ISRAELE? INFATTI. attraverso le genealogie paterne, LUI ERA IL LEGITTIMO DISCENDENTE DI DAVIDE, ED ATTRAVERSO LA SPADA AVREBBE POTUTO ATTERRIRE CHIUNQUE! ma adesso è chiaro, a tutti adesso è chiaro: "lui voleva essere il RE, nel cuore di tutti gli uomini e di tutte le donne!" INFATTI, IL RE DI ISRAELE CHE IO SONO? NON POTREBBE MAI ESSERE IL SENSO e IL SIGNIFICATO, DI TUTTE LE COSE! anche se io mi farò amare da tutti come uomo, lui il Cristo ha deciso di farsi amare da tutti come DIO JHWH!


oltre ad ESSERE la "PAROLA" o il "VERBO" di JHWH (chi la vuole sentire? la sente, chi non la vuole sentire? non la sente! ok! questa è la democrazia) Gesù di Betlemme (casa del Re Davide) lui ha detto di se stesso, di essere la Roccia! E QUESTA È UNA AFFERMAZIONE MINACCIOSA: PERCHÉ, LA ROCCIA OLTRE AD ESSERE IL FONDAMENTO sicuro di UNA COSTRUZIONE ETERNA, DIVENTA anche, QUALCOSA CONTRO CUI TU TI PUOI SFRACELLARE, e qualcosa che ti può schiacciare! ecco perché, è scritto che: tutti i nemici di ISRAELE sono destinati a sfracellarsi: perché questa è una ROCCIA TROPPO PESANTE DA POTER ESSERE SPOSTATA!


in principio era il VERBO, tutto è stato fatto per mezzo di LUI, ed in vista di LUi, quindi il Verbo è il senso di tutte le cose ] [ ECCO PERCHÉ CHI HA CREDUTO È STATO SALVATO, E CHI NON HA CREDUTO È STATO CONDANNATO! ] anche perché se la tua vita non è costruita sulla roccia che è Cristo, poi, se, non ti frana tutto prima? certo ti franerà tutto al momento della morte! QUINDI MORIRAI STRITOLATO DA TUTTE LE MENZOGNE CHE HANNO COSTRUITO LA TUA VITA ERRONEA! è vero: "la luce brilla nelle tenebre, ma, le tenebre non la hanno accolta" perché le tenebre, e le opere delle tenebre sono cattive!


SIGNORI E SIGNORE ECCO A VOI I MAOMETTATI MALATI DI TESTA! Pakistani Christians in Thailand given temporary ID cards: April 6, 2016 https://www.worldwatchmonitor.org/ Last month, World Watch Monitor reported that there are about 11,500 Pakistanis seeking asylum in Thailand, a 51 per cent increase from the previous year; all are classified as Christians in a recent report to the UK Parliament. Many of ...
Pakistan Asylum Seekers Immigration Refugee Convention United Nations
Latest News https://www.worldwatchmonitor.org/
Turkey seizes six churches as state property in volatile southeast: April 6, 2016
    An army vehicle drives through the courtyard of the Sheikh Matar Mosque, past its famed Four-Footed Minaret (left), with the top of the bell tower of the Chaldean Mar Petyun church (in the extreme left background)

    After 10 months of urban conflict in Turkey’s war-torn southeast, the government has expropriated ...
    Priest's crucifixion rumours false, says India's Foreign Minister
    Published: April 4, 2016 by Anto Akkara
    Rev. Thomas Uzhunnalil in an undated photo: 4 AprilIndia’s government has said rumours that a kidnapped Catholic priest was crucified on ...
    Kenyans mourn 147 victims on anniversary of Garissa attack
    Published: April 4, 2016 (4 April) Memorial events were held in Kenya on Saturday (2 April), as Kenyans marked the ...
https://www.worldwatchmonitor.org/
    Egypt: Copt cleared of Facebook 'blasphemy'
    Published: April 4, 2016
    Kandhamal Christian granted month’s bail after 7 years in jail
    Published: April 1, 2016
    Faith-based persecution on the rise in Asia-Pacific
    Published: March 31, 2016
    Pakistani Christians bury their dead after Easter massacre
    Published: March 31, 2016
    CAR's new President brings hope, but hunger threatens 'new start'
    Published: March 30, 2016
    Malaysian court upholds right to convert from Islam
    Published: March 29, 2016


è necessario essere diretti!] [ 08.04.2016. Russia-Nato, Stoltenberg: Entro due settimane ci sarà incontro del Consiglio a livello ambasciatori.] SOLTANTO UNIUS REI POTREBBE CREARE UN NUOVO FONDO MONETARIO MONDIALE! ma, se non si vuole intronizzare Unius REI? è chiaro: poi Rothschild pretenderà la guerra mondiale: PER POTER REINTRODURRE UN NUOVO CICLO MONETARIO USUROCRATICO E PARASSITARIO DEVITALIZZATE: GLI SCHIAVI DEI MASSONI, quindi, bisogna dire chiaramente, che disintegrare la LEGA ARABA, dei maomettani nazisti e malati mentali, porterà al genere umano una sofferenza sostenibile, e assai meno pericolosa che disintegrare Russia e CINA!


SE QUELL'ASSASSINO DI CAMERON HA LA FACCIA DI CORNO DI UNA PROSTITUTA? POI, VEDRETE CHE NON SI DIMETTERÀ! ANCHE PERCHÉ SATANISTI E MASSONI HANNO MINORE DIGNITÀ DI UNA PROSTITUTA! 08.04.2016 Le prime ammissioni del primo ministro britannico, dopo una settimana di no comment alle domande sul coinvolgimento del padre nello scandalo Panama Papers. Il primo ministro britannico David Cameron ha ammesso di aver posseduto quote della Blairmore Investment Trust, dopo aver smentito per giorni ogni possibile coinvolgimento suo o di suoi familiari nello scandalo scoppiato una settimana fa con la pubblicazione dei documenti dello studio panamense Mossack Fonseca.


FARISEI TALMUD FMI SPA E ISLAMICI SHARIA CORANO, SI SONO TROVATI: al termine del loro itinerario, durante il loro interiore percorso di coscientizzazione, si sono ritrovati INSIEME A BUSH SULL'ALTARE DI SATANA, PERCHÉ È SATANA IL LORO FONDATORE! QUESTA STORIA DELLA GALASSIA JIHADISTA (è una congiura della LEGA ARABA) È UNA RISULTANTE DEL NWO SpA FED, PER PORTARE A SATANA TUTTE LE COSE! Daesh giustizia 175 operai rapiti. 08.04.2016 ( In precedenza è stato comunicato che i terroristi del Daesh avevano rapito almeno 300 operai della società Al Badia Cement nei pressi di Damasco ) ISLAM SHARIA NE RISPONDERÀ! ORMAI SAUDITI E AMERICANI SONO FARISEI E MASSONI SATANISTI: UNA SOLA FAMIGLIA DI SATANA!


SE LA POLIZIA NON COLLABORA È PERCHÉ È ERDOGAN, IL DITTATORE, CHE DEVE ESSERE ARRESTATO! ] [ 08.04.2016) La polizia turca si è rifiutata di indagare sull'uccisione del pilota Oleg Peshkov. Inoltre, gli investigatori sono d'accordo sul fatto che il crimine, per il quale la Russia accusa il militante Alparslan Celik, è stato commesso sul territorio siriano.Le relazioni tra la Russia e la Turchia sono entrate in crisi dopo il 24 novembre 2015, quando un caccia turco F-16 ha abbattuto un bombardiere russo Su-24 in Siria. Il presidente Vladimir Putin ha definito l'evento "una pugnalata alle spalle" dai complici dei terroristi e ha firmato un decreto sulle misure di sicurezza nazionale e misure economiche speciali contro la Turchia: http://it.sputniknews.com/mondo/20160408/2435538/turchia-indagini-rifiuto.html#ixzz45F4UKqgV


my ISRAEL ] QUINDI, sono stati Rothschild e SALMAN: con la forza del loro denaro: che: hanno detto alle Chiese di Satana: "voi avete diritto ad un vostro dominio!" QUINDI, È LA MASSONERIA CHE DOMINA IL MONDO, e non i Parlamenti costituzionali, che seguono la legge positiva!


MY ISRAEL ] il secondo browser di UBUNTU, funziona correttamente, è questo firefox che mi hanno bloccato su blogger, perché, io penso, necessita di maggiore memoria RAM, infatti, io ho articoli pesanti.. ORA, se hanno fatto le orgie, ed hanno adorato satana, con il mio firefox, senza il mio consenso? Questo non significa che è diventato il loro 666 dominio dei Salafiti Farisei nella CIA: i cannibali zombies!


my ISRAEL ]  ok! adesso i sauditi salafiti, devono spiegare a tutti i musulmani del mondo, perché, anche loro hanno deciso di diventare: i sacerdoti di Satana nella CIA!


ISRAELE ] tu mi dirai: "che se ne possono fare i satanisti della CIA, di entrare nel tuo computer?" [ ANSWER ] ci vengono ad adorare Satana nel mio computer, ovviamente! .. perché loro pensano che possa funzionare, ed invece? non funziona perché Satana è un frocio!


QUESTO È IL COMPLOTTO DI FARISEI E SALAFITI PER DISTRUGGERE ISRAELE EUROPA E RUSSIA! "Caro Signor Scarola, comprendo e condivido il Suo anelo per salvare il mondo, ma... Nel giorno del giudizio avrò l'assoluzione per insufficienza di prove a mio carico e siccome discendo da una famiglia di banchieri ebrei, profitto personalmente del sistema del signoraggio. Che Allah la protegga! www.forum-mirabella ] QUESTO È IL COMPLOTTO DI FARISEI E SALAFITI PER DISTRUGGERE ISRAELE EUROPA E RUSSIA!


ISRAELE ] hai visto? come li minaccio, poi, mi sbloccano! ora sono sbloccato, ma, non ha interagito l'aggiornamento di UBUNTU, è la mia denuncia che ha interagito! MI BLOCCANO QUESTI CRIMINALI DELLA CIA!


c'è una guerra terribile, nel mio computer (lenovo AMD E1 essential) tra UBUNTU e la CIA, si Utuntu mi installa aggiornamenti ogni giorno, ma, non è riuscito a sboccarmi, il blocco della memoria della RAM, anche perché, le lucertole, mi hanno reso invisibile una partizione di 100Gb.. quindi ieri io pensavo che la colpa era di blogger, ma, mi sbagliavo!
Mi hanno manomesso il computer portatile, che questa mattina ho trovato completamente scarico, perché, la CiA me lo ha acceso durante la notte!


Synnek1 said: "2nite WE [SLAY]...CUM with [US]! >;-)" #CINA #RUSSIA È NECESSARIO FARE REALIZZARE, DEI MISSILI "pesanti" interamente in plutonio, CHE POSSANO PERFORARE IL GRANITO PER 50 METRI PER POI ESPLODERE!


SYNNEK1 ha perso l'equilibrio mentale ed è quindi, stato licenziato come Direttore di youtube, eppure lui è il satanista più intelligente, educato e preparato del NWO, perché, questo è potuto avvenire? io ho fatto comprendere a lui una verità teologica e logica: al tempo stesso! POICHÉ, LA TUA INTELLIGENZA NON COMPRENDE L'UNIVERSO: nel suo scopo e nel suo insieme, POI, LA TUA INTELLIGENZA È IL TUO NEMICO PEGGIORE, PERCHÉ, LA TUA INTELLIGENZA, nel suo limite, TI CONDURRÀ A CERCARE DEI BENEFICI MATERIALI, IMMEDIATI, eppure, la vita è veramente un miracolo, dato che, noi non siamo in grado di: realizzare in laboratorio una sola cellula di un filo d'erba! Evoluzione e Big Ben, sono teorie senza conforto scientifico, ipotesi senza dimostrazione, QUINDI, FINGERE DI ESSERE ATEI, è vero: RISOLVE TANTI PROBLEMI, E RENDE LA VITA PIÙ SEMPLICE, MA, QUANDO IL GRATTACIELO DELLA TUA VITa, TI CROLLERÀ ADDOSSO, PERCHÉ, TU LO HAI EDIFICATO SULLA "SABBIA" del RELATIVISMO, invece di fondarlo sulla ROCCIA, che è Cristo? Poi, all'inferno ti rimarranno: un rimpianto infinito, e una disperazione infinità. ma, la DISTRUZIONE dello EQUILIBRIO MENTALE DI SYNNEK1, POTREBBE AVERLO SALVATO DALL'INFERNO!
Ovviamente, se tu puoi trovare un rabbino santo, o un prete santo, ( OPPURE UN MINISTRO SANTO DI OGNI ALTRA RELIGIONE ), che, può comprendere intellettivamente, quello che è il tuo satanismo: in tutta la sua estensione, e poi, lui ti perdona? POI, TU SARAI PERDONATO VERAMENTE ANCHE DA DIO! PERCHÉ È DIO CHE PERDONA, ma tu non puoi sapere di essere stato perdonato, se, la tua espiazione e la tua conversione non hanno subito un processo completo, nel più profondo del tuo cuore! NON TI SERVIRÀ A NIENTE CERCARE UN CARDINALE VESCOVO DI COGLIONE, CHE È UN TUO COMPLICE, E CHE LUI NON TI CAPISCE, CIOÈ, NON CAPISCE TUTTO IL MALE, CHE TU HAI POTUTO FARE!


che poi, a differenza di USA, la Russia non ha un interesse economico o ideologico nella realizzazione di una guerra! QUESTO DI USA È UN ENNESIMO: ATTO INFAMANTE: IO TROVO DICHIARAZIONI CONTINUE, CIRCA LA presunta: INFERIORITÀ MILITARE di: USA, NEI CONFRONTI DELLA RUSSIA


QUESTO DI USA È UN ENNESIMO: ATTO INFAMANTE: IO TROVO DICHIARAZIONI CONTINUE, CIRCA LA presunta: INFERIORITÀ MILITARE di: USA, NEI CONFRONTI DELLA RUSSIA, CHE, queste dichiarazioni HANNO SEMPLICEMENTE DEL RIDICOLO, SIA, SUL PIANO TECNOLOGICO, CHE NUMERICO! Gli USA come con la Seconda guerra mondiale, faranno delle provocazioni militari (da tenere segrete) perché, sia la Russia ( in questo caso ) ad apparire l'AGGRESSORE! 07.04.2016 Usa “tecnicamente surclassati” da Mosca per potenza di fuoco, Lo ha affermato il generale Mark Milley dello stato maggiore americano intervenendo davanti al comitato per le forze armate del Senato: http://it.sputniknews.com/archive/#ixzz45CjimKlF


#SALMAN #SHARIA #Saudi #ARABIA] Is TRUE, this is the truth: YOU ARE IN #NWO #666 #FED, #FMI: #Owl #Allah, you can KILL impunity, ALL THOSE THAT ARE NOT #SALAFITI, AND, I HAVE, only a COMPUTER of FEW EURO! [ 04/07/2016, BANGLADESH, Dhaka, student hacked to death for his ideas against, Islamic extremism, Nazimuddin Samad was 28 years old and studied Law at the Jagannath University. Friends describe him as a brave free thinker. He was part of the Ganajagaran Mancha movement, which defends the rights of bloggers. On his Facebook page, the student had criticized the Islamic drift in the country. Dhaka (AsiaNews) - Nazimuddin Samad, a 28 year-old law student was hacked to death and shot for his ideas contrary to Islamic radicalism. The murder took place around 8 pm last night at a busy intersection in the Sutrapur, a historical district of the capital of Bangladesh. The young man was returning home with friends after attending courses offered by Jagannath University, where he had been admitted a few months ago. Friends have reported that the student as a "courageous" free thinker who supported the formation of a secular country that respects human rights. He was also part of Ganajagaran Mancha, a movement for bloggers’ rights. Some witnesses reported that three assailants on motorcycles approached Nazimuddin near the intersection of Ekrampur and started to attack him with machetes. Then they fired a gunshot to his head, to make sure of his death. Witnesses also report that as they struck him, the attackers shouted "Allahu Akbar" (God is great). No one has yet claimed responsibility for the act, but the incident recalls the killing of four other bloggers, murdered for their "atheistic ideas". For some time, Muslim extremists have been targeting free thinkers and democracy activists, justifying their killing by calling their victims "atheists". Ahmed Rajib Haider was the first blogger to be killed for his “anti-Islam" ideas in 2013. So far this year, four other bloggers have lost their lives. In February Avijt Roy was murdered near the University Dhaka; in late March, also in the capital, Muslim fundamentalists hacked to death Oyasiqur Rahman; two months later, it was the turn of Ananta Bijoy Das, who was murdered in Sylhet; and finally, Niloy Chakrabarti was killed, execution style, in August in broad daylight, under the eyes of his mother and sister. On October 31, Faisal Dipan Arefin, a publisher with progressive ideas, was stabbed to death. Nazimuddin was the son of Shamshul Haque and he was born in Sylhet. He was an activist of the Ganajagaran Mancha group, which works for the defense of free thought in Bangladesh and calls for the punishment of war criminals from the struggle for liberation war of 1971. On his Facebook profile he wrote: "I do not belong to any religion". On the same platform, the day before his murder he had expressed his concern about the Islamist drift of the country and the government inaction.


#SALMAN #SHARIA #SAUDI #ARABIA ] È VERO, questa è la verità: TU SEI NEL #NWO #666 #FED, #FMI: Gufo #Allah, e tu puoi UCCIDERE IMPUNEMENTE, TUTTI QUELLI, CHE, NON SONO #SALAFITI, ED IO HO, soltanto, un COMPUTER del VALORE DI POCHI EURO! [ 03/11/2015 BANGLADESH ] Bangladesh, dura condanna della Chiesa cattolica per l’omicidio di intellettuali laici, Mons. Gervas Rozario denuncia l’assassinio dell’editore Dipan e il ferimento di un altro editore e tre blogger. Gli intellettuali sono presi di mira da fondamentalisti islamici per le loro idee democratiche. Dall’inizio del 2015 sono morti quattro blogger e molti sono fuggiti all’estero. Vescovo: “Se non siamo attenti, illuminati e sensibilizzati dai valori umani, non riusciremo a fermare l’aumento delle violenze”.

31/03/2015 BANGLADESH. Dhaka, un altro blogger ucciso a colpi di machete: criticava l’islam radicale, Md Oyasiqur Rahman Babu da tempo curava un sito di informazione contro le violazioni alle minoranze religiose in Bangladesh. Un commando di almeno tre persone lo ha ucciso per “punirlo” delle sue idee. La polizia conferma l’arresto di due assalitori.

06/12/2010 BANGLADESH, Dhaka, un ambulatorio delle "suore blu" per i poveri di qualsiasi religione. Le sorelle del Movimento contemplativo missionario di p. de Foucauld vanno negli slum in cerca di bisognosi e malati. Giovane mamma musulmana: “Grazie alle medicine, la fisioterapia e il loro amore, mia figlia sta migliorando”.

03/04/2013 BANGLADESH, Bangladesh, arrestati tre blogger: Hanno offeso l’islam. Gli attivisti rischiano fino a 10 anni di carcere e una multa di 10 milioni di taka (100mila euro). Proteste del movimento laico Shahbag: “È una violazione alla libertà di parola e un insulto per la democrazia”. Nel Paese non esiste (ancora) una legge sulla blasfemia.

12/05/2015 BANGLADESH, Bangladesh, assassinato un altro blogger “anti-islam”: è il terzo dal 2015. Quattro uomini hanno ucciso Ananta Bijoy Das con un machete. Era un attivista del Bangladesh Chhatra Union, movimento politico democratico, e scriveva sul blog Mukto Mona (“Libero pensiero”). Più volte ha criticato la deriva fondamentalista assunta dal Bangladesh negli ultimi due anni.


#SALMAN #SHARIA #SAUDI #ARABIA ] È VERO, questa è la verità: TU SEI NEL #NWO #666 #FED, #FMI: Gufo #Allah, e tu puoi UCCIDERE IMPUNEMENTE, TUTTI QUELLI, CHE, NON SONO #SALAFITI, ED IO HO, soltanto, un COMPUTER del VALORE DI POCHI EURO! [ 07/04/2016, BANGLADESH, Dhaka, studente ucciso a colpi di machete per le sue idee contro l’estremismo islamico. Nazimuddin Samad aveva 28 anni e studiava Giurisprudenza alla Jagannath University. Gli amici lo descrivono come un coraggioso libero pensatore. Faceva parte del movimento Ganajagaran Mancha, che difende i diritti dei blogger. Sulla sua pagina Facebook, lo studente aveva criticato la deriva islamica del Paese. Dhaka (AsiaNews) - Nazimuddin Samad, uno studente di Giurisprudenza di 28 anni, è stato ucciso a colpi di machete e pistola per le sue idee contrarie al radicalismo islamico. L’omicidio è avvenuto intorno alle 8 di ieri sera in un incrocio molto trafficato nell’area di Sutrapur, un quartiere storico della capitale del Bangladesh. Il ragazzo stava rincasando con degli amici dopo aver seguito i corsi alla Jagannath University, dove era stato ammesso da pochi mesi. Gli amici hanno riferito che lo studente era un libero pensatore “coraggioso” e sosteneva la formazione di un Paese laico e rispettoso dei diritti umani. Faceva anche parte del Ganajagaran Mancha, movimento per i diritti dei blogger. Alcuni testimoni hanno riferito che tre assalitori in motocicletta hanno avvicinato Nazimuddin presso l’incrocio di Ekrampur e hanno iniziato a colpirlo con dei machete. Poi gli hanno sparato un colpo di pistola alla testa, per assicurarsi della morte. I testimoni hanno anche raccontato che mentre lo colpivano, gli aggressori gridavano “Allahu Akbar” (Allah è grande). Nessuno ha ancora rivendicato la responsabilità del gesto, ma la dinamica dell’incidente ricorda le modalità con cui sono stati uccisi altri quattro blogger, assassinati per le loro idee “atee”. Da diverso tempo estremisti islamici prendono di mira liberi pensatori e attivisti democratici. Ahmed Rajib Haider è stato il primo blogger a essere ucciso nel 2013 per le sue idee “contrarie all’islam”. Dall’inizio del 2015, altri quattro blogger hanno perso la vita: a febbraio Avijt Roy è stato assassinato vicino all’Università di Dhaka; a fine marzo, nella capitale, fondamentalisti musulmani hanno ammazzato a colpi di machete Oyasiqur Rahman; due mesi più tardi è stato il turno di Ananta Bijoy Das, ucciso a Sylhet; l’ultimo, Niloy Chakrabarti, è stato giustiziato ad agosto in pieno giorno, sotto gli occhi della madre e della sorella. Il 31 ottobre Faisal Arefin Dipan, un editore dalle idee progressiste, è stato ucciso a coltellate.
Nazimuddin era il figlio di Shamshul Haque ed era nato nell’area di Sylhet. Era un attivista del gruppo Ganajagaran Mancha, che opera per la difesa del libero pensiero in Bangladesh e chiede la punizione per i criminali di guerra della lotta di Liberazione del 1971. Di recente, sul suo profilo Facebook aveva scritto: “Non appartengo a nessuna religione”. Sulla stessa piattaforma, il giorno prima del suo omicidio aveva espresso preoccupazione per la deriva islamista del Paese e l’inazione del governo.


ebrei e cristiani innocenti sono ritornati nel tormento, perché, i farisei SpA FED Fmi, i massoni Gender hanno pianificato di farli uccidere dagli islamici!  07/04/2016 - VATICANO. Per ebrei e cristiani “altro” è non solo il rifugiato, ma anche il perseguitato per la fede. La visione de L’Altro dal punto di vista sia ebraico sia cattolico è stata al centro della XXIII riunione del Comitato internazionale di collegamento cattolico-ebraico. Nel corso dell’incontro si è anche esaminato situazioni nelle quali cattolici ed ebrei “attualmente si trovano nella situazione di essere ‘altri’. L’antisemitismo nei discorsi e nei fatti è riapparso in Europa ed altrove, mentre la persecuzione di cristiani, in misura notevole nella maggior parte del Vicino Oriente ed in parte dell’Africa, ha raggiunto livelli che non si vedevano da tempo.


si! la strategia sharia dei satanisti massoni comunisti farisei gender darwin: le scimmie di sodoma! ] [ 07.04.2016 ] Opinioni: "Moriremo musulmani, santità?" A seguito delle recenti stragi in Francia e Belgio, nonché dell’espansione dell’Isis in Medio Oriente e in vari paesi africani, compresa la Libia, anche il mainstream politically correct ha riconosciuto che non siamo alle prese con gesta di fanatici isolati ma con una strategia di espansione islamica diretta anche verso l’Europa: http://it.sputniknews.com/#ixzz45ABkiuu1


¡Buenos días, lorenzo! La protección de la vida humana va en serio en Polonia. Negarse a adoptar las políticas de la Unión Europea para extender el aborto es algo más que una convicción personal de la primera ministra Beata Szydlo, del partido Ley y Justicia. La movilización de buena parte de la sociedad por el derecho fundamental a la vida se ha convertido en un dolor de cabeza para Bruselas. ¡Como si la Comisión no tuviera ya bastante con el “no” de los holandeses al acuerdo con Ucrania, el referéndum sobre la salida del Reino Unido, o con la caótica gestión de la crisis de los refugiados! Más de cien periodistas de diarios, canales de televisión y de radio han firmado una carta abierta dirigida a los diputados, pidiéndoles que apoyen la iniciativa legislativa popular para proteger la vida humana desde la concepción hasta la muerte natural, en todas las circunstancias, y sin excepciones. Invocan el ejemplo histórico de Stanislawa Leszczynska, una heroína polaca de los campos de la muerte, que expuso su vida defendiendo a mujeres embarazadas y a sus bebés frente a los experimentos del médico nazi Joseph Mengele.
El Parlamento decidirá, en los próximos días, si admite una iniciativa legislativa popular presentada por la plataforma cívica Stop aborto, que promueve una protección sin excepciones de la vida humana. La Conferencia Episcopal se ha sumado a la ofensiva del movimiento provida, con una declaración leída el pasado domingo en todas las iglesias de un país que sigue siendo mayoritariamente católico. El Gobierno acaba de hacer un gesto, reinstaurando la receta médica obligatoria para la llamada “píldora del día después”, en contra de las directrices de la Unión Europea, que en 2015 aprobó una norma para que este producto contraceptivo esté disponible sin prescripción, incluso para niñas de 15 años.
La reforma del aborto –que en Polonia es legal, bajo tres supuestos– no será fácil. Las represalias de la Unión Europea y la presión de los lobbies que rodean la industria del aborto y están bien implantados en Bruselas irán en aumento. La Comisión ya ha activado la Rule of Law Framework, el mecanismo de supervisión democrática sobre Polonia, una medida excepcional prevista en los tratados de la Unión, que nunca se había adoptado hasta ahora, y da a Bruselas el poder de evaluar los estándares democráticos en cada uno de los Estados miembro. El expediente puede acabar en sanciones, o incluso en la suspensión de los derechos políticos de Polonia en el Consejo Europeo. Es curioso que el Colegio de Comisarios se preocupe tanto del Estado de Derecho en el único país de la Unión cuya sociedad intenta, precisamente, que el Estado de Derecho funcione para todos los seres humanos. Parafraseando a Woody Allen con la música de Wagner, cuando Jean Claude Juncker oye hablar del aborto, le entran ganas de invadir Polonia.


mary cryss: ] con i soldi del nostro canone estorto ed imposto, fanno la ideologia del GENDER [ Alessandro Cecchi paone è diventato il direttore di tg4 ...Neanche due giorni dopo il tg4 promuove e propaganda il gender Ecco il video :
https://m.facebook.com/story.php?story_fbid=1160621077290064&id=1114964335189072


CHI HA DETTO CHE ROTHSCHILD SPA FED, lui DEVE STAMPARE E CREARE IL DENARO DAL NULLA, E NOI SIAMO I SUOI SCHIAVI, che gli dobbiamo pagare questo denaro ad interesse? ] [ Putin interviene al forum multimediale "Fronte nazionale panrusso" Mario Draghi: Eurozona a rischio con nuovi shock. 07.04.2016) I dubbi del governatore nella prefazione al rapporto annuale della Bce per il 2015: prospettive economiche mondiali circondate da incertezza. La Bce vara nuove misure di stimolo. Dopo l'allarme lanciato nelle ultime ore dalla Federal Reserve sui rischi che, i recenti sviluppi economici globali fanno incombere sul 2016, anche la Bce avverte sull'incertezza delle prospettive di crescita. Nella prefazione al rapporto annuale per il 2015, è il governatore Mario Draghi ad esprimere i dubbi sulla capacità di tenuta della zona euro in caso di nuovi shock per l'economia mondiale. "Dobbiamo fare i conti con l'incertezza delle prospettive dell'economia globale, con continue forze disinflazionistiche e con la domanda su quale direzione prenderà l'Europa e sulla sua capacità di affrontare nuovi contraccolpi". Il governatore ha ancora una volta ribadito che la Bce metterà in campo tutte le misure di politica monetaria necessarie per raggiungere la stabilità dei prezzi, sottolineando però la necessità che anche le forze politiche agiscano nella stessa direzione. "È importante che il risanamento di bilancio sia favorevole alla crescita — scrive Draghi — rendere il sistema tributario più favorevole alla crescita e limitare l'evasione fiscale": http://it.sputniknews.com/economia/20160407/2427888/draghi-eurozona-rischio.html#ixzz458w6z3oi


Panama Papers: quando il pesce puzza dalla testa. SI, LA TESTA DEL SERPENTE DEMONIO TALMUD FARISEO ROTHSCHILD BILDENBERG SPA FMI FED, ECC.. 07.04.2016( Quando ho aperto le news, questa mattina, mi è venuto da sorridere: Putin fra coloro che nascondono i propri soldi nei paradisi fiscali. E ti pareva - ho pensato - ora ci manca solo che scoprano che è un pedofilo, e il ritratto del grande babau sarà finalmente completato. Panama papers: i media occidentali si sono accorti solo dei fatti legati alla Russia. La notizia dei Panama Papers, infatti, non avrebbe nulla di sconvolgente, se non fosse per il risalto esagerato che si è voluto dare alla figura del leader russo all'interno di questo presunto nuovo scandalo. Ma quando vedi che tutte le testate occidentali — dal New York Times alla BBC, dall'Espresso alla Cnn, mettono tutti l'accento su Vladimir Putin, allora ti viene da sorridere: è chiaro che si tratta di una operazione di discredito progettata a tavolino. La cosa divertente infatti è che tutte queste testate si danno un gran da fare per riempire la prima pagina con le foto dei vari personaggi coinvolti nello scandalo — da Cameron a Montezemolo, da Messi a Jackie Chan — ma il primo in alto a sinistra è quasi sempre lui: Vladimir Putin. Un'altra cosa che salta all'occhio, in una rosa così forbita di grossi personaggi mondiali, è la totale assenza di un qualunque nome americano di rilievo. È come se il Dipartimento di Stato avesse chiesto alla C.I.A. se avevano qualcosa di nuovo da poter utilizzare contro Putin, e la C.I.A. avesse risposto: "Sì, volendo qualcosa di succoso ce l'abbiamo: si tratta di una lista di grossi nomi mondiali, che nascondono i propri soldi nei vari paradisi fiscali, grazie ad una società panamense. Si potrebbe aggiungere anche Putin fra quei nomi". "Va bene — avranno detto al Dipartimento di Stato — fatela circolare tramite i soliti canali, ma prima state ben attenti a far sparire tutti i nomi degli americani coinvolti. Non vorremmo avere noie inutili in casa nostra." Panama Papers: Controlleremo individui ed entità russe citata in documenti. Insomma, la predominanza totale della figura di Putin da un lato, e la totale assenza di grossi nomi americani dall'altro, porta automaticamente a sospettare che questa sia la classica operazione telecomandata da Washington, per portare avanti la campagna di discredito contro il leader russo. La tragedia è che ora, pur di stare al gioco, i giornalisti di mezzo mondo fanno finta di credere che se davvero un uomo come Putin volesse nascondere i soldi dalle tasse, sarebbe costretto a mettersi nelle mani di una qualunque holding di offshore panamense (pronta a ricattarlo in qualunque momento).
Queste cose le fanno gli industriali e i personaggi pubblici di mezzo mondo, non le fanno gli ex-capi del KGB.
Originariamente pubblicato sul sito luogocomune.net
L'opinione dell'autore può non coincidere con la posizione della redazione.
Panama Papers, Cremlino: La “Putinfobia” ha raggiunto nuove vette
L’ossessione dei media occidentali di contare i soldi di Putin
Wikileaks: USA e Soros promotori dello scandalo “Panama Papers” per attaccare la Russia.


Presidente TERRORISTA SHARIA Erdogan minaccia la UE dei SATANISTI MASSONI ANTICRISTO MERCHEL GENDER, PERCHÉ MAOMETTO UCCIDE I GAY! “Turchia può ritirarsi da accordo su profughi”. 07.04.2016 Intervenendo davanti le forze dell'ordine ad Ankara, il presidente turco Erdogan ha accusato Bruxelles di non rispettare le promesse sull'accordo relativo ai profughi ed ha minacciato il ritiro della Turchia dal documento. "Con i nostri fondi manteniamo quasi 3 milioni di persone (profughi siriani). Non c'è ancora nulla di quello che ci ha promesso l'Europa. Se l'UE non rispetterà le sue promesse, allora anche la Turchia non si atterrà all'accordo. I Paesi che sono superiori a noi in termini economici non hanno mostrato la stessa superiorità umanamente", — Erdogan ha detto, segnala "RIA Novosti".
Ha aggiunto che in base all'accordo in materia di immigrazione tra la Turchia e l'Unione Europea Bruxelles dovrebbe stanziare 6 miliardi di euro alla Turchia per l'accoglienza dei profughi siriani.
I leader dei Paesi membri dell'Unione Europea e il premier della Turchia Ahmet Davutoglu il 18 marzo avevano firmato un accordo per espellere tutti i clandestini che erano arrivati in Grecia attraverso la Turchia in cambio dell'esenzione dal visto per i cittadini turchi, 3 miliardi di euro e il trasferimento in Europa dei profughi siriani: http://it.sputniknews.com/politica/20160407/2429001/immigrazione-euro-promesse.html#ixzz458y1I6gW


Milano, giudice gay beccato a letto con zingaro minorenne: condannato a 3 anni | Riscatto Nazionale. Si spiegano tante cose. Il già giudice del Tribunale di Sondrio, tal Pietro Paci, è stato condannato oggi a Milano a 3 anni di carcere per prostituzione .. http://www.riscattonazionale.it/2016/04/01/milano-giudice-gay-beccato-letto-zingaro-minorenne-condannato-3-anni/ mary cryss: DOBBIAMO AVERE CHIARO IL QUADRO. https://plus.google.com/106687390527706830615/posts/66U6CLYZWAz La Cassazione ha sentenziato ieri: affittare un utero è reato in Italia, ma se lo affitti ucraino in Ucraina non è più reato. Alla faccia di quelli che in Senato (anche alcuni miei amici cattolici del Pd, anche il mio amico Matteo Renzi) tromboneggiavano su mozioni per introdurre il "reato universale" dopo aver stralciato la stepchild adoption. Non è stato fatto niente, il ddl Cirinnà si appresta a essere approvato anche alla Camera, i tribunali marciano come schiacciasassi...
=================
my ISRAELE ][ MI SEMBRA TROPPO GRAVE CHE YOUTUBE E GOOGLE NON SIANO SPECIFICI NELLE LORO ACCUSE! ] creazione o evoluzione? ] [ evolutionxtalmud.blogspot.com con 787 post tutti editati: DIVENTANDO UNICI [ mi è stato cancellato: ma io ignoro le motivazioni di google ] Il tuo blog è stato bloccato perché viola Termini di servizio. Se non richiedi una revisione, questo blog verrà eliminato definitivamente entro 88 giorni. Se pensi che il tuo blog sia stato bloccato per errore, fai clic sul pulsante "Richiedi riesame". [ Richiesta di revisione ricevuta ] Abbiamo ricevuto la tua richiesta di revisione per verificare che il tuo blog rispetti i Termini di servizio. Un nostro esperto darà un'occhiata al tuo blog e risponderà a excaliburisuniusrei@gmail.com. ] [ MI SEMBRA TROPPO GRAVE CHE YOUTUBE E GOOGLE NON SIANO SPECIFICI NELLE LORO ACCUSE! ] Salve, il tuo blog all'indirizzo http://evolutionxtalmud.blogspot.com/ è stato esaminato ed è stata verificata la violazione dei nostri Termini di servizio per: OTHER_ABUSE. In accordo con tali termini, abbiamo rimosso il blog e l'URL non è più accessibile. Per altre informazioni, consulta le seguenti risorse: Termini di servizio: https://www.blogger.com/go/terms Norme relative ai contenuti di Blogger: https://blogger.com/go/contentpolicy -Il team di Blogger
===========
MY ISRAEL ] NON so io, chi mi aveva annullato la iscrizione al nostro sito [ http://unitedwithisrael.org/ ] ma oggi mi sono iscritto nuovamente!
=====
my israel ] MI DISPIACE che, Sanders VIENE A CHIEDERMI SUPPORTO, ma Donald Trump è il nostro candidato! Lui è rozzo ed ingenuo, ma, è genuino e non è il servo delle lobbies, come Presidente, i suoi collaboratori lo aiuteranno per il meglio e sarà il migliore Presidente! Sanders Does Not Apologize, Denies Stating ‘Fact’ that Israel Killed 10,000 Civilians
===========

Panama Papers: Cameron ammette, aveva quote in società padre. CAMERON DEVE ESSERE UOMO, COERENTE, E PER QUESTO SCANDALO, LUI SI DEVE DIMETTERE! NON DEVE CERCARE SOTTERFUGI, tipo, COME PRESENTARE LA SUA DICHIARAZIONE DEI REDDITI! Ue scioccata, faremo una lista nera. Presidente Macri indagato.

=============
NATO E CIA HANNO FATTO ELLA UCRAINA UNA MINACCIA PER LA SOPRAVVIVENZA DEL GENERE UMANO! ‘No’ olandese: la colpa è di Poroshenko e del suo entourage, 09.04.2016. Poroshenko e la sua squadra hanno avuto due anni per dimostrare che l'Ucraina vuole entrare a far parte dell'Europa, ma si sono fatti sfuggire l’occasione e la colpa è soltanto loro., scrive Bloomberg giornalista Leonid Bershidsky.
Per il giornalista di Bloomberg Leonid Bershidsky, i risultati del referendum nei Paesi Bassi hanno dimostrato che in due anni il governo ucraino si è indebolito e non è riuscito a ottenere il sostegno degli europei.
Certo, sarebbe molto semplice dire che gli olandesi non sanno nulla dell'Ucraina, o che semplicemente se ne fregano, tuttavia questa sarebbe una menzogna: nel disastro del volo MH17, avvenuto in Ucraina, sono morti 193 olandesi — ricorda l'editorialista. Questa è una delle più grandi tragedie della storia dei Paesi Bassi, dopo la quale, evidenzia l'autore, i cittadini osservano attentamente la situazione in Ucraina.
Secondo Bershidsky, al referendum, queste persone avrebbero potuto sostenere l'Ucraina nei suoi tentativi di «garantire l'indipendenza e porre fine al retaggio sovietico», ma non lo hanno fatto.
«Il sempre più impopolare Poroshenko ha ignorato il referendum, dicendo che strategicamente non rappresenta un ostacolo sulla strada dell'Ucraina verso l'UE, in realtà questo può rivelarsi uno degli ultimi attacchi alla capacità del presidente di mantenere il potere nelle sue mani», ha detto il giornalista.
Egli ha sottolineato che il presidente ucraino ha anche voltato le spalle ai suoi alleati, come il deputato Mustafa Nye, che ha detto che i risultati del referendum olandese fossero un verdetto contro Poroshenko.
La situazione sta sfuggendo dalle mani «dell'oligarca ucraino, che è diventato un politico», che i Panama Papers hanno legato alle società off-shore, così come il congelamento da parte del FMI della prossima tranche di aiuti verso l'Ucraina.
Il primo ministro olandese Mark Rutte ha detto che il suo governo prenderà in considerazione i risultati del referendum. In termini pratici, questo non potrebbe influenzare l'accordo riguardante l'associazione dell'Ucraina con l'Unione Europea, tuttavia per Kiev il referendum è «un segnale importante in un momento critico». Dal punto di vista di Bershidsky, l'Ucraina dovrà affrontare nuove turbolenze politiche: una nuova generazione di attivisti filo-occidentali tenterà di liberare completamente il paese delle élite presenti prima degli eventi di Maidan.
«Di certo, la nuova agitazione difficilmente potrà migliorare l'immagine dell'Ucraina in Europa, dove è giustamente considerato come paese debole e totalmente corrotto, che chiede per sé qualsiasi aiuto, ma fa poco per aiutare se stesso» ha scritto Bershidsky.
Le persone che sostituiranno Poroshenko e il suo entourage, hanno un lungo e faticoso lavoro da svolgere per guadagnare la fiducia degli europei, riassume Bershidsky: http://it.sputniknews.com/mondo/20160409/2442729/poroshenko-ucraina-ue.html#ixzz45Kik3W00
====

La vergognosa setta di Stato chiamata Forteto. setta di Stato? COSE DELL'ALTRO MONDO MASSONICO regime consociativo impunibilità? www.davidbaxendale.com 09.04.2016( La vicenda Forteto, comunità dove per più di trent’anni minorenni affidati a Rodolfo Fiesoli, capo della struttura, hanno subito abusi sessuali e maltrattamenti, non è conclusa. I carnefici sono a piede libero e la cooperativa è tuttora aperta.
I gravissimi fatti accaduti nella cooperativa agricola di Vicchio in Toscana sono vergognosi, come è vergognoso il silenzio del governo. Molti personaggi politici, fra cui lo stesso Renzi sono passati dal Forteto e hanno avuto contatti diretti con la setta, di cui i protagonisti sono in libertà, compreso Fiesoli, detto "il profeta". Nel silenzio più totale dei media italiani su un caso a dir poco eclatante, i giornalisti Duccio Tronci e Francesco Pini hanno scritto il libro inchiesta "Setta di Stato". Ebbene, che interessi ci sono dietro il Forteto? Perché il governo non ha commissariato la struttura nonostante la mozione delle opposizioni? Quanti anni bisogna attendere ancora per rendere giustizia a tutte le vittime della setta? Per avere il punto della situazione Sputnik Italia ha raggiunto direttamente il giornalista Duccio Tronci, autore di "Setta di Stato".
— Duccio, raccontaci a che stadio si trova il caso Forteto?
— Ci sono due aspetti. Da un lato c'è la vicenda giudiziaria che si avvicina al secondo grado di giudizio, il 26 aprile comincia il processo d'appello al tribunale di Firenze. Il tribunale ha già fissato anche la data della sentenza per il 17 maggio. Ovviamente la difesa cerca di far scagionare i propri clienti, ma il problema è legato ai reati che subiscono la prescrizione. Molti dei reati commessi al Forteto, che ha iniziato la sua attività negli anni '70, sono finiti in prescrizione, molte persone non si sono potute costituire parte civile al processo nonostante abbiano subito abusi.
La sentenza d'appello ci sarà a maggio. C'è da vedere che ne sarà in futuro della cooperativa, la quale è attiva ancora oggi. Il problema più serio è che ancora oggi la gran parte delle persone protagoniste dei fatti per cui sono state emesse le condanne, sono tuttora dentro al Forteto e vi lavorano. ... [ Leggi tutto ] .... [ È vero, tantissimi politici sono passati dal Forteto. Il problema è che negli anni si è creato un sistema di accreditamento che ha fatto passare dal Forteto molte persone in maniera inconsapevole. Non lo dico per gettare acqua sul fuoco. Lo dico perché si è creato un sistema per cui si è data un'immagine positiva del Forteto e questa immagine è rimasta a prescindere dai fatti. Possiamo dire che i servizi sociali non facevano i dovuti controlli. La stessa cosa la facevano i politici. Ai vertici locali e fra i sindaci molti sapevano e non hanno fatto niente. Si sono difesi a vicenda chiudendosi in un provincialismo che però ha prodotto danni seri. — La stampa italiana non parla assolutamente di questo scandalo eclatante. Con questo tuo libro inchiesta che messaggio vorresti dare ai lettori e a tutti?
— Purtroppo c'è una dura verità: non possiamo affidarci a nessun potere in questo Paese. Sia la politica, ma soprattutto la magistratura non hanno dato garanzie e non si sono messe dalla parte dei cittadini. Una persona comune che si è ritrova in questa situazione non ha avuto strumenti per quasi 40 anni per avere giustizia. Abbiamo assistito ad un blackout istituzionale. Questo ci ha spinto a scrivere il libro.
Le vittime molto spesso vengono alla presentazione del nostro libro, perché sentono come se ci fosse una battaglia comune. La giustizia non si fa solo con le sentenze, che ci auguriamo non vengano ribaltate, ma anche facendo di tutto perché questi fatti non si ripetano mai più.
Leggi tutto: http://it.sputniknews.com/opinioni/20160409/2442215/setta-di-stato-forteto.html#ixzz45KkYwMXQ

Pubblica sul tuo sito
<iframe class="ilg_video_embed" src="http://www.ilgiornale.it/video_embed/1094464.html?ratio=320" width="320" height="320" frameborder="0" scrolling="no"></iframe>








Benjamin Netanyahu --- SONO ARRIVATI ALLA BIRRA SE NSA GMOS ALIENS ABDUCTIONS DATAGATE ENTRANO A MODIFICARE I MIEI BLOGGER SENZA NEANCHE USARE LE PASSWORD! da quando hanno perso Snowden Ex tecnico della Central Intelligence Agency e fino al 10 giugno 2013 collaboratore della Booz Allen Hamilton? QUEL POCO I EQUILIBRIO MENTALE CHE ERA RIMASTO ALLA 322 CIA 666 DALL'ALTARE DI SATANA? è ANDATO PERDUTO!

https://www.youtube.com/user/CreationReal/discussion

HELP ME Benjamin Netanyahu ---- http://lorenzoscarola.blogspot.com/.../08/package-alert.html living@live it? vi può dire che non sono io a pubblicare questo documento e che anzi questo documento non è stato pubblicato attraverso di lui.

google vi può dire che erano 3 mesi che io non entravo in questo sito: lorenzoscarola@gmail.com OGGI è 17/08 E QUESTI DOCUMENTI SONO STATI PUBLICATI IL 16/08

http://ilcomandamento.blogspot.it/2014/08/package-alert.html

sovranità monetaria metafisica: Package Alert!

lorenzoscarola.blogspot.com

Un nuovo progetto di amore universale nella metafisica umanistica e personalisti... Altro...



Lorenzo Scarola HELP ME Benjamin Netanyahu ---- MI STANNO RIEMPENDO TUTTI I MIEI 100 BLOGGER DI SPAM PER RUBARE LA IDENTITà E I DATI PERSONALI DELLE PERSONE CON DUE OBIETTIVI: 1. FARMI CHIUDERE I SITI DA GOOGLE 2. IMPEDIRMI DI PUBBLICARE ARTICOLI PERCHé IO DEVO CORRERE DA UN CANALE ALL'ALTRO A CANCELLARE I DOCUMENTI CHE LORO PUBBLICANO SUI MIEI SITI SENZA AVERE BIISOGNO DELLE MIE PASSWORD! ] [open letter google CIA A.I Intelligenza artificiale aliena biologia sintetica GMOS MA SE LOBBY 322 CIA NATO MOGHERINI MERKEL BILDENBERG JABULLON FARISEI ILLUMINATI ROTHSCHILD HANNO RUBATO LA NOSTRA SOVRANITà MONETARIA POI SI POSSONO ANCHE MANGIARE LE PERSONE SULL'ALTARE DI SATANA! ] MI STANNO RIEMPENDO TUTTI I MIEI 100 BLOGGER DI SPAM PER RUBARE LA IDENTITà E I DATI PERSONALI DELLE PERSONE CON DUE OBIETTIVI: 1. FARMI CHIUDERE I SITI DA GOOGLE 2. IMPEDIRMI DI PUBBLICARE ARTICOLI PERCHé DEVO CORRERE DA UN CANALE ALL'ALTRO A CANCELLARE I DOCUMENTI CHE LORO PUBBLICANO SUI MIEI SITI SENZA AVERE BIISOGGNO DELLE PASSWORD! [[ vuoi vedere che adesso mi cancellano anche questo documento? ]] -> http://censoredrevolution.blogspot.com/.../package-alert...

the censored revolution: Pharisee genetically manipulated man GMOs

censoredrevolution.blogspot.com




http://lorenzoscarola.blogspot.com/2014/08/package-alert.html living@live it? vi può dire che non sono io a pubblicare questo documento e che anzi questo documento non è stato pubblicato attraverso di lui.

google vi può dire che erano 3 mesi che io non entravo in questo sito: lorenzoscarola@gmail.com OGGI è 17/08 E QUESTI DOCUMENTI SONO STATI PUBLICATI IL 16/08

http://ilcomandamento.blogspot.it/2014/08/package-alert.html



HELP ME Benjamin Netanyahu -- MI STANNO RIEMPENDO TUTTI I MIEI 100 BLOGGER DI SPAM PER RUBARE LA IDENTITà E I DATI PERSONALI DELLE PERSONE CON DUE OBIETTIVI: 1. FARMI CHIUDERE I SITI DA GOOGLE 2. IMPEDIRMI DI PUBBLICARE ARTICOLI PERCHé IO DEVO CORRERE DA UN CANALE ALL'ALTRO A CANCELLARE I DOCUMENTI CHE LORO PUBBLICANO SUI MIEI SITI SENZA AVERE BIISOGNO DELLE MIE PASSWORD! ] [open letter google CIA A.I Intelligenza artificiale aliena biologia sintetica GMOS MA SE LOBBY 322 CIA NATO MOGHERINI MERKEL BILDENBERG JABULLON FARISEI ILLUMINATI ROTHSCHILD HANNO RUBATO LA NOSTRA SOVRANITà MONETARIA POI SI POSSONO ANCHE MANGIARE LE PERSONE SULL'ALTARE DI SATANA! ] MI STANNO RIEMPENDO TUTTI I MIEI 100 BLOGGER DI SPAM PER RUBARE LA IDENTITà E I DATI PERSONALI DELLE PERSONE CON DUE OBIETTIVI: 1. FARMI CHIUDERE I SITI DA GOOGLE 2. IMPEDIRMI DI PUBBLICARE ARTICOLI PERCHé DEVO CORRERE DA UN CANALE ALL'ALTRO A CANCELLARE I DOCUMENTI CHE LORO PUBBLICANO SUI MIEI SITI SENZA AVERE BIISOGGNO DELLE PASSWORD! http://censoredrevolution.blogspot.com/2014/02/pharisee-genetically-manipulated.html [[ vuoi vedere che adesso mi cancellano anche questo documento? ]] -> http://censoredrevolution.blogspot.com/2014/08/package-alert.html




CreationReal






CIA DATAGATE A.I. 322 Bush Gmos: biologia sintetica aliena! --- 1. è impossibile che voi abbiate violato la mia password di living@live.it] 2. è impossibile che oltre a violare la mia password di lorenzoAllah voi abbiate violato anche la password di lorezo.betlemme@gmail.com[ ALLORA VOI VENITE NEI MIEI SITI SENZA PASSWORD TANTO VALE CHE voi FATE ANCHE VOI IL LAVORO AL POSTO MIO AFFINCHé IL VOSTRO SATaNA POSSA ESSERE TUTTO IN TUTTI! ] sabato 16 agosto 2014 Package Alert! http://censoredrevolution.blogspot.it/2014/08/package-alert.html

========================

lorenzoALLAH

3 ore fa



open letter google CIA A.I Intelligenza artificiale aliena biologia sintetica GMOS -- HANNO ACKERATO lorenzoAllah@gmail.com![ Data di pubblicazione 16/08/14 17:41] Package Alert! Recipient Postal Details required are stated below; [ questo vostro ducumento io lo avevo modificato ma i vosti operatori CIA NSA hanno deciso che andava cancellato ] ora io ho cambiato la password di lorenzoAllah@gmail.com![ e spero che questa triste storia sia finita! QUELLO CHE NON CAPISCO è CHE è VERO CHE è SCRITTO: La verifica in due passaggi è: ON. ma da questo computer non mi richiede codici sicurezza e questo non mi sembra normale! SI SONO OFFESI CON ME PERCHé IO HO DETTO CHE ESISTE UN SOLO SERVIZIO SEGRETO CIA DI SATANISTI SACERDOTI DI SATANA CANNIBALI IN TUTTO IL NWO CHE è IL SISTEMA MASSONICO BILDENBERG!




lorenzoALLAH



MA SE LOBBY 322 CIA NATO MOGHERINI MERKEL BILDENBERG JABULLON FARISEI ILLUMINATI ROTHSCHILD HANNO RUBATO LA NOSTRA SOVRANITà MONETARIA POI SI POSSONO ANCHE MANGIARE LE PERSONE SULL'ALTARE DI SATANA! ] Le forze di sicurezza hanno lanciato missili "Tochka-U" su Lugansk. L'esercito ucraino ha lanciato sulla città di Lugansk missili balistici "Tochka-U" riportano i giornalisti del canale televisivo "Russia 24". Secondo le loro informazioni in un quartiere della città è stata trovata parte di un missile.

Le forze di sicurezza durante i combattimenti nel sud-est dell'Ucraina hanno utilizzato il complesso "Tochka-U". La base del complesso missilistico tattico sovietico "Tochka-U" è gestito da un missile balistico a singolo stadio in grado di coprire un'ampia distanza fino a 120 km. Può trasportare cariche sia nucleari sia chimiche così come cariche ordinarie ad azione esplodente. Dopo il crollo dell'Unione Sovietica i complessi missilistici sono rimasti sul territorio di diverse repubbliche. In Ucraina ne rimasero circa 100.

http://italian.ruvr.ru/news/2014_08_17/Le-forze-di-sicurezza-hanno-lanciato-missili-Tochka-U-su-Lugansk-6422/

Kiev chiede a UE e NATO i soldi per la guerra. Il Ministro degli Esteri Pavlo Klimkin in un'intervista con i giornalisti tedeschi ha detto che ha fatto appello alla NATO e all'Unione Europea per un aiuto militare.

"Abbiamo bisogno di aiuti militari. Se li avessimo allora le nostre truppe agirebbero più facilmente" ha dichiarato Klimkin. Ha aggiunto che oltre all'assistenza diretta al paese serve un sostegno finanziario. Klimkin ha detto l'Ucraina ha in programma di restituire il debito in seguito. Il diplomatico ha sottolineato che l'Ucraina si batterà fino all'ultimo per la Crimea per Donetsk e per Lugansk. Anche il Ministro degli Esteri ha detto che lo stato di guerra in Ucraina non è stato dichiarato poiché peggiorerebbe in modo significativo la vita dei civili.

Una nuova catastrofe tecnogenica minaccia il Donbass [[ MA SE LOBBY 322 CIA NATO MOGHERINI MERKEL BILDENBERG JABULLON FARISEI ILLUMINATI ROTHSCHILD HANNO RUBATO LA NOSTRA SOVRANITà MONETARIA POI SI POSSONO ANCHE MANGIARE LE PERSONE SULL'ALTARE DI SATANA! ] Una nuova catastrofe tecnogenica minaccia il Donbass. Sabato 16 agosto a causa di un potente fuoco di artiglieria sono state danneggiate le linee elettriche che alimentano la fabbrica chimica di Avdeev (AKHZ) nella Regione di Donetsk in Ucraina orientale. La società è stata costretta a sospendere il lavoro ha comunicato la holding Metinvest che comprende l'impianto. Al momento a causa delle ostilità attive nelle vicinanze della AKHZ risulta impossibile provvedere alle riparazioni. I tecnici energetici hanno non più di 24 ore per ripristinare l'alimentazione altrimenti dalla fabbrica verranno scaricate acque industriali non trattate e ciò comporterà una catastrofe tecnogenica nella regione di Donbass. http://italian.ruvr.ru/news/2014_08_17/Una-nuova-catastrofe-tecnogenica-minaccia-il-Donbass-1488/ L'Ucraina ha accettato il carico umanitario russo. Kiev ha accettato il carico di aiuti umanitari russi consegnato sotto l'egida del Comitato Internazionale della Croce Rossa (CICR​​) gli aiuti umanitari. L'ordine corrispondente è stato firmato dal Ministro delle Politiche Sociali dell'Ucraina Lyudmyla Denisova. Gli aiuti umanitari all'Ucraina verranno trasportati dalla Croce Rossa attraverso il checkpoint "Donetsk". Una lettera con l'elenco dei beni è stata inviata al Ministero ucraino delle Politiche Sociali il 16 agosto. La lettera è firmata dal Presidente della delegazione regionale del CICR di Russia Bielorussia e Moldavia Pascal Kutt. Secondo la lettera il carico comprende 12 tipi di merci per un peso totale di 1.856,3 tonnellate. Questo è del tutto coerente con il peso dichiarato a Mosca.

http://italian.ruvr.ru/news/2014_08_17/LUcraina-ha-accettato-il-carico-umanitario-russo-0452/




ORRORE USA LEGA ARABA ONU OIC SAUDI ARABIA ABDULLAH? è TUTTO QUI NELLA LORO SHARIA! -- Yazidi Commit suicidio di massa dopo uno stupro da Fighters stato islamico. Curdi rivendicano un'ulteriore prova di 'genocidio' come Stato islamico massacra uomini che non vogliono convertire rapisce donne bambini rifugiati: 2014/08/17 yazidi in Iraq. In un altro capitolo straziante nella tragica situazione della popolazione Yazidi curda dell'Iraq testimoni oculari hanno descritto come le ragazze violentate dai combattenti musulmani da "Stato Islamico" (ex ISIS) suicidati en-massa dopo il ritorno alle loro famiglie come prova di stupri sistematici di islamisti contro i non-musulmani continuano ad emergere. Tra le decine di migliaia di rifugiati yazidi intrappolati in montagna Shingal fuggendo anticipo mortale di IS attraverso l'Iraq alcuni sopravvissuti hanno detto curda Rudaw TV come un gruppo di tre ragazze sono stati restituiti dopo essere stato rapito e stuprato - solo per scagliare se stessi da un dirupo dopo essere stato traumatizzati da loro calvario. Un giornalista curdo ha detto la madre di una delle ragazze aveva dato un'intervista di fronte alla telecamera ma ha sostenuto i combattenti curdi dalla milizia YPG aveva sequestrato la macchina fotografica e cancellati l'intervista - forse nel tentativo di evitare di seminare il panico. La madre avrebbe detto di come nella loro disperazione le ragazze pregarono altri rifugiati di ucciderli ma quando nessuno avrebbe rispettare loro stessi uccisi. La YPG è la forza dominante curda in Siria e ha preso il controllo di alcune aree attraverso il confine in Iraq da quando è spazzato via le forze irachene all'inizio dell'estate. E 'stato accreditato con la costituzione di una dura resistenza contro le forze islamiste e contribuendo a salvare molti profughi yazidi e cristiani ma ha anche criticato come autoritaria dai suoi avversari. Un'altra donna ha detto che anche testimoniato quello che è successo alle ragazze. "Loro [IS] hanno preso le ragazze con la forza e violentata e dopo il loro ritorno si sono uccisi" ha detto. Alcuni curdi dicono che lo stupro sistematico delle donne yazidi è ancora più evidenza di non meno di un genocidio contro il loro popolo di IS. Come lo Stato islamico furia attraverso il nord dell'Iraq i testimoni dicono di aver fatto un punto di macellazione eventuali uomini che rifiutano di convertirsi all'Islam e prendendo le donne ei bambini come schiavi. In un incidente il Venerdì 80 yazidi uomini sono stati giustiziati e circa 100 donne e bambini rapiti nel piccolo villaggio di Kojo yazidi nel nord dell'Iraq. La religione Yazidi è indigena al Kurdistan e Yazidi stessi sono etnico-curdo. Ma a differenza di molti altri curdi che in gran parte evitati matrimoni con circostante tribù arabe e quindi un molti di loro hanno mantenuto una sorprendentemente carnagione chiara "ariana" con i capelli biondi e gli occhi azzurri. Con violentare le loro donne QUELLO combattenti "complemento" il massacro e-conversioni forzate degli Yazidi di impregnante loro e rompere la loro linea di sangue secondo una leader attivista curdo. "I curdi e gli Yazidi sono originariamente ariani. Ma perché gli Yazidi sono una comunità così chiusa che hanno conservato una carnagione più equo capelli biondo e occhi più azzurri. Loro non si sposano non-Yazidi," Adnan Kochar presidente del Centro culturale curdo a Londra ha spiegato al Daily Mail. "ISIS hanno preso circa 300 donne provenienti da Sinjar per dare ai jihadisti di sposarsi e fare in gravidanza di avere un bambino musulmano. Se non possono uccidere tutti Yazidi si cercherà di rompere la linea di sangue biondo," ha detto. Essa si presenta come forze peshmerga curdi aiutati dai raid aerei degli Stati Uniti hanno riferito fatto i guadagni e si avanza sul strategicamente importante Mosul Dam che è stato colto da è il 7 agosto. Molti uomini yazidi hanno arruolato a forze peshmerga per contribuire a spingere indietro gli islamisti e reclamare la loro patria dal di IS sedicente "Califfato". https://www.youtube.com/user/lorenzoALLAH/discussion Yazidis Commit Mass-Suicide After Rape by Islamic State Fighters. Kurds claim further evidence of 'genocide' as Islamic State slaughters men who won't convert kidnaps women children: 8/17/2014 Yazidi refugees in Iraq. In yet another harrowing chapter in the tragic plight of Iraq's Kurdish Yazidi population eyewitnesses have described how girls raped by Muslim fighters from the "Islamic State" (formerly ISIS) committed suicide en-mass after returning to their families as evidence of systematic rape by Islamists against non-Muslims continue to surface. Among the tens of thousands of Yazidi refugees trapped in the Shingal mountains while fleeing IS's deadly advance through Iraq several survivors told Kurdish Rudaw TV how a group of three girls were returned after being abducted and raped - only to hurl themselves off a cliff after being traumatized by their ordeal. A Kurdish reporter said the mother of one of the girls had given an interview in front of the camera but claimed Kurdish fighters from the YPG militia had seized the camera and erased the interview - possibly in an attempt to avoid sowing panic. The mother reportedly told of how in their desperation the girls begged other refugees to kill them but when no one would comply they killed themselves. The YPG is the dominant Kurdish force in Syria and has taken control of some areas across the border in Iraq since IS swept away Iraqi forces earlier in the summer. It has been credited with putting up a stiff resistance against Islamist forces and helping to save many Yazidi and Christian refugees but has also criticized as authoritarian by its opponents. Another woman said she also witnessed what happened to the girls. "They [IS] took the girls by force and raped them and after they returned they killed themselves," she said. Some Kurds say the systematic rape of Yazidi women is yet more evidence of no less than a genocide against their people by IS. As the Islamic State rampages through northern Iraq witnesses say they have made a point of slaughtering any men who refuse to convert to Islam and taking women and children as slaves. In one incident on Friday 80 Yazidi men were executed and around 100 women and children kidnapped in the tiny Yazidi village of Kojo in northern Iraq. The Yazidi religion is indigenous to Kurdistan and Yazidis themselves are ethnically-Kurdish. But unlike many other Kurds they largely avoided intermarriage with surrounding Arab tribes and thus a many of them maintained a strikingly fair "Aryan" complexion with blond hair and blue eyes. By raping their women IS fighters "complement" the slaughter and forced-conversions of the Yazidis by impregnating them and breaking their bloodline according to one leading Kurdish activist. "The Kurds and Yazidis are originally Aryans. But because the Yazidis are such a closed community they have retained a fairer complexion blonder hair and bluer eyes. They don't marry non-Yazidis," Adnan Kochar chairman of the Kurdish Cultural Centre in London explained to the Daily Mail. "ISIS have taken around 300 women from Sinjar to give to jihadists to marry and make pregnant to have a Muslim child. If they can't kill all Yazidis they will try to smash the blond bloodline," he said. It comes as Kurdish Peshmerga forces aided by US airstrikes have reportedly made gains and are advancing on the strategically-important Mosul Dam which was seized by IS on August 7.

Many Yazidi men have enlisted to Peshmerga forces to help push back the Islamists and reclaim their homeland from IS's self-styled "Caliphate".




HAMAS ORA DEVE PARLARE CON LA ARTIGLIERIA PESANTE E SI DEVE FARE DEI CORRIDOI UMANITARI E DELLE TENDOPOLI PER PROTEGGERE I CIVILI INFATTI TUTTO QUELLO CHE RIMANE IN GAZA: MORIRà! ] Netanyahu: Israele non regalo Hamas 'Win politico' in Tregua PM: Hamas ha perso militarmente ora cercando di vincere diplomaticamente nei colloqui del Cairo; Aeroporto di Gaza sarebbe 'Duty Free di razzi' dice il ministro. 2014/08/17 Il primo ministro Benjamin Netanyahu. Il primo ministro Benjamin Netanyahu ha aperto riunione di gabinetto di Domenica mattina sottolineando che Israele non avrebbe accettato alcun accordo di cessate il fuoco che ha compromesso la sua sicurezza. Netanyahu ha detto che Hamas aveva perso i recenti combattimenti a Gaza durante la quale ha subito "duri colpi" e ha promesso che Israele non sperperare la sua vittoria militare da parte capitolare durante i negoziati del Cairo.

"Solo se c'è una risposta chiara alle esigenze di sicurezza di Israele solo allora siamo d'accordo per raggiungere un accordo" ha insistito Netanyahu. "Se Hamas pensa che sarà compensare le sue perdite militari con un risultato politico è sbagliato" ha detto. "Se Hamas pensa che continuando il flusso costante di razzi che ci costringerà a fare concessioni è sbagliato. Finché non vi è tranquilla Hamas continuerà a subire colpi pesanti." "Hamas sa che abbiamo un sacco di potere ma forse pensa che non abbiamo abbastanza determinazione e pazienza e anche lì è sbagliato si sta facendo un grosso errore" ha avvertito. A Gaza il portavoce di Hamas Sami Abu Zuhri ha ribadito l'insistenza del gruppo che non sarebbe tornare indietro dalle sue esigenze e ha insistito che l'esito dei colloqui era nelle mani di Israele. "Siamo impegnati a realizzare le richieste palestinesi e non c'è modo di tornare indietro da questo. Tutte queste richieste sono diritti umani fondamentali che non necessitano di questa battaglia o questi negoziati" ha detto Abu Zuhri AFP. "La palla è nel campo della occupazione israeliana." I ministri israeliani hanno inveito contro le richieste di Hamas si sono permesso di aprire l'aria e porti marittimi e che Israele sciogliere le sue restrizioni ai viaggi e le importazioni a Gaza che mirano a fermare il flusso di armi nella enclave islamista-governato.

"Sarà un 'duty free' per i razzi" ha sottolineato il ministro Sicurezza Yitzhak Aharonovich. https://www.youtube.com/user/lorenzoALLAH/discussion




lorenzoALLAH

open letter google CIA A.I Intelligenza artificiale aliena biologia sintetica GMOS -- HANNO ACKERATO lorenzoAllah@gmail.com![ Data di pubblicazione 16/08/14 17:41] Package Alert! Recipient Postal Details required are stated below; [ questo vostro ducumento io lo avevo modificato ma i vosti operatori CIA NSA hanno deciso che andava cancellato ] ora io ho cambiato la password di lorenzoAllah@gmail.com![ e spero che questa triste storia sia finita! QUELLO CHE NON CAPISCO è CHE è VERO CHE è SCRITTO: La verifica in due passaggi è: ON. ma da questo computer non mi richiede codici sicurezza e questo non mi sembra normale! SI SONO OFFESI CON ME PERCHé IO HO DETTO CHE ESISTE UN SOLO SERVIZIO SEGRETO CIA DI SATANISTI SACERDOTI DI SATANA CANNIBALI IN TUTTO IL NWO CHE è IL SISTEMA MASSONICO BILDENBERG!




lorenzoALLAH

6 ore fa



HANNO ACKERATO DI NUOVO IL MIO LIVING@LIVE.IT CON UNA PASSWORD CAMBIATA 8 GIORNI FA! [ Data di pubblicazione 16/08/14 17:41] Package Alert! Recipient Postal Details required are stated below;

FULL NAME:ADDRESS :TELEPHONE NUMBER :From our database your package is coming in with a high priority delivery (highly classified package),so you should attend to this case promptly.You have to Confirm if you wish to come to London for pickup of your high valued package or if you want us to deliver to you in your location.For more info reply only with the required information to (vanjsen@aim.com) or call Mr.Ivan Jensen. Note this is a highly valuable delivery and so,you must attend to all messages promptly.Mr.Ivan Jensen (Delivery Agent) Tel:+447466447906 Email:vanjsen@aim.com][ in attività recenti" non c'è traccia di un diverso ID quindi DATAGATE ha usato il mio stesso computer per pubblicare oggi su http://lorenzoallah.blogspot.com/ il sospetto unico è che nel cestino in posta eliminata non c'è traccia i documenti! MA POICHé NON CREDO CHE ABIANO PUBBLICATO ALTROVE POI HANNO ACHERATO LORENZOaLLAH@GMAIL.IT






io ho un tasso fisso del 5,25% è NORMALE CHE POI IO MI DEVO MANGIARE ROTHSCHILD BILDENBERG E TUTTO IL SISTEMA MASSONICO USUROCRATICO RENZI! ] Casa: Italia al top in Ue per caro-mutui. Da noi il tasso medio supera il 3% mentre nell'Eurozona si ferma al 2,7%. I sardi i più penalizzati. Casa: Italia al top in Ue per caro-mutui. In Italia comprare casa con il mutuo costa più che nel resto d'Europa: a maggio 2014 il tasso medio d'interesse sui prestiti per acquisto di abitazioni si attesta al 3,07% 36 punti base in più rispetto al 2,71% dell'Eurozona. Le più penalizzate le famiglie sarde: nell'isola il tasso medio di interesse arriva al 4,12% (a dicembre 2013). Lo afferma la Confartigianato rilevando che sul mercato immobiliare pesa il fisco: in 2 anni le tasse sono aumentate del 107,2%.



HELP ME Benjamin Netanyahu -- MI STANNO RIEMPENDO TUTTI I MIEI 100 BLOGGER DI SPAM PER RUBARE LA IDENTITà E I DATI PERSONALI DELLE PERSONE CON DUE OBIETTIVI: 1. FARMI CHIUDERE I SITI DA GOOGLE 2. IMPEDIRMI DI PUBBLICARE ARTICOLI PERCHé IO DEVO CORRERE DA UN CANALE ALL'ALTRO A CANCELLARE I DOCUMENTI CHE LORO PUBBLICANO SUI MIEI SITI SENZA AVERE BIISOGNO DELLE MIE PASSWORD! ] [open letter google CIA A.I Intelligenza artificiale aliena biologia sintetica GMOS MA SE LOBBY 322 CIA NATO MOGHERINI MERKEL BILDENBERG JABULLON FARISEI ILLUMINATI ROTHSCHILD HANNO RUBATO LA NOSTRA SOVRANITà MONETARIA POI SI POSSONO ANCHE MANGIARE LE PERSONE SULL'ALTARE DI SATANA! ] MI STANNO RIEMPENDO TUTTI I MIEI 100 BLOGGER DI SPAM PER RUBARE LA IDENTITà E I DATI PERSONALI DELLE PERSONE CON DUE OBIETTIVI: 1. FARMI CHIUDERE I SITI DA GOOGLE 2. IMPEDIRMI DI PUBBLICARE ARTICOLI PERCHé DEVO CORRERE DA UN CANALE ALL'ALTRO A CANCELLARE I DOCUMENTI CHE LORO PUBBLICANO SUI MIEI SITI SENZA AVERE BIISOGGNO DELLE PASSWORD! http://censoredrevolution.blogspot.com/2014/02/pharisee-genetically-manipulated.html [[ vuoi vedere che adesso mi cancellano anche questo documento? ]] -> http://censoredrevolution.blogspot.com/2014/08/package-alert.html



CIA DATAGATE A.I. 322 Bush Gmos: biologia sintetica aliena! --- 1. è impossibile che voi abbiate violato la mia password di living@live.it] 2. è impossibile che oltre a violare la mia password di lorenzoAllah voi abbiate violato anche la password di lorezo.betlemme@gmail.com[ ALLORA VOI VENITE NEI MIEI SITI SENZA PASSWORD TANTO VALE CHE voi FATE ANCHE VOI IL LAVORO AL POSTO MIO AFFINCHé IL VOSTRO SATaNA POSSA ESSERE TUTTO IN TUTTI! ] sabato 16 agosto 2014 Package Alert! http://censoredrevolution.blogspot.it/2014/08/package-alert.html

========================

lorenzoALLAH

3 ore fa



open letter google CIA A.I Intelligenza artificiale aliena biologia sintetica GMOS -- HANNO ACKERATO lorenzoAllah@gmail.com![ Data di pubblicazione 16/08/14 17:41] Package Alert! Recipient Postal Details required are stated below; [ questo vostro ducumento io lo avevo modificato ma i vosti operatori CIA NSA hanno deciso che andava cancellato ] ora io ho cambiato la password di lorenzoAllah@gmail.com![ e spero che questa triste storia sia finita! QUELLO CHE NON CAPISCO è CHE è VERO CHE è SCRITTO: La verifica in due passaggi è: ON. ma da questo computer non mi richiede codici sicurezza e questo non mi sembra normale! SI SONO OFFESI CON ME PERCHé IO HO DETTO CHE ESISTE UN SOLO SERVIZIO SEGRETO CIA DI SATANISTI SACERDOTI DI SATANA CANNIBALI IN TUTTO IL NWO CHE è IL SISTEMA MASSONICO BILDENBERG!




MA SE LOBBY 322 CIA NATO MOGHERINI MERKEL BILDENBERG JABULLON FARISEI ILLUMINATI ROTHSCHILD HANNO RUBATO LA NOSTRA SOVRANITà MONETARIA POI SI POSSONO ANCHE MANGIARE LE PERSONE SULL'ALTARE DI SATANA! ] Le forze di sicurezza hanno lanciato missili "Tochka-U" su Lugansk. L'esercito ucraino ha lanciato sulla città di Lugansk missili balistici "Tochka-U" riportano i giornalisti del canale televisivo "Russia 24". Secondo le loro informazioni in un quartiere della città è stata trovata parte di un missile.

Le forze di sicurezza durante i combattimenti nel sud-est dell'Ucraina hanno utilizzato il complesso "Tochka-U". La base del complesso missilistico tattico sovietico "Tochka-U" è gestito da un missile balistico a singolo stadio in grado di coprire un'ampia distanza fino a 120 km. Può trasportare cariche sia nucleari sia chimiche così come cariche ordinarie ad azione esplodente. Dopo il crollo dell'Unione Sovietica i complessi missilistici sono rimasti sul territorio di diverse repubbliche. In Ucraina ne rimasero circa 100.

http://italian.ruvr.ru/news/2014_08_17/Le-forze-di-sicurezza-hanno-lanciato-missili-Tochka-U-su-Lugansk-6422/

Kiev chiede a UE e NATO i soldi per la guerra. Il Ministro degli Esteri Pavlo Klimkin in un'intervista con i giornalisti tedeschi ha detto che ha fatto appello alla NATO e all'Unione Europea per un aiuto militare.

"Abbiamo bisogno di aiuti militari. Se li avessimo allora le nostre truppe agirebbero più facilmente" ha dichiarato Klimkin. Ha aggiunto che oltre all'assistenza diretta al paese serve un sostegno finanziario. Klimkin ha detto l'Ucraina ha in programma di restituire il debito in seguito. Il diplomatico ha sottolineato che l'Ucraina si batterà fino all'ultimo per la Crimea per Donetsk e per Lugansk. Anche il Ministro degli Esteri ha detto che lo stato di guerra in Ucraina non è stato dichiarato poiché peggiorerebbe in modo significativo la vita dei civili.




Una nuova catastrofe tecnogenica minaccia il Donbass [[ MA SE LOBBY 322 CIA NATO MOGHERINI MERKEL BILDENBERG JABULLON FARISEI ILLUMINATI ROTHSCHILD HANNO RUBATO LA NOSTRA SOVRANITà MONETARIA POI SI POSSONO ANCHE MANGIARE LE PERSONE SULL'ALTARE DI SATANA! ] Una nuova catastrofe tecnogenica minaccia il Donbass. Sabato 16 agosto a causa di un potente fuoco di artiglieria sono state danneggiate le linee elettriche che alimentano la fabbrica chimica di Avdeev (AKHZ) nella Regione di Donetsk in Ucraina orientale. La società è stata costretta a sospendere il lavoro ha comunicato la holding Metinvest che comprende l'impianto. Al momento a causa delle ostilità attive nelle vicinanze della AKHZ risulta impossibile provvedere alle riparazioni. I tecnici energetici hanno non più di 24 ore per ripristinare l'alimentazione altrimenti dalla fabbrica verranno scaricate acque industriali non trattate e ciò comporterà una catastrofe tecnogenica nella regione di Donbass. http://italian.ruvr.ru/news/2014_08_17/Una-nuova-catastrofe-tecnogenica-minaccia-il-Donbass-1488/ L'Ucraina ha accettato il carico umanitario russo. Kiev ha accettato il carico di aiuti umanitari russi consegnato sotto l'egida del Comitato Internazionale della Croce Rossa (CICR​​) gli aiuti umanitari. L'ordine corrispondente è stato firmato dal Ministro delle Politiche Sociali dell'Ucraina Lyudmyla Denisova. Gli aiuti umanitari all'Ucraina verranno trasportati dalla Croce Rossa attraverso il checkpoint "Donetsk". Una lettera con l'elenco dei beni è stata inviata al Ministero ucraino delle Politiche Sociali il 16 agosto. La lettera è firmata dal Presidente della delegazione regionale del CICR di Russia Bielorussia e Moldavia Pascal Kutt. Secondo la lettera il carico comprende 12 tipi di merci per un peso totale di 1.856,3 tonnellate. Questo è del tutto coerente con il peso dichiarato a Mosca.

http://italian.ruvr.ru/news/2014_08_17/LUcraina-ha-accettato-il-carico-umanitario-russo-0452/




ORRORE USA LEGA ARABA ONU OIC SAUDI ARABIA ABDULLAH? è TUTTO QUI NELLA LORO SHARIA! -- Yazidi Commit suicidio di massa dopo uno stupro da Fighters stato islamico. Curdi rivendicano un'ulteriore prova di 'genocidio' come Stato islamico massacra uomini che non vogliono convertire rapisce donne bambini rifugiati: 2014/08/17 yazidi in Iraq. In un altro capitolo straziante nella tragica situazione della popolazione Yazidi curda dell'Iraq testimoni oculari hanno descritto come le ragazze violentate dai combattenti musulmani da "Stato Islamico" (ex ISIS) suicidati en-massa dopo il ritorno alle loro famiglie come prova di stupri sistematici di islamisti contro i non-musulmani continuano ad emergere. Tra le decine di migliaia di rifugiati yazidi intrappolati in montagna Shingal fuggendo anticipo mortale di IS attraverso l'Iraq alcuni sopravvissuti hanno detto curda Rudaw TV come un gruppo di tre ragazze sono stati restituiti dopo essere stato rapito e stuprato - solo per scagliare se stessi da un dirupo dopo essere stato traumatizzati da loro calvario. Un giornalista curdo ha detto la madre di una delle ragazze aveva dato un'intervista di fronte alla telecamera ma ha sostenuto i combattenti curdi dalla milizia YPG aveva sequestrato la macchina fotografica e cancellati l'intervista - forse nel tentativo di evitare di seminare il panico. La madre avrebbe detto di come nella loro disperazione le ragazze pregarono altri rifugiati di ucciderli ma quando nessuno avrebbe rispettare loro stessi uccisi. La YPG è la forza dominante curda in Siria e ha preso il controllo di alcune aree attraverso il confine in Iraq da quando è spazzato via le forze irachene all'inizio dell'estate. E 'stato accreditato con la costituzione di una dura resistenza contro le forze islamiste e contribuendo a salvare molti profughi yazidi e cristiani ma ha anche criticato come autoritaria dai suoi avversari. Un'altra donna ha detto che anche testimoniato quello che è successo alle ragazze. "Loro [IS] hanno preso le ragazze con la forza e violentata e dopo il loro ritorno si sono uccisi" ha detto. Alcuni curdi dicono che lo stupro sistematico delle donne yazidi è ancora più evidenza di non meno di un genocidio contro il loro popolo di IS. Come lo Stato islamico furia attraverso il nord dell'Iraq i testimoni dicono di aver fatto un punto di macellazione eventuali uomini che rifiutano di convertirsi all'Islam e prendendo le donne ei bambini come schiavi. In un incidente il Venerdì 80 yazidi uomini sono stati giustiziati e circa 100 donne e bambini rapiti nel piccolo villaggio di Kojo yazidi nel nord dell'Iraq. La religione Yazidi è indigena al Kurdistan e Yazidi stessi sono etnico-curdo. Ma a differenza di molti altri curdi che in gran parte evitati matrimoni con circostante tribù arabe e quindi un molti di loro hanno mantenuto una sorprendentemente carnagione chiara "ariana" con i capelli biondi e gli occhi azzurri. Con violentare le loro donne QUELLO combattenti "complemento" il massacro e-conversioni forzate degli Yazidi di impregnante loro e rompere la loro linea di sangue secondo una leader attivista curdo. "I curdi e gli Yazidi sono originariamente ariani. Ma perché gli Yazidi sono una comunità così chiusa che hanno conservato una carnagione più equo capelli biondo e occhi più azzurri. Loro non si sposano non-Yazidi," Adnan Kochar presidente del Centro culturale curdo a Londra ha spiegato al Daily Mail. "ISIS hanno preso circa 300 donne provenienti da Sinjar per dare ai jihadisti di sposarsi e fare in gravidanza di avere un bambino musulmano. Se non possono uccidere tutti Yazidi si cercherà di rompere la linea di sangue biondo," ha detto. Essa si presenta come forze peshmerga curdi aiutati dai raid aerei degli Stati Uniti hanno riferito fatto i guadagni e si avanza sul strategicamente importante Mosul Dam che è stato colto da è il 7 agosto. Molti uomini yazidi hanno arruolato a forze peshmerga per contribuire a spingere indietro gli islamisti e reclamare la loro patria dal di IS sedicente "Califfato". https://www.youtube.com/user/lorenzoALLAH/discussion Yazidis Commit Mass-Suicide After Rape by Islamic State Fighters. Kurds claim further evidence of 'genocide' as Islamic State slaughters men who won't convert kidnaps women children: 8/17/2014 Yazidi refugees in Iraq. In yet another harrowing chapter in the tragic plight of Iraq's Kurdish Yazidi population eyewitnesses have described how girls raped by Muslim fighters from the "Islamic State" (formerly ISIS) committed suicide en-mass after returning to their families as evidence of systematic rape by Islamists against non-Muslims continue to surface. Among the tens of thousands of Yazidi refugees trapped in the Shingal mountains while fleeing IS's deadly advance through Iraq several survivors told Kurdish Rudaw TV how a group of three girls were returned after being abducted and raped - only to hurl themselves off a cliff after being traumatized by their ordeal. A Kurdish reporter said the mother of one of the girls had given an interview in front of the camera but claimed Kurdish fighters from the YPG militia had seized the camera and erased the interview - possibly in an attempt to avoid sowing panic. The mother reportedly told of how in their desperation the girls begged other refugees to kill them but when no one would comply they killed themselves. The YPG is the dominant Kurdish force in Syria and has taken control of some areas across the border in Iraq since IS swept away Iraqi forces earlier in the summer. It has been credited with putting up a stiff resistance against Islamist forces and helping to save many Yazidi and Christian refugees but has also criticized as authoritarian by its opponents. Another woman said she also witnessed what happened to the girls. "They [IS] took the girls by force and raped them and after they returned they killed themselves," she said. Some Kurds say the systematic rape of Yazidi women is yet more evidence of no less than a genocide against their people by IS. As the Islamic State rampages through northern Iraq witnesses say they have made a point of slaughtering any men who refuse to convert to Islam and taking women and children as slaves. In one incident on Friday 80 Yazidi men were executed and around 100 women and children kidnapped in the tiny Yazidi village of Kojo in northern Iraq. The Yazidi religion is indigenous to Kurdistan and Yazidis themselves are ethnically-Kurdish. But unlike many other Kurds they largely avoided intermarriage with surrounding Arab tribes and thus a many of them maintained a strikingly fair "Aryan" complexion with blond hair and blue eyes. By raping their women IS fighters "complement" the slaughter and forced-conversions of the Yazidis by impregnating them and breaking their bloodline according to one leading Kurdish activist. "The Kurds and Yazidis are originally Aryans. But because the Yazidis are such a closed community they have retained a fairer complexion blonder hair and bluer eyes. They don't marry non-Yazidis," Adnan Kochar chairman of the Kurdish Cultural Centre in London explained to the Daily Mail. "ISIS have taken around 300 women from Sinjar to give to jihadists to marry and make pregnant to have a Muslim child. If they can't kill all Yazidis they will try to smash the blond bloodline," he said. It comes as Kurdish Peshmerga forces aided by US airstrikes have reportedly made gains and are advancing on the strategically-important Mosul Dam which was seized by IS on August 7.

Many Yazidi men have enlisted to Peshmerga forces to help push back the Islamists and reclaim their homeland from IS's self-styled "Caliphate".



HAMAS ORA DEVE PARLARE CON LA ARTIGLIERIA PESANTE E SI DEVE FARE DEI CORRIDOI UMANITARI E DELLE TENDOPOLI PER PROTEGGERE I CIVILI INFATTI TUTTO QUELLO CHE RIMANE IN GAZA: MORIRà! ] Netanyahu: Israele non regalo Hamas 'Win politico' in Tregua PM: Hamas ha perso militarmente ora cercando di vincere diplomaticamente nei colloqui del Cairo; Aeroporto di Gaza sarebbe 'Duty Free di razzi' dice il ministro. 2014/08/17 Il primo ministro Benjamin Netanyahu. Il primo ministro Benjamin Netanyahu ha aperto riunione di gabinetto di Domenica mattina sottolineando che Israele non avrebbe accettato alcun accordo di cessate il fuoco che ha compromesso la sua sicurezza. Netanyahu ha detto che Hamas aveva perso i recenti combattimenti a Gaza durante la quale ha subito "duri colpi" e ha promesso che Israele non sperperare la sua vittoria militare da parte capitolare durante i negoziati del Cairo.

"Solo se c'è una risposta chiara alle esigenze di sicurezza di Israele solo allora siamo d'accordo per raggiungere un accordo" ha insistito Netanyahu. "Se Hamas pensa che sarà compensare le sue perdite militari con un risultato politico è sbagliato" ha detto. "Se Hamas pensa che continuando il flusso costante di razzi che ci costringerà a fare concessioni è sbagliato. Finché non vi è tranquilla Hamas continuerà a subire colpi pesanti." "Hamas sa che abbiamo un sacco di potere ma forse pensa che non abbiamo abbastanza determinazione e pazienza e anche lì è sbagliato si sta facendo un grosso errore" ha avvertito. A Gaza il portavoce di Hamas Sami Abu Zuhri ha ribadito l'insistenza del gruppo che non sarebbe tornare indietro dalle sue esigenze e ha insistito che l'esito dei colloqui era nelle mani di Israele. "Siamo impegnati a realizzare le richieste palestinesi e non c'è modo di tornare indietro da questo. Tutte queste richieste sono diritti umani fondamentali che non necessitano di questa battaglia o questi negoziati" ha detto Abu Zuhri AFP. "La palla è nel campo della occupazione israeliana." I ministri israeliani hanno inveito contro le richieste di Hamas si sono permesso di aprire l'aria e porti marittimi e che Israele sciogliere le sue restrizioni ai viaggi e le importazioni a Gaza che mirano a fermare il flusso di armi nella enclave islamista-governato.

"Sarà un 'duty free' per i razzi" ha sottolineato il ministro Sicurezza Yitzhak Aharonovich. https://www.youtube.com/user/lorenzoALLAH/discussion




open letter google CIA A.I Intelligenza artificiale aliena biologia sintetica GMOS -- HANNO ACKERATO lorenzoAllah@gmail.com![ Data di pubblicazione 16/08/14 17:41] Package Alert! Recipient Postal Details required are stated below; [ questo vostro ducumento io lo avevo modificato ma i vosti operatori CIA NSA hanno deciso che andava cancellato ] ora io ho cambiato la password di lorenzoAllah@gmail.com![ e spero che questa triste storia sia finita! QUELLO CHE NON CAPISCO è CHE è VERO CHE è SCRITTO: La verifica in due passaggi è: ON. ma da questo computer non mi richiede codici sicurezza e questo non mi sembra normale! SI SONO OFFESI CON ME PERCHé IO HO DETTO CHE ESISTE UN SOLO SERVIZIO SEGRETO CIA DI SATANISTI SACERDOTI DI SATANA CANNIBALI IN TUTTO IL NWO CHE è IL SISTEMA MASSONICO BILDENBERG!




HANNO ACKERATO DI NUOVO IL MIO LIVING@LIVE.IT CON UNA PASSWORD CAMBIATA 8 GIORNI FA! [ Data di pubblicazione 16/08/14 17:41] Package Alert! Recipient Postal Details required are stated below;

FULL NAME:ADDRESS :TELEPHONE NUMBER :From our database your package is coming in with a high priority delivery (highly classified package),so you should attend to this case promptly.You have to Confirm if you wish to come to London for pickup of your high valued package or if you want us to deliver to you in your location.For more info reply only with the required information to (vanjsen@aim.com) or call Mr.Ivan Jensen. Note this is a highly valuable delivery and so,you must attend to all messages promptly.Mr.Ivan Jensen (Delivery Agent) Tel:+447466447906 Email:vanjsen@aim.com][ in attività recenti" non c'è traccia di un diverso ID quindi DATAGATE ha usato il mio stesso computer per pubblicare oggi su http://lorenzoallah.blogspot.com/ il sospetto unico è che nel cestino in posta eliminata non c'è traccia i documenti! MA POICHé NON CREDO CHE ABIANO PUBBLICATO ALTROVE POI HANNO ACHERATO LORENZOaLLAH@GMAIL.IT

io ho un tasso fisso del 5,25% è NORMALE CHE POI IO MI DEVO MANGIARE ROTHSCHILD BILDENBERG E TUTTO IL SISTEMA MASSONICO USUROCRATICO RENZI! ] Casa: Italia al top in Ue per caro-mutui. Da noi il tasso medio supera il 3% mentre nell'Eurozona si ferma al 2,7%. I sardi i più penalizzati. Casa: Italia al top in Ue per caro-mutui. In Italia comprare casa con il mutuo costa più che nel resto d'Europa: a maggio 2014 il tasso medio d'interesse sui prestiti per acquisto di abitazioni si attesta al 3,07% 36 punti base in più rispetto al 2,71% dell'Eurozona. Le più penalizzate le famiglie sarde: nell'isola il tasso medio di interesse arriva al 4,12% (a dicembre 2013). Lo afferma la Confartigianato rilevando che sul mercato immobiliare pesa il fisco: in 2 anni le tasse sono aumentate del 107,2%.




Il Movimento ultranazionalista ucraino "Settore Destro" ha minacciato il Presidente del Paese Peter Poroshenko di preparare una marcia armata su Kiev se entro 48 ore le autorità non inizieranno a combattere le "forze revansciste presso il Ministero dell'Interno" e non libereranno i membri del "Settore Destro" arrestati. È quanto si legge in un comunicato rivolto al Presidente ucraino pubblicato sul sito del "Settore Destro". Nelle alte posizioni al Ministero degli Affari Interni dell'Ucraina vi sono persone che rappresentano "la controrivoluzione interna" affermano i nazionalisti invitando Poroshenko a rimuovere dall'incarico tutti il vertice del Ministero dell'Interno e ad avviare le indagini sulle loro "attività criminali". http://italian.ruvr.ru/news/2014_08_17/Ucraina-il-Settore-Destro-minaccia-una-marcia-armata-su-Kiev-8189/

I primi 16 "KAMAZ" che fanno parte della colonna di 280 camion contenenti aiuti umanitari dalla Russia per l'Ucraina sono usciti dallo spazio di sosta nella Regione di Rostov in Russia e hanno cominciato a muoversi verso il confine ucraino. Come spiegato dal rappresentante della società di trasporti russa impegnata nel trasporto delle merci non è in programma domenica il passaggio del confine di Stato del primo gruppo di camion. Inoltre si vuole inviare i camion al confine in piccoli gruppi in modo da non creare un ingorgo al checkpoint "Donetsk" attraverso il quale la colonna dovrà attraversare il confine con l'Ucraina. Al confine rappresentanti dell'OSCE attenderanno il carico russo.

http://italian.ruvr.ru/news/2014_08_17/I-camion-con-gli-aiuti-umanitari-russi-iniziano-a-muoversi-0853/ L'ex presidente della Georgia Saakashvili spendeva soldi pubblici in Botox e depilazione. La Procura della Repubblica della Georgia ha pubblicato i dati sulle spese di fondi pubblici dell'ex presidente Mikhail Saakashvili. Si è scoperto che aveva sottratto dal bilancio dello Stato di 450mila dollari per servizi estetici per sé e per i suoi familiari.

In particolare tali fondi sono stati utilizzati per pagare iniezioni di Botox e depilazioni in una clinica in Europa.

In Procura sono anche pronti a fornire le prove dell'appropriazione indebita di 5 milioni di dollari. Il denaro è stato usato per pagare cuochi massaggiatrici e alberghi in cui venivano messi gli ospiti stranieri e per noleggiare uno yacht in Italia.

Attualmente in Georgia contro Saakashvili sono stati aperti diversi processi



Il Consiglio di Sicurezza delle Nazioni Unite ha adottato una risoluzione che contempla sanzioni contro diversi personaggi coinvolti nelle attività dello Stato Islamico riporta l'agenzia RIA Novosti.

Come raccontato dal rappresentante permanente della Gran Bretagna Mark Lyall Grant la risoluzione determina le basi per una risposta internazionale alla minaccia del terrorismo in Medio Oriente.

Ai primi di giugno i combattenti dello Stato Islamico che avevano combattuto in Siria hanno condotto un'offensiva nelle regioni settentrionali e occidentali dell'Iraq ed hanno annunciato l'istituzione di un califfato islamico nei territori sotto il loro controllo.

Il ministro delle Politiche Sociali dell'Ucraina Lyudmila Denisova ha firmato il decreto sul riconoscimento del carico del Comitato internazionale della Croce Rossa con gli aiuti umanitari russi.

Il carico verrà trasportato dagli operatori della Croce Rossa in Ucraina attraverso il valico di frontiera "Donetsk".

Iraq i radicali islamici mandano 3mila donne nel campo di concentramento a Tal Afar. Più di 3mila donne curde sono state prese in ostaggio e messe in un campo di concentramento nella città di Tal Afar ad est della regione montuosa di Sinjar. Lo ha riferito l'organizzazione a difesa dei diritti umani Amnesty International.

Invece gli uomini di Sinjar vengono sterminati in massa.

In precedenza i mujahideen avevano effettuato un'operazione punitiva in uno dei villaggi ad ovest di Mosul. I fondamentalisti islamici hanno giustiziati 80 uomini mentre 135 donne sono state inviate a Tal Afar. Nelle città occupate i terroristi hanno dato vita a mercati di schiave. Le prigionierie di fedi religiose minoritarie sono offerte ai mujahideen come schiave. Le forze di sicurezza costringono le famiglie sunnite ad offrire le proprie figlie femmine al "Battaglione Jihad."http://italian.ruvr.ru/news/2014_08_17/Iraq-i-radicali-islamici-mandano-3mila-donne-nel-campo-di-concentramento-a-Tal-Afar-9827/



Relazione: ci ha assegnato the babysitter Israele negli accordi di tregua. [[ [[ 1. nessuna forza di interposizione può essere possibile tra I terroristi e Israele! 2. nessun accordo è possibile con Hamas e con I loro supporter USA OIC 3. Hamas will be dealt with effectively and be considered to have been dealt a 'fatal blow' when they are completely eliminated and not until. How one words it makes no difference. The fact is that Hamas is still a threat and they will regroup and attack again if not wiped out. The people of Israel deserve to live in safety without that threat.]] Hamas sarà trattata in modo efficace ed essere considerato sia stato inferto un 'colpo mortale' quando sono completamente eliminati e non prima. Come una parola non fa alcuna differenza. Il fatto è che Hamas è ancora una minaccia e saranno riorganizzarsi e attaccare di nuovo se non cancellato. Il popolo d'Israele meritano di vivere in sicurezza senza che minaccia]] Washington per mantenere la pressione su Israele come parte di tregua affare secondo un quotidiano arabo -. In un altro duro colpo per le relazioni USA-Israele. In Tova Dvorin: 2014/08/17 09:51. John Kerry incontra con Binyamin Netanyahu come gli sforzi di cessate il fuoco continua. Il governo americano è stato chiesto alla comunità internazionale di intervenire direttamente in qualsiasi accordo di tregua tra Israele e Hamas secondo un rapporto nel quotidiano arabo Al-Hayat e costringere Israele ad accettare le richieste di Hamas nei futuri accordi di cessate il fuoco. L'Egitto era riferito dietro la garanzia come le voci che turbinano le condizioni attuali in discussione hanno trovato sostegno sia the parte della comunità internazionale in generale e dal segretario generale dell'ONU Ban Ki-Moon. Israele ha negato di aver accettato di qualsiasi accordo tregua finora proposte tuttavia e fonti diplomatiche a Gerusalemme hanno sottolineato ripetutamente che Israele non accetterà di alcuna condizione a meno che tutte le sue esigenze di sicurezza sono soddisfatte. "La delegazione israeliana al Cairo è costituito interamente the funzionari della sicurezza," il diplomatico senza nome ha detto al quotidiano arabo " con l'intesa sul loro partenza per l'Egitto che avrebbero essere forti sulla questione della necessità di sicurezza di Israele." L'annuncio se vero potrebbe attizzare ulteriormente la discordia nelle relazioni USA-Israele dopo che un rapporto del Wall Street Journal il Mercoledì sera ha rivelato che l'amministrazione Obama ha bloccato un recente trasferimento di missili in Israele e ordinò un maggiore controllo per le richieste future. Relazioni USA-Israele hanno sofferto di intervento degli Stati Uniti prima. All'inizio di quest'anno il Segretario di Stato John Kerry come riferito ha tentato di forzare un accordo su Israele e l'Autorità Palestinese che avrebbe visto un "ritiro" di Israele the tutta la Giudea e la Samaria ma permettere una disposizione transitoria di IDF e / o le forze straniere manterrebbe una presenza nella valle del Giordano. La mossa non solo ha causato tensioni tra Gerusalemme e Washington a razzo ma anche per la reputazione degli Stati Uniti di picchiata nell'opinione pubblica israeliana. Scarsi progressi nei colloqui di tregua. Finora il disaccordo è incentrato principalmente sulle esigenze inflessibile di Hamas per una rimozione completa di Israele blocco per impedire I trasferimenti di armi a Gaza - tra cui un porto e un aeroporto. Entrambe le mosse avrebbero permesso ad Hamas di riarmarsi in modo più rapido e letale che mai aiutato the alleati regionali come l'Iran e il Qatar. Pochi progressi sembra essere stata fatta nei colloqui finora per Israele salvo qualche sostegno simbolico per le sue condizioni di sicurezza. L'Unione europea (UE) ha dichiarato il loro sostegno al Venerdì posizioni degli Stati Uniti e di Israele chiedendo la smilitarizzazione di Gaza e aggiungendo che avrebbero posto I rappresentanti presso il valico di Rafah riaperto per monitorare future importazioni. Alcune settimane fa Cairo era impegnato a dare Hamas rinnovato accesso al corridoio a condizione che sia monitorato the dell'Autorità Palestinese (PA) funzionari. "L'UE è pronta a sostenere gli sforzi internazionali per la pace [] approvato dal Consiglio di sicurezza delle Nazioni Unite anche attraverso la ri-attivazione e possibile estensione del potere di controllo del valico di Rafah" ha detto l'Unione europea in un comunicato. Il ministero degli Esteri israeliano ha ringraziato la comunità internazionale per il loro sostegno improvvisa; l'UE ha criticato Israele per il suo funzionamento a Gaza e ha chiesto un immediato cessate il fuoco diverse volte the quando il conflitto è iniziato l'8 luglio "Israele accoglie I ripetuti appelli dei ministri di smantellare le organizzazioni terroristiche nella Striscia di Gaza," il Ministero degli Affari Esteri (MAE) ha dichiarato. "L'impegno per il principio di smilitarizzazione che sarà attuato attraverso la supervisione garantirà un cambiamento nella situazione di base. Come sempre Israele continuerà a mantenere un dialogo con l'UE su queste importanti questioni." Ma I funzionari di Hamas hanno reso molto chiaro che non accetterà tali condizioni e ha minacciato una "guerra lunga" di logoramento se tutte le sue richieste non sono state soddisfatte. https://www.youtube.com/user/lorenzoALLAH/discussion

Report: US Assigned to Babysit Israel in Truce Agreements. Washington to maintain pressure on Israel as part of truce deal according to an Arabic daily - in another blow to US-Israel relations. By Tova Dvorin: 8/17/2014 9:51 AM. John Kerry meets with Binyamin Netanyahu as ceasefire efforts continue. The American government has been asked by the international community to directly intervene in any truce agreement between Israel and Hamas according to a report in Arabic daily Al-Hayat and force Israel to agree to Hamas's demands in future ceasefire agreements. Egypt was reportedly behind the guarantee as rumors swirl that the current conditions being discussed have found support both from the international community at large and from UN Secretary General Ban Ki-Moon. Israel has denied agreeing to any truce deal proposed so far however and diplomatic sources in Jerusalem have emphasized repeatedly that Israel will not agree to any conditions unless all of its security needs are met. "The Israeli delegation to Cairo is made up entirely of security officials," the unnamed diplomat said to the Arabic daily "with the understanding on their departure to Egypt that they would stand strong on the issue of Israel's security needs." The announcement if true could stoke further discord in US-Israel relations after a Wall Street Journal report on Wednesday night revealed that Obama's administration blocked a recent missile transfer to Israel and ordered greater scrutiny for future requests. US-Israel relations have suffered from US intervention before. Earlier this year US Secretary of State John Kerry reportedly attempted to force a deal on Israel and the PA which would have seen an Israeli "withdrawal" from all of Judea and Samaria but allow for a temporary arrangement whereby IDF and/or foreign forces would maintain a presence in the Jordan Valley. The move not only caused tensions between Jerusalem and Washington to skyrocket but also for the US's reputation to nosedive in Israeli public opinion. Little progress in truce talks. So far disagreement has centered mainly around Hamas's unflinching demands for a complete removal of Israel blockade to prevent arms transfers into Gaza - including a seaport and an airport. Both moves would allow Hamas to re-arm more quickly and lethally than ever before aided by regional allies such as Iran and Qatar. Little progress seems to have been made in the talks so far for Israel save for some symbolic support for its security conditions. The European Union (EU) declared their support for the Israeli and US positions Friday calling for the demilitarization of Gaza and adding that they would place representatives at the reopened Rafah crossing to monitor future imports. Several weeks ago Cairo had pledged to give Hamas renewed access to the passageway on the condition that it be monitored by Palestinian Authority (PA) officials. "The EU is ready to support international efforts [for peace] approved by the UN Security Council including through the re-activation and possible extension of the supervisory power of the Rafah crossing," the EU said in a statement. The Israeli Foreign Ministry thanked the international community for their sudden support; the EU has been critical of Israel over its operation in Gaza and has called for an immediate ceasefire several times since the conflict began on July 8. "Israel welcomes the repeated calls of the ministers to dismantle terror organizations in the Gaza Strip," the Ministry of Foreign Affairs (MFA) stated. "Commitment to the principle of demilitarization which will be implemented through supervision will ensure a change in the basic situation. As always Israel will continue to maintain a dialogue with the EU on these important questions." But Hamas officials have made it very clear that they will not accept any such conditions and threatened a "long war" of attrition if all of its demands were not met.




QUESTA è UNA NOTIZIA IMPORTANTE PER ME NOI NON ABBIAMO BISOGNO DI SPIARE MOGHERINI RENZI OBAMA MERKEL PER CAPIRE CHE I GOVERNI SONO SOLTANTO UNA TRUFFA: in tutte le false democrazie massoniche senza sovranità monetaria! IL VERO POTERE NEL NWO FMI è DI BUSH 322 ROTHSCHILD il satanismo ideologico e pratico dei sacrifici umani sull'altare di satana! quindi tutti i servizi segreti sono una finzione esiste un solo servizio segreto piramidale come esiste una sola marina militare in tutta la NATO dato che solo alle marine di Francia Inghilterra USA è consentito fare esercitazioni militari insieme a dischi volanti degli alieni! Mentre i servizi segreti deviati di Israele hanno un compito di pubbliche relazioni con gli alieni tutto questo è ignorato ovviamente dai ripettivi Governi e del perché la francia ha abbattuto il DC9 di Ustica! ] I servizi segreti federali di Berlino (BND) dal 2009 spiano la Turchia uno dei Paesi partner della NATO riferiscono i media tedeschi. I dettagli delle attività di spionaggio non sono stati divulgati. In precedenza era stato riferito che gli uomini del BND avevano intercettato alcune conversazioni telefoniche del segretario di Stato USA John Kerry e dell'ex capo della diplomazia americana Hillary Clinton. Secondo la rivista Spiegel i colloqui dei 2 diplomatici statunitensi sono stati registrati casualmente. http://italian.ruvr.ru/news/2014_08_16/La-Germania-spia-la-Turchia-dal-2009-3876/

In Afghanistan rapiti dai talebani operatori della Croce Rossa. In Afghanistan occidentale uomini armati hanno rapito 5 membri del Comitato Internazionale della Croce Rossa. L'attacco si è verificato mentre un gruppo di medici si stava muovendo su una strada nella provincia di Herat. Il portavoce della Croce Rossa a Kabul ha dichiarato che l'organizzazione sta prendendo tutte le misure possibili per ottenere la liberazione dei suoi collaboratori. In particolare sono stati condotti degli incontri con gli anziani locali affinchè dialogassero con i talebani per il loro rilascio.

Secondo le Nazioni Unite nel corso dell'ultimo anno in Afghanistan ci sono stati oltre 230 attacchi contro le organizzazioni umanitarie.

http://italian.ruvr.ru/news/2014_08_16/In-Afghanistan-rapiti-dai-talebani-operatori-della-Croce-Rossa-4765/



IDF Official: Hamas Was Dealt a Fatal Blow. Former Southern Command head says that Hamas's terror tunnels should have been taken care of long before Operation Protective Edge. By Elad Benari and Eliran Aharon 8/17/2014 6:06 AM. Yom Tov Samia formerly the head of the IDF's Southern Command said on Saturday night that Hamas's terror tunnels in Gaza should have been taken care of long before Operation Protective Edge. Nevertheless Samia told Channel 2 News Hamas was dealt a huge blow by the IDF during the operation. "The Israeli public is not yet fully aware of the damage that Hamas suffered during the operation. Hamas will now agree to arrangements that it has previously not agreed to. The damage to the tunnels was a fatal one," he said. "The Prime Minister's instructions to the IDF regarding the tunnels were as clear as ever. We took care of every tunnel we were aware of but it would not be responsible to say that there are no more tunnels," added Samia. He continued "We should have taken care of the tunnels before the operation. The political leadership should have enabled the IDF to take care of the tunnels and to initiate a preventive campaign against the tunnels - regardless of the rocket attacks and the abduction and murder of the three teenage boys. In any future agreement with Hamas it should be prohibited from digging tunnels toward Israel and if such are found - the political leadership should allow the army to take care of them immediately." Meanwhile footage has surfaced from an exclusive interview given by Hamas terrorists to Lebanon's Al Mayadeen TV in which they showcased a terror tunnel. Talks are continuing in Cairo between Israeli and Palestinian diplomatic teams but an Israeli official said that the chances of a long-term truce are very slim. IDF Ufficiale: Hamas è stata trattata un colpo fatale. L'ex capo Comando Meridionale dice che i tunnel del terrore di Hamas avrebbero dovuto essere curati molto prima operazione di protezione Edge. Con Elad Benari e Eliran Aharon 2014/08/17 06:06. Yom Tov Samia ex capo del Comando Sud dell'esercito israeliano ha detto il Sabato sera che i tunnel del terrore di Hamas a Gaza avrebbero dovuto essere curati molto prima operazione di protezione Edge. Tuttavia Samia ha dichiarato a Channel 2 News Hamas è stato inferto un durissimo colpo dall'IDF durante l'operazione. "L'opinione pubblica israeliana non è ancora pienamente consapevole del danno che Hamas ha sofferto durante l'operazione. Hamas ora accettare soluzioni che non abbia in precedenza accettato di. Il danno ai tunnel è stato un anno fatale" ha detto. "Istruzioni del Primo Ministro alla IDF per quanto riguarda i tunnel erano chiare come sempre. Abbiamo preso cura di ogni tunnel eravamo consapevoli ma non sarebbe responsabile di dire che non ci sono più gallerie" ha aggiunto Samia. Ha continuato "Abbiamo dovuto prendere cura dei tunnel prima che l'operazione La leadership politica avrebbe consentito l'IDF per prendersi cura dei tunnel e di avviare una campagna di prevenzione contro i tunnel -. Indipendentemente dagli attacchi missilistici e il sequestro e omicidio. dei tre ragazzi adolescenti in ogni futuro accordo con Hamas dovrebbe essere vietato scavare tunnel verso Israele e se tale si trovano - la leadership politica dovrebbe consentire l'esercito a prendersi cura di loro immediatamente "Nel frattempo filmati è emerso da. un'intervista esclusiva data da terroristi di Hamas alla libanese al Mayadeen TV in cui sono in mostra una galleria di terrore. colloqui continuano al Cairo tra squadre diplomatici israeliani e palestinesi ma un funzionario israeliano ha detto che le possibilità di una tregua a lungo termine sono molto scarse.




Benjamin Netanyahu -- QUANDO SI ENTRA IN UN QUALSIASI TEMPIO DI UNA QUALSIASI RELIGIONE SI DEVONO FARE PRIMA LE RINUNCE A SATANA Obama Gender (ed è questo che è importante delle religioni tutte!) 1. Quindi se si rinuncia a satana: 2. poi musulmani devono rinunciare alla Sharia e 2. ebrei devono rinunciAre ai farisei del talmud!

==========

E IO NON CREDO CHE DIVERSAMENTE SI POTREBBE FARE LA FRATELANZA UNIERSALE E SI RINUNCIRE ALLA GUERRA MONDIALE! ] Rapporti indicano che Sabato Stato islamico (IS ex ISIS) le forze in Iraq hanno ucciso 700 membri di una tribù in Siria orientale nel corso delle ultime due settimane e ucciso centinaia di minoranza etnica Yazidi il Venerdì e Sabato in massacri nel nord dell'Iraq. Il gruppo di terrore cadde sul villaggio iracheno di Kocho il Venerdì dopo locale Yazidi del loro ultimatum rifiutato di convertirsi all'islam o essere uccisi secondo quanto riferito dalle yazidi locali e curdi. IS terroristi hanno ucciso almeno 80 prendendo un certo numero di donne e bambini in cattività nel processo. La violenza ha continuato il Sabato come un altro 312 Yazidi sono stati abbattuti nel nord dell'Iraq a quanto pare nello stesso villaggio. IS è stato commettendo diversi atrocità contro gli yazidi tra cui seppellire le vittime vivo e vendita di altri come schiavi. L'Osservatorio siriano per i diritti umani ha riferito Sabato che si è dato da fare in Siria come pure uccidendo 700 membri della tribù al-Sheitat nella provincia orientale di Deir Ezzor del paese riporta Al Jazeera.

Dopo essere stato catturato dai jihadisti molte delle 700 tribù sono stati brutalmente assassinati decapitati secondo i rapporti che ha dichiarato che gli omicidi avvenuti in Ghranij Abu Hamam e villaggi Kashkiyeh. Video raccapriccianti hanno riferito emerse delle decapitazioni mostrando i terroristi è ridere e sminuire le loro vittime imitando capre come li giustiziati. Le relazioni di è giorno vengono come forze curde supportati da raid aerei Usa hanno combattuto Sabato a riprendere più grande diga dell'Iraq la diga di Mosul da forze è nel nord del paese riferisce la BBC. Gli attacchi aerei hanno ucciso almeno 11 IS terroristi secondo i rapporti e le forze curde sono state sborsare IS posizioni. Jihadisti con il gruppo terrorista catturato la diga il 7 agosto e apparentemente stavano progettando di distruggerlo e inondare la regione. La diga ha una grande importanza strategica. https://www.youtube.com/user/lorenzoALLAH/discussion




ONU OIC LEGA ARABA USA FARISEI PROTEGGE HAMAS E CI HA ABITUATO AI MASSACRI PERCHé PER GLI ISLAMICI FARISEI SHARIA BILDENBERG I MASSACRI SONO ORGANIZZATI DAL CORANO TALMUD! Siria: Ong Isis uccide 700 membri tribù. In 2 settimane nell'est 100 combattenti e il resto civili

https://www.youtube.com/user/lorenzoALLAH/discussion




http://lorenzoallah.blogspot.com/2014/05/incesto-istituzionale-massonico.html

Israele -- se satanisti USA 322 Kerry CIA NSA DATAGATE Bildenberg per un solo omicidio applicano il coprifuoco? poi per quello che succede a te tu puoi anche mettere la legge marziale! ] WASHINGTON 16 AGOsto. Il governatore del Missouri Jay Nixon ha dichiarato lo stato di emergenza e il coprifuoco a Ferguson. La decisione e' stata presa in seguito ai saccheggi e alle violenze nel sobborgo di St. Louis durante le manifestazioni di protesta dopo l'uccisione del giovane nero Michael Brown. Lina Meniaikina · Top Commentator

cito: Il Ministero degli Esteri russo ha consigliato le autorità degli Stati Uniti a prestare maggiore attenzione nel ristabilire l'ordine nel proprio paese prima di imporre la propria dubbia esperienza in altri paesi.

«A Ginevra il Comitato per l'Eliminazione della Discriminazione Razziale ha esaminato la relazione degli Stati membri in merito all'attuazione degli obblighi derivanti dalla Convenzione internazionale sull'eliminazione di tutte le forme di discriminazione razziale. Gli esperti hanno individuato un numero significativo di gravi violazioni dei diritti delle minoranze etniche e razziali negli Stati Uniti" informa il sito del Ministero degli Esteri russo

Tra le violazioni si riscontrano "l'accesso limitato all'istruzione alla tutela legale alla salute e al diritto di voto la continuazione dell'inquinamento dei territori degli indigeni e il ricorso al lavoro minorile in agricoltura" ecc. https://www.youtube.com/channel/UCts4tvZD3luNveHRj73haHg/discussion




yitzhak kaduri




Lorenzo Scarola · Teologico dell'Italia Meridionale

Mike El Kebir SEI BRAVO AD INSULTARE! MA DOVE SONO I TUOI ARGOMENTI?

Rispondi · Mi piace · circa un'ora fa lui è andato! zzzzzZZZZ..

Max Mc Costa · Cervellone presso Libero professionista

In effetti non ha tutti i torti! Sei quasi incomprensibile e molto di quel poco che ho capito è Off Topic

Rispondi · Mi piace · 6 minuti fa

Lorenzo Scarola · Teologico dell'Italia Meridionale

Max Mc Costa c'è del vero in quello che tu hai detto il crimine di satanismo del regime massonico alto tradimento non è sooltanto una truffa dello Stato ma è anche un potere assoluto e soprannaturale: di controllo sulle anime! tu sai che con la fondazione della Banca di Inghilterra Spa Rothschild 1600 d.C. noi abbiamo perso la sovranità monetaria che massoni hanno regalato ai rothschild e noi siamo diventati degli schiavi? ok! per avere nuove categorie di pensiero e nuovi concetti culturali tu devi seguire i video di giacinto auriti: un grande scienziato e santo cattolico che la Chiesa non potrà mai canonizzare!




yitzhak kaduri



open letter to Egitto e Giordania voi aderite a diritti Onu universali 1948 voi venite con me io non vorrei mai fare del male a voi io vi sto osservando! ] 'Ho scavato Terrore tunnel a Gaza e non aveva idea'. Lettera Notevole contrabbando da Gaza racconta come Hamas manipola i civili palestinesi di scavare tunnel terroristici in Israele. Per Orli Harari Ari Yashar. Prima pubblicazione: 2014/08/16 Diggers in tunnel di Hamas a Gaza. Una lettera di presa riferito contrabbandato fuori dal terrore enclave di Hamas a Gaza rivela l'esistenza incubo subita dai residenti costretti a scavare tunnel terroristici per Hamas. Fox News ha esposto la lettera che è stata mano-scritto in arabo da un 30-year-old residente di Gaza City e contrabbandato fuori di Itzik Azar una vita di Israele nella regione costiera che era un amico del defunto padre dello scrittore. Dopo che suo padre è stato assassinato dai terroristi di Hamas che hanno sequestrato il suo negozio di metallo per la produzione di razzi domestici come ad esempio l'M-75 lo scrittore è stato costretto in ristrettezze economiche disperate e sequestrato un'offerta di lavoro criptico. Egli riferisce di essere raccolto in un camion senza finestre con gli altri cinque che li ha portati ad un edificio dal quale hanno scavato gallerie turni intensi della durata di dieci giorni. Le relazioni scrittore che arriva nel palazzo la prima volta e viene detto di entrare in un buco nel terreno. "Abbiamo camminato per qualche centinaio di metri e quando siamo arrivati alla fine due membri di Hamas stavano aspettando per noi. Ci hanno dato strumenti di lavoro e ci ha spiegato cosa fare per rendere il tunnel più lungo" riferisce lo scrittore. La lettera descrive il lavoro estenuante in pozzi non ventilati come terroristi di Hamas gridavano e talvolta aggredito i lavoratori. In seguito sono stati trasportati a casa e dato un salario misero non sapere "dove eravamo stati o quello che abbiamo scavato tunnel." Come Hamas ha lanciato la sua guerra terroristica contro Israele il mese scorso con i tunnel per effetto letale sui soldati dell'IDF nel modo operativo protetto Edge e in diversi tentativi falliti di assassinare civili israeliani lo scrittore "sentito parlare i tunnel che Hamas scavato e ho capito che ho aiutato loro. ""Preghiamo che il mondo aiuterà a liberarci dal dominio temibile e crudele di Hamas nella Striscia di Gaza. Prego per la morte di tutti i membri di Hamas e che avremo la libertà e la possibilità di vivere una vita normale per i nostri bambini a Gaza. Inshalla (Gd disposto) "conclude la lettera. Un portavoce di Hamas ha recentemente dichiarato ad Al Jazeera che dall'inizio dell'operazione Pilastro di Difesa si è conclusa nel 2012 "centinaia di nostri uomini furono martirizzati a scavare i tunnel durante il periodo di pausa precedente.... I mujahidin delle Brigate Al-Qassam si preparavano nelle gallerie. "Molti di coloro che sono sopravvissuti a scavare i tunnel del terrore non ha una fine migliore rispetto ai loro compatrioti caduti; secondo i rapporti nelle ultime settimane Hamas ha eseguito decine di scavatori per rendere assolutamente certo che non avrebbero rivelare informazioni sui percorsi che stavano scavando in. Tra le centinaia che sono morti nella scavo "almeno 160 bambini sono stati uccisi nei tunnel" riportato sul Journal of Palestine Studies nel 2012 indicando come il lavoro minorile forzato è stato anche commesso da Hamas nel suo regime di terrore. I terroristi di Hamas a quanto pare stavano progettando di utilizzare la massiccia rete di gallerie in Israele di condurre un massacro sulle comunità israeliane vicino a Gaza su Rosh Hashanà il Capodanno ebraico. Oltre 30 gallerie sono state distrutte dall'esercito israeliano nel corso dell'operazione in corso anche se questo numero è limitato ai tunnel trovati fino ad ora e può significare la minaccia rappresentata dai tunnel non è stato completamente cancellato. https://www.youtube.com/channel/UCts4tvZD3luNveHRj73haHg/discussion



'I Dug Terror Tunnels in Gaza and Had No Idea'. Remarkable letter smuggled out of Gaza relates how Hamas manipulates Palestinian civilians to dig terror tunnels to Israel. By Orli Harari Ari Yashar. First Publish: 8/16/2014 Diggers in Hamas Gaza tunnel. A gripping letter reportedly smuggled out of the Hamas terror enclave of Gaza reveals the nightmarish existence suffered by residents forced to dig terror tunnels for Hamas. Fox News exposed the letter which was hand-written in Arabic by a 30-year-old resident of Gaza City and smuggled out to Itzik Azar an Israeli living in the coastal region who was a friend of the writer's deceased father. After his father was murdered by Hamas terrorists who seized his metalwork shop to produce domestic rockets such as the M-75 the writer was forced into desperate financial straits and seized a cryptic job offer. He reports being picked up in a windowless truck with five others which brought them to a building from which they dug tunnels in intense shifts lasting ten days. The writer reports arriving in the building the first time and being told to enter an hole in the ground. "We walked for a few hundred meters and when we got to the end two Hamas members were waiting for us. They gave us working tools and explained to us what to do in order to make the tunnel longer," reports the writer. The letter describes the grueling labor in unventilated shafts as Hamas terrorists shouted and occasionally assaulted the workers. Afterwards they were transported home and given a paltry wage not knowing "where we'd been or what tunnel we dug." As Hamas launched its terror war on Israel last month using the tunnels to lethal effect on IDF soldiers in Operation Protective Edge and in several failed attempts to murder Israeli civilians the writer "heard about the tunnels that Hamas dug and I understood that I helped them." "We pray that the world will help to free us from the fearful and cruel Hamas rule in the Gaza Strip. I pray for death to all Hamas members and that we will get freedom and a chance to live a normal life for our children in Gaza. Inshalla (G-d willing)," concluded the letter. A Hamas spokesperson recently told Al Jazeera that since Operation Pillar of Defense ended in 2012 "hundreds of our men were martyred digging the tunnels during the previous lull period....The mujahideen of the Al-Qassam Brigades were getting ready in the tunnels." Many of those who survived digging the terror tunnels did not meet a better end than their fallen compatriots; according to reports in recent weeks Hamas has executed dozens of the diggers to make absolutely certain they would not reveal information about the locations they were digging in. Of the hundreds who died in the digging "at least 160 children have been killed in the tunnels" reported the Journal of Palestine Studies in 2012 indicating how forced child labor was also committed by Hamas in its terror scheme.

The Hamas terrorists apparently were planning to use the massive web of tunnels into Israel to conduct a massacre on Israeli communities near Gaza on Rosh Hashana the Jewish New Year.

Over 30 tunnels have been destroyed by the IDF in the course of the current operation although that number is limited to the tunnels found until now and may mean the threat posed by the tunnels has not been fully obliterated.




ABDUALLAH SAUDI ARABIA -- FORSE NON SARà NECESSARIO METTERE A MORTE TUTTI I TUOI NAZI ISLAMICI: DELLA GALASSIA JIHADISTA SE TU RIMUOVI LA SHARIA! MA SE NON RIMUOVI LA SHARIA? POI PROPRIO TU SEI IL TERRORISTA NEI TUOI SERVIZI SEGRETI OIC ONU LEGA ARABA PER STERMINARE I DHIMMI IN TUTTO IL MONDO CHE POI è QUELLO CHE VUOLE IL TUO FALSO PROFETA PEDOFILO POLIGAMO BLASFEMIA APOSTASIA UMMAH NAZI UE BILDENBERG USA FARISEI MAOMETTO ALL'INFERNO!-- Clashes in Cairo as Morsi Supporters Riot. Three people killed in Cairo as supporters of ousted Islamist President protest for a second straight day. First Publish: 8/15/2014 11:34 PM. Members of the Muslim Brotherhood shout slogans during a protest in Cairo. Three people were killed in Cairo on Friday as supporters of ousted Islamist President Mohammed Morsi held scattered protests for a second straight day according to AFP.

Clashes erupted at one protest between Morsi supporters and local residents. Two people were killed in the fighting and four police were wounded as they tried to disperse the crowd in the Giza district according to security officials. At another protest in Giza demonstrators fired birdshot set off fireworks and tried to block a road. One protester was killed when police moved in to disperse the group a statement from the Interior Ministry which is in charge of the police said adding that the man was armed. In a third incident protesters torched a public bus in a Cairo suburb after forcing the driver and passengers out. Police arrested at least 14 protesters at the events the security officials told AFP.

The violence came one day after the anniversary of the forceful dispersal of pro-Morsi protest camps in Cairo in which hundreds of demonstrators were killed. Clashes at small scattered demonstrations on Thursday left four people dead the Health Ministry said.

Morsi supporters have held regular demonstrations since the military overthrew him last summer amid massive protests against his year in power. Their numbers however have dwindled in the face of a massive crackdown that has seen hundreds of protesters killed in street clashes and tens of thousands detained. Morsi's Muslim Brotherhood movement was listed as a terrorist group after his overthrow last July 3 and many of its leaders including Morsi himself have been jailed. The Muslim Brotherhood's supreme guide Mohammed Badie was sentenced to death on June 19 but the country's top religious authority rejected the death sentence. He has been asked by a court to reconsider. https://www.youtube.com/user/jhwhpantocrator/discussion

Clashes in Cairo as Morsi Supporters Riot. Three people killed in Cairo as supporters of ousted Islamist President protest for a second straight day. First Publish: 8/15/2014 11:34 PM. Members of the Muslim Brotherhood shout slogans during a protest in Cairo. Three people were killed in Cairo on Friday as supporters of ousted Islamist President Mohammed Morsi held scattered protests for a second straight day according to AFP.

Clashes erupted at one protest between Morsi supporters and local residents. Two people were killed in the fighting and four police were wounded as they tried to disperse the crowd in the Giza district according to security officials. At another protest in Giza demonstrators fired birdshot set off fireworks and tried to block a road. One protester was killed when police moved in to disperse the group a statement from the Interior Ministry which is in charge of the police said adding that the man was armed. In a third incident protesters torched a public bus in a Cairo suburb after forcing the driver and passengers out. Police arrested at least 14 protesters at the events the security officials told AFP.

The violence came one day after the anniversary of the forceful dispersal of pro-Morsi protest camps in Cairo in which hundreds of demonstrators were killed. Clashes at small scattered demonstrations on Thursday left four people dead the Health Ministry said.

Morsi supporters have held regular demonstrations since the military overthrew him last summer amid massive protests against his year in power. Their numbers however have dwindled in the face of a massive crackdown that has seen hundreds of protesters killed in street clashes and tens of thousands detained. Morsi's Muslim Brotherhood movement was listed as a terrorist group after his overthrow last July 3 and many of its leaders including Morsi himself have been jailed. The Muslim Brotherhood's supreme guide Mohammed Badie was sentenced to death on June 19 but the country's top religious authority rejected the death sentence. He has been asked by a court to reconsider.




jhwhpantocrator



abdUallah saudi arabia -- lo sanno tutti io non distinguo le persone per la loro religione nazionalità ecc.. IO HO UNA SOLA LEGGE PER TUTTI! ma come tu puoi pensare che io NON debba mettere a morte in tutto il pianeta coloro che hanno violato i diritti ONU SOLENNI e universali del 1948? certo ONU OIC? saranno i primi traditori che io ucciderò! https://www.youtube.com/user/jhwhpantocrator/discussion




jhwhpantocrator tramite Google+




YOUTUBE IN MIO https://www.youtube.com/user/jhwhpantocrator/discussion tu dici "Modifica Corrispondenza con contenuti di terze parti". ma non c'è nulla da modificare e come faccio io a trovare un ago in pagliaio se poi c'è veramente qualche "Modifica Corrispondenza con contenuti di terze parti" DA RICONOSCERE?

Antonio Rinaldi Fiscal Compact ERF

17 maggio 2014 18:21

Modifica Corrispondenza con contenuti di terze parti.

0 0 0 1

4:31

Egypt Struggling Christians Divine CBN

27 gennaio 2014 2:10

Modifica Corrispondenza con contenuti di terze parti.

1 0 0 1

5:34

Eritrean refugee being tortured in Sinai

17 maggio 2014 16:45

Modifica Corrispondenza con contenuti di terze parti.

2 0 0 0

8:05

Call No Man Father

17 maggio 2014 17:35

Modifica Corrispondenza con contenuti di terze parti.

3 0 0 0

12:13

Marco Veronese Passarella Mario Giordano

17 maggio 2014 18:27

Modifica Corrispondenza con contenuti di terze parti.

3 0 0 0

4:24

Tragedy Eritrean Refugees Please

17 maggio 2014 17:10

Modifica Corrispondenza con contenuti di terze parti.

3 0 0 1

14:21

Eritrean Gov Killing Ethiopian Rescuing Rahale Baraki

17 maggio 2014 16:44

Modifica Corrispondenza con contenuti di terze parti.

3 0 0 0

10:00

Persecution Report Afganistan

17 maggio 2014 17:04

Modifica Corrispondenza con contenuti di terze parti.

3 0 0 0

2:48

nessuno svendita patrimonio nazionale

17 maggio 2014 18:11

Modifica Corrispondenza con contenuti di terze parti.

5 0 0 0

14:52

Raymond Ibrahim

17 maggio 2014 17:05

Modifica Corrispondenza con contenuti di terze parti.

1 0 0 1

10:56

human trafficking in Sinai

17 maggio 2014 16:57

Modifica Corrispondenza con contenuti di terze parti.

46 0 0 0

4:30

MARIO GIORDANO PARLA DI EURO

17 maggio 2014 18:28

Modifica Corrispondenza con contenuti di terze parti.

2 0 0 0

1:46

John F Kennedy Società Segrete

17 maggio 2014 18:06

Modifica Corrispondenza con contenuti di terze parti.

1 0 0 1

10:34

FOLEY NK RODMAN

17 maggio 2014 16:57

Modifica Corrispondenza con contenuti di terze parti.

2 0 0 0

11:28

61 Paolo Ferraro Intervista tg24

17 maggio 2014 18:05

Modifica Corrispondenza con contenuti di terze parti.

1 0 0 0

15:00

Persecution of Christians 1

17 maggio 2014 17:38

Modifica Corrispondenza con contenuti di terze parti.

1 0 0 0

6:51

MAGIE BANCARIE




YOUTUBE IN MIO https://www.youtube.com/user/jhwhpantocrator/discussion tu dici "Modifica Corrispondenza con contenuti di terze parti". ma non c'è nulla da modificare e come faccio io a trovare un ago in pagliaio se poi c'è veramente qualche "Modifica Corrispondenza con contenuti di terze parti" DA RICONOSCERE?

Antonio Rinaldi Fiscal Compact ERF

17 maggio 2014 18:21

Modifica Corrispondenza con contenuti di terze parti.

0 0 0 1

4:31

Egypt Struggling Christians Divine CBN

27 gennaio 2014 2:10

Modifica Corrispondenza con contenuti di terze parti.

1 0 0 1

5:34

Eritrean refugee being tortured in Sinai

17 maggio 2014 16:45

Modifica Corrispondenza con contenuti di terze parti.

2 0 0 0

8:05

Call No Man Father

17 maggio 2014 17:35

Modifica Corrispondenza con contenuti di terze parti.

3 0 0 0

12:13

Marco Veronese Passarella Mario Giordano

17 maggio 2014 18:27

Modifica Corrispondenza con contenuti di terze parti.

3 0 0 0

4:24

Tragedy Eritrean Refugees Please

17 maggio 2014 17:10

Modifica Corrispondenza con contenuti di terze parti.

3 0 0 1

14:21

Eritrean Gov Killing Ethiopian Rescuing Rahale Baraki

17 maggio 2014 16:44

Modifica Corrispondenza con contenuti di terze parti.

3 0 0 0

10:00

Persecution Report Afganistan

17 maggio 2014 17:04

Modifica Corrispondenza con contenuti di terze parti.

3 0 0 0

2:48

nessuno svendita patrimonio nazionale

17 maggio 2014 18:11

Modifica Corrispondenza con contenuti di terze parti.

5 0 0 0

14:52

Raymond Ibrahim

17 maggio 2014 17:05

Modifica Corrispondenza con contenuti di terze parti.

1 0 0 1

10:56

human trafficking in Sinai

17 maggio 2014 16:57

Modifica Corrispondenza con contenuti di terze parti.

46 0 0 0

4:30

MARIO GIORDANO PARLA DI EURO

17 maggio 2014 18:28

Modifica Corrispondenza con contenuti di terze parti.

2 0 0 0

1:46

John F Kennedy Società Segrete

17 maggio 2014 18:06

Modifica Corrispondenza con contenuti di terze parti.

1 0 0 1

10:34

FOLEY NK RODMAN

17 maggio 2014 16:57

Modifica Corrispondenza con contenuti di terze parti.

2 0 0 0

11:28

61 Paolo Ferraro Intervista tg24

17 maggio 2014 18:05

Modifica Corrispondenza con contenuti di terze parti.

1 0 0 0

15:00

Persecution of Christians 1

17 maggio 2014 17:38

Modifica Corrispondenza con contenuti di terze parti.

1 0 0 0

6:51

MAGIE BANCARIE




Re: Hamas lies systematically instructing civilians...‏ Francisco Eliseo (Social network) If Hamas wants to go to war with Israel. Why they don't choose a desert area where there is no civilian? I been in Kuwait Iraq and Afghanistan. I know exactly their tactics or methods to fight a war. They hide behind woman and children. By the way ISIS is killing everything on their way. kids woman's. And those people are muslims too! whats going on with that? where are those moderate Imans speaking out loud for those people? My sujestion lets give all the necessary meanings to Israel to protect... deve essere condannata la sharia in tutto il mondo! COME ONU USA UE E LE NAZIONI POSSONO TACERE DI FRONTE A QUESTO RAZZISMO NAZISMO CONTRO GLI SCHIAVI DHIMMI CHE SI FONDA SU GENOCIDI CONTINUI DI 1400 ANNI? ]Re: Hamas lies systematically instructing civilians...‏ Francisco Eliseo (Social network) If Hamas wants to go to war with Israel. Why they don't choose a desert area where there is no civilian? I been in Kuwait Iraq and Afghanistan. I know exactly their tactics or methods to fight a war. They hide behind woman and children. By the way ISIS is killing everything on their way. kids woman's. And those people are muslims too! whats going on with that? where are those moderate Imans speaking out loud for those people? My sujestion lets give all the necessary meanings to Israel to protect...

Re: Hamas sta sistematicamente istruendo i civili... Francisco Eliseo (rete sociale) Se Hamas vuole andare in guerra con Israele. Perché non scegliere una zona desertica dove non c'è civile? Sono stato in Kuwait Iraq e Afghanistan. So esattamente le loro tattiche o metodi per combattere una guerra. Si nascondono dietro la donna e bambini. A proposito ISIS sta uccidendo tutto sul loro cammino. bambini donna. E queste persone sono musulmani troppo! cosa sta succedendo con questo? Dove sono quelli Imans moderati parlando ad alta voce per quelle persone? Il mio sujestion lascia dare tutti i significati necessari a Israele per proteggere...




jhwhpantocrator




Re: Hamas lies systematically instructing civilians...‏ Francisco Eliseo (Social network) If Hamas wants to go to war with Israel. Why they don't choose a desert area where there is no civilian? I been in Kuwait Iraq and Afghanistan. I know exactly their tactics or methods to fight a war. They hide behind woman and children. By the way ISIS is killing everything on their way. kids woman's. And those people are muslims too! whats going on with that? where are those moderate Imans speaking out loud for those people? My sujestion lets give all the necessary meanings to Israel to protect...




jhwhpantocrator




Hamas Admits Harassing Deporting Journalists Who Filmed Rockets. In revealing TV interview Hamas foreign relations chief outlines how the Islamist terror group made sure foreign journalists toed the line. First Publish: 8/15/2014 In a remarkably candid interview on Lebanese TV the head of foreign relations at Hamas's Information Ministry in Gaza explained how harassment interrogations and deportations were used to ensure that journalists reporting from Gaza during Operation Protective Edge stuck to Hamas's official line and did not report "the Israeli narrative".

Speaking to Mayadeen TV Isra al-Mudallal decried how some foreign reporters had reported on Hamas rocket fire against Israeli civilians and claimed that their interest was due to the fact that "the journalists who entered Gaza were fixated on the notion of peace and on the Israeli narrative."The interview was translated by MEMRI the Middle East Media Research Institute. Foreign journalists have regularly complained of being harassed by Hamas authorities in Gaza directly leading to biased coverage in favor of Islamist terrorists and against Israel.

Allegations of intimidation beatings imprisonment and deportations of journalists who dared to question Hamas's official line culminated in a strong protest by the Foreign Press Association earlier this week.




jhwhpantocrator




poiché è stato dimostato che Kiev mente in modo spudorato voi non date più queste notizie spaventose che possono turbare i mercati azionari! ] PERCHé LA MERKEL TROIKA LEI SA CHE SI RADE AL SUOLO LA GERMANIA PER LA TERZA VOLTA IN UN SECOLO! [ Washington non è in grado di confermare le affermazioni delle autorità ucraine relative allo sconfinamento di un convoglio militare russo nel territorio dell'Ucraina. Lo ha sostenuto il rappresentante del Consiglio Nazionale di Sicurezza della Casa Bianca Caitlin Hayden.

Nella giornata di ieri il presidente dell'Ucraina Petro Poroshenko aveva dichiarato che parte dei mezzi militari che avrebbero attraversato il confine ucraino la sera prima sarebbe stata distrutta. A sua volta il ministero della Difesa russo aveva smentito categoricamente che una colonna militare russa aveva attraversato il confine.

Per saperne di più: http://italian.ruvr.ru/news/2014_08_16/La-Casa-Bianca-non-conferma-lo-sconfinamento-di-blindati-russi-in-Ucraina-3728/

La Casa Bianca non conferma lo sconfinamento di blindati russi in Ucraina

Washington non è in grado di confermare le affermazioni delle autorità ucraine relative allo sconfinamento di un convoglio militare russo nel territorio dell'Ucraina. Lo ha sostenuto il rappresentante del Consiglio Nazionale di Sicurezza della Casa Bianca Caitlin Hayden.

Nella giornata di ieri il presidente dell'Ucraina Petro Poroshenko aveva dichiarato che parte dei mezzi militari che avrebbero attraversato il confine ucraino la sera prima sarebbe stata distrutta.

A sua volta il ministero della Difesa russo aveva smentito categoricamente che una colonna militare russa aveva attraversato il confine.

http://italian.ruvr.ru/news/2014_08_16/La-Casa-Bianca-non-conferma-lo-sconfinamento-di-blindati-russi-in-Ucraina-3728/




Cristo è la luce del mondo Cristo è la luce del mondo. lorenzojhwh DominusUniusREI come in qualche modo anche tu sei l'anticristo? tu devi bruciare! In precedenza i fondamentalisti avevano diffuso un video in cui circa 130 ragazze cristiane rapite nei tradizionali abiti islamici pregano come musulmane. Gli estremisti hanno spiegato che tutte le ragazze rapite si sono convertite all'Islam. [ ANSWER ] OPEN LETTER to ARAB LEAGUE -- dal vostro esoterico Profeta ad oggi soltanto la ipocrisia le menzogne sono cambiate infatti voi non avete la libertà di religione ed il vostro espansionismo Califfato Mondiale Ummah è una estrema minaccia per la sopravvivenza del genere umano!

FMI 322 NWO Banca Centrale Spa Banca Mondiale --- i farisei anglo-americani hanno calpestato la giustizia e la verità su tutto il pianeta infatti dare denaro in prestito ad interesse è satanismo ideologico e pratico.

Perché il segretario generale della NATO Anders Fogh Rasmussen ha dichiarato: "in Ucraina non si dovrà aspettare molto per la reazione al referendum!". perché lui è uno scimmione CHE da ordini al GOVERNO NAZI FASCISTA MERKEL TROIKA DI KIEV per attaccare nuovamente il POPOLO RUSSOFONO PACIFICO SOVRANO E DEMOCRATICO POI TUTTI CAPIRANNO CHE è LA NATO: A DARE ORDINI AL GOVERNO CIA FASCISTA DI KIEV




e cosa importa al governo Nigeriano SHARIA nazi Onu LEGA ARABA Ummah Califfato mondiale ecc.. delle ragazze cristiane? loro sono islamici! ecco tutto il male che la religione islamica può fare alla LEGA ARABA ORA infatti saranno sterminati] Le autorità nigeriane hanno respinto la proposta dal gruppo radicale islamico Boko Haram che aveva offerto di scambiare le studentesse rapite con dei loro compagni arrestati. In precedenza i fondamentalisti avevano diffuso un video in cui circa 130 ragazze nei tradizionali abiti islamici pregano in un villaggio sconosciuto. Gli estremisti hanno spiegato che tutte le ragazze rapite si sono convertite all'Islam. Ad aprile e maggio i militanti di Boko Haram avevano attaccato un liceo femminile nel nord della Nigeria e sequestrato circa 300 studentesse. Diverse ragazze sono riuscite a fuggire.

my JHWH -- i ricchi massoni sono i veri responsabili perché noi non uccidiamo soltanto loro? dobbiamo RESISTERE AL COMPLOTTO GIUDAICO MASSONICO FMI NWO 322 CIA BILDENBERG CHE HA PIANIFICATO LA DISTRUZIONE DI ISRAELE!

FUOCO E CARBONI ARDENTI PER LE ANIME DANNATE

dove il loro verme non muore e dove la disperazione del fuoco non si estingue! noi il popolo sovrano contro i satanisti nazi IMF FED ECB Spa Gmos CIA e massoni Bildenberg]: 12 maggio 2014 Gli USA e la NATO non riconoscono il referendum dell'Ucraina sud-orientale. Gli Stati Uniti non riconoscono i risultati dei referendum delle regioni ucraine di Donetsk e Lugansk.

noi il popolo SOVRANO CONTRO I NAZI ASSASSINI LADRI USURAI BILDENBERG TROIKA per Satana ] 12 maggio 2014 Mosca critica l'Europa: non oggettiva nella ricerca soluzione crisi ucraina. La UE mina la sua credibilità come partner e mette in dubbio la pretesa di oggettività per la ricerca di una soluzione alla crisi in Ucraina.

Lo hanno affermato oggi al ministero degli Esteri russo.

La diplomazia russa ritiene che la UE debba tenere conto dei risultati del referendum svoltosi nelle regioni di Donetsk e Lugansk. Inoltre risulta necessario cooperare affinchè la volontà del popolo sia presa in considerazione nel dialogo tra i rappresentanti di Kiev e le regioni del sud-est dell'Ucraina.

Il Consiglio dell'Unione Europea per gli Affari Esteri ha incluso 13 persone nella "blacklist" dei soggetti sanzionati della UE perchè ritenuti responsabili della destabilizzazione della situazione in Ucraina. Inoltre i ministri degli Esteri dei Paesi europei hanno deciso di congelare i beni di 2 imprese di Sebastopoli e della Crimea.

Herman Van Rompuy. Secondo lui "l'Ucraina ha bisogno di un vero dialogo nazionale" che deve essere aperto e registrare la partecipazione di tutte le forze democratiche. Herman Van Rompuy. TU SEI LA TROIKA DI SATANA se erano queste le tue intenzioni poi tu non ammazzavi delle persone innocenti per ottenere il tuo Golpe!

Herman Van Rompuy. PASSA PRESTO LA SCENA DI QUESTO MONDO! UNA ETERNITà ALL'INFERNO PER TE NON VALE LA MERD DI ROTHSCHILD! ]

NOI IL POPOLO SOVRANO CONTRO I CRIMINALI MASSONI BILDENBERG: 322 NWO TROIKA MERKEL ] I PIDOCCHIOSI CIA FMI SPA NON VOGLIONO PAGARE PER I LORO SCHIAVI UCRAINI DEL SIGNORAGGIO BANCARIO RUBATO.. COSì. VOGLIONO GLI SCHIAVI GRATIS SENZA NEANCHE PAGARNE IL PREZZO. [12 maggio 2014 Gas il passaggio di Kiev al pagamento anticipato è un impegno di Gazprom.

my JHWH -- ma tutti quelli che non hanno la libertà di religione devono essere giustiziati! altro che avere libertà di parola non devono più avere la libertà di vivere!.. ed è quello che io farò. io non lascerò loro in vita!

http://youtu.be/dPIDjBeJvPs




allora il mio amico: ABDuALLAH SAUDI ARABIA che lui fa poligamia bordello privato che la Genesi proibisce poi lui non ha nessuna speranza di andare il paradiso perché il suo falso e pervertito profeta Maometta li ha fatti tutti pedofili oltre che eretici assassini seriali sharia: totalmente bugiardi predatori ipocriti! KingxKingdom 2 mesi fa. my JHWH -- no figurati lol. porterò all'esaurimento tutte le lucerte: "family soprannaturale" CIA 666 Gmos biologia sintetica! è un vero peccato per loro di non avere a disposizione la mia natura divina! https://www.youtube.com/ user/jhwhpantocrator/discussion




jhwhpantocrator



condivido pienamente questo discorso criminale perché il genocidio dei nazi fascisti merkel mogherini bildenberg NATO ONU OIC 322 CIA contro il popolo sovrano dei russofoni costituzionalmente organizzato a suffragio universale non deve essere disturbato! ] WASHINGTON 16 AGOsto. Gli Stati Uniti hanno chiesto alla Russia di cessare quelle che hanno definito "provocazioni" in Ucraina denunciando un aumento dell'attività russa per destabilizzare l'Ucraina in queste ultime settimane secondo Washington "estremamente pericolosa e provocatoria".

https://www.youtube.com/user/jhwhpantocrator/discussion

Kiev tenta di ostacolare il passaggio dei convogli umanitari. Mosca richiama l'attenzione sulla forte intensificazione delle ostilità da parte delle forze di sicurezza ucraine con l'obiettivo di tagliare il percorso concordato con Kiev per la colonna umanitaria dal confine russo-ucraino verso Lugansk. Lo ha dichiarato il Ministero degli Esteri russo. Il Ministero ha osservato che esistono forze che si propongono di privare la popolazione del sud-est dell'Ucraina del necessario proprio in questo momento ma mettere in atto una provocazione aperta può comportare un'ulteriore complicazione della situazione nella zona del conflitto. Il Ministero degli Esteri ha sottolineato che coloro che vogliono disturbare la missione umanitaria in Ucraina si assumono una grande responsabilità per le conseguenze di queste azioni.

http://italian.ruvr.ru/news/2014_08_16/Kiev-tenta-di-ostacolare-il-passaggio-dei-convogli-umanitari-6938/




windwos7 -- questo conHost alieno A.I. BIOLOGIA SINTETICA CIA DATAGATE MICRO-CHIP INTO ASS che compare e scompare come un lampo in Gestione attività "processi" è una cosa tua? QUESTI TUOI ALIENI GOOGLE GMOS CHE ROTHSCHILD 322 bUSH IL GUFO BAAL HANNO VOLUTO SENZA SESSO POI DEVONO TUTTI ESSERE DEI MANIACI SESUALI DI GUARDONI DI FRUSTRATI SESSUALI! CHE PERDONO IL LORO TEMPO A VEDERE IL SESSO CHE FA LA GENTE POI SCRIVONO SUL LIBRO NERO: "LUI è CON NOI ALL'INFERNO!"




windwos7 -- questo conHost alieno A.I. BIOLOGIA SINTETICA CIA DATAGATE MICRO-CHIP INTO ASS che compare e scompare come un lampo in Gestione attività "processi" è una cosa tua? QUESTI TUOI ALIENI GOOGLE GMOS CHE ROTHSCHILD 322 bUSH IL GUFO BAAL HANNO VOLUTO SENZA SESSO POI DEVONO TUTTI ESSERE DEI MANIACI SESUALI DI GUARDONI DI FRUSTRATI SESSUALI! CHE PERDONO IL LORO TEMPO A VEDERE IL SESSO CHE FA LA GENTE POI SCRIVONO SUL LIBRO NERO: "LUI è CON NOI ALL'INFERNO!"




lorenzojhwh DominusUniusREI




Putin: la Russia si oppone categoricamente alle sanzioni. La Russia è categoricamente contraria allo sviluppo dello scenario delle sanzioni che hanno un impatto negativo non solo sulle relazioni commerciali ed economiche della Russia e della Finlandia ma anche sull'economia mondiale nel suo complesso. Lo ha annunciato Vladimir Putin dopo i colloqui con il Presidente finlandese Sauli Niinistö a Sochi. Niinistö ha dichiarato che Mosca ed Helsinki realizzeranno progetti non concernenti le sanzioni. Le parti nello specifico hanno discusso la cooperazione energetica bilaterale. Niinistö ha sottolineato il rapporto multiforme e la buona cooperazione politica tra i due Paesi.

L'economia austriaca in questo momento ha perso 4,5 milioni di euro a seguito della risposta della Federazione Russa alle sanzioni dell'Unione Europea e degli Stati Uniti ha dichiarato il Ministro austriaco delle Politiche Agricole Andrä Rupprechter.

Egli ha osservato che le misure della Russia per il divieto di importazione di prodotti agricoli dalla UE e dagli Stati Uniti hanno colpito i prodotti preparati e confezionati appositamente per il mercato russo che si trovavano già in viaggio verso la Federazione Russa. Secondo gli esperti l'Austria perderà circa la metà di tutte le entrate dalle esportazioni di prodotti agricoli verso la Russia. L'anno scorso la cifra ammontava a 240 milioni di euro. Oltre alla perdita del mercato l'economia austriaca affronta il crollo dei prezzi sul mercato comunitario europeo.

Per saperne di più: http://italian.ruvr.ru/news/2014_08_15/Austria-persi-milioni-di-euro-per-embargo-russo-in-risposta-alle-sanzioni-6792/

lorenzojhwh DominusUniusREI




è un discorso contraddittorio è evidente che sono tutte calunnie! ] [ONU non può confermare la distruzione della colonna militare russa da parte dell'esercito ucraino.

In precedenza il Presidente dell'Ucraina Petro Poroshenko in un colloquio con il Primo Ministro della Gran Bretagna aveva detto che l'artiglieria ucraina aveva distrutto parte delle attrezzature militari russe che stavano attraversando il confine dell'Ucraina. Il Ministro della Difesa ucraino Andrey Lysenko ha detto che le forze del Paese cacceranno indietro la colonna corazzata russa non appena attraversasse il confine ucraino. Il Ministero della Difesa russo ha negato i rapporti su una presunta "distruzione" da parte dell'esercito ucraino di un "convoglio militare russo" che avrebbe attraversato in precedenza il confine russo-ucraino.

Il Ministero ha osservato che sarebbe stato meglio se l'artiglieria ucraina avesse distrutto il fantasma e non i rifugiati o i propri militari. In precedenza alcuni media stranieri avevano riferito che un convoglio di 23 veicoli militari cisterne di carburante e veicoli di supporto con i numeri russi avrebbero attraversato il confine con l'Ucraina nel settore del checkpoint "Izvarino."

L'Ungheria ha inviato in Ucraina i carri armati T-72

Budapest ha inviato in Ucraina i carri armati sovietici T-72. Secondo il canale televisivo russo Russia 24 l'edizione ungherese Hídfő.net ha pubblicato le foto degli abitanti della città di Nyíregyháza i quali hanno filmato il convoglio con i mezzi corazzati.

I giornalisti hanno appreso che il Ministero della Difesa ungherese ha venduto apparecchiature obsolete tramite un'agenzia autorizzata ad una società privata per il 10% del prezzo di mercato. E ha venduto 58 carri armati ad acquirenti sconosciuti a prezzo pieno. L'edizione si chiede perché i carri armati ora prenderanno parte all'uccisione di migliaia di civili e indica che la stessa società sta per vendere ancora 24 caccia MiG-29 e 8 elicotteri Mi-8.

Per saperne di più: http://italian.ruvr.ru/news/2014_08_15/L-Ungheria-ha-inviato-in-Ucraina-i-carri-armati-T-72-8924/

Questa affermazione della Merkel hitler nazi Kiev manca di logica interna ] ma prorio perché loro il regine nazi bildenberg non vogliono parlare che Putin è costretto ad inviare armi! ] [ Mosca deve mettere fine all'invio di armi e di consiglieri militari in Ucraina orientale dove le forze di Kiev sono all'offensiva contro i ribelli filorussi. E' il monito rivolto da Angela Merkel secondo Berlino in una telefonata fatta stasera al presidente russo Vladimir Putin. Solo così si potrà "favorire quel cessate il fuoco" che anche Mosca invoca. ] [ Catherine Ashton ha portato la guerra civile in Ucraina.. ascoltare il suo consiglio significa rovinarsi! 'UE è pronta "a svolgere un ruolo forte" nella gestione degli incroci assicurando al contempo che la sicurezza di Israele è garantita ha detto il capo della politica estera del blocco 28-nazione Catherine Ashton. https://www.youtube.com/user/DominusREIUnius/discussion QUI' SOTTO L'INDIRIZZO E I NUMERI DI TELEFONO E FAX DELL'AMBASCIATA UCRAINA A ROMA MANDIAMO UN FAX UNA LETTERA OPPURE TELEFONIAMO IN MASSA BOMBARDIAMOLI QUESTO SI DI VERGOGNA FACCIAMO ARRIVARE LA NOSTRA INDIGNAZIONE GENERALE CONTRO IL GOVERNO FASCISTA E NAZIONALISTA DI KIEV.

STANNO UCCIDENDO MIGLIAIA DI CIVILI INERMI DONNE BAMBINI E ANZIANI STANNO UCCIDENDO I SOGNI LA VITA E LE SPERANZE DI TANTI CHE DICONO NO AL BOIA ASSASSINO POROSCHENKO

Ambasciata d'Ucraina nella Repubblica Italiana. Via Guido D'Arezzo 9 00198 Roma. Tel: (06) 841-26-30 (06) 841-33-45

QUI' SOTTO L'INDIRIZZO E I NUMERI DI TELEFONO E FAX DELL'AMBASCIATA UCRAINA A ROMA MANDIAMO UN FAX UNA LETTERA OPPURE TELEFONIAMO IN MASSA BOMBARDIAMOLI QUESTO SI DI VERGOGNA FACCIAMO ARRIVARE LA NOSTRA INDIGNAZIONE GENERALE CONTRO IL GOVERNO FASCISTA E NAZIONALISTA DI KIEV.

STANNO UCCIDENDO MIGLIAIA DI CIVILI INERMI DONNE BAMBINI E ANZIANI STANNO UCCIDENDO I SOGNI LA VITA E LE SPERANZE DI TANTI CHE DICONO NO AL BOIA ASSASSINO POROSCHENKO




Ambasciata d'Ucraina nella Repubblica Italiana. Via Guido D'Arezzo 9 00198 Roma. Tel: (06) 841-26-30 (06) 841-33-45




OPEN LETTER A ANSA MASSONICA NATO BILDENBERG -- per favore voi siate più scrupolosi nel dare notizie attendibili perché il mio amico ABDuAllah Saudi Arabia: 1. è anziano; 2. malato di cuore; 3. non ha nessuna speranza di andare in Paradiso! ] Ucraina: Poroshenko distrutti tank russi (che poi tutti i suoi tank sono russi e poi lui è capace di fare passare i suoi cadaveri per Putin!) Mosca replica Kiev cerca di far deragliare convoglio umanitario. https://www.youtube.com/user/HellxDesPairTruction/discussion




La Nato da parte sua conferma che "la notte scorsa c'è stata un'incursione russa un attraversamento del confine ucraino" ma il segretario generale Anders Fogh Rasmussen non ha parlato di "invasione". PERCHé ANSA FA PASSARE PER UN CATTIVO RAGAZZO QUESTO Rasmussen CHE GLI FA DIRE COSE CHE LUI NON HA DETTO? Ucraina: Ue Russia si fermi subito! ] [ QUESTO è VERAMENTE PATOLOGICO più che CRIMINALE! 1. SE LA RUSSIA VOLEVA QUELLE PROVINCIE? LE AVREBBE GIà INVASE! 2. CON LA SCUSA DELLA INTEGRITà TERRITORIALE CHE NON è IN DISCUSSIONE DA ARTE DI MOSCA 3. QUESTI STANNO FACENDO IL GENOCIDIO DI UN POPOLO ORGANIZZATO IN MODO COSTITUZIONALE A SUFFRAGIO UNIVESALE 4. CON L'ESERCITO CHE è PROIBITO DA CONVENZIONI INTERNAZIONALI 5 MENTRE ONU SHARI OIC: GENOCIDIO SHARIA A TUTTI SI FA LE SEGHE CON HaMAS ISIS E TUTTA LA GALASSIA JIHAISTa DEI STRAMORTACCI DI ABDUALLAH SAUDI ARABIA! ] [ Hollande sollecita sia Mosca sia Kiev a "evitare l'escation". 15 agosto 2014. I ministri degli Esteri dell'Ue sollecitano la Russia a fermare "ogni azione unilaterale militare" alla frontiera con l'Ucraina. Lo sottolinea il ministro Federica Mogherini citando la nota conclusiva del Consiglio Esteri di Bruxelles. Il presidente francese Francois Hollande ha da parte sua rivolto un appello alla Russia a "rispettare l'integrità territoriale ucraina" sollecitando al contempo entrambi sia Vladimir Putin sia Petro Poroshenko a "prevenire un'escalation". https://www.youtube.com/user/HellxDesPairTruction/discussion




HellxDesPairTruction

Kiev è assoluto cinismo! tutte le sue armi sono russe! ] 15 AGO - Colpi di artiglieria dell'esercito ucraino hanno "distrutto" in gran parte una colonna di automezzi blindati per il trasporto delle truppe che secondo Kiev era entrata nell'est Ucraina ieri sera. Così il presidente ucraino Petro Poroshenko. Mosca smentisce invece lo sconfinamento "i tentativi (ucraini) di far deragliare attraverso l'intensificazione brutale delle operazioni militari" il convoglio di aiuti umanitari russi destinati alle popolazioni dell'Ucraina orientale.




[ li ammazzeranno tutti! ] ABDuAllah Saudi Arabia tu cosa stai facendo? ] [ Nigeria: rapiti 100 ragazzi dai militanti "Boko Haram"

I militanti del gruppo islamico "Boko Haram" hanno rapito 100 ragazzi e alcuni uomini in un villaggio nel nord-est della Nigeria. Sono stati messi in camion e portati verso una destinazione sconosciuta.

Nel mese di aprile uomini armati avevano rapito più di 200 studentesse nigeriane. Alcune ragazze erano riuscite a fuggire ma è ancora sconosciuto il luogo dove sono tenute segregate le altre prigionere. Sono 2053 le vittime del gruppo "Boko Haram" in questi primi sei mesi dell'anno. Per combattere i terroristi si è formato un gruppo speciale di rappresentanti delle Forze armate della Nigeria Niger Ciad e Camerun. Anche i militare degli Stati Uniti partecipano alla ricerca delle persone rapite.

http://italian.ruvr.ru/news/2014_08_15/Nigeria-rapiti-100-ragazzi-dai-militanti-Boko-Haram-0386/




HellxDesPairTruction



Carmine Zaccaria io diffondo sempre queste notizie sui miei 100 blogger http://hellxdespairxdestruction.blogspot.com/

Lavrov: è necessario consegnare gli aiuti umanitari in Ucraina. Il Ministro degli Esteri russo Sergei Lavrov ha parlato in una conversazione telefonica con il Ministro degli Esteri tedesco Frank-Walter Steinmeier dell'importanza di una rapida risoluzione di tutte le problematiche legate al passaggio del convoglio umanitario russo verso l'Ucraina.

I Capi dei Dipartimenti dei due Paesi hanno sottolineato la necessità di compiere ogni sforzo per garantire la consegna sicura e tempestiva del carico alle regioni colpite. Essi hanno sottolineato che particolare attenzione deve essere rivolta a garantire la sicurezza dell'azione umanitaria compresa l'annuncio da parte di entrambe le posizioni della tregua per il periodo della sua attuazione.

http://italian.ruvr.ru/news/2014_08_15/Lavrov-e-necessario-consegnare-gli-aiuti-umanitari-in-Ucraina-7640/




I giornalisti polacchi chiedono il rilascio del collega russo Andrei Stenin 19:47 I giornalisti polacchi chiedono ai servizi di intelligence ucraini che lo hanno arrestato il rilascio del fotoreporter di "Russia Today" Andrej Stenin.

Nell'appello dello staff della redazione dell'autorevole portale polacco di informazioni analitiche interregion24.pl si legge che ora la comunità mondiale è testimone non solo della violenza contro Stenin ma anche dell'attacco alla libertà di parola che è il fondamento di ogni democrazia. I giornalisti hanno invitato a partecipare al processo di liberazione di Stenin i governi di tutti gli Stati per i quali nella Costituzione appare come fondamento del lavoro la libertà di stampa ed hanno chiesto aiuto al Primo Ministro polacco Donald Tusk.

http://italian.ruvr.ru/news/2014_08_15/I-giornalisti-polacchi-chiedono-il-rilascio-del-collega-russo-Andrei-Stenin-7640/

Putin: la Russia rimane il principale partner commerciale della Finlandia 19:15

L'embargo russo in risposta alle sanzioni preoccupa la Finlandia 18:45

L'Ungheria chiede una revisione delle sanzioni UE contro la Russia 18:12

Inviata richiesta di aiuto nella ricerca del giornalista Stenin 18:04

Matteo Salvini (Lega Nord): via le sanzioni contro la Russia distruggono la nostra economia 17:50




lorenzojhwh UniusREI

Jihad Islamica? COME: Jihad Islamica? SOLTANTO I CRIMINALI JIHADISTI DI ONU OIC POSSONO FARE ACCORDI CON Jihad Islamica PER GIUSTIFICARE GIURIDICAMENTE I TERRORISTI! NON C'è UN'ALTRA SOLUZIONE TUTTI I MUSULMANI DEVONO ESSERE DEPORTATI IN SIRIA! Deal tregua con Israele Lunedi prossimo. Gruppo Terror dice un accordo sarà firmato alla fine del cessate il fuoco attuale conferma le concessioni israeliane. Con Ari Yashar. Prima pubblicazione: 2014/08/15 Jihad islamica terrorista. Un portavoce della Jihad islamica il Venerdì ha affermato che un accordo di tregua con Israele sarà firmato al più presto l'attuale cessate il fuoco di cinque giorni si conclude il prossimo Lunedi a mezzanotte. "Ci aspettiamo un accordo di tregua completa per essere firmato proprio come cinque giorni cessate il fuoco finisce. La delegazione ha fatto molti progressi nel porre fine all'assedio e l'offensiva sui palestinesi" ha detto Yousef al-Hasayneh arabo Ma'an News Agency palestinese. Al-Hasayneh ha detto che l'estensione attuale cessate il fuoco è stato concordato per il Mercoledì sera per dare il tempo di intermediari egiziani per rimuovere "problemi tecnici" che bloccano un accordo finale. Il terrorista della Jihad Islamica ha confermato numerose segnalazioni che l'accordo tregua proposta allentare il blocco su Gaza espandere la zona di pesca navale e consentire materiali da costruzione nel terrore enclave di Hamas. Ha anche confermato che la discussione sulla questione di un mare e l'aeroporto a Gaza sarebbe stato rinviato per un mese dopo l'accordo. Mentre il governo del presidente Usa Barack Obama ha riferito fatto pressioni su Israele ad accettare un accordo di tregua al-Hasayneh disse: "noi come la Jihad islamica non siamo interessati a sponsorizzazioni americano perché non ci fidiamo gli Stati Uniti il partner di Israele che fornisce loro armi e denaro. "In realtà l'amministrazione Obama ha recentemente bloccato una spedizione di missili in Israele secondo un rapporto del Wall Street Journal il Mercoledì sera e ordinò un maggiore controllo sui futuri trasferimenti di armi. Secondo la valutazione da parte del portavoce della Jihad islamica di un accordo di tregua imminente a quanto pare la pressione ha funzionato. Il primo ministro Benjamin Netanyahu riferito incontrato con i ministri il Martedì per "colloqui addolcimento" per ottenere il supporto per le concessioni israeliane. Al-Hasayneh ha concluso sottolineando il suo gruppo terroristico avrebbe "rispondere a qualsiasi attacco israeliano." Le dichiarazioni vengono dopo Jihad islamica secondo in comando Ziad Nahala ha detto Venerdì la guerra con Israele è "dietro di noi" aggiungendo "non abbiamo altra scelta ma per raggiungere un accordo di tregua." "La grande distruzione causata dalla guerra ci obbliga a lasciare questa (guerra) Stato" ha detto Nahala. La notte prima ha affermato che l'Egitto ha parlato di Israele dalle sue esigenze di sicurezza per disarmare Gaza terminare il contrabbando nella enclave di Hamas e la produzione di armi locali così come hanno i tunnel del terrore divulgati. Tuttavia un altro anziano terrorista della Jihad Islamica Halad al-Batash ha detto Giovedi notte che la sua organizzazione può imbarcarsi su un cessate il fuoco a lungo termine anche se a lungo termine affare tregua non viene raggiunto con Israele. La dichiarazione rispecchia grosso modo quello del ministro dell'Economia Naftali Bennett (Jewish Home) che il Venerdì spinto per un fine unilaterale delle operazioni a Gaza senza un accordo con Hamas accompagnato da diversi concessioni israeliane e di un ritorno essenziale per lo status quo. https://www.youtube.com/user/BrotherhoodUniversal/discussion Islamic Jihad: Truce Deal With Israel Next Monday. Terror group says an agreement will be signed at the end of the current ceasefire confirms Israeli concessions. By Ari Yashar. First Publish: 8/15/2014 Islamic Jihad terrorist. An Islamic Jihad spokesperson on Friday claimed that a truce deal with Israel will be signed as soon the current five-day ceasefire ends next Monday at midnight. "We expect a complete truce agreement to be signed right as the five-day ceasefire ends. The delegation has made much progress in ending the siege and the offensive on Palestinians," Yousef al-Hasayneh told the Palestinian Arab Ma'an News Agency. Al-Hasayneh said that the current ceasefire extension was agreed to on Wednesday night to give the Egyptian intermediaries time to remove "technical issues" blocking a final agreement. The Islamic Jihad terrorist confirmed numerous reports that the proposed truce deal would ease the blockade on Gaza expand the naval fishing zone and allow construction materials into the Hamas terror enclave. He also confirmed that discussion on the issue of a sea and airport in Gaza would be postponed for a month after the agreement. While US President Barack Obama's government has reportedly been pressuring Israel to agree to a truce deal al-Hasayneh said "we as the Islamic Jihad are not interested in American sponsorship because we do not trust the United States the partner of Israel who supplies them with arms and money." In fact Obama's administration recently blocked a missile shipment to Israel according to a Wall Street Journal report on Wednesday night and ordered greater scrutiny on future weapons transfers. According to the Islamic Jihad spokeperson's appraisal of an imminent truce deal apparently the pressure has worked. Prime Minister Binyamin Netanyahu reportedly met with ministers on Tuesday for "softening talks" to gain support for Israeli concessions. Al-Hasayneh concluded by emphasizing his terrorist group would "respond to any Israeli attack." The statements come after Islamic Jihad second-in-command Ziad Nahala said Friday the war with Israel is "behind us," adding "we have no choice but to reach a truce agreement." "The great destruction caused by the war obligates us to leave this (war) status," said Nahala. The night before he claimed that Egypt talked Israel out of its security demands to disarm Gaza end the smuggling into the Hamas enclave and the local weapons production as well as have the terror tunnels disclosed. However another senior Islamic Jihad terrorist Halad al-Batash said Thursday night that his organization may embark on a long-term ceasefire even if a long-term truce deal is not reached with Israel. The statement roughly mirrors that of Economics Minister Naftali Bennett (Jewish Home) who on Friday pushed for a unilateral end of the Gaza operation without an agreement with Hamas accompanied by several Israeli concessions and an essential return to the status quo.



a Mogherini -- DOPO AVERE STERMINATO IL POPOLO SOVRANO DEI RUSSOFONI COSTITUZIONALMENTE ORGANIZZATO A PLEBISCITO 80% POPOLARE? LA BILDENBERG REGIME MOGHERINI Merkel Troika usurocrazia SI VERGOGNA DI METTERE IL CROCIFISSO AL COLLO! E QUESTO E GIUSTO perché SONO LORO LA SINAGOGA DI SATANA ROTHSCHILD 322 KERRY JABULLON GLI ANTICRISTI UE NATO CIA 666 CHE HANNO RUBATO LA NOSTRA SOVRANITà MONETARIA Spa FMI FED BCE truffa! ] datevi una mossa! se voi non volete soffocare nel vostro stesso sangue di una nuova guerra mondiale nucleare al più presto! BUDAPEST 15 AGO - L'Ue si è data una "zappata sui piedi" infliggendo sanzioni economiche alla Russia per il ruolo avuto nella crisi ucraina. Ne è convinto il premier dell'Ungheria Viktor Orban 11 civili sono stati uccisi negli ultimi giorni nei bombardamenti dell'esercito ucraino sulla città di Donetsk ha riferito il Consiglio Comunale. Altri 8 cittadini sono rimasti feriti. Gli abitanti di uno dei quartieri hanno osservato dei bagliori nel cielo presumibilmente si trattava di bombe incendiarie. La città di Zuhres ha subito gravi perdite. 15 persone tra cui tre bambini sono state uccise. Uno dei proiettili ha colpito la stazione degli autobus. In tutto il fuoco d'artiglieria ha colpito 32 persone. Il Ministero della Difesa della Repubblica Popolare di Donetsk ha detto che sono state trovate parti di bombe a grappolo. Nella città di Mospyne le forze di sicurezza hanno sparato oltre 90 granate d'artiglieria. Sono rimasti colpiti il 40% degli edifici della città e sono state distrutte completamente o parzialmente 20 case private mentre la miniera locale ha smesso di funzionare. 267 cabine di trasformazione non sono più

Per saperne di più: http://italian.ruvr.ru/news/2014_08_15/A-Donetsk-sono-11-i-civili-vittime-del-bombardamento-2782/ L'Unione Europea non ha intenzione di introdurre nuove sanzioni contro la Federazione Russa in risposta all'embargo russo ha dichiarato il Primo Ministro della Finlandia Alexander Stubb in un'intervista al programma A-Studio del canale televisivo finlandese Yle.

Secondo le sue parole la Finlandia continua a mantenere relazioni bilaterali con la Russia nonostante la guerra di sanzioni tra l'UE e Mosca. Egli ha descritto le relazioni di Helsinki con Mosca come "buone" e "senza alcun problema".

http://italian.ruvr.ru/news/2014_08_15/La-Finlandia-denuncia-l-assenza-di-piani-UE-in-risposta-all-embargo-russo-9882/




king Israel Unius REI




Farisei Illuminati usurocrazia Rothschild nel loro odio estremo contro la Torah e contro Gesù di Betlemme hanno sollevato la sinagoga di satana il regno opportuno per satanisti e massoni pervertiti sessuali sodoma comunisti atei animali evoluti teoria religione ideologica relativismo anarcia naturalismo perverso pensiero debole dissoluzione degradazione morale progressiva stregonerie superstizioni ecc.. Quindi è sempre più difficile credere in Dio ma è sempre più pericoloso essere uomini onesti! Quindi PER TUTTI GLI EBREI DEL MONDO DI GIORNO IN GIORNO DIVENTERà SEMPRE PIù PERICOLOSO VIVERE NEL MONDO TUTTI LORO DEVONO RITORNARE IN PALESTINA! https://www.youtube.com/user/kingIsraelUniusREI/discussion Agenzia Ebraica Portare ucraino Comunità ebraica di Israele. Decine di ragazzi ebrei rinfrescarsi in Israele durante l'estate come il conflitto a Donetsk riscalda - e Aliyah sorge. Con Tova Dvorin. 2014/08/15 Ragazzi ebrei ucraini rinfrescarsi nel campo estivo israeliano. Decine di ragazzi ebrei provenienti dall'Ucraina sono state portate a campo estivo in Israele come un sollievo dal conflitto infuria a Donetsk attraverso una speciale Agenzia Ebraica per Israele progetto finanziato dalle federazioni ebraiche del Nord America e UJA Federazione della Greater Toronto.

Allo stesso tempo c'è stato un aumento significativo del numero di immigrati in Israele da sud-est dell'Ucraina l'Agenzia Ebraica riferisce - e richieste al processo di immigrazione hanno continuato a versare. Presidente esecutivo dell'Agenzia Ebraica Natan Sharansky riflette sulla situazione. "Sono cresciuto nel sud-est dell'Ucraina nel momento in cui le nostre vite erano privi di giudaismo e sionismo era una parola sporca," ha dichiarato Sharansky. "Oggi noi di L'Agenzia Ebraica in grado di aiutare i bambini in quella stessa regione connettersi alla vita ebraica e rafforzare i loro legami con Israele." "Questo è importante non solo dal punto di vista sionista ma da un punto di vista umanitario come pure" ha continuato. "Oggi noi portiamo a compimento questa missione sacra in Ucraina e continueremo a fare tutto il possibile per garantire che gli ebrei sono sicuro e protetto non importa dove si trovino." Circa 40 ragazzi di età compresa tra 14 e 17 da Donetsk e altre aree merlate dell'Ucraina tra partecipano attualmente al campo estivo ZMAN.IL situato sulla Kibbutz Kalia vicino al Mar Morto. Durante il loro tempo in Israele essi saranno in tour nel paese essere immersi nella cultura israeliana e conoscere la storia ebraica. Allo stesso tempo i rappresentanti dell'Agenzia Ebraica stanno lavorando intensamente per fornire agli individui che desiderano immigrare in Israele con assistenza immediata. Poiché le tensioni svasati a maggio circa 400 persone sono stati salvati dalle zone merlate e portato in Israele grazie a organizzazioni cristiane e la comunità ebraica di Dnepropetrovsk. I nuovi immigrati sono stati portati in Israele via Kharkov Dnepropetrovsk e Kiev. Secondo i dati dell'Agenzia ebraica il numero di nuovi immigrati provenienti da Ucraina ha più che triplicato dall'inizio dell'anno raggiungendo circa 2.000 persone entro la fine di luglio rispetto a 600 nel corso del periodo equivalente nel 2013. Gli incrementi più significativi sono stati notati tra gli immigrati provenienti da sud-est dell'Ucraina. Dall'inizio del 2014 fino alla fine di luglio 509 individui immigrati in Israele da Odessa (rispetto ai 108 dello scorso anno - un incremento del 371%) 666 da Kharkov (rispetto ai 151 dello scorso anno - un incremento del 341%) 338 da Dnepropetrovsk (rispetto a 93 - un aumento 263%) 114 da Simferopol (rispetto al 41 - un aumento del 178%) e 305 da Kiev (rispetto a 201 - un aumento del 52%). Immigrazione ebraica da Ucraina è organizzato da L'Agenzia Ebraica in collaborazione con diversi ministeri governativi israeliani - tra cui il Ministero della Aliyah e immigrati assorbimento e il Ministero degli Affari Esteri - e le organizzazioni come EZRA con il supporto delle Federazioni ebraiche del Nord America e l'International Fellowship of cristiani ed ebrei. Jewish Agency Bringing Ukrainian Jewish Community to Israel. Dozens of Jewish teens cool off in Israel over the summer as conflict in Donetsk heats up - and Aliyah rises. By Tova Dvorin. First Publish: 8/15/2014 Ukrainian Jewish teens cool off in Israeli summer camp Emmanuel Shechter. Dozens of Jewish teenagers from Ukraine have been brought to summer camp in Israel as a relief from the raging conflict in Donetsk through a special Jewish Agency for Israel project funded by the Jewish Federations of North America and UJA Federation of Greater Toronto. At the same time there has been a significant increase in the number of immigrants to Israel from southeastern Ukraine the Jewish Agency reports - and inquiries to the immigration process have continued to pour in. Chairman of the Executive of The Jewish Agency Natan Sharansky reflected on the situation. "I grew up in southeastern Ukraine at a time when our lives were devoid of Judaism and Zionism was a dirty word," Sharansky said. "Today we at The Jewish Agency are able to help children in that same region connect to Jewish life and strengthen their ties to Israel." "This is important not only from a Zionist perspective but from a humanitarian perspective as well," he continued. "Today we are fulfilling that sacred mission in Ukraine and we will continue to do whatever we can to ensure that Jews are safe and secure no matter where they are." Some 40 teenagers between the ages of 14 and 17 from Donetsk and other embattled areas of Ukraine are currently participating in the ZMAN.IL summer camp located on Kibbutz Kalia near the Dead Sea. During their time in Israel they will tour the country be immersed in Israeli culture and learn about Jewish history. At the same time Jewish Agency representatives are working intensively to provide individuals who wish to immigrate to Israel with immediate assistance. Since tensions flared in May some 400 individuals have been rescued from the embattled areas and brought to Israel thanks to Christian organizations and the Jewish community of Dnepropetrovsk. The new immigrants were flown to Israel via Kharkov Dnepropetrovsk and Kiev. According to Jewish Agency figures the number of new immigrants from Ukraine has more than tripled since the beginning of the year reaching some 2,000 individuals by the end of July compared to 600 during the equivalent period in 2013. The most significant increases have been noted among immigrants from southeastern Ukraine. From the beginning of 2014 through the end of July 509 individuals immigrated to Israel from Odessa (compared to 108 last year – a 371% increase) 666 from Kharkov (compared to 151 last year – a 341% increase) 338 from Dnepropetrovsk (compared to 93 – a 263% increase) 114 from Simferopol (compared to 41 – a 178% increase) and 305 from Kiev (compared to 201 – a 52% increase). Jewish immigration from Ukraine is being organized by The Jewish Agency in partnership with various Israeli government ministries - including the Ministry of Aliyah and Immigrant Absorption and the Ministry of Foreign Affairs - and organizations such as EZRA along with the support of the Jewish Federations of North America and the International Fellowship of Christians and Jews

a Mogherini -- DOPO AVERE STERMINATO IL POPOLO SOVRANO DEI RUSSOFONI COSTITUZIONALMENTE ORGANIZZATO A PLEBISCITO 80% POPOLARE? LA BILDENBERG REGIME MOGHERINI Merkel Troika usurocrazia SI VERGOGNA DI METTERE IL CROCIFISSO AL COLLO! E QUESTO E GIUSTO perché SONO LORO LA SINAGOGA DI SATANA ROTHSCHILD 322 KERRY JABULLON GLI ANTICRISTI UE NATO CIA 666 CHE HANNO RUBATO LA NOSTRA SOVRANITà MONETARIA Spa FMI FED BCE truffa! ] datevi una mossa! se,voi non volete soffocare nel vostro stesso sangue di una nuova guerra mondiale nucleare al più presto! BUDAPEST 15 AGO - L'Ue si è data una "zappata sui piedi" infliggendo sanzioni economiche alla Russia per il ruolo avuto nella crisi ucraina. Ne è convinto il premier dell'Ungheria Viktor Orban che in un'intervista alla radio pubblica sostiene che Bruxelles dovrebbe tornare sui suoi passi e rivedere le sanzioni contro Mosca. A questo fine Orban ha annunciato l'intenzione di cercare sostenitori in seno all'Europa al fine di convincere Bruxelles a rivedere la sua politica sanzionatoria. https://www.youtube.com/user/kingIsraelUniusREI/discussion



quando LA MOGLIE (SCIITI SHARIA) LITIGA contro il marito [SUNNITI SHARIA] poi tutti conoscon,o le cose intime di quella famiglia! ED IO AVEVO SEMPRE DETTO CHE DIETRO LA GALASSIA JIHADISTA CI SONO SEMPRE TURCHIA ARABIA SAUDITA PAESI DEL GOLFO E GIORDANIA TUTTO QUESTO SI è GIà VISTO IN SIRIA ED OBAMA HA DETTO CHE AL-QUAEDA è LA DEMOCRAZIA CHE LUI DOVEVA PORTARE AL POSTO DI ASSAD! MA AMERICANI FARISEI NON POTREBBERO ESSERE COSì COGLIONI SE NON FOSSERO DEI SATANISTI SPIETATI E CINICI! LA PIù GRANDE MINACCIA PER ISRAELE E PER IL GENERE UMANO! ]] [[ Nasrallah preoccupato per lo Stato islamico 'Monster'. Di chi ha paura di jihadisti? A quanto pare il capo del gruppo terroristico Hezbollah - in particolare guadagna dopo è un punto d'appoggio in Libano. 2014/08/15 Hassan Nasrallah. Dopo le relazioni scorsa settimana che lo Stato islamico (IS ex ISIS) ha preso piede in Arsal del Libano Hezbollah Hassan Nasrallah il leader terrorista ha espresso una nota precisa di paura come ha avvertito della IS "mostro". Hezbollah Nasrallah è un gruppo terroristico sciita Iran-proxy in Libano e come ancora ha evitato conflitti con il gruppo sunnita del Libano lasciando la lotta per l'esercito libanese. IS ha già invaso vaste porzioni di Iraq e Siria in una campagna lampo nel corso degli ultimi due mesi nel processo di commettere atrocità e atti di pulizia etnica. IS sta progettando "sull'espansione verso la Giordania e l'Arabia Saudita minando la sicurezza e la stabilità di questi paesi" ha detto Nasrallah in un incontro con il leader druso Walid Jumblatt secondo il libanese The Daily Star il Giovedi che ha citato un funzionario di Hezbollah. Il leader del terrore ha continuato a dire è che il "Takfiri (apostata) mostro è a piede libero" aggiungendo che "ognuno è consapevole della gravità." Affrontare IS è "una battaglia di vita o di morte non meno importante che combattere il nemico israeliano come (IS) le azioni e gli obiettivi servono solo Israele" ha continuato Nasrallah chiedendo l'unità libanese in fronte è. L'bizzarro collegamento di IS e Israele viene nonostante il fatto che viene terroristi sono stati documentati attaccare Israele da Gaza. viene anche dopo Autorità Palestinese quotidiano ufficiale (PA) il presidente Mahmoud Abbas ha sostenuto in cinque articoli nelle ultime sei settimane che gli Stati Uniti stabilito è di seminare divisioni nel mondo musulmano. Hezbollah è finora di evitare il confronto con IS dicendo che potrebbe intervenire se avanzano da Arsal a Labweh un bastione di Hezbollah 11 km di distanza. Tuttavia Nasrallah si vantava di Jumblatt che "noi siamo la forza più grande capace e disposto a fare materiale militare e sacrifici umani. Siamo disposti a lottare per i prossimi 10 anni. "Parlando in un'intervista Venerdì nella libanese Al-Akhbar Nasrallah elaborato sulla minaccia è dicendo:" La Turchia e Qatar stanno sostenendo ISIS e sono convinto che l'Arabia Saudita teme. "" C'è un supporto per ISIS ovunque ci sia un seguito di Takfiri (apostata) pensiero e questo vale per la Giordania l'Arabia Saudita e gli Stati del Golfo "ha aggiunto il leader terrorista. Proprio mentre parlava di come l'IS" mostro "minaccia paesi dell'area Nasrallah chiamato Israele "un'entità illegale e... una minaccia di lunga data nella regione. Non possiamo vivere con questa minaccia. Questo è il motivo per cui l'obiettivo finale di questo (regione) è quello di eliminare (Israele). "

Nasrallah Worried About the Islamic State 'Monster'. Whose afraid of Jihadists? Apparently the head of terror group Hezbollah - particularly after IS gains a foothold in Lebanon. 8/15/2014 Hassan Nasrallah. After reports last week that the Islamic State (IS formerly ISIS) has gained a foothold in Lebanon's Arsal Hezbollah terrorist leader Hassan Nasrallah expressed a definite note of fear as he warned of the IS "monster."

Nasrallah's Hezbollah is an Iran-proxy Shi'ite terror group in Lebanon and as of yet has avoided conflict with the Sunni group IS in Lebanon leaving the fighting to the Lebanese army. IS has already overrun vast portions of Iraq and Syria in a blitz campaign over the last two months in the process committing atrocities and acts of ethnic cleansing. IS is planning "on expanding toward Jordan and Saudi Arabia by undermining the security and stability of these countries," Nasrallah said in a meeting with the Druze leader Walid Jumblatt according to the Lebanese The Daily Star on Thursday which cited a Hezbollah official. The terror leader went on to say of IS that the "takfiri (apostate) monster is on the loose," adding that "everyone is aware of the seriousness." Confronting IS is "a battle of life and death no less important than fighting the Israeli enemy as (IS) actions and objectives only serve Israel," continued Nasrallah calling for Lebanese unity in facing IS. The bizarre connecting of IS and Israel comes despite the fact that IS terrorists have been documented attacking Israel from Gaza. It also comes after Palestinian Authority (PA) Chairman Mahmoud Abbas's official daily claimed in five articles in the last six weeks that the US established IS to sow division in the Muslim world. Hezbollah is so far avoiding confrontation with IS saying that it might intervene if they advance from Arsal to Labweh a Hezbollah bastion 11 kilometers away. However Nasrallah bragged to Jumblatt that "we are the largest force capable and willing to make material military and human sacrifices. We are willing to fight for the next 10 years." Speaking in an interview Friday in the Lebanese Al-Akhbar Nasrallah elaborated on the IS threat saying "Turkey and Qatar are supporting ISIS and I am convinced that Saudi Arabia fears it." "There is a support for ISIS wherever there is a following of Takfiri (apostate) thinking and this applies to Jordan Saudi Arabia and the Gulf states," added the terrorist leader. Even as he spoke about how the IS "monster" threatens countries in the area Nasrallah called Israel "an illegal entity and...a longstanding threat to the region. We cannot live with this threat. This is why the ultimate goal for this (region) is to eliminate (Israel)." https://www.youtube.com/user/kingIsraelUniusREI/discussion




king Israel Unius REI




facebook.com/dewey.olsen.5 KING DAVID HAS CALLED ME: UNIUS REI IN PSALM 110 "MY LORD!" WHY HE COULD NEVER SAY "MY LORD" to JESUS the MESSIAH OF BETHLEHEM WHY WAS HIS SON! RE DAVIDE HA CHIAMATO ME: UNIUS REI NEL SALMO 110 "MIO SIGNORE!" PERCHé LUI MAI AVREBBE POTUTO DIRE "MIO SIGNORE" AL MESSIAH GESù DI BETLEMME PERCHé ERA SUO FIGLIO! http://www.isaiahexplained.com/120-Shorts/007.%20Zion-Codename%20for%20Persons%20Who%20Repent.html



Dewey Olsen · Weber State University. https://www.facebook.com/dewey.olsen.5 [ Jehovah's Servant and Son—His Forerunner. ] by Avraham Gileadi Ph.D. ] La terza parte della struttura Sette-Parte di Isaia che affianca Isaia 9,10,11,12 con 41,42,43,44,45,46 descrive la missione di fine-tempo di Dio "servo" e "figlio" che prepara popolo di Dio per Geova venuta sulla terra. Il contesto di ogni gruppo di capitoli è lo stesso: restauro End-Time di Israele. Questo consiste di rilascio fisico del popolo di Dio dalla schiavitù [ROTHSCHILD 322 BUSH OBAMA GENDER SISTEMA MASSONICO BILDENBER: LA SINAGOGA DI SATANA] nuovo esodo [NEL DESERTO SAUDITA ED EGIZIANO ] nuovo vagare nel deserto di ritorno dall'esilio e la riconquista della Terra. Queste ed altre interconnessioni letterarie tra i due gruppi di capitoli mostrano che "servo" di Geova che appare in Isaia 41,42,43,44,45,46 è la stessa persona come il "figlio" davidica che appare in Isaia 9,10 11,12. [ IO SONO UNIUS REI ]




Mentre Isaia 41,42,43,44,45,46 evidenzia la fase condizionale della missione del servo di ripristinare il popolo di Dio Isaia 9,10,11,12 mette in evidenza la sua fase che è incondizionata una fase successiva al restauro del servo di popolo di Dio. Nemici spirituali e politici che egli deve affrontare sono idolatri e il re d'Assiria [BABILONIA è USA UE ONU OIC]. Gli eventi di restauro di liberazione di Israele dalla schiavitù nuovo esodo nuovo vagare nel deserto di ritorno dall'esilio e la riconquista della Terra concludono con la presenza di Dio con il popolo di Sion (Isaia 12: 1-6; 46:13). Il ruolo di servo e il figlio di Dio assomiglia quindi quella di Mosè il quale ha cercato di preparare il popolo di Dio per incontrare Dio. [ DEVE ESSERE RICOSTRUITO IL TEMPIO EBRAICO CHE DIVENTA LA CASA DI TUTTI I POPOLI FINCHé DURA QUESTA ALLEANZA NON CI SARà LA GUERRA MONDIALE! ]




The third part of Isaiah's Seven-Part Structure which parallels Isaiah 9,10,11,12 with 41,42,43,44,45,46 depicts the mission of God's End-Time "servant" and "son" who prepares God's people for Jehovah's coming to the earth. The context of each group of chapters is the same: Israel's End-Time restoration. This consists of God's people's physical release from bondage new exodus new wandering in the wilderness return from exile and reconquest of the Land. These and other literary interconnections between the two groups of chapters show that Jehovah's "servant" who appears in Isaiah 41,42,43,44,45,46 is the same person as the Davidic "son" who appears in Isaiah 9,10,11,12.

While Isaiah 41,42,43,44,45,46 highlights the conditional phase of the servant's mission to restore God's people Isaiah 9,10,11,12 highlights its unconditional phase—that is a phase subsequent to the servant's restoration of God's people. Spiritual and political enemies that he has to deal with include idolaters and the king of Assyria. The restorative events of Israel's release from bondage new exodus new wandering in the wilderness return from exile and reconquest of the Land conclude with God's presence with people in Zion (Isaiah 12:1–6; 46:13). The role of God's servant and son thus resembles that of Moses who sought to prepare God's people to meet God.

6. 29. 2011 http://www.isaiahexplained.com/120-Shorts/045.%20Jehovahs%20Servant%20and%20Son-His%20Forerunner.html




SI! IN REGNO DI DIO [RAPPRESENTATO DAL TEMPIO EBRAICO]: CI SONO DUE ORGANISMI COLLETTIVI: GIGANTESCHI: 1. [LA SPOSA] I GLORIFICATI TRASFIGURATI DEL PARADISO TERRESTRE PIù I 5 PARADISI CELESTI QUINDI SION RAPPRESENTA TUTTE LE RELIGIONI E TUTTO IL GENERE UMANO: CIOè GLI UOMINI UMILI E PACIFICI! 2. [ LO SPOSO ] MENTRE IL CORPO MISTICO DEL MESSIAH RAPPRESENTA TUTTI COLORO CHE RICEVONO IN AGGIUNTA UN PROCESSO DI DIVINIZZAZIONE! [ INFATTI TUTTO QUELLO CHE ESISTE NEL REGNO DI DIO è AMORE SPIRITUALE INFATTI NON ESISTE LA LUSSURIA! ] Dewey Olsen · Weber State University. Zion—Codename for Persons Who Repent. by Avraham Gileadi Ph.D. Several ideas about Zion exist in the scriptures. Zion was the "citadel" David captured from the Jebusites that became the "City of David" (1 Chronicles 11:4–7). The "holy hill of Zion" was the place where Jehovah dwelt (Psalms 2:6; 9:11). Isaiah's definition of Zion appears from several literary devices. Forty instances of the name Zion in the book of Isaiah reveal a literary pattern associated with the name Zion. That pattern consists of Jehovah's deliverance of his righteous people at the time he destroys the wicked from the earth. This event occurs at the presence of a Davidic king whom Isaiah identifies either directly or indirectly under one of several aliases. By definition Zion are those of Jehovah's people Jacob or Israel who "repent" (Hebrew swb) of transgression (Isaiah 1:27; 59:20). It is also the place to which they "return" (swb) from among the nations in an endtime exodus (Isaiah 35:10; 52:11) at the time the wicked perish. In the book of Isaiah Zion together with Jerusalem is one of seven spiritual levels or categories of people. They consist of persons who ascend from a Jacob/Israel category to the Zion/Jerusalem category. They receive a remission of their sins when they renew their covenantal allegiance to Jehovah. In the end the whole world divides into categories who are affiliated with either Zion or Babylon. 10. 6. 2010

http://www.isaiahexplained.com/120-Shorts/007.%20Zion-Codename%20for%20Persons%20Who%20Repent.html Dewey Olsen · Weber State University

Zion-Codename per le persone che si pentono.

da Avraham Gileadi Ph.D.

Esistono diverse idee su Sion nelle Scritture. Sion era la "cittadella" David catturato dai Gebusei che divenne la "Città di Davide" (1 Cronache 11: 4-7). Il "santo monte di Sion" era il luogo dove il Signore dimorava (Salmi 2: 6; 09:11). Definizione di Isaia di Sion appare da diversi dispositivi letterari. Quaranta istanze del nome Sion nel libro di Isaia rivelano un modello letterario associato al nome Sion. Questo modello si compone di liberazione di Geova del suo popolo giusti nel momento in cui distrugge i malvagi dalla terra. Questo evento si verifica in presenza di un re davidico che Isaia identifica direttamente o indirettamente in uno dei numerosi alias.

Per definizione Sion sono quelli del popolo di Geova Giacobbe o Israele che "si pentono" (SWB ebraico) di trasgressione (Isaia 1:27; 59:20). E 'anche il luogo in cui essi "ritorno" (SWB) tra le nazioni in un esodo endtime (Isaia 35:10; 52:11) al momento periranno gli empi. Nel libro di Isaia Sion insieme a Gerusalemme è uno dei sette livelli spirituali o categorie di persone. Sono costituiti da persone che salgono da una categoria di Giacobbe / Israele alla categoria Sion / Gerusalemme. Essi ricevono la remissione dei loro peccati quando rinnovano la loro fedeltà di alleanza a Geova. Alla fine tutto il mondo si divide in categorie che sono affiliati con o Sion o Babilonia.

10 6 2010

http://www.isaiahexplained.com/120-Shorts/007.%20Zion-Codename%20for%20Persons%20Who%20Repent.html




COME JHWH è RE IN CIELO COSì UNIUS REI è RE IN TERRA! UNIUS REI IN CIELO è IL SOVRINTENDENTE DI TUTTI GLI AMMINISTRATORI DIVINI LA PIù ALTA AUTORITà DOPO DIO JHWH.. MA IN TERRA UNIUS REI è IL GOVERNATORE! NEL CONSIGLIO SUPREMO DI JHWH è IL PIù INTRANSIGENTE PERCHé IL SUO ESSERE UOMO PREDOMINA SEMPRE SULLA DIMENIONE DI QUELLI CHE SONO TOTALMENTE DIVINI ECCO PERCHé SATANISTI HANNO PAURA DI ME: GUAI A CHI HA FATTO DEL MALE A PERSONE INNOCENTI MEGLIO SAREBBE STATO PER LORO CHE NON FOSSERO MAI NATI!! La costruzione del tempio davanti al Signore viene.

da Avraham Gileadi Ph.D. Costruire il tempio da cui Geova regnerà è uno degli eventi finali che iniziano con la missione di restauro del servo di Dio. Naturalmente quando verrà il Signore non risiederà nel giorno tempio e notte ma vi figurano di volta in volta a dirigere gli affari del suo regno sulla terra: "Così dice il Signore: 'I cieli sono il mio trono e la terra è sgabello dei miei piedi. Che casa vuoi costruire me? Ciò che mi sarebbe servito come un luogo di riposo? Queste sono tutte cose che la mia mano ha fatto e quindi tutto è entrato in essere ' dice Geova. 'Eppure non ho riguardo per coloro che sono di uno spirito umile e contrito e che sono vigili per la mia parola' "(Isaia 66: 1-2).

Con tali anime Dio risiede: "Io dimoro in alto nel luogo santo e con colui che è umile e umile di spirito" (Isaia 57:15). Servo di Dio tuttavia che incarna i tipi di Mosè Ciro e altri costruisce il tempio terreno: "... chi compie la parola del suo servo raggiunge gli scopi dei suoi messaggeri il quale dice di Gerusalemme: 'Sarà ripopolata 'e delle città di Giuda,' Essi devono essere ricostruiti le loro rovine io ripristino 'che dice alla profonda,' Diventa asciutto; Sto asciugando le tue correnti "che dice di Ciro 'Egli è il mio pastore; egli farà tutto io 'che dirà di Gerusalemme che deve essere ricostruita le fondamenta del tempio Relaid "(Isaia 44: 26-28)..

Building the Temple before Jehovah Comes.

by Avraham Gileadi Ph.D.

Building the temple from which Jehovah will reign is one of the End-Time events that commence with the restorative mission of God's servant. Of course when he comes Jehovah will not reside in the temple day and night but appear there from time to time to direct the affairs of his kingdom on earth: "Thus says Jehovah: 'The heavens are my throne and the earth is my footstool. What house would you build me? What would serve me as a place of rest? These are all things my hand has made and thus all came into being,' says Jehovah. 'And yet I have regard for those who are of a humble and contrite spirit and who are vigilant for my word'" (Isaiah 66:1–2).

With such souls God resides: "I dwell on high in the holy place and with him who is humble and lowly in spirit" (Isaiah 57:15). God's servant however—who embodies the types of Moses Cyrus and others—builds the earthly temple: "... who fulfills the word of his servant achieves the aims of his messengers who says of Jerusalem 'It shall be reinhabited,' and of the cities of Judah 'They shall be rebuilt their ruins I will restore,' who says to the deep 'Become dry; I am drying up your currents,' who says of Cyrus 'He is my shepherd; he will do whatever I will.' He will say of Jerusalem that it must be rebuilt its temple foundations relaid" (Isaiah 44:26–28).




king Israel Unius REI




LA VERITà è L'IMPERIALISMO AGGRESSIVO DELLA NATO CIA BILDENBERG MOGHERINI MERKEL CHE CALPESTA LA SOVRANITà ELETTIVA DEI POPOLI HITLER AVREBBE FATO LO STESSO! ] Finlandia denuncia l'assenza di piani UE in risposta all'embargo russo 13:45 Secondo le sue parole la Finlandia continua a mantenere relazioni bilaterali con la Russia nonostante la guerra di sanzioni tra l'UE e Mosca. Egli ha descritto le relazioni di Helsinki con Mosca come "buone" e "senza alcun problema".

Poroshenko e Merkel hanno discusso la ricostruzione del Donbass 13:18

Si sbrigano le formalità per gli aiuti umanitari russi all'Ucraina 13:08

All'inizio del 2015 il primo lancio del missile russo-indiano "Brahmos" 12:55

A Donetsk sono 11 i civili vittime del bombardamento 12:47

Kiev vuole chiudere le frontiere a 40 giornalisti russi 12:13

La Russia non conferma la presenza di veicoli militari al confine ucraino 11:15

Distrutto oltre l'80% dell'arsenale chimico della Siria 11:06

Nuova granata dall'Ucraina sul territorio della regione di Rostov 10:30

Kiev oscurerà la versione russa del canale tv Euronews 10:12

http://cdn.ruvr.ru/2014/08/15/1508181609/1_RIAN_02476529.HR.ru.jpg

http://cdn.ruvr.ru/2014/08/15/1508181611/2_RIAN_02476520.HR.ru.jpg

http://cdn.ruvr.ru/2014/08/15/1508181605/3_RIAN_02476524.HR.ru.jpg

http://cdn.ruvr.ru/2014/08/15/1508181607/4_RIAN_02476525.HR.ru.jpg

http://cdn.ruvr.ru/2014/08/15/1508181601/5_RIAN_02476516.HR.ru.jpg

http://cdn.ruvr.ru/2014/08/15/1508181627/6_RIAN_02476507.HR.ru.jpg

http://cdn.ruvr.ru/2014/08/15/1508181621/7_RIAN_02476497.HR.ru_8453.jpg

11 civili sono stati uccisi negli ultimi giorni nei bombardamenti dell'esercito ucraino sulla città di Donetsk ha riferito il Consiglio Comunale. Altri 8 cittadini sono rimasti feriti.

Gli abitanti di uno dei quartieri hanno osservato dei bagliori nel cielo presumibilmente si trattava di bombe incendiarie. La città di Zuhres ha subito gravi perdite. 15 persone tra cui tre bambini sono state uccise. Uno dei proiettili ha colpito la stazione degli autobus. In tutto il fuoco d'artiglieria ha colpito 32 persone. Il Ministero della Difesa della Repubblica Popolare di Donetsk ha detto che sono state trovate parti di bombe a grappolo. Nella città di Mospyne le forze di sicurezza hanno sparato oltre 90 granate d'artiglieria. Sono rimasti colpiti il 40% degli edifici della città e sono state distrutte completamente o parzialmente 20 case private mentre la miniera locale ha smesso di funzionare. 267 cabine di trasformazione non sono più alimentate.

http://italian.ruvr.ru/news/2014_08_15/A-Donetsk-sono-11-i-civili-vittime-del-bombardamento-2782/



Ucraina usa armi chimiche: di distruzione di massa contro il suo popolo! OBICI BOMBE A FRAMMENTAZIONE ED INCENDIRIE 9 MAGGIO [ nazi Merkel UE Bildenberg CIA 322 Troika NWO quarto Reich come: Zyklon B Auschwitz: Donetsk dice:" Kiev ha utilizzato armi chimiche a Mariupol" [ DELIRIO MANIACALE DI ONNIPOTENZA CRIMINALE IMPUNIBILE! ] Segretario generale della NATO Anders Fogh Rasmussen [ MENTE SPUDORATAMENTE SAPENDO DI MENTIRE! ] ha dichiarato che l'obiettivo della Russia è quello di ripristinare la sua influenza nello spazio dell'ex Unione Sovietica ( ma questo non è un crimine se avviene democraticamnte e non con un golpe di fascisti come UE NATO E CIA cecchini a Maidan hanno fatto! ). Secondo le sue parole questo viola i principi dell'Europa che vive in pace e libertà SE SIAMO LIBERI POI DOVE è LA NOSTRA SOVRANITà MONETARIA E CHI SONO I BILDENBERG REGIME CHE CI TIRANNEGGIANO? https://www.youtube.com/user/excaliburHolyJHWH/discussion

kingIsraelUniusREI

se noi non ringraziamo tutte le spine di esistere poi quale sarebbe la differenza tra noi e la LEGA ARABA dei nazi Onu genocidio a tutti i dhimmi? ma se ha commesso dei reati poi il Palamento può rimuovere la sua immunità parlamentaare se c'è una maggioranza del 70% ] Feiglin: Zoabi non è il problema la Corte Suprema è. MK Feiglin oggetti per l'indagine di polizia contro MK Zoabi ricorda che la Corte Suprema ha permesso di correre per la Knesset. Prima pubblicazione: 2014/08/15 Moshe Feiglin. MK Moshe Feiglin (Likud) ha detto Giovedi che egli contesta l'inchiesta della polizia contro MK Hanin Zoabi (Balad). Spiegando la sua posizione Feiglin ha scritto sulla sua pagina Facebook che è la Corte Suprema - non Zoabi - che è il problema visto che la Corte Suprema ha ribaltato una decisione che vieta Zoabi esecuzione alla Knesset prima delle ultime elezioni. "La Knesset - vale a dire i funzionari eletti -. Due volte ha già deciso di rimuovere questo vespa da mezzo a noi e la Corte Suprema suo tornati al nostro parlamento Ora Zoabi rappresenta i suoi elettori tutti ci punge - e questo è esattamente il motivo per cui lei ha l'immunità" ha ha scritto. Egli ha osservato che Zoabi non è stato indagato per aver rubato i soldi ma per la sua attività nel quadro del suo programma politico. "Oggi la polizia sta indagando su di lei domani studieranno MK Miri Regev o Zahava Galon. In una democrazia il Parlamento indaga la polizia e non il contrario" ha scritto Feiglin. "Quindi non iniziare ora con Zoabi perché è facile "ha aggiunto." Se qualcuno sta avendo difficoltà con Zoabi dovrebbe capire che il problema non è Zoabi ma la Corte Suprema. "Zoabi è tristemente nota per i discorsi provocatori compreso quello in cui ha detto che Israele ha" il diritto di una vita normale "e un indirizzo più tardi sostenendo che" l'occupazione israeliana "era dietro l'assassinio di israeliani in Bulgaria. Recentemente ha dichiarato che Israele dovrebbe" ringraziarla "per consentire agli ebrei di vivere nello Stato ebraico. l'inchiesta contro di lei è finita sospetti di incitamento alla violenza e oltraggio a pubblico ufficiale. se lei inizialmente rifiutato di riferire per l'interrogatorio Zoabi arrivato lo scorso Lunedi mattina in una stazione di polizia di Lod per un interrogatorio. https://www.youtube.com/user/excaliburHolyJHWH Feiglin: Zoabi Isn't the Problem the Supreme Court Is. MK Feiglin objects to the police investigation against MK Zoabi reminds that the Supreme Court allowed her to run for the Knesset. First Publish: 8/15/2014 Moshe Feiglin. MK Moshe Feiglin (Likud) said on Thursday that he objects to the police investigation against MK Hanin Zoabi (Balad). Explaining his position Feiglin wrote on his Facebook page that it is the Supreme Court - not Zoabi - that is the problem seeing as the Supreme Court overturned a decision banning Zoabi from running to the Knesset before the last election.

"The Knesset - meaning the elected officials - has twice already decided to remove this wasp from our midst and the Supreme Court returned her to our parliament. Now Zoabi represents her voters stings us all - and that's exactly why she has immunity," he wrote. He noted that Zoabi was not being investigated for stealing money but for her activity in the framework of her political agenda. "Today the police are investigating her tomorrow they will investigate MK Miri Regev or Zahava Galon. In a democracy the parliament investigates the police and not the other way around," wrote Feiglin. "So don't start now with Zoabi because it is easy," he added. "If someone is having difficulties with Zoabi he should understand that the problem is not Zoabi but the Supreme Court." Zoabi is infamous for provocative speeches including one in which she said that Israel has "no right to a normal life" and a later address claiming that "the Israeli occupation" was behind the murder of Israelis in Bulgaria. Recently she declared that Israel should "thank her" for allowing Jews to live in the Jewish State. The current investigation against her is over suspicions of inciting violence and insulting a public official. Though she originally refused to report for questioning Zoabi arrived this past Monday morning at a police station in Lod for questioning.




https://www.youtube.com/user/excaliburHolyJHWH/discussion




Obama è una kekka gender un attore in USA è soltanto un attore il vero potere è dei LaVey Rothschild 322 Bush! https://www.youtube.com/user/UniusReiOrWarW666IMF/discussion




UniusReiOrWarW666IMF




gli USA sono nelle mani dei satanisti: CIA NSA di Bush 322 Kerry datagate ed il dovere di ogni satanista è quello di seminare odio e di rompere il patto sociale! QUESTO è UN OMICIDIO PIANIFICATO! SATANISTI IN USA HANNO IL CONTROLLO DELLE ARMI SEGRETE E DELLA AGENDA: ALIENS ABDUCTIONS GMOS BIOLOGIA SINTETICA A.I. intelligenza artificiale e retroingegneria aliena. NON C'è PIù SPERANZA PER GLI USA DIO JHWH LI DISTRUGGERà CON UN ASTEROIDE GIGANTE! INFATTI SONO PROIBITI I SIMBOLI CRISTIANI MA SONO AMMESSI I CORSI DI STREGONERIA NELLE SCUOLE E VENGONO FATTI PIù DI 150.000 SACRIFICI UMANI SULL'ALTARE DI SATANA ogni anno. [ questo articolo deve essere monitorato spesso ANSA Massonica cancella i miei articoli! ] NEW YORK 13 AGO - Un altro giovane afroamericano e' stato ucciso da colpi di arma da fuoco della polizia a Los Angeles. Il ragazzo 25 anni stava eseguendo gli ordini degli agenti quando uno di questi ha aperto il fuoco. 'Era a terra eseguiva gli ordini' denuncia la madre. Portato in ospedale e operato d'urgenza il ragazzo e' tuttavia morto poco dopo. Il caso è destinato a rinfocolare le polemiche sulla polizia Usa dopo la recente morte del teenager di colore a St. Louis colpito pure da un agente. http://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/nordamerica/2014/08/13/usaagente-spara-e-uccide-ragazzo-colore_45eae005-4189-415d-84fa-89b735026797.html




Binyamin Netanyahu: Sovvenzioni ONU legittimità ai terroristi. CDU si affaccia massacri commessi da Hamas IS a favore di indagare Israele per difendersi contro gli attacchi di razzi da Gaza: 2014/08/13 il primo ministro israeliano Benjamin Netanyahu scagliato Mercoledì presso il Consiglio dei diritti umani delle Nazioni Unite accusandolo di concedere "legittimità a organizzazioni terroristiche " indagando Israele per presunti crimini di guerra a Gaza. "CDU dà legittimità alle organizzazioni terroristiche come Hamas e omicidi Daash (Stato islamico)," ha detto accusando il corpo di diritti affaccia "massacri" commessi in altre parti del Medio Oriente a favore di indagare Israele per difendersi contro gli attacchi di razzi da Gaza. La CDU ha selezionato il Prof. William Schabas a testa un'indagine in funzione protettiva Edge. Parlando in un pannello 2013 Schabas chiaramente rivelato il suo grande desiderio di portare l'accusa di Israele sulle sue azioni a Gaza anche se che ha coinvolto "cose torsione e manovre" in ambito giuridico internazionale. Alla domanda circa la possibilità di perseguire Israele per "ecocidio" così Schabas espresso ottimismo sul progressivamente ampliando l'ambito di accuse legali contro Israele. "Anni fa non c'erano campi a tutti" ha osservato. "Quando è stato inventato [il termine] 'genocidio' non c'era nessun giudice affatto. Non c'era nessun tribunale per i crimini contro l'umanità ma li abbiamo ora. E con un po 'di fortuna e ruotando le cose e di manovra li possiamo ottenere dinanzi ai giudici. "Schabas non negare Mercoledì in un'intervista al israeliana Channel 2 che la comunità internazionale ha un doppio standard per quanto riguarda la condotta di Israele di guerra. Ancoraggio Canale 2 di Danny Kushmaro ha chiesto Schabas se non vi è un doppio standard coinvolti quando che migliaia di civili innocenti sono stati uccisi in Cecenia dai russi e dalle forze della NATO in Libia ma non c'era "non una indagine internazionale" mentre Israele agito per legittima difesa di Gaza e due indagini sono state avviate nel corso di sei anni. "Ci sono un sacco di doppi standard nel livello internazionale,» rispose Schabas. "Questo si spiega con la forza relativa dei poteri" ha aggiunto e ha notato che alcuni sostengono che esiste un doppio standard in favore di Israele nel Consiglio di sicurezza delle Nazioni Unite in cui vengono veto risoluzioni anti-israeliane.




UniusReiOrWarW666IMF



ראש הממשלה בנימין נתניהו על מועצת זכויות אדם של האו"ם:

''קודם שיבקרו בדמשק בבגדד בטריפולי שילכו לראות את דאעש וצבא סוריה שילכו לראות את חמאס - שם ולא פה הם ימצאו פשעי מלחמה.'' Il primo ministro Benjamin Netanyahu sul Consiglio dei diritti umani delle Nazioni Unite

«Precedente di visitare Damasco Baghdad Tripoli per andare a vedere l'esercito siriano Daas andare a vedere Hamas -. Lì non qui sono crimini di guerra '"




la LEGA ARABA ONU OIC è diventato un incubo: 1000 volte peggio del nazismo! Tutti gli islamici pensano di riconquistare il mondo e dicono: "la Sicilia è stata nostra per 8secoli" come a dire stiamo per tornare! Ecco perché Erdogan ha detto che deve conquistare i Balcani Egitto Israele ecc.. se non c'erano gli ebrei con i loro valori democratici satanisti farisei usurocrazia mondiale e bildenberg con i loro islamici avrebbero già soffocato tutto il genere umano! ] ANKARA 13 AGO - Nuova campagna contro il 'machismo' dei politici islamici in Turchia. Decine di donne ma anche di uomini hanno aderito a'@geliyorterlik'('@arrivalaciabatta') pubblicando le foto delle loro scarpe pronte per essere lanciate. Il movimento si ispira al gesto della deputata femminista Aylin Nazhaka aggredita verbalmente dai colleghi del partito Akp mentre presentava una iniziativa per le donne vittime di violenze che ha fatto il gesto di prendere una scarpa per lanciarla contro di loro.




UniusReiOrWarW666IMF



quello che è impossibile per tutti? è possibile per gli ebrei! nessun popolo potrebbe accettare che il Re di tutti i Popoli Unius REI possa guidare la loro Nazione! Perché tutti pensano di avere diritto a qualcosa di esclusivo! MA EBREI POSSONO FARLO PERCHé è FORTE IN LORO IL SENSO DI GIUSTIZIA universale! Guarda: I musulmani Forza Chiusura del Monte del Tempio per gli ebrei. Guarda il video straziante della chiassosa folla di musulmani perseguendo tre ebrei giorno prima commissione della Knesset discute lo status quo. 2014/08/13 Tre visitatori ebrei al Monte del Tempio il Martedì stati accolti da una folla di rabbiosamente canto visitatori musulmani che hanno cercato di intimidirli fuori il luogo più sacro del giudaismo e sono riusciti a costringere la polizia a chiudere l'accesso ebraica alla santa sito. Verso l'inizio del video da incidente che è stato caricato dal comando congiunto per Movimenti Tempio uno degli ebrei si osserva avvicina alla polizia sostenendo che i canti rauchi costituiscono incitamento. Gli ebrei imperterrito continuarono il loro tour incurante dei canti minacciose e incessanti di "Allahu Akbar" con un sarcasmo rimarcando "guardare tre ebrei quanti arabi stanno chiamando a Do essi pregano a Do causa nostra è meraviglioso. vedete cosa abbiamo fatto? "Forze di polizia di considerevoli dimensioni sono visti nel video dimostrando incapaci di fermare la folla massa di visitatori musulmani dal perseguire i tre visitatori ebrei in quanto la doccia insulti bestemmie e parole di incitamento contro di loro per circa 20 minuti. Dopo che la polizia non erano in grado di separare i musulmani agli ebrei hanno deciso di chiudere il sito più sacro dell'ebraismo ai visitatori ebrei non appena è stato aperto per la giornata. Mezz'ora dopo la polizia ha anche chiuso l'ingresso per i turisti di altre religioni anche come voce musulmana continuato incontrollato. Può il Comitato Interni cambiare le cose? L'incidente arriva proprio mentre Comitato Interni della Knesset è impostato per discutere della gestione della polizia del luogo sacro il Mercoledì. Alla luce del crollo totale dei diritti religiosi per gli ebrei nel sito il quartier generale congiunto per Movimenti Temple ha annunciato di voler chiedere una separazione completa di ebrei e musulmani presso il Monte del Tempio durante la riunione del comitato Interni citando il modello della Grotta di Macpela in Hebron. Il quartier generale congiunto ha espresso le sue speranze che una tale mossa sarebbe stata presa "prima di Do non voglia una tragedia si verifica presso il sito." Vale la pena di notare che questo è ben lungi dall'essere la prima volta che mob musulmani sono riusciti a costringere la polizia a chiudere il sito agli ebrei; rivoltosi musulmani gettato oggetti e chiuso il sito per gli ebrei tre giorni di fila nel mese di giugno. Più di recente i musulmani bruciato e saccheggiato una stazione di polizia sul Monte del Tempio il mese scorso in una ripartizione scioccante della legge e dell'ordine. Per quanto riguarda se il Comitato dell'Interno sarà in grado di cambiare la situazione nel giugno sottocommissione della commissione per i diritti di preghiera ebraiche al Monte del Tempio ha pubblicato un rapporto che sorprendentemente ha raccomandato il mantenimento dello status quo al Monte. MK Zevulun Kalfa (Jewish Home) sbattuto le raccomandazioni per le sue parole di lasciare il monte nelle mani di Hamas anche se sono state fatte da membri del suo stesso partito Casa ebraica. In particolare egli ha osservato i suggerimenti lasciato il giordano Waqf (la fiducia islamica) con de facto regola dando loro il potere di addebitare i soldi i turisti a visitare il sito. Inoltre la costante violenza araba riottosi contro i visitatori ebrei del sito continuerebbe a finire in un divieto di ingresso per gli ebrei sotto le raccomandazioni. https://www.youtube.com/user/UniusReiOrWarW666IMF/discussion Watch: Muslims Force Closure of Temple Mount for Jews. Watch harrowing video of raucous Muslim mob pursuing three Jews day before Knesset Committee discusses status quo. 8/13/2014 Three Jewish visitors to the Temple Mount on Tuesday were met by a throng of rabidly chanting Muslim visitors who attempted to intimidate them off the holiest site in Judaism and succeeded in forcing police to close Jewish access to the holy site. Towards the start of the video from the incident which was uploaded by the Joint HQ for Temple Movements one of the Jews is observed approaching the police arguing that the raucous chants constitute incitement. The undaunted Jews continued their tour heedless of the threatening and incessant chants of "Allahu akbar," with one sarcastically remarking "look three Jews how many Arabs; they are calling to G-d they are praying to G-d because of us it's wonderful. You see what we did?" Sizable police forces are seen in the video proving themselves unable to stop the mass mob of Muslim visitors from pursuing the three Jewish visitors as they showered insults curses and words of incitement against them for roughly 20 minutes. After police were unable to separate the Muslims from the Jews they decided to close the holiest site in Judaism to Jewish visitors almost as soon as it was opened for the day. Half an hour later police also closed entrance for tourists of other religions even as Muslim entry continued unchecked. Can the Interior Committee change things? The incident comes just as the Knesset's Interior Committee is set to discuss the police's management of the holy site on Wednesday. In light of the total collapse of religious rights for Jews at the site the Joint HQ for Temple Movements announced it would demand a complete separation of Jews and Muslims at the Temple Mount during the Interior Committee meeting citing the model of the Cave of Machpelah in Hevron. The Joint HQ expressed its hopes that such a move would be taken "before G-d forbid a tragedy occurs at the site." It is worth noting that this is far from the first time that Muslim mobs have succeeded in forcing police to close the site to Jews; rioting Muslims threw objects and closed the site to Jews three days in a row in June. More recently Muslims burned and looted a police station on the Temple Mount last month in a shocking breakdown of law and order. As for whether the Interior Committee will be able to change the situation back in June the Committee's sub-committee on Jewish prayer rights at the Temple Mount issued a report which surprisingly recommended maintaining the status quo at the Mount. MK Zevulun Kalfa (Jewish Home) slammed the recommendations for in his words leaving the Mount in the hands of Hamas even though they were made by members of his own Jewish Home party. In particular he noted the suggestions left the Jordanian Waqf (Islamic trust) with de facto rule giving them the power to charge tourists money to visit the site. Further the constant riotous Arab violence against Jewish visitors to the site would continue to end in a ban on entry for Jews under the recommendations.




14mila firme per la Petizione sull'indipendenza di Lugansk e Donetsk dall'Ucraina. La petizione elettronica che la richiesta alle Nazioni Unite di riconoscere l'indipendenza delle Repubbliche Popolari di Lugansk e Donetsk ha raggiunto quasi le 14.000 firme. L'iniziativa è stata promossa alla fine di giugno dal cittadino russofono della Germania Vladimir e pubblicata sul portale di petizioni pubbliche elettroniche Avaaz.org. Nella nota esplicativa del documento si afferma che "è necessario cercare di aiutare le persone con il proprio voto per l'indipendenza piuttosto che rimanere seduti sul divano davanti la tv." Per essere analizzata dalle Nazioni Unite la petizione deve raccogliere 20mila adesioni. Oggi hanno già firmato il documento circa 13.700 persone.

http://italian.ruvr.ru/news/2014_08_13/14mila-firme-per-la-Petizione-sullindipendenza-di-Lugansk-e-Donetsk-dallUcraina-4219/



UniusReiOrWarW666IMF




lorenzojhwh uniusrei [ my JHWH holy -- tu lo sai quando è stato difficile ordinare organizzare RIVISITARE tutti i miei canali! MA QUESTO è IL MIO: ULTIMO CANALE! io non ho altri canali a cui: io posso accedere DI due canali io ho perso la possibilità di accedere! ORA quindi TU DEVI MANTEneRE IL TUO PATTO CON ME! non dico questo per te ma perché il terrore possa percorrere tutta la casa di satana! [ gli utili della sovranità monetaria appartengono al popolo! DECAPITARE I GRANDI CAPITALI non decapitare i popoli! CONFISCARE LE GRANDI RICCHEZZE PRIVATE! LA VITA UMANA è PRIORITARIA ALL'INTERESSE PRIVATO! ] sistema bancario truffa massoni voi siete demoni! Banca di Italia Spa ladri voi avete rubato il futuro! C. S. P. B. Crux Sancti Patris Benedecti. La Croce del Santo Padre Benedetto. C. S. S. M. L. Crux Sacra Sit Mihi Lux. La Croce santa sia la mia Luce. N. D. S. M. D. Non draco sit mihi dux. Non sia il demonio il mio condottiero. BURN! V. R. S. Vadre Retro satana. Allontanati satana! N. S. M. V. Numquam Suade Mihi Vana. Non mi attirare alle vanità. S. M. Q. L. Sunt Mala Quae Libas. Sono cattive le tue bevande. I.V. B. Ipse Venena Bibas. Bevi tu stesso i tuoi veleni. DRINK YOUR POISON MADE BY YOURSELF! io sono rivestito di Cristo quindi tu non mi convinceri di peccato perché il mio debito è stato pagato! VATTENE SATANA NEL NOME DI GESù! https://www.youtube.com/user/UniusReiOrWarW666IMF/discussion




UniusReiOrWarW666IMF




Samanta Borgia io seguo in tempo reale quello che avviene su: http://italian.ruvr.ru e in Ucraiana potrebbero avere ammorbidito le loro posizioni di questo estremismo grazie al mio articolo che ha mosso le proteste della UE! in Kiev c'è una passionalità da tifo di stadio completamente svincolata da un discorso sereno sono loro stessi che dicono di essere fascisti! USA E UE sono andati a pescare nel torbido soltanto per il loro interesse imperialistico perché sulla piramide massonica è gia stata decisa la Terza guerra mondiale contro la Russia! ecco perché in questo scenario con una LEGA ARABA che è la terza super potenza del pianeta Israele deve camminare su un sentiero troppo stretto! [ Il convoglio russo di aiuti umanitari non entrerà in Ucraina. Lo ha scritto su Facebook il ministro dell'Interno ucraino Arsen Avakov: "Non lasceremo entrare nella regione di Kharkiv - ha scritto il ministro - nessun convoglio di Putin". Avakov ha definito l'iniziativa russa "una provocazione di un aggressore cinico". http://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/europa/2014/08/13/kievconvoglio-aiuti-puntin-non-passera_7353da26-ab08-454b-b340-ea5acc67f579.html?fb_comment_id=fbc_825728724113446_825730590779926_825730590779926#f36c0916e3ca73a




MA TUTTO QUESTO DISCORSO è BUONO PER LA GALASSIA JIHADISTA MA NON HA SENSO PER STATI CHE NON SONO TERRORISTI! DOVE è IL SIGNIFICATO GIURIDICO RILEVANTE? CHIUNQUE ARABIA SAUDITA compresa PUò VENIRE A DISTRUGGERE lui I TUNNEL DEL TERRORE SE POI LORO SANNO FARE MEGLIO DI ISRAELE? POI ISRAELE SARà CONDANNATO! ] [ State Comptroller lancia Indagine di funzionamento. Bordo di protezione sarà studiato da Israele alla luce delle accuse e anti-israeliana comitato delle Nazioni Unite di controllo 'crimini di guerra'. Da Uzi Baruch Ari Yashar. Prima pubblicazione: 2014/08/13 Yosef Chaim Shapira. State Comptroller giudice (in pensione). Yosef Chaim Shapira ha deciso il Mercoledì di avviare un'indagine sulle decisioni del echelon militare dell'IDF durante l'operazione di protezione bordo così come nella IDF e il meccanismo del governo di ispezione. La decisione arriva dopo le accuse di IDF "crimini di guerra" a Gaza durante l'operazione di difendere la popolazione civile di Israele dalla guerra terroristica lanciata dall'organizzazione terroristica di Hamas. Il Consiglio dei diritti umani delle Nazioni Unite (CDU) ha già nominato una commissione per indagare sulle accuse di Israele; Israele e Stati Uniti hanno entrambi rifiutato il comitato di tre uomini guidato dal Prof. William Schabas un professore di diritto canadese noto per il suo palese pregiudizio contro Israele. L'ufficio di Shapira ha dichiarato che l'indagine sarà condotta per verificare se il diritto internazionale e israeliani sentenze della Corte Suprema sono stati rispettati nel funzionamento nonché le conclusioni tratte da precedenti relazioni e comitati civili. Inoltre l'indagine esaminerà le prestazioni del sistema di sicurezza nel contesto dei tunnel del terrore di Hamas con l'obiettivo principale dell'indagine essere sulla disposizione dello stato della sicurezza ai suoi cittadini.

Altri settori che rientrano nel campo di applicazione dell'inchiesta comprendono la preparazione del Comando Homefront durante l'operazione in termini di politica e di protezione nonché le modalità di deterrenza soluzioni di riparo per i cittadini e il trattamento delle popolazioni in aree di conflitto così come il policy Pubblicità dello Stato. L'ufficio ha notato che ha ricevuto decine di petizioni e denunce di recente affermando che "questo è un compito complicato. Pertanto il Controllore dello Stato ha ordinato la conduzione di un'inchiesta inter-regimental." Nonostante le accuse contro Israele un'analisi approfondita da fonti israeliane hanno rivelato che circa 900 di quelli uccisi a Gaza pari al 47% erano terroristi. Tale rapporto di combattente a vittime non combattenti - circa 1: 1 - sarebbe quasi senza precedenti nella storia della guerriglia urbana. State Comptroller Launches Investigation of Operation. Protective Edge will be investigated by Israel in light of accusations and anti-Israel UN committee checking 'war crimes.' By Uzi Baruch Ari Yashar. First Publish: 8/13/2014 Yosef Chaim Shapira. State Comptroller Judge (ret.) Yosef Chaim Shapira decided on Wednesday to launch an investigation into the decisions of the IDF military echelon during Operation Protective Edge as well as into the IDF and government's mechanism of inspection. The decision comes following accusations of IDF "war crimes" in Gaza during the operation to defend Israel's civilian population from the terror war launched by the Hamas terrorist organization. The UN Human Rights Council (UNHRC) has already appointed a committee to investigate Israel over the allegations; Israel and the US have both rejected the three-man committee headed by Prof. William Schabas a Canadian law professor known for his blatant bias against Israel. Shapira's office stated that the investigation will be conducted to check whether international law and Israeli Supreme Court rulings were adhered to in the operation as well as prior conclusions drawn from reports and civilian committees. Additionally the investigation will look at the security system's performance in context of the Hamas terror tunnels with the main focus of the investigation being on the state's provision of security to its citizens. Other areas falling under the scope of the investigation include the Homefront Command's preparedness during the operation in terms of policy and protection as well as the arrangements of deterrence shelter solutions for citizens and the treatment of populations in conflict areas as well as the state's publicity policy. The office noted that it has received dozens of petitions and complaints recently stating "this is a complicated task. Therefore the State Comptroller ordered the conduction of an inter-regimental investigation." Despite the charges against Israel an in-depth analysis from Israeli sources revealed that some 900 of those killed in Gaza accounting for 47% were terrorists. Such a ratio of combatant to non-combatant casualties - roughly 1:1 - would be almost unprecedented in the history of urban warfare.




Nessuno Unius REI




Arabia Saudita Abdullah bin Abdul Aziz Al Saud SCIOCCO! IO TI STO ASPETTANDO INSIEME AL TUO ERDOGAN SUL CAMPO DI BATTAGLIA! BUSH 322 666: è GIà MORTO E NON POTRà SALVARE SE STESSO! FIGLI DELL'INFERNO COME TE NON POTRANNO MAI DOMINARE IL GENERE UMANO! questa per me è una cosa molto vecchia sin da quando io ero ragazzo poi quando io decido di difendere qualcuno? poi lui si salva! sono forse io siriano russo o israeliano? ma questo è il mio istinto: "difendere chi deve morire ingiustamente!" tu NON MI SEMBRI COSì SICURO NEL TUO DEMONIO DIO: genocidio a tutti ONU OIC NATO JABULLON? non riuscirà ad uccidere Israele e tu morirai!

Nessuno Unius REI

Il più grande quotidiano della Germania Pubblica Volti di IDF Caduti. Bild Zeitung onora i 64 soldati dell'IDF che 'caduti a Gaza combattendo contro i terroristi di Hamas in nome della loro patria.' Prima pubblicazione: 2014/08/13 Avigdor Liberman e omologo tedesco Frank-Walter Steinmeier. Bild Zeitung quotidiano più popolare della Germania che vanta un numero di lettori giornaliera di almeno 3,5 milioni ha pubblicato un annuncio a piena pagina con le facce dei 64 IDF soldati uccisi nel modo operativo protetto bordo contro l'organizzazione terroristica di Hamas a Gaza. L'annuncio è apparso il Lunedi sotto il titolo "La guerra di Israele contro i terroristi di Hamas:. Volti dei caduti" "64 soldati israeliani sono morti. 64 figli amici mariti che non potrà mai tornare al seno delle loro famiglie. Caddero a Gaza combattendo contro i terroristi di Hamas in nome della loro patria" si legge l'annuncio. Insieme con le immagini dei soldati caduti brevi biografie di alcuni dei soldati sono stati descritti nel documento che è stampato da parte della società fermamente pro-Israele Axel-Springer. Vale la pena notare che il ministro degli Esteri Avigdor Liberman ha rilasciato un'intervista alla Bild Giovedi scorso in cui ha detto "La Germania e l'UE devono inviare ispettori a Gaza per monitorare il commercio dei palestinesi con i paesi vicini" suggerendo che gli europei e non il IDF monitorare Gaza. Un totale di 67 soldati e civili israeliani sono stati uccisi nel corso dell'operazione di contro-terrorismo.

Particolarmente colpite nei combattimenti era brigata Golani che ha perso tredici combattenti il 20 luglio nel quartiere Shejaiya di Gaza. MK Moshe Feiglin (Likud) ha accusato "compassione fuori luogo" di Israele come responsabile delle morti dal momento che l'esercito israeliano ha avvertito i residenti sarebbe entrare nella zona dando Hamas tutto il tempo per preparare la sua letale "welcome".

L'annuncio pro-Israele dalla Germania è reso ancora più notevole dato il palpabile antisemitismo che inghiotte il mondo durante l'operazione di Israele di difendersi dal terrore. In effetti ci fu un segnalato 436% di aumento in incidenti antisemiti in Europa a luglio rispetto allo stesso mese dell'anno precedente.

Germany's Largest Daily Publishes Faces of IDF Fallen. Bild Zeitung honors the 64 IDF soldiers who 'fell in Gaza while battling Hamas terrorists on behalf of their motherland.' First Publish: 8/13/2014 Avigdor Liberman and German counterpart Frank-Walter Steinmeier. Bild Zeitung Germany's most popular daily which boasts a daily readership of at least 3.5 million has published a full-page ad with the faces of the 64 IDF soldiers killed in Operation Protective Edge against the Hamas terrorist organization in Gaza. The ad appeared on Monday under the headline "Israel's War Against the Hamas Terrorists: Faces of the fallen." "64 Israeli soldiers have perished. 64 sons friends husbands who will never return to the bosom of their families. They fell in Gaza while battling Hamas terrorists on behalf of their motherland," read the ad. Along with pictures of the fallen soldiers short biographies of several of the soldiers were featured in the paper which is printed by the staunchly pro-Israel Axel-Springer company. It is worth noting that Foreign Minister Avigdor Liberman gave an interview to Bild last Thursday in which he said "Germany and the EU must dispatch inspectors to Gaza to monitor the Palestinians' trade with the neighboring countries," suggesting that the Europeans and not the IDF monitor Gaza. A total of 67 Israeli soldiers and civilians have been killed during the course of the counter-terror operation.

Particularly hard hit in the fighting was the Golani Brigade which lost thirteen fighters on July 20 in the Shejaiya neighborhood of Gaza. MK Moshe Feiglin (Likud) blamed Israel's "misplaced pity" as being responsible for the deaths since the IDF warned residents it would enter the area giving Hamas ample time to prepare its lethal "welcome."

The pro-Israel ad from Germany is made the more remarkable given the palpable anti-Semitism engulfing the world during Israel's operation to defend itself from terror. Indeed there was a reported 436% rise in anti-Semitic incidents in Europe this July compared to the same month in the previous year.



ANSA MASSONICA PROTEGGE SEMPRE GLI ISLAMICI PERCHé QUESTO HA DETTO IL NWO ( JHWH DEVE MORIRE! ) E CHI LEGGE PUò ANCHE PENSARE CHE è STATA COLPA DEGLI ISRAELIANI! Gaza: esplode bomba morto giornalista. Rimasto ucciso durante deflagrazione E' italiano il giornalista morto a Gaza.

http://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/mediooriente/2014/08/13/gaza-esplode-bomba-morto-giornalista_5067b219-b19b-4ce8-968d-4697a9af04eb.html Hamas fa esplodere IDF Dud uccide Reporter esteri. Cinque muoiono e molti altri gravemente feriti dopo che Hamas cerca di smantellare IDF missile solo per finire esplodere esso: 2014/08/13 12:45. Inesplosi missile israeliano a Gaza. Fonti di Hamas a Gaza rapporto che un vero disastro IDF missile esplose il Mercoledì uccidendone cinque dopo terroristi di Hamas maldestramente cercato di smantellare il missile. Hamas servizi di emergenza portavoce Ashraf al-Qudra ha dichiarato che oltre ai cinque morti ci sono molti altri che sono seriamente feriti. "Un certo numero di esperti in esplosivi sono stati uccisi durante lo smantellamento di un missile a Beit Lahiya. Tra di loro c'era un giornalista straniero" ha detto il portavoce del ministero dell'Interno di Hamas Iyad al-Buzam AFP.

Allo stesso modo almeno un altro giornalista locale è stato gravemente ferito secondo un corrispondente di AFP a Gaza.

Le relazioni devono ancora essere confermata dall'IDF che non ha colpito il terrore enclave di Hamas a Gaza dal momento che l'attuale cessate il fuoco di 72 ore entrato in vigore il Domenica a mezzanotte cioè il missile sarebbe stato seduto a Gaza almeno due giorni. In ogni caso i rapporti suggeriscono un disprezzo sfrenato per la vita umana da parte dell'organizzazione terroristica dato che in smantellare le vittime dei missili tra quelli non coinvolti nella soppressione effettiva come i giornalisti avrebbe potuto essere evitato distanziando il pubblico dal missile. Questo fatto può essere sorprendente per molti data ampia e ben documentata l'utilizzo di Hamas di scudi umani e l'abuso di giornalisti stranieri. Illustrando il pericolo di Hamas pone giornalisti stranieri in una troupe televisiva indiana la scorsa settimana ha catturato filmati di come Hamas ha piantato un launchpad razzo adiacente al loro albergo "nel bel mezzo di quella che è una zona residenziale ricca di alberghi e condomini." I razzi sono stati lanciati ore più tardi dopo che i terroristi avevano eliminato la zona in una strategia chiara per tentare l'IDF a condurre una risposta attacco aereo per eliminare il programma di avvio e nel processo di uccidere civili anche i giornalisti stranieri al fine di gonfiare le cifre delle vittime.




Hamas Detonates IDF Dud Kills Foreign Reporter. Five die and several others seriously wounded after Hamas tries to dismantle IDF missile only to end up detonating it: 8/13/2014 12:45 PM. Unexploded IDF missile in Gaza. Hamas sources in Gaza report that a dud IDF missile exploded on Wednesday killing five after Hamas terrorists clumsily tried to dismantle the missile. Hamas emergency services spokesperson Ashraf al-Qudra stated that in addition to the five dead there are several more who are seriously wounded. "A number of explosives experts were killed while dismantling a missile in Beit Lahiya. Among them was a foreign journalist," Hamas Interior Ministry spokesperson Iyad al-Buzam told AFP.

Likewise at least one other local journalist was badly wounded according to an AFP correspondent in Gaza.

The reports have yet to be corroborated by the IDF which has not struck the Hamas terror enclave of Gaza since the current 72-hour ceasefire went into effect on Sunday at midnight meaning the missile would have been sitting in Gaza at least two days. In any event the reports hint at a wanton disregard for human life by the terrorist organization given that in dismantling the missile casualties among those not involved in the actual dismantling such as journalists could have been avoided by distancing the public from the missile. This fact may be unsurprising to many given Hamas's extensive and well-documented usage of human shields and abuse of foreign journalists. Illustrating the danger Hamas places foreign journalists in an Indian TV crew last week captured footage of how Hamas planted a rocket launchpad adjacent to their hotel "bang in the middle of what is a residential area full of hotels and apartment buildings." The rockets were launched hours later after the terrorists had cleared the area in a clear strategy to tempt the IDF to conduct an airstrike response to take out the launcher and in the process kill civilians even foreign journalists so as to inflate casualty figures.




ORMAI IL CERCHIO NAZISTA DEI FARISEI BILDENBERG SALAFITI ANGLO-AMERICANI SI STRINGE CONTRO ISRAELE CHE è IL NUOVO OLOCAUSTO DELLA TERZA GUERRA MONDIALE! TANTO è GRANDE IL LORO ODIO PER LA CIVILTà EBRAICO CRISTIANA CHE EVOLUZIONISTI CULATTONI PER INNALZARE IL REGNO SATANA SI FANNO IL SUPPORTO DELLA SHARIA GENOCIDIO A TUTTI DI ONU OIC. Guarda: israeliani Infiltrarsi 'Regno Unito Città dichiarata' israelo-Free "Bandiere Starbucks e Bamba:. Attivisti rilasciano il video di protesta creativa radicale anti-Israele MP città:. 2014/08/13 11:38 attivisti pro-Israele ha pubblicato un video della loro recente "infiltrazione" di una città nel nord dell'Inghilterra ha dichiarato "israelo-libero" di radicali di sinistra parlamentare britannico George Galloway. scozzese Galloway ha dichiarato che la città di Bradford nel nord dell'Inghilterra non avrebbe accettato la presenza di israeliani in un discorso partito appassionata la scorsa settimana con orgoglio affermando che egli sceglie di vivere in una "zona franca-israeliana." "non vogliamo nessun merci israeliane. Non vogliamo che i servizi israeliani. Non vogliamo nessun accademici israeliani arrivando a l'università o il college. Non abbiamo nemmeno vogliamo eventuali turisti israeliani a venire a Bradford se qualcuno di loro aveva pensato di farlo " ha detto." Noi rifiutiamo questo illegale barbara stato selvaggio che si chiama Israele. E tu devi fare lo stesso "Le osservazioni hanno innescato un'indagine di polizia in MP che ha una lunga storia di anti-Israele bigottismo e dirige il British gruppo pro-Hamas Viva Palestina. Che nel novembre 2013 ha avuto il suo stato revocato a causa di beneficenza per irregolarità finanziarie Gli attivisti ebrei -. compresi i cittadini e guidati da origine israeliana Rabbi Shneur Odze sia britannici e israeliani - visitato Bradford e sventolato bandiere israeliane distribuito snack israeliani-made ​​e ha fatto un punto di essere servito in un locale Starbucks dopo aver mostrato. loro passaporti israeliani Contrariamente alla dichiarazione della loro città estremista MP non c'era alcuna politica di discriminare contro gli israeliani e la maggior parte dei passanti cordiale - con l'eccezione di un piccolo gruppo di attivisti anti-israeliani che ha montato una contro-protesta a un certo punto. "Devo confessare di essere piuttosto ansioso di ciò che tipo di reazione che saremmo arrivati​​" ha detto Odze. "Tuttavia sono lieto di poter dire un paio di grida provenienti da tutta la strada a parte la reception era quasi esclusivamente positivo con molti venendo verso di noi augurare bene benvenuto a noi e quasi tutti spontaneamente sembrava sapere perché eravamo lì "Egli ha aggiunto che un'altra protesta -." con un tocco " è prevista per Domenica prossima. Watch: Israelis 'Infiltrate' UK City Declared 'Israeli-Free". Flags Starbucks and Bamba: activists release video of creative protest in radical anti-Israel MP's city: 8/13/2014 11:38 AM. Pro-Israel activists released a video of their recent "infiltration" of a city in northern England declared "Israeli-free" by radical left-wing British MP George Galloway. Scottish-born Galloway declared that the city of Bradford in northern England would not accept the presence of Israelis in an impassioned party speech last week proudly stating that he chooses to live in an "Israeli-free zone." "We don't want any Israeli goods. We don't want any Israeli services. We don't want any Israeli academics coming to the university or the college. We don't even want any Israeli tourists to come to Bradford if any of them had thought of doing so," he said. "We reject this illegal barbarous savage state that calls itself Israel. And you have to do the same." The remarks sparked a police investigation into the MP who has a long history of anti-Israel bigotry and heads the British pro-Hamas group Viva Palestina - which in November 2013 had its charitable status revoked due to financial irregularities. The Jewish activists - including both British and Israeli citizens and led by Israeli-born Rabbi Shneur Odze - visited Bradford and waved Israeli flags handed out Israeli-made snacks and made a point of being served at a local Starbucks after showing their Israeli passports. Contrary to the declaration by their city's extremist MP there was no policy to discriminate against Israelis and most passersby were friendly - with the exception of a small group of anti-Israel activists who mounted a counter-protest at one point. "I must confess to being rather anxious as to what kind of reaction we'd get," said Odze. "However I'm pleased to say a few shouts from across the road aside the reception was almost exclusively positive with many coming over to wish us well welcome us and almost everyone unprompted seemed to know why we were there." He added that another protest - "with a twist" - is scheduled for next Sunday.




non sono i ROTHSCHILD JABULLON Bildenberg Farisei Rothschild UE FMI Spa 322 Kerry Hollywood netWork Satellite TV MONOPOLIO BANKING SEIGNIORAGE SCAM che stanno scavando una tomba contro Israele? PROPRIO LORO SONO STATI SIA DIRETTAMENTE CHE INDIRETTAMENTE CON IL LORO STROZZINAGGIO USUROCRAZIA! Belfast rimuove la placca Onorare israeliano Pres. Più di antisemitismo. Targa in onore presidente israeliano Chaim Herzog abbattuto dopo aumento della violenza antisemita; politici denunciano 'intolleranza' in decisione. 2014/08/13 Chaim Herzog. Una targa che segna il 1918 città natale dell'ex presidente israeliano Chaim Herzog a Belfast è stato rimosso all'inizio di questa settimana da timori di ulteriore violenza antisemita nella città dell'Irlanda del Nord. La targa blu in onore Herzog che è stato Presidente di Israele 1983-1993 fu eretta su una proprietà a Cliftonpark Avenue nel 1998 Il punto di riferimento di 16 anni è stato abbattuto tuttavia a causa della preoccupazione per gli ebrei che vivono nella zona. Democratic Unionist Party assessore Brian Kingston ha spiegato la decisione al Belfast Telegraph. "Gli attacchi hanno incluso la scarabocchiare dei graffiti anti-israeliana sulla costruzione e gli elementi gettati alla placca e la casa" ha detto Kingston. "Recentemente alcuni giovani sono stati fermati nel processo di cercare di rimuovere la placca con un piede di porco." "Fuori di preoccupazione per il personale e per i residenti che vivono in case vicine il gruppo di comunità e l'Ulster History Circolo hanno deciso che era meglio per rimuovere la placca per il prossimo futuro ed è stato rimosso alla fine della scorsa settimana." "Questo dovrebbe servire come un campanello d'allarme per il pubblico al livello pericoloso di intolleranza e la mentalità anti-Israele che alcuni sono incoraggianti," Kingston ha dichiarato. "Sarò mantenendo uno stretto interesse per questa materia e mi auguro che al più presto sarà possibile ripristinare questa lapide al suo giusto posto." Ulster Unionist Party ovest di Belfast portavoce Bill Manwaring dichiarato al Irish Times che la rimozione forzata della placca è stato un "atto d'accusa schiacciante dell'intolleranza all'interno di alcuni elementi della nostra società". "Data l'attacco alla sinagoga (a Belfast) il mese scorso e ora questo dimostra che i cuori e le menti di alcune persone rimangono pieni di odio" ha detto. Copertura mediatica anti-Israele di funzionamento di protezione bordo a Gaza recentemente traboccato a Belfast dove le finestre di una sinagoga furono distrutte due volte in 24 ore. Rabbino David Singer ha detto alla BBC subito dopo l'incidente che la comunità ebraica era stato "lasciato scioccato" dall'attacco. "Penso che tutta la comunità prima di tutto è molto triste che è successo" ha detto il rabbino Singer. "Immagino che ci sia una certa quantità di rabbia che potrebbe accadere ma arrabbiato nel senso di frustrazione non arrabbiato nel senso che avevano voglia di fare nulla." "Certo è molto triste e molto preoccupante che Belfast dimostri la sua faccia come questo" ha aggiunto. L'antisemitismo è aumentato 383% tutto il mondo dal 2013 secondo una Organizzazione Sionista Mondiale (OSM) studio pubblicato Lunedi - tra cui un aumento di crimine di odio 436% in Europa.

Belfast Removes Plaque Honoring Israeli Pres. Over Anti-Semitism. Plaque honoring Israeli President Chaim Herzog torn down after rise in anti-Semitic violence; politicians slam 'intolerance' in decision. 8/13/2014 Chaim Herzog. A plaque marking the 1918 birthplace of former Israeli President Chaim Herzog in Belfast was removed earlier this week out of fears of further anti-Semitic violence in the Northern Ireland city. The blue plaque honoring Herzog who was President of Israel from 1983 to 1993 was first erected on a property at Cliftonpark Avenue in 1998. The 16-year landmark was torn down however due to concern for Jews living in the area. Democratic Unionist Party Councillor Brian Kingston explained the decision to the Belfast Telegraph. "Attacks have included the scrawling of anti-Israeli graffiti on the building and items being thrown at the plaque and the house," Kingston said. "Recently some youths were stopped in the process of trying to remove the plaque with a crowbar." "Out of concern for staff and for residents living in neighboring houses the community group and the Ulster History Circle have decided that it was best to remove the plaque for the foreseeable future and it was removed at the end of last week." "This should serve as a wake-up call for the public to the dangerous level of intolerance and the anti-Israel mentality which some are encouraging," Kingston stated. "I will be maintaining a close interest in this matter and I hope that at the earliest opportunity it will be possible to restore this plaque to its rightful place." Ulster Unionist Party west Belfast spokesman Bill Manwaring stated to the Irish Times that the forced removal of the plaque was a "damning indictment of the intolerance within some elements of our society". "Given the attack on the synagogue (in Belfast) last month and now this it shows that some people's hearts and minds remain full of hatred," he said. Anti-Israel media coverage of Operation Protective Edge in Gaza recently boiled over in Belfast where a synagogue's windows were smashed twice in 24 hours. Rabbi David Singer told BBC shortly after the incident that the Jewish community had been "left shocked" by the attack. "I think across the community first of all it's very sad that it happened," Rabbi Singer said. "I would imagine that there's a certain amount of anger that it could happen but angry in the sense of frustration not angry in the sense that they'd want to do anything about it." "Certainly it's very sad and very disturbing that Belfast would show its face like this," he added. Anti-Semitism has risen 383% worldwide since 2013 according to a World Zionist Organization (WZO) study released Monday - including a 436% hate crime hike in Europe.




kiev hitler mogherini impediscono che alla popolazione martoriata del Dombass possano giungere gli aiuti umanitari? e dove è sharia ONU OIC genocidio a tutti in questo caso? 13 AGO - Il convoglio russo di aiuti umanitari non entrerà in Ucraina. Lo ha scritto su Facebook il ministro dell'Interno ucraino Arsen Avakov: "Non lasceremo entrare nella regione di Kharkiv - ha scritto il ministro - nessun convoglio di Putin". Avakov ha definito l'iniziativa russa "una provocazione di un aggressore cinico".




Hindu Comunità sostiene 'Morte agli ebrei "Iniziativa Contro Town. Interfaith attivista Rajan Zed esorta il presidente francese Francois Hollande a cambiare il nome del borgo offensivo. In Tova Dvorin: 2014/08/13 La comunità indù è uscito a sostegno degli ebrei in Francia chiedendo di cambiare il nome del suo "Morte agli ebrei" (La Mort aux Juifs) borgo situato a circa 60 miglia da Parigi. Statista indù Rajan Zed ha detto in Nevada (USA) Mercoledì che era scioccante apprendere che tale frazione esiste in 2014 Zed che è Presidente della società universale dell'induismo e un attivista notevole per la tolleranza e il dialogo interreligioso ha esortato il presidente francese Francois Hollande a guardare immediatamente a cambiare il nome di questa frazione. Se la Francia ha rifiutato di cambiare la Commissione europea deve intervenire ha sottolineato Zed. Rajan Zed ulteriormente ha detto che il paese di Pascal Cartesio Voltaire Baudelaire Flaubert Camus Sartre Monet Renoir Cézanne Gauguin Braque Matisse e "Déclaration des droits de l'homme et du citoyen" (Dichiarazione dei diritti dell'uomo e del cittadino) dovrebbe mostrare una certa maturità e rimuovere un nome tale borgo dalla sua mappa. Ciò che è sconcertante nel caso è che anche l'elite religiosa di Francia non è uscito apertamente contro questa inaccettabile nome di una frazione Zed ha affermato invitando Papa Francesco a parlare su questo tema. I commenti di Zed emersi dopo l'Simon Wiesenthal Center ha inviato una lettera al ministro dell'Interno di Francia per chiedere che la città essere rinominato. Il direttore del gruppo di affari internazionali Shimon Samuels ha scritto a Bernard Cazeneuve dicendo che era "scioccato di scoprire l'esistenza di un villaggio in Francia ufficialmente chiamato 'Morte agli ebrei'." "E 'estremamente scioccante che questo nome è scivolato sotto il radar nei 70 anni che sono passati da quando la Francia fu liberata dal nazismo e la (pro-nazista) il regime di Vichy" ha scritto. Tuttavia il vice sindaco del villaggio di Courtemaux spazzato via le preoccupazioni. "E 'ridicolo. Questo nome è sempre esistita" ha detto Marie-Elizabeth Secretand AFP. "Nessuno ha nulla contro gli ebrei naturalmente. Non mi sorprende che questo è venuta di nuovo."

Ha aggiunto che essi devono "rispettare questi vecchi nomi" nonostante il loro contenuto. Nel mese di maggio gli abitanti di un villaggio in Spagna con un nome simile infelice Castrillo Matajudíos ("Castrillo uccidere gli ebrei") hanno votato per cambiare il nome. In un referendum stretto i cittadini hanno optato per il meno offensivo vecchio nome per la città Mota de Judios o "Collina degli ebrei." Zed ha ringraziato la Spagna per la mossa poco dopo il cambiamento è stato annunciato.

Hindu Community Supports Initiative Against 'Death to Jews' Town. Interfaith activist Rajan Zed urges French President Francois Hollande to change offensive hamlet's name. By Tova Dvorin: 8/13/2014 The Hindu community has come out in support of Jews in asking France to change the name of its "Death to Jews" (La Mort aux Juifs) hamlet located about 60 miles from Paris. Hindu statesman Rajan Zed said in Nevada (USA) Wednesday that it was shocking to learn that such a village name exists in 2014. Zed who is President of the Universal Society of Hinduism and a notable activist for interfaith tolerance and dialogue urged French President Francois Hollande to immediately look into changing name of this hamlet. If France refused to change it the European Commission needs to intervene stressed Zed. Rajan Zed further said that country of Pascal Descartes Voltaire Baudelaire Flaubert Camus Sartre Monet Renoir Cezanne Gauguin Braque Matisse and "Déclaration des droits de l'homme et du citoyen" (declaration of the rights of man and of the citizen) should show some maturity and remove such a hamlet name from its map. What is baffling in the case is that even the religious elite of France has not come out openly against this unacceptable name of a hamlet Zed stated urging Pope Francis to speak on this issue. Zed's comments surfaced after the Simon Wiesenthal Center sent a letter to France's interior minister to demand that the town be renamed. The group's director of international affairs Shimon Samuels wrote to Bernard Cazeneuve saying he was "shocked to discover the existence of a village in France officially called 'Death to Jews'." "It is extremely shocking that this name has slipped under the radar in the 70 years that have passed since France was liberated from Nazism and the (pro-Nazi) Vichy regime," he wrote. However the deputy mayor of the village of Courtemaux brushed off the concerns. "It's ridiculous. This name has always existed," Marie-Elizabeth Secretand told AFP. "No one has anything against the Jews of course. It doesn't surprise me that this is coming up again."

She added that they should "respect these old names," despite their content. In May residents of a village in Spain with a similarly unfortunate name Castrillo Matajudios ("Castrillo Kill Jews") voted to change the name. In a tight referendum the citizens opted for the less offensive older name for the town Mota de Judios or "Hill of the Jews." Zed thanked Spain for the move shortly after the change was announced.




se era stata brucita una donna cristiana? forse non sarebbe stato neanche condannato tutti gli islamici lo sanno l'Islam vincerà perché sharia è genocidio a tutti! INFATTI NON HANNO LA LIBERTà DI RELIGIONE! Un tribunale afghano ha condannato ieri a morte a Kabul un uomo riconosciuto colpevole di aver ucciso bruciandola viva la cognata che fra l'altro era incinta. La sentenza giunge allorché la Commissione indipendente per I diritti umani dell'Afghanistan (Aihrc) ha ribadito che la violenza contro le donne ha avuto un forte incremento del 25% nel 2013 rispetto all'anno precedente raggiungendo punte record.

Lorenzo Scarola · Teologico dell'Italia Meridionale

CIA 322 KERRY A.I. GMOS DATAGATE BIOLOGIA SINTETICA RETROINGEGNERIA ALIENA DI GOOGLE -- non eravate contenti che mi avevate escluso dai motori di ricerca quindi mi avete messo 5 documenti: di: furto identità malware in tutti I miei siti anche MA DIO VEDE E PROVVEDE!




70% DELLE CASE SONO STATE DISTRUTTE! ] L'esercito ucraino riprende I bombardamenti su Donetsk. Questa mattina l'esercito ucraino ha ripreso a colpire Donetsk. I rumori dei bombardamenti si sentono nei pressi dell'aeroporto della città e del centro di Peski che restano sotto il controllo di forze di sicurezza ucraine. Le granate sono cadute nei quartieri di Kuibyshev sk e Kievsky. Sono sotto il fuoco anche I quartieri meridionali di Donetsk (Kirovsky e Petrovsky ) bombardati dalle forze di sicurezza di Kiev dalle città di Marinka e Yelenovka. Non sono ancora noti I nuovi danni e vittime.

http://italian.ruvr.ru/news/2014_08_13/Lesercito-ucraino-riprende-i-bombardamenti-su-Donetsk-1596/

http://cdn.ruvr.ru/2014/08/13/1508347094/18_AP432761300995.jpg

Lavrov: in Occidente appare la verità sugli eventi nel sud-est dell'Ucraina. In Occidente a poco a poco cominciano a uscire informazioni veritiere su ciò che sta accadendo nel sud-est dell'Ucraina ha dichiarato il ministro degli Esteri Sergej Lavrov. Ha ricordato che ieri alle Nazioni Unite è stato pubblicato un bollettino con valutazione della situazione umanitaria nelle regioni di Lugansk e di Donetsk. Secondo Lavrov il documento descrive un quadro molto triste: migliaia di morti e feriti assenza di elettricità acqua potabile l'impossibilità di garantire il funzionamento degli ospedali case di cura e altre strutture. Il ministro ha ringraziato I giornalisti russi che hanno dato un contributo enorme alla verità sugli eventi nel sud-est dell'Ucraina pubblicando sulle pagine dei giornali alla tv ed giungendo alle organizzazioni internazionali.

http://italian.ruvr.ru/news/2014_08_13/Lavrov-in-Occidente-appare-la-verita-sugli-eventi-nel-sud-est-dellUcraina-2810/




L'esercito ucraino riprende i bombardamenti su Donetsk. Questa mattina l'esercito ucraino ha ripreso a colpire Donetsk. I rumori dei bombardamenti si sentono nei pressi dell'aeroporto della città e del centro di Peski che restano sotto il controllo di forze di sicurezza ucraine. Le granate sono cadute nei quartieri di Kuibyshev sk e Kievsky.

Sono sotto il fuoco anche i quartieri meridionali di Donetsk (Kirovsky e Petrovsky ) bombardati dalle forze di sicurezza di Kiev dalle città di Marinka e Yelenovka. Non sono ancora noti i nuovi danni e vittime.

http://italian.ruvr.ru/news/2014_08_13/Lesercito-ucraino-riprende-i-bombardamenti-su-Donetsk-1596/




La Russia sta progettando armi di sesta generazione. La Russia sta sviluppando 40 progetti tecnologici per la creazione di armi della prossima sesta generazione ha dichiarato il vice premier del Paese Dmitry Rogozin. Ha sottolineato che per la loro realizzazione si stanno creando laboratori autonomi presso le aziende guida dell'industria bellica e delle università del Paese. Ora le Forze Armate della Russia sono dotate in generale di armi di 3-4 generazione. Il caccia Т-50 che sarà in messo in dotazione dell'esercito nel 2016 è considerato come arma di quinta generazione. http://italian.ruvr.ru/news/2014_08_13/La-Russia-sta-progettando-armi-di-sesta-generazione-6745/







A una barca a vela russa è stato vietato l'ingresso nel porto della Svezia.. Il veliero russo "Sedov" che appartiene all'Università tecnologica di Murmansk non ha ricevuto il permesso di entrare nel porto svedese di Trelleborg senza spiegazione dei motivi riferisce RIA Novosti. Il veliero si dirigeva nel porto su invito del sindaco di Trelleborg. Ora "Sedov" fa rotta per il porto polacco di Gdynia. L'imbarcazione è in viaggio da 4 mesi. Ha visitato oltre 10 Paesi e ha partecipato alle regate internazionali. http://italian.ruvr.ru/news/2014_08_13/A-una-barca-a-vela-russa-e-stato-vietato-lingresso-nel-porto-della-Svezia-5889/



http://cdn.ruvr.ru/2014/08/13/1508347094/18_AP432761300995.jpg

Lavrov: in Occidente appare la verità sugli eventi nel sud-est dell'Ucraina. In Occidente a poco a poco cominciano a uscire informazioni veritiere su ciò che sta accadendo nel sud-est dell'Ucraina ha dichiarato il ministro degli Esteri Sergej Lavrov.

Ha ricordato che ieri alle Nazioni Unite è stato pubblicato un bollettino con valutazione della situazione umanitaria nelle regioni di Lugansk e di Donetsk. Secondo Lavrov il documento descrive un quadro molto triste: migliaia di morti e feriti assenza di elettricità acqua potabile l'impossibilità di garantire il funzionamento degli ospedali case di cura e altre strutture.

Il ministro ha ringraziato i giornalisti russi che hanno dato un contributo enorme alla verità sugli eventi nel sud-est dell'Ucraina pubblicando sulle pagine dei giornali alla tv ed giungendo alle organizzazioni internazionali.

http://italian.ruvr.ru/news/2014_08_13/Lavrov-in-Occidente-appare-la-verita-sugli-eventi-nel-sud-est-dellUcraina-2810/




UniusRei3



GOOGLE CIA OIC ONU YOUTUBE -- VOI STATE ROVINANDO IL GENERE UMANO [ "FALSI EBREI illuminati e sionisti contro i veri ebrei of JHWH" ] MA SATANISTI BILDENBERG 322 LOBBY 666 FARISEI ISLAMICI SHARIA CRIMINALI MASSONI NON POTRANNO MAI ESSERE UN POPOLO PROTETTO! INFATTI LA COSTITUZIONE NON AMMETTE LE ASSOCIAZIONI SEGRETE MASSONICHE E NEANCHE LA PERDITA DELLA SOVRANITà MONETARIA TUTTI I POLITICI CHE FANNO FINTA DI NON VEDERE? COMMETTONO ALTO TRADIMENTO COSTITUZIONALE! [ ATTENZIONE ] La community di YouTube ha segnalato uno o più dei tuoi video come non appropriati. Quando un video viene segnalato viene esaminato dal team di YouTube in base alle nostre Norme della community. Dall'esame è emerso che i seguenti video presentano contenuti che violano le presenti norme pertanto sono stati disattivati: "FALSI EBREI illuminati e sionisti contro i veri ebrei of JHWH" (http://youtu.be/EPrjvJwO0i0) Sosteniamo la libertà di parola e difendiamo il diritto di ognuno di esprimere i propri punti di vista anche se impopolari. YouTube vieta però l'incitamento all'odio. Per "incitamento all'odio" si intendono i contenuti che incitano all'odio o alla violenza contro i membri di un gruppo protetto (in base a razza o origine etnica religione disabilità/invalidità sesso età condizione sociale e orientamento sessuale/identità di genere).

Data ricezione: 29/lug/2014 | Data di convalida: 13/ago/2014 | Con ricorso




CHI HA PERMESSO AL TERRORISMO ISLAMICO DI ALZARE COSì LA TESTA è STATO: ONU OIC LEGA ARABA USA UE RUSSIA QUINDI TUTTI LORO DEVONO ESSERE PUNITI! è PROIBITO dalla Torah AGLI UOMINI DI PARLARE CON I DEMONI! Quindi non c'è un dialogo con hamas o con altra orgnizzazione terroristica che potrebbe essere fatto! O devono morire loro o dobbiamo morire noi! E POICHé LA SHARIA è IL RESPONSABILE DI TUTTO QUESTO GENOCIDIO PER 1400 ANNI è INEVITABILE ED INDISPENSABILE CHE. LA LEGA ARABA debba ESSERE DISTRUTTA IN DUE ORE DI IRA: L'IRA DI DIO! Hamas e PA riferito rifiutiamo di rinviare Enti soldati. Delegazioni a Il Cairo ai ferri corti sul ritorno del tenente Hadar Goldin e Sgt. Organi di Oron Shaul; Hamas attacca al mare e la domanda aeroporto. Con Ari Yashar. Prima pubblicazione: 2014/08/13 Oron Shaul Hadar Goldin. Portavoce IDF. Come parla tregua testa nel loro ultimo giorno Mercoledì prima della fine del cessate il fuoco a mezzanotte i rapporti rivelano che l'Autorità Palestinese (PA) e delegazione di Hamas al Cairo si rifiuta di restituire i corpi dei due soldati israeliani uccisi nel modo operativo protetto Edge. Israele si rifiuta di qualsiasi accordo di tregua che non includa la restituzione dei corpi di Second Lt.Hadar Goldin e First Sgt. Oron Shaul riporta Canale 10 secondo fonti del londinese Asharq Al-Awsat. Tuttavia la delegazione PA e Hamas è riferito rifiuta di discutere la questione chiedendo la liberazione di terroristi detenuti in Israele. La delegazione ha anche riferito è attaccare alla sua richiesta di un mare e l'aeroporto a Gaza; riferito non c'è progresso su questi temi o sulla domanda di passaggio da Gaza in Giudea e Samaria. La delegazione israeliana ha deciso di rinunciare a sua richiesta che il terrore enclave di Hamas a Gaza essere smilitarizzata secondo il rapporto e in seguito ha accettato di facilitare il passaggio dei residenti di Gaza beni e denaro dentro e fuori di Gaza. Il primo ministro Benjamin Netanyahu ha cercato riferito Martedì di "ammorbidire" i suoi partner della coalizione a tali concessioni tra cui quello di Israele pagamento degli stipendi dei funzionari di Hamas a Gaza. Tuttavia il ministro degli Esteri Avigdor Liberman il Lunedi ha espresso la sua opposizione a far "pagare terrore" e in particolare riferimento al ritorno dei corpi di Goldin e Shaul in quanto essenziali entro la fine dell'operazione. "E 'impensabile che tutti i membri di Hamas tra cui 20.000 dei terroristi in ala militare di Hamas riceveranno i loro stipendi in modo ordinato attraverso l'Autorità palestinese o in qualsiasi altro modo mentre i corpi di soldati israeliani non hanno ancora ricevuto una degna sepoltura in Israele "osservò Liberman.

Hamas and PA Reportedly Refuse to Return Soldiers' Bodies. Delegations in Cairo at loggerheads over return of Lt. Hadar Goldin and Sgt. Oron Shaul's bodies; Hamas sticks to sea and airport demand. By Ari Yashar. First Publish: 8/13/2014 Oron Shaul Hadar Goldin. IDF Spokesman. As truce talks head into their final day Wednesday ahead of the end of the ceasefire at midnight reports reveal that the Palestinian Authority (PA) and Hamas delegation in Cairo is refusing to return the bodies of two IDF soldiers killed in Operation Protective Edge. Israel is refusing to any truce agreement that would not include the return of the bodies of Second Lt.Hadar Goldin and First Sgt. Oron Shaul reports Channel 10 according to sources in the London-based Asharq Al-Aswat. However the PA and Hamas delegation is reportedly refusing to discuss the issue demanding the release of terrorists jailed in Israel. The delegation also reportedly is sticking to its demand for a sea and airport in Gaza; reportedly there is no progress on these issues or on the demand for passage from Gaza to Judea and Samaria. The Israeli delegation decided to forego its demand that the Hamas terror enclave of Gaza be demilitarized according to the report and further agreed to ease the passage of Gaza residents goods and money in and out of Gaza. Prime Minister Binyamin Netanyahu reportedly tried Tuesday to "soften" his coalition partners to such concessions including that of Israel paying the salaries of Hamas officials in Gaza. However Foreign Minister Avigdor Liberman on Monday expressed his opposition to letting "terror pay," and specifically referenced the return of the bodies of Goldin and Shaul as being essential before the end of the operation. "It's unthinkable that all Hamas members including 20,000 of the terrorists in Hamas's military wing will receive their salaries in an orderly fashion through the Palestinian Authority or any other way while the bodies of IDF soldiers still have not received a proper burial in Israel," remarked Liberman.




KingxKingdom Unius REI




ENTRARE IN GAZA PER DISTRUGGERE I TUNNEL DEL TERRORE è STATA UNA STRATEGIA CRIMINALE TOTALMENTE DISGRAZIATA CHE HA PORTATO LA PERDITA DI 50 SOLDATI ISRAELIANI INUTILMENTE! BISOGNA PORTARE LA ARTIGLIERIA PESANTE E QUINDI HAMAS è IL REPONSABILE: DI ALLONTANARE LA SUA GENTE PRIMA DI LANCIARE UN RAZZO! [ IO NON SONO STATO STATO ASCOLTATO IN PRECEDENZA QUINDI è IL GOVERNO DI ISRAELE CHE è UN CRIMINALE CONTRO IL SUO STESSO POPOLO!] Hamas dichiara il cessate il fuoco attuale è 'Last Chance for Talks'. Gruppo terroristico avverte di altri cessate il fuoco con Israele dopo la fine del Cairo colloqui Mercoledì a mezzanotte. 2014/08/13 I terroristi di Hamas Al-Qassam Brigade. Un leader di Hamas ha dichiarato prima della fine del corrente cessate il fuoco di 72 ore che avverrà alla mezzanotte di Mercoledì che la tregua attuale nella lotta è l'ultima possibilità per Israele di negoziare con la sua organizzazione terroristica. Ismail Radwan il leader di Hamas ha avvertito Mercoledì " questi tre giorni sono l'ultima occasione per quanto ci riguarda," I rapporti Canale 10 "Se non ci saranno avanzamento verso le esigenze del popolo palestinese mi aspetto la delegazione lasciare Cairo " ha aggiunto Radwan fa riferimento ai colloqui tregua in corso di essere intermediati the Egitto. Hamas che insieme con la Jihad islamica hanno rotto non meno di sei "cessate il fuoco umanitario" nel corso dell'operazione di protezione bordo vantava la settimana scorsa che è in possesso di Israele "a mano armata" nei negoziati sia per ottenere le sue richieste o "si spara nel petto. "L'organizzazione terroristica ha inoltre chiarito che se una tregua è infatti raggiunta al Cairo la tregua sarebbe solo in modo the pianificare la prossima guerra terroristica sullo Stato ebraico. Richieste sontuosi di Hamas nei colloqui sono gravi minacce per la sicurezza di Israele come ad esempio il rilascio di terroristi l'apertura delle frontiere nonché la creazione di un porto marittimo e l'aeroporto a Gaza. Secondo l'Authority (PA) funzionari palestinesi l'Egitto il Martedì ha presentato una proposta che avrebbe respingere le richieste di Israele per un disarmo di Gaza così come le richieste di Hamas per un mare e l'aeroporto rimandare tali questioni per I colloqui futuri. La proposta egiziana dovrebbe includere l'allentamento del blocco sul terrore enclave di Hamas. Sembra che I colloqui non hanno raggiunto una svolta anche come riporta Martedì indicato primo ministro israeliano Benjamin Netanyahu ha incontrato I membri della coalizione di testa partito privatamente in quello che un ministro chiamato "colloqui ammorbidimento" per ottenere il supporto per le concessioni israeliane verso Hamas. Hamas Declares the Current Ceasefire is 'Last Chance for Talks'. Terror group warns of no more ceasefires with Israel after the Cairo talks end Wednesday at midnight. 8/13/2014 Hamas Al-Qassam Brigade terrorists. A senior Hamas leader declared ahead of the end of the current 72-hour ceasefire which will come at midnight on Wednesday that the current lull in fighting is the last chance for Israel to negotiate with his terrorist organization. Ismail Radwan the Hamas leader warned Wednesday "these three days are the last opportunity as far as we are concerned," reports Channel 10. "If there won't be advancement towards the demands of the Palestinian people I anticipate the delegation will leave Cairo," added Radwan referencing the ongoing truce talks being intermediated by Egypt. Hamas which along with Islamic Jihad have broken no fewer than six "humanitarian ceasefires" in the course of Operation Protective Edge bragged last week that it is holding Israel "at gunpoint" in the negotiations either to get its demands or "shoot you in the chest." The terrorist organization also clarified that if a truce is indeed achieved in Cairo the truce would only be so as to plan the next terror war on the Jewish state. Hamas's lavish demands in the talks include serious threats on Israel's security such as the release of terrorists the opening of borders as well as the establishment of a sea port and airport in Gaza. According to Palestinian Authority (PA) officials Egypt on Tuesday submitted a proposal which would reject Israel's demands for a disarmament of Gaza as well as Hamas demands for a sea and airport putting off such issues for future talks. The Egyptian proposal would include the easing of the blockade on the Hamas terror enclave. It appears the talks have not reached a breakthrough even as reports Tuesday indicated Prime Minister Binyamin Netanyahu met with party head coalition members privately in what one minister termed "softening talks" to gain support for Israeli concessions to Hamas.

Hamas terrore sventato attentato a sud di Hebron. Forze speciali Duvdevan arrestano dodici terroristi in Giudea-Samaria; almeno uno stava progettando un attacco terroristico su larga scala. Con Koby Finkler Tova Dvorin: 2014/08/13 forze speciali Duvdevan arrestato 12 terroristi durante la notte Martedì / Mercoledì in Giudea e Samaria con diversi arresti vicino a Hebron.

Tra questi l'IDF ha arrestato un terrorista di Hamas attivamente pianificando un attacco terroristico contro l'IDF e civili israeliani a Kafr Samoa a sud di Hebron. Quattro arresti sono stati effettuati anche a Deir Ista nei pressi di Qalqilya; due in El Arub vicino a Betlemme; Bayt El Pavar a sud di Hebron; e due in Uja a nord di Yeriho (Gerico). Tutti i sospetti sono stati portati a interrogatorio da parte delle forze di sicurezza. Domenica sera le forze di sicurezza hanno ucciso un terrorista di Fatah durante un'operazione congiunta della IDF e l'unità sotto copertura della polizia di frontiera a sud di Sichem (Nablus). In precedenza l'IDF aveva isolato il terrorista nella sua casa dove si era barricato; Le forze di sicurezza hanno chiesto lui di arrendersi. IDF tenta di estrarre il terrorista dalla sua casa non hanno avuto successo e l'esercito israeliano è stato costretto ad attaccare dopo che cominciò ad aprire il fuoco contro Polizia di frontiera e le forze di sicurezza sulla scena. Il terrorista è stato ucciso; una ricerca poi rivelato che la casa era stato nascosto un deposito di armi. Due soldati israeliani sono rimasti feriti nello scambio. Hamas Terror Attack Foiled South of Hevron. Duvdevan special forces apprehend twelve terrorists in Judea-Samaria; at least one was planning a large-scale terror attack. By Koby Finkler Tova Dvorin: 8/13/2014 Duvdevan Special forces arrested 12 terrorists overnight Tuesday/Wednesday in Judea and Samaria with several arrests near Hevron.

Among them the IDF arrested a Hamas terrorist actively planning a terror attack against the IDF and Israeli civilians in Kafr Samoa south of Hevron. Four arrests were also made in Deir Ista near Qalqilya; two in El Arub near Bethlehem; Bayt El Pavar south of Hevron; and two in Uja north of Yeriho (Jericho). All of the suspects were brought in for interrogation by security forces. On Sunday night security forces killed a Fatah terrorist during a joint operation of the IDF and Border Police undercover unit south of Shechem (Nablus). Beforehand the IDF had isolated the terrorist in his home where he had barricaded himself; security forces called for him to surrender. IDF attempts to extract the terrorist from his home were unsuccessful and the IDF was forced to attack after he began opening fire at Border Police and security forces at the scene. The terrorist was shot dead; a search later revealed that the home had been hiding a weapons cache. Two IDF soldiers were injured in the exchange.




Benjamin Netanyahu -- IN QUESTI 66 ANNI VOI AVETE FATTO LA POLITICA CON IL CAZZO ED ORA MI STATE DANDO UN SACCO DI PROBLEMI!




KingxKingdom Unius REI




IN REALTà C'è TANTO DESERTO VUOTO IN EGITTO SINAI NELLA MADIANA: DI ARABIA SAUDITA CHE 30MILIONI DI PERSONE POSSONO VIVERE FELICI. INSIEME COME FRATELLI DUE POPOLI DIVERSI IN UNA SOLA TERRA UNA CONFEDERAZIONE DI CITTA STATO SOTTO UN REGNO MONARCHIA ASSOLUTA: FORTE!. L'UNICO IMPEDIMENTO ALLA CONVIVENZA è LA SHARIA CHE è UN GENOCIDIO JIHADISTA DI OGNI DIVERSITà PER LA CONQUISTA DEL MONDO.. SE ESISTONO I BILDENBERG NON ESISTONO LE NAZIONI EUROPEE OPPURE OCCIDENTALI UGUALMENTE SE ESITE LA SHARIA NON ESISTONO I PALESTINESI GIORDDANI ECC.. è SOLO UNA MORTALE IPOCRISIA CHE NASCONDE UNA GEOPOLITICA PER LA CONQUISTA DEL MONDO! L'ex MK Einat Wilf: Tempo per esporre la menzogna che è UNRWA. L'ex MK Dr. Einat Wilf dice che invece di aiutare a risolvere il "problema dei profughi palestinesi" UNRWA aiuta a perpetuare it



L'ex MK Einat Wilf: Tempo per esporre la menzogna che è UNRWA. L'ex MK Dr. Einat Wilf dice che invece di aiutare a risolvere il "problema dei profughi palestinesi" UNRWA aiuta a perpetuare it.By Benny Toker. Prima pubblicazione: 2014/08/13 ex MK Dr. Einat Wilf ha detto Martedì che era il momento di smascherare la menzogna dietro l'UNRWA l'agenzia delle Nazioni Unite per i rifugiati palestinesi. "UNRWA è pubblicizzato come agenzia umanitaria delle Nazioni Unite le istituzioni educative delle Nazioni Unite neutro sono menzionati ma in pratica questo è un agenzia palestinese scarsamente coperti dalle Nazioni Unite che è interamente dedicato alla perpetuazione del problema dei rifugiati," Wilf che ha servito come MK per le parti di lavoro e Atzmaut ha detto Arutz Sheva. "La Convenzione delle Nazioni Unite collocato il trattamento dei rifugiati arabi in un'agenzia speciale UNRWA ma invece di cercare di affrontare i rifugiati e il reinsediamento di loro l'UNRWA si rifiuta di loro stabilirsi in luoghi in cui sono nati - a Gaza Ramallah e Giordania - e invece li lascia come rifugiati in campi profughi " ha continuato. "Ogni discendente del rifugiato originale viene registrata come rifugiato anche se è nato a Gaza ed è per questo ci sono attualmente cinque milioni di rifugiati registrati con l'UNRWA. UNRWA aveva fatto il suo lavoro non ci sarebbe pari a zero profughi ora tutti sarebbero vivono in case di loro " ha detto Wilf. Ha invitato la comunità internazionale a smettere di finanziare l'UNRWA dicendo: "La tragedia palestinese è che invece di smantellare i campi profughi e la creazione di quartieri regolari sono lasciati come rifugiati con la speranza di tornare in Israele." "E 'tempo di esporre la menzogna e per i paesi occidentali per fermare il finanziamento UNRWA " ha detto Wilf. "Gli Stati Uniti dà loro 250 milioni di dollari l'anno e l'Australia il Giappone e l'Unione europea fornisce circa un miliardo di dollari l'anno. Essi semplicemente non si rendono conto che il loro sostegno per l'UNRWA farà in modo che non ci sarà mai una soluzione a due stati perché i palestinesi continueranno a ricevere legittimazione del diritto al ritorno. "UNRWA è stata coinvolta in recenti combattimenti a Gaza come Hamas era con le scuole dell'agenzia come siti di stoccaggio per i suoi razzi. Tre le scorte di razzi sono stati scoperti nelle scuole delle Nazioni Unite durante l'operazione di protezione Edge. Dopo il primo ritrovamento di razzi in una scuola dell'UNRWA è stato riferito che anziché distruggere i razzi i lavoratori dell'UNRWA chiamato Hamas a venire rimuoverli.

Inoltre Israele è stato accusato più volte di bombardare le scuole dell'UNRWA che sono stati utilizzati come rifugi. In almeno un caso Israele ha fornito le prove che i razzi erano stati sparati nelle vicinanze della scuola. Former MK Einat Wilf: Time to Expose the Lie that is UNRWA. Former MK Dr. Einat Wilf says that instead of helping to solve the "Palestinian refugee problem" UNRWA helps to perpetuate it.By Benny Toker. First Publish: 8/13/2014 Former MK Dr. Einat Wilf said on Tuesday that it was time to expose the lie behind UNRWA the UN's agency for Palestinian refugees. "UNRWA is advertised as the UN's humanitarian agency the educational institutions of the neutral United Nations are mentioned but in practice this is a Palestinian agency thinly covered by the United Nations which is entirely dedicated to the perpetuation of the refugee problem," Wilf who served as an MK for the Labor and Atzmaut parties told Arutz Sheva. "The UN Convention placed the treatment of Arab refugees on a special agency UNRWA but instead of trying to deal with the refugees and resettle them UNRWA refuses to settle them in places where they were born - in Gaza Ramallah and Jordan - and instead leaves them as refugees in refugee camps," she continued. "Every descendant of the original refugee is registered as a refugee even though he was born in Gaza and that is why there are currently five million refugees registered with UNRWA. Had UNRWA done its job there would be zero refugees now they all would be living in homes of their own," Wilf said. She called on the international community to stop funding UNRWA saying "The Palestinian tragedy is that instead of dismantling the refugee camps and setting up regular neighborhoods they are left as refugees with the hopes of returning to Israel." "It's time to expose the lie and for Western countries to stop funding UNRWA," said Wilf. "The United States gives them $250 million a year and Australia Japan and the European Union provide about a billion dollars a year. They just do not realize that their support for UNRWA will ensure that there will never be a two-state solution because the Palestinians will continue to receive legitimization of the right of return." UNRWA was embroiled in the recent fighting in Gaza as Hamas was using the agency's schools as storage sites for its rockets. Three stockpiles of rockets were discovered in UN schools during Operation Protective Edge. After the first finding of rockets at an UNRWA school it was reported that rather than destroying the rockets UNRWA workers called Hamas to come remove them.

In addition Israel was blamed several times for shelling UNRWA schools that were used as shelters. In at least one case Israel provided evidence that rockets were being fired in the vicinity of the school.



YOU KILL SHARIA ONU OIC ] Buddhists living with Hindus = No Problem

Hindus living with Christians = No Problem

Christians living with Shintos = No Problem.

Shintos living with Confucians = No Problem

Confusians living with Baha'is = No Problem

Baha'is living with Jews = No Problem

Jews living with Atheists = No Problem

Atheists living with Buddhists = No Problem

Buddhists living with Sikhs = No Problem

Sikhs living with Hindus = No Problem

Hindus living with Baha'is = No Problem

Baha'is living with Christians = No Problem

Christians living with Jews = No Problem

Jews living with Buddhists = No Problem

Buddhists living with Shintos = No Problem

Shintos living with Atheists = No Problem

Atheists living with Confucians = No Problem

Confusians living with Hindus = No Problem

Muslims living with Hindus = Problem

Muslims living with Buddhists = Problem

Muslims living with Christians = Problem

Muslims living with Jews = Problem

Muslims living with Sikhs = Problem

Muslims living with Baha'is = Problem

Muslims living with Shintos = Problem

Muslims living with Atheists = Problem

MUSLIMS LIVING WITH MUSLIMS = BIG PROBLEM..




KingxKingdom Unius REI



La Lega Araba è peggio Del nazismo senza reciprocità senza diritti umani senza libertà di religione è il più grande criminale della storia del genere umano infatti la sharia significa trasformare una religione in una Ummah che in 1400 anni è sempre stato un genocidio di ogni diversità! Islamici: OIC ONU sono esperti in ogni ipocrisia e finzione! SONO LORO I MANDANTI DELLA GALASSIA JIHADISTA DOPOTUTTO CON I TERRORISTI HANNO UNA SHARIA NAZI BLASFEMIA APOSTASIA IN COMUNE! è INDISPENSABILE PUNIRE TUTTI COLORO CHE FANNO IL SUPPORTO DELLA SHARIA! ] [ condanna le violenze dello Stato islamico in Iraq bollate come crimini contro l'umanità in particolare ai danni delle minoranze come quella degli Yazidi nel nord e dei cristiani a Mosul. "Gli autori di questi crimini contro l'umanità vanno puniti" ha detto il segretario generale della Lega Araba Nabil al Arabi che chiede a tutti i Paesi nella regione e a livello internazionale di "impegnarsi per aiutare l'Iraq a uscire dalla crisi e garantire la sicurezza necessaria alle minoranze irachene per assicurare il mantenimento dell'indipendenza e dell'unità dell'Iraq". Sono oltre 100.000 i cristiani costretti a fuggire dalle proprie case dalle violenze dei jihadisti dello Stato islamico. Mentre ieri si è diffusa la notizia del massacro di almeno 500 Yazdidi a Sinjar dove molte vittime "sono state sepolte vive" dagli integralisti. Ogni giorno muoiono 50 bambini Yazidi. "Circa 50 bambini muoiono ogni giorno" per mancanza di acqua e di cibo tra le migliaia di rifugiati Yazidi in fuga dallo Stato islamico e ancora bloccati sulle montagne intorno a Sinjar. Lo ha detto Vian Dakhil deputata della comunita' aggiungendo che "molti altri moriranno" se non saranno raggiunti dagli aiuti umanitari.




KingxKingdom Unius REI




Iraq raffica di attentati a Baghdad. Isis massacra centinaia di soldati. Yazidi in fuga. L'Iran scarica Al Maliki. Ministro francese tuona: "La gente muore l'Ue rientri dalle ferie". Iraq Fabius: "La gente muore l'Ue torni dalle ferie"

12 agosto 2014. sostenitori Maliki in piazza. Yazidi una minoranza perseguitata LA SCHEDA. Iraq in TIMELINE - La cavalcata dei jihadisti. GRAFICO - L'avanzata dello Stato Islamico. Il Papa all'Isis: "non si fa la guerra in nome di Dio".

VIDEOVideo Iraq fuggiti 20 mila prigionieri degli jihadisti FOTORACCONTO Fotoracconto Da Gaza alla Siria: Medio Oriente senza pace. Almeno 10 persone sono morte e una trentina sono rimaste ferite per l'esplosione di due autobomba a Baghdad secondo fonti della sicurezza. Otto morti e 21 feriti si contano in un attentato nel quartiere centrale di Karrada contro una moschea sciita. Due persone sono state uccise e ferite invece in un'altra esplosione a Zafaraniya. Vian Dakhil una deputata irachena della minoranza Yazidi è rimasta ferita nello schianto di un elicottero su cui si trovava e che portava soccorsi ai profughi bloccati nella regione di Sinjar. Lo ha detto il generale Kassim Atta portavoce del comando delle forze armate. L'appello del ministro francese Fabius. "Ho chiesto con la ministra italiana Mogherini che venga convocata d'urgenza" una riunione dei ministri degli Esteri Ue sull'Iraq "e mi aspetto che l'urgenza venga rispettata. So bene che in Occidente è periodo di vacanze ma quando la gente muore anzi crepa bisogna tornare dalle ferie" ha detto il ministro francese Laurent Fabius a Radio France Info. "Ancora non c'è una data - ha ribadito Fabius - e io torno a chiedere che venga convocata d'urgenza". Ieri il ministro francese e la titolare della Farnesina Federica Mogherini hanno scritto all'Alto rappresentante per la politica estera Ue affinché i ministri dei 28 si riuniscano per discutere dell'eventuale fornitura di armi ai curdi. "Si tratta di aiutare i curdi gli iracheni ad avere i mezzi per resistere e se possibile sconfiggere" i jihadisti che vogliono "uccidere tutti coloro che non la pensano come loro che non rinnegano la loro religione con la tortura e stupri sistematici". Il primo ministro iracheno Nuri al Maliki ha ordinato all'esercito e alle forze di sicurezza di "non interferire nella crisi politica" e di continuare a "compiere il loro dovere di proteggere il loro Paese". Lo riferisce la televisione irachena Al Iraqiya. L'IRAN SCARICA AL MALIKI - L'Iran sostiene la nomina del nuovo primo ministro iracheno Haidar al-Abadi. Lo ha sottolineato il segretario del Supremo Consiglio di sicurezza nazionale Ali Shamkhani secondo quanto riporta l'agenzia Fars. "La Repubblica islamica dell'Iran sostiene il processo legale che è stato condotto per la nomina del nuovo Primo Ministro dell'Iraq" ha detto Shamkhani che è anche il rappresentante del leader supremo iraniano Ayatollah Ali Khamenei.

I MASSACRI DELL'ISIS - Centinaia di militari iracheni e cadetti dell'aeronautica sarebbero stati massacrati dai jihadisti dello Stato islamico (Isis) in giugno nella base aerea Spiker a nord di Tikrit dopo che l'avevano conquistata. Ad affermarlo è un cadetto sopravvissuto alla strage in un'intervista con la televisione Al Hurra.

GLI AIUTI DALL'EUROPA - L'Ue stanzia 5 milioni di euro aggiuntivi per aiuti umanitari in Iraq. I nuovi fondi sono stati annunciati dal commissario europeo Kristalina Georgieva. L'ammontare totale degli aiuti all'Iraq nel 2014 e' di 17 milioni di euro. Durante la notte aerei della britannica Raf sono tornati a paracadutare aiuti sulla zona del Monte Sinjar nel nord dell'Iraq dove restano migliaia di yazidi assediati dai jihadisti dell'Isis. Il primo lancio di aiuti era stato effettuato nella notte di sabato un secondo previsto per domenica era stato rinviato per motivi di sicurezza. Il ministro della Difesa britannico ha confermato ieri che invierà nella zona jet tornado da utilizzare con un ruolo di ricognizione nell'operazione che ha ribadito Londra resta al momento di natura umanitaria e non militare.

L'APPOGGIO DEGLI USA - Il presidente Usa Barack Obama ha avuto un colloquio telefonico con il premier designato iracheno Haider al-Abadi nel corso del quale i due hanno concordato sull'importanza di formare un nuovo governo inclusivo che rappresenti tutte le comunita' il piu' presto possibile. Lo riferisce la Casa Bianca.

La conferenza di Obama. Il primo ministro iracheno ancora in carica Nuri al Maliki sciita non ha accettato la decisione del presidente Fuad Masum di affidare all'esponente sciita Haidar al Abadi l'incarico di formare un nuovo governo. Maliki ha parlato di "violazione della Costituzione". L'Iran sostiene la nomina del nuovo primo ministro iracheno Haidar al-Abadi. Lo ha sottolineato il segretario del Supremo Consiglio di sicurezza nazionale Ali Shamkhani secondo quanto riporta l'agenzia Fars. "La Repubblica islamica dell'Iran sostiene il processo legale che è stato condotto per la nomina del nuovo Primo Ministro dell'Iraq" ha detto Shamkhani che è anche il rappresentante del leader supremo iraniano Ayatollah Ali Khamenei. FORZE SI RITIRANO DA BAGHDAD - Intanto fonti della polizia riferiscono che è stato ritirato l'ingente spiegamento di forze di sicurezza allestito nella notte tra domenica e lunedì intorno alla Zona Verde di Baghdad. Le forze di sicurezza "sono state richiamate all'interno della Zona Verde poco prima del mezzogiorno di oggi" hanno precisato le fonti aggiungendo che il ritiro è avvenuto su ordine dei comandi delle forze armate. IL GENOCIDIO - In Iraq è in corso un genocidio. A denunciarlo e' rappresentante curdo con la Cnn. L'Isis denuncia "non vuole fare altro che un genocidio della minoranza curda". Il presidente americano Barack Obama e il premier Matteo Renzi hanno messo in evidenza nel corso di un colloquio telefonico l'urgenza ''degli sforzi per rispondere alla minaccia che l'Isis pone a tutti gli iracheni''. Lo afferma la Casa Bianca sottolineando che Renzi ha espresso il proprio appoggio per gli sforzi americani in Iraq. Gli Stati Uniti stanno fornendo armi alle forze curde al nord dell'Iraq. Lo ha detto alla CNN una portavoce del Dipartimento di Stato Usa Marie Harf.

ISIS AVANZA - Lo Stato islamico (Isis) si e' impadronito in Iraq della citta' di Jalawla nella provincia di Diyala 130 chilometri a nord-est di Baghdad minacciando cosi' i confini meridionali della regione autonoma del Kurdistan. Lo hanno riferito fondi della sicurezza precisando che la citta' e' caduta ieri "dopo intensi combattimenti".

Lega Araba accusa jihadisti di crimini umanità. La Lega Araba condanna le violenze dello Stato islamico in Iraq bollate come crimini contro l'umanità in particolare ai danni delle minoranze come quella degli Yazidi nel nord e dei cristiani a Mosul. "Gli autori di questi crimini contro l'umanità vanno puniti" ha detto il segretario generale della Lega Araba Nabil al Arabi che chiede a tutti i Paesi nella regione e a livello internazionale di "impegnarsi per aiutare l'Iraq a uscire dalla crisi e garantire la sicurezza necessaria alle minoranze irachene per assicurare il mantenimento dell'indipendenza e dell'unità dell'Iraq". Sono oltre 100.000 i cristiani costretti a fuggire dalle proprie case dalle violenze dei jihadisti dello Stato islamico. Mentre ieri si è diffusa la notizia del massacro di almeno 500 Yazdidi a Sinjar dove molte vittime "sono state sepolte vive" dagli integralisti. Ogni giorno muoiono 50 bambini Yazidi. "Circa 50 bambini muoiono ogni giorno" per mancanza di acqua e di cibo tra le migliaia di rifugiati Yazidi in fuga dallo Stato islamico e ancora bloccati sulle montagne intorno a Sinjar. Lo ha detto Vian Dakhil deputata della comunita' aggiungendo che "molti altri moriranno" se non saranno raggiunti dagli aiuti umanitari.

Almeno 500 yazidi sono stati "giustiziati" nei giorni scorsi dai jihadisti dello Stato Islamico a Sinjar nel nord dell'Iraq. Lo riferisce l'agenzia ufficiale egiziana Mena aggiungendo che molte delle vittime incluse donne e bimbi potrebbero essere state sepolte vive e che quasi 300 donne sono state rapite per essere trasformate in schiave. Gli Stati Uniti ieri hanno condotto nuovi raid contro l'Isis vicino a Erbil nel Kurdistan iracheno. Lo affermano - riporta l'agenzia Bloomberg - le autorita americane sottolineando che i raid sono stati compiuti con aerei e droni. Intanto sono riuscite a fuggire 20.000 delle almeno 40.000 persone della minoranza degli Yazidi intrappolate da giorni sui monti diSinjar in Iraq sotto la minaccia dei jihadisti dello Stato islamico (ex Isis). Lo riferisce l'Afp. Già sabato i combattenti curdi avevano annunciato di aver aperto un primo corridoio come via di fuga. Secondo la deputata Vian Dakhil rappresentante della minoranza Yazidi gli scampati sono almeno 20.000 mentre un responsabile curdo del valico di Fishkabur nel nord dell'Iraq ha indicato un numero fino a 30.000. I fuggitivi sarebbero riusciti a rifugiarsi in Siria per poi tornare sotto scorta curda nel territorio del Kurdistan iracheno al riparo dai jihadisti.

YAZIDI CHI SONO - Sinjar la città irachena situata a 50 chilometri dalla frontiera con la Siria conquistata domenica scorsa dagli jihadisti dell'Isis (Stato islamico) é la "culla" secolare degli yazidi una minoranza curdofona seguace di una religione pre-islamica in parte derivata dallo zoroastrismo. Fino a una settimana fa a Sjniar vivevano 310.000 persone ma anche decine di migliaia di profughi in fuga di fronte all'avanzata sanguinaria dei fondamentalisti islamici. Quella yazidica è una delle religioni più antiche a memoria d'uomo vecchia di almeno 4.000 anni al punto da essere definita da molti studiosi "il museo dei culti orientali".

E' praticata da circa mezzo milione di persone in primo luogo in Iraq ma anche in Siria Turchia Georgia Armenia e Iran. Gli yazidi adorano "un angelo decaduto" (il "diavolo") da loro rappresentato come un pavone. E ciò é valso loro l'appellativo di "adoratori di Satana" con conseguenti persecuzioni e ripetuti massacri. Gli yazidi sono invece una popolazione pacifica e tollerante. Sono circoncisi come gli ebrei adorano il sole e credono alla trasmigrazione delle anime. Credono anche nell'esistenza di un dio buono Khoda dio della luce e di un dio cattivo Auz-Melek il dio-pavone considerato da chi li perseguita il diavolo.

Secondo il loro "Libro della rivelazione" denominato anche "Libro nero" il creato é opera di sette dei. Nel culto yazidita dato che il dio buono ispira solo sentimenti positivi é inutile adorarlo mentre bisogna fare offerte e indirizzare preghiere a quello cattivo sperando di placare la sua malvagità. Perciò ogni anno il 10 agosto a Saadli nella catena montuosa irachena del Jabel Sinjar si svolge una processione durante la quale i fedeli si flagellano offrendo le loro sofferenze al diavolo. A Saadli c'é anche la tomba del loro santo Adi Ibn Musafir morto nel 1163: due fuochi restano accesi in permanenza per onorarlo.




Benjamin Netanyahu -- soltanto io: UNIUS REI io ho il potere di portare i governi del mondo fuori di questa giostra geopolitica di fatto imperialista e predatoria che Rothschild 322 Bush: hanno creato per rendere inevitabile la guerra mondiale! QUELLO CHE MI FA RABBIA è CHE LA LEGA ARABA ERDOGAN E I SATANISTI FARISEI SONO GLI UNICI CHE ASPETTANO CON ANSIA LE OPPORTUNITà DI UNA GUERRA MONDIALE!

KingxKingdom Unius REI



Benjamin Netanyahu -- per me: Unius REI è indifferente pregare in una Moschea Chiesa Sinagoga ecc.. perché io non ho un Dio da cercare fuori di me!

12 agosto 2014 I manager dell'ucraina Naftogaz hanno rubato quasi 25 milioni dollari. La Procura dell'Ucraina del quartiere di Shevchenko avvia un procedimento penale con l'accusa di appropriazione indebita da parte dei dipendenti di Naftogaz Ucraina per oltre 320 milioni di grivna (circa 25 milioni di dollari) dal bilancio comunica il sito web della procura generale ucraina.

Secondo le indagini nel 2012 i funzionari della società nazionale Naftogaz hanno stipulato 4 contratti con una ditta privata per l'esecuzione di esplorazione geologica. I fondi erano stati completamente trasferiti sui conti della società ma nessun lavoro è stato mai svolto e la società era falsa. Ricordiamo che il 5 agosto il Consiglio dei ministri ha deciso di aumentare il capitale di Naftogaz per 5,1 miliardi di dollari.

http://italian.ruvr.ru/news/2014_08_12/I-manager-dell-ucraina-Naftogaz-hanno-rubato-quasi-25-milioni-dollari-1116/

Lorenzojhwh Mahdì ALLAH



NON C'è non esiste uno Stato di INGHILTERRA è soltanto una finzione giuridica! ESISTE SOLTANTO IL TEATRO Bildenberg di ROTHSCHILD IL FMI 322 NWO QUESTO è IL SISTEMA MASSONICO ANCHE ISRAELE COME LA RUSSIA DEVE PORTARE SOTTO TERRA tutta la SUA PRODUZIONE MILITARE E DEVE DIVENTARE INDIPENDENTE! I VERI NEMICI DI ISRALE SONO: USA E UE! BISOGNA DIVENTARE AUTONOMI totalmente autonomi! ISRAELE NON PUò CONTINUARE A VIVERE SOTTO IL RICATTO DEI SUOI NEMICI! UK minaccia di tagliare 12 licenze di esportazione di armi a Israele. Governo britannico minaccia di sospendere l'esportazione di radar jet da combattimento e componenti serbatoio se 'ostilità significativi "in curriculum Gaza. 2014/08/12 Binyamin Netanyahu e Regno Unito omologo David Cameron il Regno Unito il Martedì minacciato di sospendere le licenze di esportazione 12 armi a Israele se i combattimenti a Gaza si avvia di nuovo un giorno prima della attuale cessate il fuoco di 72 ore con l'organizzazione terroristica di Hamas termina il Mercoledì a mezzanotte. L'annuncio è stato fatto da British Affari Segretario Vince Cable un parlamentare del partito democratico liberale. La sospensione colpirebbe le esportazioni di componenti per sistemi radar aerei da combattimento e carri armati i rapporti del Regno Unito Huffington Post. Parlando Martedì Cable ha detto che "il governo del Regno Unito non è stato in grado di chiarire se sono rispettati i criteri di licenza di esportazione. Alla luce di tale incertezza abbiamo preso la decisione di sospendere le licenze di esportazione esistenti in caso di una ripresa delle ostilità significative. "Si è parlato delle dure misure britanniche esportazioni di armi verso Israele dopo UK vice primo ministro Nick Clegg Martedì scorso ha sostenuto la sospensione delle esportazioni di armi verso Israele. La chiamata è arrivata dopo la baronessa Sayeeda Warsi un ministro britannico che è stata la prima donna musulmana a sedere in Consiglio dei Ministri si è dimesso sulla politica del governo britannico su Gaza. Il Regno Unito ha riferito esportato £ 42.000.000 (70,5 milioni dollari) di armi a Israele dal 2010 Cable dipartimento Affari chiarito che la "stragrande maggioranza" delle esportazioni britanniche verso Israele erano "non per gli elementi che potrebbero essere utilizzati dalle forze israeliane in operazioni a Gaza in risposta agli attacchi da parte di Hamas. "Vale la pena notare che l'Unione europea (UE) che il Regno Unito è un membro di include Hamas nella lista delle organizzazioni terroristiche. Tale elenco comprende in particolare sia "Hamas" e "Hamas-Izz al-Din al-Qassem," il che significa che i rami sia l'militari e governativi di Hamas sono riconosciuti come gruppi terroristici da parte dell'Unione europea e di conseguenza dal Regno Unito. Nonostante il fatto che l'operazione di protezione bordo si sta combattendo per difendere i civili israeliani da una guerra terroristica lanciata da Hamas alcuni in Inghilterra evidentemente ritenuto che la minaccia di cavo per punire Israele non è andato abbastanza lontano. Andrew Smith della campagna contro commercio delle armi chiamato la minaccia "una posizione molto debole" che "sarà visto come un segno di sostegno politico per il governo israeliano." Ha chiesto un "embargo completo su tutte le vendite di armi a Israele e fine a ogni collaborazione militare-industriale con Israele." UK Threatens to Cut 12 Arms Export Licenses to Israel. British government threatens to suspend export of radar fighter jet and tank components if 'significant hostilities' in Gaza resume. 8/12/2014 Binyamin Netanyahu and UK counterpart David Cameron The UK on Tuesday threatened to suspend 12 arms export licenses to Israel if the fighting in Gaza starts up again a day before the current 72-hour ceasefire with the Hamas terrorist organization ends on Wednesday at midnight. The announcement was made by British Business Secretary Vince Cable an MP of the Liberal Democratic party. The suspension would affect exports of components for radar systems fighter jets and tanks reports the UK's Huffington Post. Speaking Tuesday Cable said "the UK Government has not been able to clarify if the export license criteria are being met. In light of that uncertainty we have taken the decision to suspend these existing export licenses in the event of a resumption of significant hostilities." There has been talk of tougher British arms export measures to Israel after UK Deputy Prime Minister Nick Clegg last Tuesday supported the suspension of arms exports to Israel. The call came after Baroness Sayeeda Warsi a British minister who was the first Muslim woman to sit in the Cabinet resigned over the British government's policy on Gaza. The UK has reportedly exported £42 million ($70.5 million) in arms to Israel since 2010. Cable's Business department clarified that the "vast majority" of UK exports to Israel were "not for items that could be used by Israeli forces in operations in Gaza in response to attacks by Hamas." It is worth noting that the European Union (EU) which the UK is a member of includes Hamas on its list of terrorist organizations. That listing specifically includes both "Hamas" and "Hamas-Izz al-Din al-Qassem," meaning that both the military and governmental branches of Hamas are recognized as terror groups by the EU and consequently by the UK. Despite the fact that Operation Protective Edge is being fought to defend Israeli civilians from a terror war launched by Hamas some in England apparently felt that Cable's threat to punish Israel didn't go far enough. Andrew Smith of the Campaign Against Arms Trade called the threat "a very weak position" that "will be seen as a sign of political support for the Israeli government." He demanded a "full embargo on all arms sales to Israel as well as an end to all military-industrial collaboration with Israel."​



Benjamin Netanyahu -- [[ VERGOGNA! ]] -- And there it is assuming the government actually follows through on this ISRAEL IS DECLARING THAT IT LOST THE (non) WAR! The soldiers died for nothing. The outcries of our(not so) great leaders over the past month was just verbal wind passing. The suffering of the southern communities will go on with no end in sight. And Hamas will continue celebrating along with Fatah over the Jewish blood they have spilled and the Jewish blood they still want to spill.

Thank You PM and MK's for your most sincere disloyalty to the very people the very citizens you are sworn to protect. E lì è assumendo il governo in realtà segue attraverso su questo ISRAELE SI DICHIARA DI AVER PERSO LA (non) WAR! I soldati sono morti per niente. Le grida dei nostri (non molto) grandi leader durante il mese scorso era solo verbale di passaggio del vento. La sofferenza delle comunità meridionali andrà avanti con nessuna fine in vista. E Hamas continuerà a festeggiare insieme a Fatah il sangue ebraico che hanno versato il sangue ebraico vogliono comunque versare.

Grazie PM e del MK per la vostra slealtà più sincero per le stesse persone gli stessi cittadini si sono giurato di proteggere.E lì è assumendo il governo in realtà segue attraverso su questo ISRAELE SI DICHIARA DI AVER PERSO LA (non) WAR! I soldati sono morti per niente. Le grida dei nostri (non molto) grandi leader durante il mese scorso era solo verbale di passaggio del vento. La sofferenza delle comunità meridionali andrà avanti con nessuna fine in vista. E Hamas continuerà a festeggiare insieme a Fatah il sangue ebraico che hanno versato il sangue ebraico vogliono comunque versare.

Grazie PM e del MK per la vostra slealtà più sincero per le stesse persone gli stessi cittadini si sono giurato di proteggere.



ogni concessione sarà interpretata come una sconfitta per Israele e come una vittoria della Galassia Jihadista per tutto il mondo! è INDISPENSABILE ANDARE AL MURO CONTRO MURO CONTRO TUTTA LA LEGA ARABA! Questi ONI OIC accusano Israele di violazioni umanitarie ma poi loro dimostrano di non avere nessun rispetto per la vita della loro gente! ] la zona da cui parte il razzo deve essere colpita con la artiglieria pesante.. non possiamo salvare capra e cavoli: contemporaneamente. la capra e le sue corna? devono morire! Netanyahu 'Softening' Ministers for Concessions to Hamas?

One minister defines personal meetings as 'softening talks' to rally support for highly controversial truce conditions with Hamas. [ Bennett già espresso la sua opposizione Lunedi al pagamento degli stipendi dei funzionari di Hamas a Gaza. Il ministro ha detto che "è impossibile combattere il nostro nemico con una mano e di finanziare con l'altra." Allo stesso modo Liberman il Lunedi è venuto fuori contro Israele speleologia alle richieste di Hamas come ad esempio il finanziamento di Hamas e permettendo un mare di Gaza e l'aeroporto affermando che Hamas non deve lasciare lo scontro "con la sensazione che il terrore paga." Da parte sua Hamas si è vantato di tenere negoziati con Israele "a mano armata" e ha chiarito che anche se viene raggiunta una tregua sarebbe solo in modo da preparare la prossima guerra terroristica contro Israele.




Benjamin Netanyahu --[ VERGOGNA! ]-- DOPO TUTTI I MISSILI CHE SONO STATI LANCIATI dopo tutti i soldati che tu hai fatto morire per nulla (perché io TI avevo detto di usare la artiglieria! ) tu non puoi parlare con chi ti ha detto: ""tu hai fatto delitti contro il genere umano!"" perché ad una Arabia SAUDITA del genere? tu gli puoi soltanto sparare! NON CI SONO CONCESSIONI CHE I TERRORISTI POSSONO RICEVERE ORA! Binyamin Netanyahu 'Softening' Ministers for Concessions to Hamas? One minister defines personal meetings as 'softening talks' to rally support for highly controversial truce conditions with Hamas. 8/12/2014 Prime Minister Binyamin Netanyahu held personal talks with party chairperson coalition members Tuesday night to update them on the Cairo truce talks with Hamas and according to reports to prepare them to receive controversial concessions to the terror organization. The ministers Netanyahu met with included Foreign Minister Avigdor Liberman (Yisrael Beytenu) Finance Minister Yair Lapid (Yesh Atid) Economics Minister Naftali Bennett (Jewish Home) and Justice Minister Tzipi Livni (Hatnua) along with Security Cabinet member and Communications Minister Gilad Erdan (Likud).

One of the ministers reportedly defined the meetings as "softening talks" to accept concessions to Hamas according to Yedioth Aharonoth. In fact Netanyahu's private meetings came in place of a security cabinet meeting which the prime minister called off indicating his attempts to rally support for a potentially highly contentious truce agreement.

Truce condition "rewards" for Hamas. According to the details about the truce conditions Israel has reportedly agreed to in order to stop the terror war launched by Hamas Israel would pay the salaries of Hamas officials through a third-party country and the siege on the terrorist enclave of Gaza would be lightened reports Yedioth Aharonoth.

The fishing zone for Gaza would be expanded by six nautical miles and building materials would be sent in under supervision despite the fact that cement transported to Gaza helped Hamas build a massive network of terror tunnels used in the operation to kill IDF soldiers. Israel is also reportedly close to agreeing to double the amount of trucks bringing materials to Gaza through the Kerem Shalom Crossing to 600 per day as well as increasing the monthly amount of entry permits to Israel from the Erez Crossing and expanding criterion for Gaza residents to enter Israel Judea and Samaria. As for what Israel gets in return for the numerous concessions reports have yet to specify what exactly is being offered. One thing they do suggest is that the truce deal does not include a demilitarization of Gaza despite calls to do so. Will Netanyahu convince the ministers? Despite the private talks Tuesday it remains to be seen whether the ministers will be "softened" by Netanyahu's meetings. Bennett already voiced his opposition Monday to paying the salaries of Hamas officials in Gaza. The minister said "it is impossible to fight our enemy with one hand and to fund it with the other." Likewise Liberman on Monday came out against Israel caving in to Hamas demands such as funding Hamas and allowing a Gaza sea and airport stating that Hamas must not leave the clash "with a feeling that terror pays." For its part Hamas has bragged of holding negotiations with Israel "at gunpoint," and clarified that even if a truce is reached it would only be so as to prepare the next terror war on Israel.




proprio ONU con lo avere tradito i suoi diritti umani del 1948 ha fatto di se stesso il supporto di tutti gli islamici della sharia che è peggio del nazismo infatti la sharia è la negazione dei più importanti e fondamentali diritti umani! ] ONU è diventato una minaccia per la sopravvivenza del genere umano. [ Comitato Yair Lapid Slam 'Ridicolo' "crimini di guerra" delle Nazioni Unite Combattere 'certamente potrebbe ricominciare di nuovo domani a mezzanotte' dice Lapid avvertendo questa volta 'ti colpirà molto più difficile.'2014/08/12 Il ministro delle Finanze Yair Lapid (Yesh Atid) il Martedì ha condannato fermamente la commissione nominata dalle Nazioni Unite (ONU) per indagare "crimini di guerra" accuse israeliane nel modo operativo protetto Bordo a Gaza. Parlando a Channel 2 Lapid ha definito "un comitato ridicolo di commissionership ridicolo che invece di indagare l'omicidio di milioni di musulmani da parte di altri musulmani indaga l'esercito più morale del pianeta;. Questa è una vergogna per le Nazioni Unite" Israele e Stati Uniti hanno entrambi rifiutato il pannello di tre uomini nominati dal Consiglio per i diritti umani delle Nazioni Unite (CDU) che è guidato dal Prof. William Schabas un professore di diritto canadese noto per il suo pregiudizio contro Israele. Schabas il Lunedi respinto le accuse di parzialità pur avendo una volta proposto in un discorso che egli ritiene il primo ministro israeliano Benjamin Netanyahu dovrebbe essere "sul banco degli imputati di un tribunale internazionale." Per quanto riguarda i colloqui in corso tregua con Hamas al Cairo che vengono condotti nel corso di un cessate il fuoco di 72 ore che ha avuto inizio la Domenica a mezzanotte Lapid ha indicato che le cose potrebbero andare in entrambi i modi. "E 'certamente potrebbe essere che domani a mezzanotte i combattimenti riprenderà e non sarà la stessa lotta perché ci colpirà molto più difficile" ha avvertito Lapid. "Questo è un tentativo di guadagnare tranquillo per i residenti del sud e tutte le opzioni sono sul tavolo - Operazione di protezione bordi non è finita." Il ministro delle finanze ha promesso che "fino a quando raggiungiamo la loro sicurezza non ci fermeremo." Le dichiarazioni di Lapid vengono dopo Netanyahu ha incontrato privatamente con Lapid e gli altri membri della coalizione presidente del partito Martedì in quello che un ministro chiamato "colloqui addolcimento" per provare apparentemente e convincerli ad accettare concessioni a Hamas. I rapporti hanno indicato queste concessioni dovrebbe includere Israele pagamento degli stipendi dei funzionari di Hamas a Gaza facilitando i confini dell'enclave terrore e l'invio dei materiali da costruzione sotto controllo. Hamas ha chiarito che anche se viene raggiunta una tregua sarebbe solo in modo da preparare la prossima guerra terroristica contro Israele.




Lorenzojhwh Mahdì ALLAH




merkel nazi hitler mogherini hanno perso completamente la libertà di stampa ] agenzia Rossiya Segodnya ha organizzato un flashmob a sostegno di Stenin. I dipendenti dell'agenzia stampa Rossiya Segodnya oggi hanno organizzato una manifestazione a sostegno del suo collega Andre y Stenin fotoreporter scomparso in Ucraina orientale. Nel cortile interno dell'agenzia sono uscite oltre 250 persone. Si sono posizionati vicino alla scritta: #FreeAndrew e scandivano: "Libertà a Andrey".

Il fotoreporter Andrey S tenin è scomparso in Ucraina orientale il 5 agosto. Secondo alcuni rapporti è stato catturato dalle forze di sicurezza ucraine.

http://italian.ruvr.ru/news/2014_08_12/Lagenzia-Rossiya-Segodnya-ha-organizzato-un-flashmob-a-sostegno-di-Stenin-3325/

Kiselev: le accuse contro il fotoreporter Stenin sono ridicole. Le accuse contro il fotoreporter di Rossiya Segodnya Andrey Stenin sono "artificiose e ridicole" lo ha dichiarato il direttore generale dell'Agenzia Dmitry Kiselev.

Il contatto con Stenin che lavorava in Ucraina orientale è stato perso il 5 agosto. "A quanto pare è occorsa una intera settimana per fabbricare un procedimento penale inventato contro il giornalista" ha detto Kiselev.

In precedenza il Ministero dell'Interno dell'Ucraina ha riferito che Stenin è stato arrestato dai servizi di sicurezza ucraini con l'accusa di "favoreggiamento e giustificazione del terrorismo".

http://italian.ruvr.ru/news/2014_08_12/Kiselev-le-accuse-contro-il-fotoreporter-Stenin-sono-ridicole-0728/ L'OCSE: cresce il numero di vittime civili nel Donbass. La popolazione civile continua ad abbandonare la regione del Donbass mentre gli attacchi di mortaio portano via diverse vite è stato indicato nella relazione della missione costante del monitoraggio dell'OCSE in Ucraina.

Secondo gli osservatori nel centro abitato Pervomaysk della regione di Lugansk sono rimaste 10 mila persone da 80 mila. Senza danni ci sono solo il 30% degli edifici. Circa 200 persone sono state uccise.

Oggi dalla città di Alabino nella regione di Mosca è partito un convoglio con aiuti umanitari per l'est dell'Ucraina. La colonna dei camion trasporta 2 mila tonnellate di beni di prima necessità.

http://italian.ruvr.ru/news/2014_08_12/LOCSE-cresce-il-numero-di-vittime-civili-nel-Donbass-1153/




Lorenzojhwh Mahdì ALLAH




benjamin netanyahu - [FUNNY] -- perché tu non sai guardare all'aspetto positivo che è in tutte le cose? la tua falsa stella esoterica di Rothscild sulla bandiera di un Israele massonico finto sono due triangoli che significano " dominare sia il bene che il male " e poiché questa affermazione è la magia poi tu sei la strega puttana del Regno di satana: JaBullOn nel mondo!.. ma se tu vuoi recuperare il signoraggio bancario che Rothschild ti ha rubato per avere fatto anche di te un goym che deve morire in totale violazione della Torah? e poi anche a rinunciare: a quella stella di satana Kabbalah Talmud dei Farisei! OK! poi proprio perché King Saudi Arabia lui è il maniaco religioso che DEVE UBBIDIRE ALLE SACRE SCRITTURE poi proprio per questo lui sarà costretto di darti il deserto della MADIANA con felicità DI TUTTO IL SUO CUORE! questa è l'unica possibilità che tu hai di poter evitare la guerra MONDIALE E LA GUERRA CONTRO TUTTA LA LEGA ARABA CHE TUTTI SAPPIAMO ESSERE UN SOLO COMPLOTTO ANCHE GIUSTAMENTE CONTRO UNA FALSA DEMOCRAZIA MASSONICA SENZA SOVRANITà MONETARIA CHE Mai POTREBBE ESSERE UN VERO ISRAELE.. ECCO PERCHé SE TU NOn DIVENTARAI UN REGNO A SOVRANITà MONETARIA POI GIUSTAMENTE LORO CERCHERANNO SEMPRE DI UCCIDERTI! sorry ma tu un Re lo hai?

benjamin netanyahu --- perché tu non sai guardare l'aspetto positivo che è in tutte le cose? la tua falsa stella esoterica di Rothscild sulla bandiera di un Israele finto sono due triangoli che significano " dominare sia il bene che il male " e poiché questa affermazione è la magia poi tu sei la strega puttana del Regno di satana nel mondo!.. ma se tu rinunciare al signoraggio bancario e a quella stella di satana Kabbalah Talmud dei Farisei poi proprio perché King Saudi Arabia lui è il maniaco religioso che noi abbiamo sempre detto poi proprio per questo lui sarà costretto di darti il deserto della MADIANA con felicità! questa è l'unica possibilità che tu hai di poter evitare la guerra mondiale!




Lorenzojhwh Mahdì ALLAH

benjamin netanyahu --- [ imbecille! ] e perché tu dici: " mai più un altro Olocausto" se chi ha prodotto l'olocausto è stata la Banca di Inghilterra Spa Rothschild FMI Illuminati è ancora in piedi? tra 6miliardi di cadaveri dentro ci sei anche tu!

Dalai Lama #DalaiLama [[ Rothschild -- e quale infame demonio ti ha convinto che io ho più interesse a regnare su di te piuttosto che di vederti morire nella terza guerra mondiale? nessun fariseo io ho trovato in Paradiso! ]]

benjamin netanyahu - [FUNNY] -- perché tu non sai guardare all'aspetto positivo che è in tutte le cose? la tua falsa stella esoterica di Rothschild sulla bandiera di un Israele massonico finto sono due triangoli che significano " dominare sia il bene che il male " e poiché questa affermazione è la magia poi tu sei la strega puttana del Regno di satana: JaBullOn nel mondo!.. ma se tu vuoi recuperare il signoraggio bancario che Rothschild ti ha rubato per avere fatto anche di te un goym che deve morire in totale violazione della Torah? e poi anche a rinunciare: a quella stella di satana Kabbalah Talmud dei Farisei! OK! poi proprio perché King Saudi Arabia lui è il maniaco religioso che DEVE UBBIDIRE ALLE SACRE SCRITTURE poi proprio per questo lui sarà costretto di darti il deserto della MADIANA con felicità DI TUTTO IL SUO CUORE! questa è l'unica possibilità che tu hai di poter evitare la guerra MONDIALE E LA GUERRA CONTRO TUTTA LA LEGA ARABA CHE TUTTI SAPPIAMO ESSERE UN SOLO COMPLOTTO ANCHE GIUSTAMENTE CONTRO UNA FALSA DEMOCRAZIA MASSONICA SENZA SOVRANITà MONETARIA CHE Mai POTREBBE ESSERE UN VERO ISRAELE.. ECCO PERCHé SE TU NOn DIVENTARAI UN REGNO A SOVRANITà MONETARIA POI GIUSTAMENTE LORO CERCHERANNO SEMPRE DI UCCIDERTI! sorry ma tu un Re lo hai?




Jezebel II 666 IMF-NWO

In Official Statement IS's Ninawa Province Declares: 'We Have Seized Many Areas From Kurdish Peshmerga Intend To Complete The Takeover' Of Northern Iraq. August 4 2014 The following report is a complimentary offering from MEMRI's Jihad and Terrorism Threat Monitor (JTTM). For JTTM subscription information click here.

In an official statement published August 2 2014 on its Twitter page (@Nynwa_news) the Islamic State (IS) in Ninawa Province declared the launching of an operation "to raid and occupy the border region between Ninawa province and Dahok Province [in Iraqi Kurdistan]. "The statement claimed that IS forces have taken over many areas that were controlled by the Kurdish Peshmerga that they have reached the place where the Iraqi Turkish and Syrian borders meet and that they intend to complete the takeover of the entire region (of northern Iraq and Iraqi Kurdistan). The operation may mark the start of an IS campaign to occupy strategic areas in northern Iraq following the organization's successes in central Iraq and Al-Anbar province.

According to the statement on the morning of August 2 IS forces raided many areas northwest of Ninawa Province that had been controlled by "the Kurdish gangs and secular militias" [i.e. the Peshmarga and the Asayish the Kurdish security apparatus] and after a day of fighting using a range of weapons they managed to cause the "infidel enemies" dozens of casualties and defeat them. Many of the Kurdish fighters fled abandoning their cars armored vehicles and a large amount of weapons which were seized by the mujahideen. The statement says further that the IS took over areas in the region of Al-Zammar as well as the big Tumarat military base the oil-rich Ein Zala area and many villages.

The statement concludes with a declaration that the IS does not intend to stop there but will continue to expand: "The IS brigades reached the Iraq-Syria-Turkey border junction and we pray to Allah the Almighty that he allow the mujahideen to complete the occupation of the entire region..."

Twitter pages associated with the IS claim that the organization has also seized the Sinjar area from the Peshmerga and the Iraqi army. As proof the Ibn Al-Rafidayn Twitter page (@4omaz76) posted the photo below of an armed man (apparently an IS fighter) sitting in the Peshmerga offices in Sinjar in front of a picture of Kurdish leader Mullah Mustafa Barazani.



QUESTA è UNA SCOMMESSA SULLA SOPRAVVIVENZA SE LA LEGA ARABA NON SOFFOCHERà NEL SUO SANGUE POI ISRAELE SARà DISTRUTTO! DOPOTUTTO SONO LORO CHE DIACHIARANO DI ESSERE IL SUPPORTO DEL TERRORISMO JIHADISTA! è INDISPENSABILE COLPIRE NEL MODO PIù FEROCE COLPIRE IN ANTICIPO! ] [ Hamas vanta di holding Israele 'a mano armata' in Talks Orologio portavoce in un'intervista rivelare centinaia morto per scavare tunnel del terrore; 'abbiamo cominciato a preparare il giorno dopo il 2012 la guerra.' : 2014/08/12 Hamas cecchini terroristici. In un'intervista recente tradotto portavoce di Hamas Husam Badran ha dichiarato che la sua organizzazione terroristica è in possesso di colloqui tregua al Cairo con Israele si terrà "sotto tiro" per accettare le richieste del gruppo. Middle East Media Research Institute (MEMRI) tradotto l'intervista da Al Jazeera che è sponsorizzato da Qatar uno dei principali fornitori di fondi di Hamas. In esso Badran riferisce viene chiesto in carcere nel 2002 dall'allora vice capo dello Shin Bet (Israel Security Service) se Hamas potrà mai negoziare con Israele. "Gli ho detto apertamente: Se mai negoziare con te direttamente o indirettamente lo faremo con le nostre armi nelle nostre mani Se otteniamo quello che vogliamo così sia Se non spararti in.. petto. Quello che ho detto allora è come Hamas negozia ora " ha dichiarato Badran. Richieste sontuosi di Hamas nei colloqui sono gravi minacce per la sicurezza di Israele come ad esempio il rilascio di terroristi l'apertura delle frontiere nonché la creazione di un porto marittimo e l'aeroporto a Gaza. Il portavoce di Hamas ha inoltre chiarito che la sua organizzazione "ha iniziato a preparare questo confronto il giorno in cui la guerra finì 2012" un riferimento all'ultima operazione di contro-terrorismo a Gaza Operazione Pilastro di Difesa. La dichiarazione arriva come Hamas ha annunciato la sua posizione sui continui colloqui tregua Cairo Martedì dicendo "i guerrieri a Gaza sono in attesa con l'aiuto di Allah di rinnovare il combattimento o per tornare a pianificare la prossima campagna. Non c'è via di fuga. Sia jihad o di pianificazione (per il prossimo jihad). "Insieme le dichiarazioni non lasciano dubbi sul fatto che Hamas intende iniziare a prepararsi per il prossimo scontro subito dopo l'operazione corrente. Badran ha rivelato che durante il periodo dal Pilastro di Difesa "centinaia di nostri uomini furono martirizzati a scavare i tunnel durante il periodo di pausa precedente.... I mujahidin delle Brigate Al-Qassam si preparavano nei tunnel." Coloro che sono sopravvissuti a scavare i tunnel del terrore non ha una fine migliore rispetto ai loro compatrioti; nelle ultime settimane Hamas ha eseguito decine di scavatori per assicurarsi che essi non avrebbero rivelare informazioni sui percorsi che stavano scavando in. Il portavoce di Hamas anche vantato di come Al-Qassam progettati missili nazionali e "droni che molti paesi della regione mancanza." In diversi casi l'esercito israeliano abbattuto droni lanciati da Hamas durante l'operazione. Resti recuperati dei droni hanno rivelato che erano armati di condurre attacchi contro i centri di popolazione civile israeliana.

Hamas Brags of Holding Israel 'At Gunpoint' in Talks Watch spokesperson in interview reveal hundreds died to dig terror tunnels; 'we began preparing day after 2012 war.' : 8/12/2014 Hamas terrorist snipers. In a newly translated interview Hamas spokesperson Husam Badran declared that his terror organization is holding truce talks in Cairo with Israel being held "at gunpoint" to accept the group's demands. Middle East Media Research Institute (MEMRI) translated the interview from Al Jazeera which is sponsored by Qatar a key provider of Hamas funds. In it Badran relates being asked in jail in 2002 by then-deputy head of the Shin Bet (Israel Security Service) whether Hamas will ever negotiate with Israel. "I said to him outright: If we ever negotiate with you whether directly or indirectly we will do so with our weapons in our hands. If we get what we want so be it. If not we will shoot you in the chest. What I said back then is how Hamas negotiates now," stated Badran. Hamas's lavish demands in the talks include serious threats on Israel's security such as the release of terrorists the opening of borders as well as the establishment of a sea port and airport in Gaza. The Hamas spokesperson also clarified that his organization "began preparing for this confrontation the day the 2012 war ended," a reference to the last counter-terror operation in Gaza Operation Pillar of Defense. The statement comes as Hamas announced its position on the ongoing Cairo truce talks Tuesday saying "the warriors in Gaza are waiting with Allah's help to renew the fighting or to return to planning the next campaign. There's no escape. Either jihad or planning (for the next jihad)." Together the statements leave no doubts that Hamas intends to begin preparing for the next confrontation immediately after the current operation. Badran revealed that during the time since Pillar of Defense "hundreds of our men were martyred digging the tunnels during the previous lull period....The mujahideen of the Al-Qassam Brigades were getting ready in the tunnels." Those who survived digging the terror tunnels did not meet a better end than their compatriots; in recent weeks Hamas has executed dozens of the diggers to make sure they would not reveal information about the locations they were digging in.

The Hamas spokesperson also bragged of how Al-Qassam Brigades engineered domestic missiles and "drones that many countries in the region lack." In several cases the IDF shot down drones launched by Hamas during the operation. Recovered remains of the drones revealed they were armed to conduct attacks on Israeli civilian population centers.




Jezebel II 666 IMF-NWO




Oranje Dutch https://plus.google.com/b/103403356859730020943/107284881876796236739 +Jezebel II 666 IMF-NWO If there was a point I do not understand it my friend. However I believe that the Qur-an corrects the Holy Bible/Hebrew Bible... they have misplaced stuff. Islam IS the Truth! [] ANSWER [] REALLY? And as the Quran is the truth if you have so afraid of the truth that you do not have the honesty to accept the freedom of religion? you are worse than the Nazis! Quran cannot be the word of God

REALLY? E come Corano potrebbe essere la verità se voi avete così paura della verità che non avete la onestà di accettare la libertà di religione? voi siete peggio del nazismo! /watch?v=O40XZVwa05I




Jezebel II 666 IMF-NWO

ORMAI USA BILDENBERG UE SONO UN REGIME TOTALITARIO NAZISTA! ASSASSINI SPIETATI STERMINATORI DI MINORANZE ECCO PERCHé POSSONO ESSERE GLI ALLEATI DELLA LEGA ARABA SHARIA ED I NEMICI DI ISRAELE! ] Ucraina Kiev dice 'no' al convoglio di aiuti russi Renzi telefona al presidente ucraino: "pieno e incondizionato sostegno all'integrità territoriale dell'ucraina". Ucraina Kiev dice 'no' al convoglio di aiuti russi fermate convoglio umanitario russo. Non transiterà in territorio ucraino il discusso convoglio con aiuti umanitari russi partito questa mattina (12 agosto) da Mosca. Lo ha annunciato il vicecapo dell'amministrazione presidenziale ucraina spiegando che il materiale trasportato dai russi sarà caricato su mezzi della Croce rossa. Il convoglio infatti come precisato anche dal portavoce del Consiglio di sicurezza e difesa ucraino Lisenko non e' stato autorizzato né dalla Croce rossa né dal governo di Kiev. I camion trasportano 400 tonnellate di cereali 100 tonnellate di zucchero 62 tonnellate di cibo per bambini 54 tonnellate di medicinali e materiale sanitario 12.000 sacchi a pelo e 69 generatori di corrente. "Senza il formale espresso consenso e autorizzazione del governo dell'Ucraina qualsiasi intervento umanitario sarebbe inaccettabile e illegale" così il portavoce della Nato Oana Lungescu commenta l'invio di aiuti da Mosca. "Qualsiasi iniziativa umanitaria per aiutare i civili nell'Ucraina orientale - aggiunge - dovrebbe essere condotta attraverso le appropriate organizzazioni internazionali". Matteo Brustia · Top Commentator · Milano. Renzi MATTEO ti stai macchiando del sangue di vittime innocenti! Puoi fare il buffone con la politica ma non sulla pelle della gente la guerra non è un gioco! Pagheremo tutti molto caro la tua superficialità.




Jezebel II 666 IMF-NWO



DICHIARARE GUERRA ALLA ARABIA SAUDITA ORA è DIVENTATO INEVITABILE! non mi meraviglia che gli islamici siono ipocriti questo è nella loro natura di fare genocidi su genocidi da 1400 anni! quello che mi meraviglia è la passività di Israele perché questo discorso è un genocidio sicuro di tutti gli israeliani! non si può dire la pecora deve essere in pace con il lupo sharia genocidio hamas! QUESTA è LA DIMOSTRAZIONE CHE ESISTE UN SOLO COMPLOTTO DI TUTTA LA LEGA ARABA CONTRO ISRAELE ED IRAN E SIRIA SONO DENTRO TUTTO QUESTO COMPLOTTO COME TUTTI GLI ALTRI! COSì è STATO IL PASSATO E COSì SARà IN FUTURO PERCHé LORO NON SONO CAMBIATI IN MEGLIO CON IL TEMPO ANZI LA LORO SHARIA è DIVENTATA SEMPRE PIù CATTIVA ASSASSINA! ] Arabia FM Slam Israele pegni 500 milioni di dollari a Gaza. Al-Faisal a inviti dell'OIC per l'unità araba contro Israele che sta cercando di 'pulire esistenza palestinese,' Israele ha bisogno di 'pace' per sopravvivere. Con Ari Yashar. Prima pubblicazione: 2014/08/12 il ministro degli Esteri saudita principe Saud Al-Faisal. Sulla scia di rapporti che l'Arabia Saudita e gli Emirati Arabi Uniti (EAU) hanno promesso fondi per Hamas al fine di procurarsi l'attuale cessate il fuoco di 72 ore il ministro degli Esteri saudita principe Saud al-Faisal apertamente promesso 500 milioni di dollari "ricostruzione" di Gaza. Parlando ad una Organizzazione per la Cooperazione Islamica (OIC) incontro a Jeddah il Martedì al-Faisal ha accusato Israele di cercare "di pulire esistenza palestinese," e ha accusato il mondo per il sostegno "ferocia di Israele contro la popolazione di Gaza." Chiamata per l'unità araba in un momento in bagni di sangue intestine sono infuria in tutto il Medio Oriente al-Faisal ha esortato le nazioni arabe di stare insieme su "una linea" per contrastare Israele. "Le divisioni tra nazioni islamiche stanno causando conflitti civili portando Israele a ripetere i suoi crimini" ha detto al-Faisal raccomandando paesi arabi "sostenere tutti gli sforzi egiziani per fermare l'aggressione." "Il Regno di Arabia Saudita considera la causa palestinese la sua causa primaria," vantava il ministro degli esteri saudita annunciando che il suo paese avrebbe fornito 500 milioni di dollari di finanziamento di "ricostruire" Gaza. Mentre i rapporti di finanziamento saudita per promuovere il cessate il fuoco ha osservato il denaro era subordinata utilizzo per progetti civili e non la ricostruzione del tunnel del terrore nessun sistema di controlli e contrappesi è stato presentato. Inoltre Hamas usa abitualmente edifici civili scuole ed ospedali come nascondigli di armi trappole e siti di lancio del razzo. Inoltre l'agenzia di stampa palestinese araba Sawa ha rivelato Domenica che Hamas ha pagato due mesi di stipendio in pieno quella mattina al suo terrorista "ala militare" le Brigate Al-Qassam. Si sospetta l'improvvisa infuso inaspettato di denaro contante è stato probabilmente dato da Arabia Saudita e gli Emirati Arabi Uniti. "Pace" - o no la sopravvivenza. Assunzione di un tono leggermente più minaccioso nella sua retorica al-Faisal ha continuato dicendo: "Israele deve capire che l'unica soluzione per la sua sopravvivenza è la pace con i palestinesi." "Israele non è in imbarazzo a condurre il terrore ad ogni livello al fine di raggiungere i suoi obiettivi ignorando le leggi i comandamenti religiosi e considerazioni umanitarie" carica il ministro degli esteri saudita. Va notato che Israele lanciò l'Operazione di protezione bordo in risposta ad una rapida escalation di Hamas di razzi sui suoi centri civili e ha accettato di numerosi cessate il fuoco umanitario durante l'assunzione di dolori per avvertire i civili prima di condurre attacchi aerei. Per quanto riguarda il commento di al-Faisal su precetti religiosi presidente del Bnei Akiva yeshiva e la testa di Yeshivat Oppure Etzion il rabbino Haim Druckman ha dichiarato il mese scorso che l'operazione rientra nella categoria di milchemet mitzvah (guerra del comandamento) dato che si tratta di un guerra per difendere Israele dagli attacchi. "Questa è una guerra santa a detta di tutti una guerra di salvezza e per l'esistenza di Israele nella sua terra d'origine," ha chiarito il rabbino Druckman.

Saudi FM Slams Israel Pledges $500 Million to Gaza. Al-Faisal at OIC calls for Arab unity against Israel which is trying to 'wipe off Palestinian existence,' Israel needs 'peace' to survive. By Ari Yashar. First Publish: 8/12/2014 Saudi Foreign Minister Prince Saud Al-Faisal. On the heels of reports that Saudi Arabia and the United Arab Emirates (UAE) promised funds to Hamas in order to procure the current 72-hour ceasefire Saudi Foreign Minister Prince Saud al-Faisal openly pledged $500 million to "rebuild" Gaza. Speaking at an Organization of Islamic Cooperation (OIC) meeting in Jeddah on Tuesday al-Faisal accused Israel of trying "to wipe off Palestinian existence," and blamed the world for supporting "Israel's savagery against the people of Gaza." Calling for Arab unity at a time when internecine bloodbaths are raging throughout the Middle East al-Faisal urged the Arab nations to stand together on "one line" to oppose Israel. "Divisions among Islamic nations are causing civil strife leading Israel to repeat its crimes," said al-Faisal recommending Arab countries "support all Egyptian efforts to stop the aggression." "The Kingdom of Saudi Arabia considers the Palestinian cause its primary cause," boasted the Saudi foreign minister announcing that his country would provide $500 million in funding to "rebuild" Gaza. While reports of Saudi funding to promote the ceasefire noted the money was conditional on usage for civilian projects and not the rebuilding of terror tunnels no system of checks and balances has been presented. Additionally Hamas routinely uses civilian buildings schools and hospitals as weapons caches booby-traps and rocket launch sites. Further the Palestinian Arab Sawa news agency revealed Sunday that Hamas paid two-months of salary in full that morning to its terrorist "military wing," the Al-Qassam Brigades. It is suspected the sudden unexpected infusion of cash was likely given by Saudi Arabia and the UAE. "Peace" - or no survival. Taking a slightly more threatening tone in his rhetoric al-Faisal continued saying "Israel must understand that the only solution for its survival is peace with the Palestinians." "Israel isn't embarrassed to conduct terror on every level in order to achieve its goals while ignoring laws religious commandments and humanitarian considerations," charged the Saudi foreign minister. It should be noted that Israel launched Operation Protective Edge in response to a rapid escalation in Hamas rocket fire on its civilian centers and has agreed to numerous humanitarian ceasefires while taking pains to warn civilians before conducting airstrikes. Concerning al-Faisal's comment on religious commandments Chairman of the Bnei Akiva Yeshivas and head of Yeshivat Or Etzion Rabbi Haim Druckman stated last month that the operation falls under the category of milchemet mitzvah (war of commandment) given that it is a war to defend Israel from attack. "This is a holy war by all accounts a war of salvation and for the existence of Israel in its homeland," clarified Rabbi Druckman.




Jezebel II 666 IMF-NWO



as far as I know the Koran is not placed very well! ]] Oranje Dutch 3 giorni fa. Mary the sister of Aaron is a figure of speech and is not to be taken literal. Compare with Gen 24:60. Islam IS the Truth! [[ REALLY? ]]

Quran cannot be the word of God

Genesis 24:60King James Version (KJV). 60 And they blessed Rebekah and said unto her Thou art our sister be thou the mother of thousands of millions and let thy seed possess the gate of those which hate them.

Genesi 24: 60King James Version (KJV) /watch?v=O40XZVwa05I&feature=gp-n-y

60 E benedissero Rebecca e le dissero: Tu sei nostra sorella sii la madre di migliaia di miriadi e di lasciare che la tua progenie possedere la porta di coloro che li odiano.

Miriam o Maria (il cui nome potrebbe significare "Cara ad Amon") era sorella di Mosè ed Aronne figlia di Amram e Iochebed. È menzionata nel libro dell'Esodo

MARIA SORELLA DI MOSE' E DI ARONNE: LORO COLLABORATRICE CON LA. FORZA DELLA GIOIA. Esodo 15,19-21.

Miriam or Mary (whose name could mean "dear to Amun") was the sister of Moses and Aaron and the daughter of Amram and Jochebed. It is mentioned in the book of Exodus

SISTER MARY OF MOSES 'AND AARON: COLLABORATOR WITH THEM. STRENGTH OF JOY. Exodus 15.19 to 21.

19. For the horse of Pharaoh went in with his chariots and with his horsemen into the sea and the Lord brought again the waters of the sea upon them; but the children of Israel went on dry land in the midst of the sea.

20. And Miriam the prophetess the sister of Aaron took a timbrel in her hand; and all the women went out after her with timbrels and with dances.

21. And Miriam answered them Sing ye to the Lord for he hath triumphed gloriously; the horse and his rider hath he thrown into the sea.




Jezebel II 666 IMF-NWO




Sergio Grassia NON è CHE noi POSSIAMO AVERE TUTTI LO STESSO LIVELLO DI MORALITà questo non si può pretendere..

COME NON SI PUò PRETENDERE LA ONESTà INTELLETTUALE infatti voi mi avete insultato senza addurre nessuna motivazione! e quindi voi siete passibili di essere querelati! http://www.ansa.it/sito/notizie/cultura/musica/2014/08/11/la-cameriera-jacko-lurido-e-perverso_895007d9-49eb-4bd9-ba61-73708a33ca94.html?fb_comment_id=fbc_759989440709425_760270240681345_760270240681345#fcd29b3e61787a




Jezebel II 666 IMF-NWO




è facile in questo mondo demenziale immorale di anticristi bildenberg USA UE diventre artisti famosi facendo gli sporcaccioni e i sacrileghi contro la civiltà EBRAICO-cristiana! questo è come demolire la civiltà queste cose non dovrebbero essere permesse! ] [ 'Opera pedopornografica' bufera su Maxxi. Osservatorio minori protesta. Museo siamo per libertà autori. [ All'Osservatorio ha risposto Anna Mattirolo direttore del Maxxi Arte: "La crudezza fa parte del lavoro dei Chapman da sempre caratterizzati da opere che denunciano una realtà malata che mettono in discussione la falsa moralità... quindi per lei contastare la pedofilia è una falsa moralità! QUESTA è LA FILOSOFIA DEI BILDENBERG CHE HANNO MESSO SU LO SPETTACOLO DI UN GOVERNO RENZI CON DENTRO BELLE E GIOVANI DONNE,P ERCHé QUELLO CHE RIMANE AD UNA POLITICA SENZA: COSTITUZIONALE SOVRANITà MONETARIA è DI DIVENTARE UNA GIOSTRA USUROCRATICA ROTHSCHILD DI MORTE IN ATTESA DI UNA GUERRA MONDIALE CHE LE PUPE ALLA MOGHERINI NON HANNO LE PALLE PER POTER FERMARE!!




Jezebel II 666 IMF-NWO



caro io sono costretto a scrivere come una "scimmia dattilografa" perché google 666 CIA non può mettere a disposizione la sua: A.I. Intelligenza artificiale aliena (demoni Gmos: biolgia sintetica) a disposizione di translate.google.it per sputtanarsi in questo modo e fare abortire il Regno di satana che sta per sorgere sul mondo dopo la terza guerra mondiale imminente!




Jezebel II 666 IMF-NWO



sharia Saudi Arabia's King Abdullah genocidio sharia a tutti -- sarebbe bello per noi due di poter combattere TRA DI NOI fino all'ultimo sangue! MA JHWH HA DETTO: "NO VOI VI DOVETE AMARE VOI DUE NON POTETE AVERE LA SODDISFAZIONE DI POTERVI ODIARE mai! PERCHé ALTRIMENTI IL GENERE UMANO TUTTO INTERO POTREBBE SPARIRE!"




Jezebel II 666 IMF-NWO

non può avere il matrimonio chi non può procreare in modo naturale quindi animali sono più vicici al matrimonio dei gay lesbiche ecc.. ma questo non significa che le loro unioni devono essere disprezzate o non devono essere tutelate dalla legge! Right of Return Extended to Gay Couples. Interior Minister rules that Jews in same-sex marriages can immigrate to Israel - even with a non-Jewish partner. http://www.israelnationalnews.com/News/News.aspx/183971#.U-n6MWPalxA



NDTV [Il tuo messaggio è stato inviato. ] sorry amico mio io sono Unius REI lorenzojhwh shalomgeusalemme creationreal ecc.. tu mi conosci? io sono quasi impreparato un vero asino con la informatica ecc.. è stato per difendere i martiri cristiani che io ho caricato su tutti i miei siti: il tuo video quindi ti prego di non farmi punire tutti i miei canali: NDTV sorry my friend I am Unius REI lorenzojhwh shalomgeusalemme creationreal etc... you know me? I am almost unprepared a real donkey with the computer etc... it was to defend the Christian martyrs who I have uploaded all my sites: your video so please do not punish me on all my channels: thank you! Fatwa Posting photos pictures using social media

Video ID: 1ZvIfIJZOts Claimed by NDTV 15 / jul / 2014 1ZvIfIJZOts Durability2: 08 I know that you are very good and very kind and that you will not have difficulties to identify:

lorenzo_scarola@fastwebnet.it to: Email dell'autore del reclamo: akanksha@ndtv.com Opera presumibilmente violata Puntata TV "12082013 24x7 12082013 n TopFacebookFatwa 244484"

Il tuo messaggio è stato inviato.




Jezebel II 666 IMF-NWO

NDTV sorry amico mio io sono Unius REI lorenzojhwh shalomgeusalemme creationreal ecc.. tu mi conosci? io sono quasi impreparato un vero asino con la informatica ecc.. è stato per difendere i martiri cristiani che io ho caricato su tutti i miei siti: il tuo video quindi ti prego di non farmi punire tutti i miei canali: grazie! Fatwa Posting photos pictures using social media

ID video: 1ZvIfIJZOts Rivendicato da NDTV il 15/lug/2014 1ZvIfIJZOts Durata2:08 io so che tu sei molto bravo e molto gentile e che tu non avrai difficoltà ad identificarmi: lorenzo_scarola@fastwebnet.it Email dell'autore del reclamo: akanksha@ndtv.com Opera presumibilmente violata Puntata TV "12082013 24x7 12082013 n TopFacebookFatwa 244484"